Schramm

Schramm
Visite: 54778
Punteggio: 4421
Commenti: 3021
Affinità con il Davinotti: 68%
Registrato da: 16/03/07 05:36
Ultima volta online: Ieri 22:10
Generi preferiti: drammatico - fantastico - horror
Film inseriti in database dal benemerito utente: 625

Quantità e tipo di materiale filmico inserito

  • Inserimenti totali: 3021
  • Film: 2575
  • Film benemeritati: 625
  • Documentari: 193
  • Fiction: 51
  • Teatri: 34
  • Corti: 168
  • Benemeritate extrafilmiche: 265

Inserimenti forum e location

  • Location verificate inserite: 0
  • Post totali: 7355

Carica attuale nell'organigramma aziendale

  • Scrivano

Approfondimenti inseriti

Quell'estate (2008)

DG | 1 post: ultimo da Schramm | 12/09/22 13:58
homesick ebbe a osservare: Anacronismo: nell'81 le targhe delle auto non erano ancora a sfondo bianco. aggiungerei che anche le segnaletiche stradali sembrano venire dal futuro. il segnale dello stop che si intravede distintamente sullo sfondo a circa metà pellicola è quello ottagonale

Rick and Morty (5 stagioni) (2013)

DG | 31 post: ultimo da Schramm | 9/09/22 20:30
Stagioni salite a 6..! basta il titolo del primo ep a far scapriolare grosso: solaricks!!!! :D

Flesh of the void (2017)

DG | 3 post: ultimo da Schramm | 27/08/22 14:05
eccomi. i motivi che fanno sparire un wannabe-maudit come lui non li credo necessariamente legati a un esaurimento scorte di idee di ispirazione di slancio o di choc (basti vedere in tal senso la nutrita rincorsa di corti che precede questo). è un discorso complesso i cui puntini andrebbero uniti

Chucky (8 puntate) (2021)

DG | 5 post: ultimo da Schramm | 15/08/22 13:30
in tal caso tenderei a escluderlo, data l'esigua durata di ciascun episodio. secondo me è più probabile che imdb consideri consideri come nono episodio un eventuale speciale sulla serie con dietro le quinte e interviste.

Vivarium (2019)

DG | 7 post: ultimo da Schramm | 13/08/22 13:40
peraltro interpretativamente sbalorditivo. lascia davvero esterrefatti per bravura e spontaneità. e mette davvero i bordoni. non che il resto del cast batta la fiacca, io invece ringrazio chiunque abbia preso parte alla realizzazione del film di avermi risparmiato un'unilateralità di

Heaven and earth magic (1962)

DG | 3 post: ultimo da Schramm | 13/08/22 13:16
effettivamente anche i singoli frame fanno ciascuno deliquio a sé. ma il flusso joyciano allucinatorio che crea il loro concatenarsi ha dell'inesprimibile. se non voli in ogni possibile paradiso immaginato dalla storia delle religioni con questo, davvero non so più con cos'altro

Creature cabin (2017)

DG | 3 post: ultimo da Schramm | 10/08/22 14:58
Eh, se la metti in questi termini però vinci facile! XD Quel *! è pensato in raffronto a "gioie" del medesimo grado produttivo. Ma come ti dicevo anche nell'altra DG, la svogliatezza cui accennavo deriva maggiormente dal format seriale.più che di sorpresa è bene

Ash vs Evil dead (3 stagioni) (2015)

DG | 75 post: ultimo da Schramm | 10/08/22 02:45
ma cacchio la seconda è un lungo assolo speed metal che texaveryzza la devastazione della carne con nerissimo umorismo looney toons (o doom) a livelli così oltre l'indicibile che è davvero impensabile non possa entusiasmarti. se non entusiasma un cartoonlover come te non entusiasma

Wolf Creek (12 episodi) (2016)

DG | 14 post: ultimo da Schramm | 3/08/22 22:33
nell'intervento precedente stavo giusto per aggiungere che l'unica spiegazione possibile è di natura metafisico-trascendentale ed ecco che nella 4x02 arriva questa scappatoia in tutta la sua risibilità e tristezza la conferma: magia aborigena? mick entità sovrannaturale invincibile

Everything everywhere all at once (2022)

DG | 21 post: ultimo da Schramm | 2/08/22 17:35
>>>Ma infatti non ho mai detto che non ci sono idee a fronte visivo/stilistico, tutt'altro. Se mai la parte visiva e stilistica è l'unica che c'è  ..ah, beh, di nuovo, m'hai detto proprio pulviscolo: praticamente è uno sbaragliamento e deragliamento

Sun choke (2015)

DG | 4 post: ultimo da Schramm | 2/08/22 14:12
io preferisco che la narrazione si ecceda-uccida nel suo (de)formarsi diramarsi rovesciarsi, che si affermi grazie a una negazione in divenire o viceversa. è così che dubbio e senso si moltiplicano concentricamente. se mi dai a monte dei frammenti da ricomporre stai solo facendo il furbo

Backcountry (2014)

DG | 3 post: ultimo da Schramm | 1/08/22 13:30
io sono invece della parrocchia di chi pensa che il finalmente sopravvenuto attacco sia una botta d'adrenalina e di splatter che se non manda a cuccia quanto farà inarritu di lì a un annetto, poco ci manca, ma prima - e parliamo di 55' - un film non c'è (o meglio quel

King of the ants (2003)

DG | 4 post: ultimo da Schramm | 25/07/22 20:42
essì, la pazienza e l'attesa sempre state le mie massime virtù! faticavo a trovare sottotitoli che fossero almeno inglesi e ho preferito non bruciarmelo con lingue dove me la cavo quella spanna meno bene e confidare in tempi migliori. facendo più o meno bene, perché è

Calamity of snakes (1983)

DG | 6 post: ultimo da Schramm | 23/07/22 18:39
è vero che ci sono due tre scene che flirtano con i modi di fare del mondo, sorpassandoli a destra e a sinistra (niente comunque che il mondofilo non abbia già attraversato: serpari all'opera, spaghetti di serpente previa scuoiatura e decapitazione, tutte cose straviste enne volte tra

Calamity of snakes (1983)

MUS | 1 post: ultimo da Schramm | 23/07/22 18:27
Tra le ruberie della colonna sonora care al Cat III, svetta ricorsiva la main theme di Zombi.

Calamity of snakes (1983)

HV | 1 post: ultimo da Schramm | 23/07/22 18:25
Delle due versioni circolanti, quella sottotitolata in spagnolo da 74', oltre a presentare dei pittoreschi e deliranti dialoghi inventati di sana pianta, è bonificata di tutte le scene clou più sexy, gore, splatter e mondostyle, per un totale di 12' mancanti a fronte di quella doppiata

Maniac (10 episodi) (2018)

DG | 1 post: ultimo da Schramm | 5/07/22 17:18
al titolo, il mio cuore ha perso qualche colpo nel crederla una serie tv su frank zito. sarebbe stata troppa manna. battito cardiaco tornato regolare.

Child of rage (1990)

DG | 1 post: ultimo da Schramm | 5/07/22 17:03
gli eventualmente interessati al tema, al caso e alla visione possono recuperarlo con sottotitoli italiani qui. sul caso di beth thomas, larry peerce distillò poco tempo dopo un film per la tv, giunto anche da noi.

X - A sexy horror story (2022)

DG | 25 post: ultimo da Schramm | 4/07/22 23:26
guarda tolto che non è una gara, che ciascuno guarda i film come meglio crede, che magari farsi una doccetta fresca prima di aggredire con toni simili non guasta e che la quasi totalità delle persone che conosco e frequento mal tollerano il doppiaggio e prediligono la VO, quel "pazienza

Vortex (2021)

DG | 5 post: ultimo da Schramm | 2/07/22 19:08
ma a suo modo anche molto tenero, si veda quello slancio proemico delicatissimo, quasi truffautiano, con la hardy - oltre a quella sorta di richiamo palindromico sul finale (irreversible?) se il film è tirato per le lunghe è perché, come sopra, noè non rinuncia alla sua vis

Dashcam (2021)

DG | 1 post: ultimo da Schramm | 1/07/22 13:46
ne dico una che lascerà un po' intedetti: vorrò concedermi una seconda visione sacrificale di questo monomio equivalente tra covid e pazuzu (banalità aspettami, sono già lì!) in salsa v/h/s-rec-blairwitch (mano alla xamamina, o voi ch'entrate) quando (se, ed

L'inferno nella mano (1972)

DG | 5 post: ultimo da Schramm | 26/06/22 20:09
 a dire il vero la nota c'è ancora...

Dead end - Quella strada nel bosco (2003)

DG | 8 post: ultimo da Schramm | 23/06/22 22:19
e a me che ne ignoravo l'esistenza, di inforcarlo!

Born different! (1989)

MUS | 1 post: ultimo da Schramm | 13/06/22 15:44
La musica di Richard Gibson è la medesima usata da Bougas per il commento sonoro del primo Death scenes.

Murderers, Mobsters & Madmen Vol. 3: Psychos and Mass Murderers (1992)

MUS | 1 post: ultimo da Schramm | 9/06/22 17:53
Il commento sonoro di Peter H. Gilmore, è il medesimo utilizzato in Death scenes 2.

L'arte di uccidere (1991)

DG | 3 post: ultimo da Schramm | 9/06/22 16:59
perfekt. grazie.

Burn baby burn: Riots and violence in the modern world (1993)

MUS | 1 post: ultimo da Schramm | 9/06/22 15:56
Il commento sonoro di Peter H. Gilmore, è il medesimo utilizzato in Death scenes 2.

Dexter: New blood (10 puntate) (2021)

DG | 7 post: ultimo da Schramm | 19/05/22 12:41
guarda, per me anche prima. chiudere con la III e via smammare, ché già la quarta faceva avvertire schricchiolii di quelli bruttini. ma in entrambi i casi non avremmo avuto dexter new blood, che è tutto sommato la migliore delle reprise che un simile limone ormai rispremuto anche

Fresh (2022)

DG | 1 post: ultimo da Schramm | 16/05/22 14:44
ATTENZIONE SPOILER ALLA BRACE SUL FINALE E NON caruccio è caruccio, e scavalca la migliore delle ipotesi che mi ero fatto a riguardo, per quanto resto dell'avviso che in tema l'eccellenza la rappresenti barbaque, da vedere idealmente in tandem con questo.  tuttavia è più

L'antimiracolo (1965)

DG | 8 post: ultimo da Schramm | 12/05/22 12:56
ho molto apprezzato la catramosa e plumbea fotografia che in più di un punto mi ha ricordato ciprì e maresco, resa ancor più potente e traslucida dalla ripulitura digitale. per il resto non mi stupisce leggere che il pubblico del crescente boom post-bellico lo snobbò (che

Due occhi diabolici (1989)

DG | 28 post: ultimo da Schramm | 9/05/22 16:42
nuovi adattamenti de La verità sul caso di Mr. Valdemar del 1845 dopo l'omonima trasposizione del 1936 e de Il gatto nero, dopo le trasposizioni di Ulmer, Corman e Fulci.

Il pozzo e il pendolo (1991)

DG | 1 post: ultimo da Schramm | 9/05/22 16:38
Nuova versione dell'omonimo romanzo del 1842 dopo l'omonimo adattamento del 1961.

Some like it rare (2021)

DG | 11 post: ultimo da Schramm | 6/05/22 17:55
di non aprite quella porta 2 ho un ricordo che tempo (lo vidi allora) e gusto (non mi piacque granché: forse andrebbe recuperato non appena possibile, dato che con circa 35 anni in più sulla groppa è probabile che acquisti altre valenze e gradimento) hanno reso abbastanza vago, ma

Clean (2021)

DG | 6 post: ultimo da Schramm | 4/05/22 15:39
ma giusto un po', eh :D orcavacca, è praticamente identico sia nell'acting (mimica facciale, cadenza, movenze, andatura) che nel rapporto conflittuale col figlio, manca solo di vederlo mangiare in continuazione..!

The sadness (2021)

DG | 11 post: ultimo da Schramm | 2/05/22 16:44
beh nella chiamata chiedevi in sostanza fino a che punto fosse deontologicamente corretto recensirlo avendolo più intravisto a pizzichi e bocconi che effettivamente visto tutto. il mio motivato perché no l'hai avuto. :)

R Inside (2016)

DG | 4 post: ultimo da Schramm | 26/04/22 15:49
svolta buonista è proprio l'ultima attribuzione applicabile al finale dell'originale, che anzi sferra il colpo più insostenibile di tutti (come se quanto visto fin là non fosse bastato). quando vedrai ti si drizzerà il pelo. diciamo che l'ossitocina non c'entra

Zombie contro zombie (2017)

DG | 9 post: ultimo da Schramm | 16/04/22 21:06
io ne sapevo poco e niente, e tuttavia ho subito snasato le scatole cinesi a venire. segno che qualcosa non funziona. non nel film, che pure è intelligente e simpatico, ma in questo modo di fare cinema che parla del cinema che fa cinema sul cinema, che diciamocelo ha frantumato le biglie da un

Old (2021)

DG | 5 post: ultimo da Schramm | 14/04/22 15:04
mentre lo vedevo ho sperato a ogni minuto che gli attori indossassero progressivamente un gessato da man in black per poi esclamare in coro "è tutto ok, sei su le iene" perché non è davvero possibile a che livello sesquipedale di scult narrativo e di caratterizzazione spicciola

2019 dopo la caduta di New York (1983)

DG | 49 post: ultimo da Schramm | 8/04/22 19:56
Se mi passi la mail ho gli screenshots di tutti/e ;)

Tuareg - Il guerriero del deserto (1984)

DG | 8 post: ultimo da Schramm | 7/04/22 21:34
assenti dal passaggio rai.

Alfredino - Una storia italiana (4 puntate) (2021)

DG | 5 post: ultimo da Schramm | 4/04/22 00:40
se n'è andato anche il fratello Riccardo: http://www.enricomassidda.it/2015/05/20/altra-tragedia-per-la-famiglia-rampi-muore-improvvisamente-riccardo-il-fratello-minore-di-alfredino-caduto-nel-1981-nel-pozzo-di-vermicino/ stando all'articolo soprastante, il nano che nella realtà

Intrigo (2 puntate) (1984)

DG | 8 post: ultimo da Schramm | 30/03/22 14:01
io ho quasi smesso di respirare con "quello lì ha l'aria di venire da dove deve venire lui", se c'è una morta ci dovrebbe essere un cadavere, salvo che la morta non sia viva" e  "tra le comparse che ogni giorno affollano cinecittà, tu non troverai

2019 dopo la caduta di New York (1983)

MUS | 4 post: ultimo da Schramm | 23/03/22 17:12
finalmente saltato fuori il vinile/cd. la cabum-kaboom e la beat records hanno rimasterizzato e cromato tutto. i cultori possono ascoltarlo qui. rip di alta qualità, metà ost è praticamente inedita. godo come una gangbanger!

Esorcismo nero (1973)

DG | 3 post: ultimo da Schramm | 23/03/22 14:47
ti aspetto.

I predatori dell'anno omega (1983)

DG | 18 post: ultimo da Schramm | 23/03/22 14:40
stando a imdb, il film è del 1984 in ordine di realizzazione/uscita è anche l'ultimo film musicato da patucchi, purtroppo scomparso a fine luglio 2015 nella più totale disattenzione mediatica.

Wild beasts - Belve feroci (1984)

DG | 15 post: ultimo da Schramm | 23/03/22 14:30
wild beast però è del 1984, dolce e selvaggio del 1983.

Playground (2021)

DG | 1 post: ultimo da Schramm | 20/03/22 17:37
FA-VO-LO-SO! andrebbe fatto vedere tipo cura ludovico a tutti coloro che nel ramo della didattica si riparano sotto i cieli sicuri della retorica e della teoria, per far capire loro la complessità di un fenomeno a effetto domino come il bullismo. l'adagio "ma che bel mondo di merda stiamo

Nightride (2021)

DG | 1 post: ultimo da Schramm | 20/03/22 15:08
il covid ha imposto nuovi sistemi di rappresentazione e singleton accetta la sfida di un survival al 95% ambientato in una locartion. un esercizio di bravura, quasi un locke formato chosen quasi interamente pianosequenziato (ma ovviamente il respiro ipnotico di 1917 è ben altra cosa) che

L'inceneritore (1984)

DG | 30 post: ultimo da Schramm | 17/03/22 16:07
tornando alla agren, anche lello spontini ne esclude la presenza in ambedue le versioni. literaliter: Francamente lo ritengo poco credibile. Janet Agren all'epoca era un'attrice affermata da almeno quindici anni. Certo, il cast annovera Flavio Bucci, ma è difficile pensare che un esordiente

Lo squartatore di New York (1982)

MUS | 8 post: ultimo da Schramm | 17/03/22 08:01
Al secondo c'è risposta: è Angoscia di Alessandro Alessandroni, dritto da un eroswastika di Mattei, il che spiega l'assenza dal cd.  Buio tuttora impenetrabile sulla "kerowa-track".

Unabomber: In his own words (4 puntate) (2020)

DG | 2 post: ultimo da Schramm | 15/03/22 22:05
non proprio. venne individuato dalla cognata proprio in virtù dell'inconfondibile impronta stilistica e delle tematiche che ibridavano ambientalismo ed escatologia, ossessivamente e ricorsivamente espresse in altre lettere indirizzate al fratello e alla madre sia prima di isolarsi che poco

Ted K (2021)

DG | 3 post: ultimo da Schramm | 15/03/22 12:49
...si, più di quanto effettivamente potessi preventivare. come biopic presenta tagli omissis licenze e cesure particolari (durata extra large per durata extra large, un inciso sulla sua infanzia e adolescenza me lo sarei concesso) e ha di disdicevole che non apre a sfumatura alcuna (kaczynski

Murderock - Uccide a passo di danza (1984)

DG | 54 post: ultimo da Schramm | 12/03/22 12:41
Nel cast, non accreditata, figura anche Silvia Collatina: è Molly, la bambina paraplegia che fotografa l'assassino.

Mondo senza veli (1985)

DG | 54 post: ultimo da Schramm | 25/02/22 22:40
un obbrobrio assoluto. il nadir della filiera. apicale per insulsaggine, un défilé di taroccaggini mai capaci di addivenire a una qualche scossetta traumatica (i denari per gli f/x evidentemente languivano forte) con scene che si vorrebbero clou/choc che si son viste realizzate di chilometrica

Muori papà... muori! (2018)

DG | 4 post: ultimo da Schramm | 20/02/22 17:10
fenomenale. praticamente una sorta di the trip sovietico. sokolov uno di noi! a me più che tarantino, per condensata composizione narrativa ha ricordato il primo ritchie. comunque tantissima panna con fragole. se la cine-cucciolata di sokolov è tutta così, c'è di

Non aprite quella porta (2022)

DG | 8 post: ultimo da Schramm | 20/02/22 13:08
a parte tutto, garcia una certa mano ce l'ha e sa come calcarla. sarebbe interessante recuperare il suo esordio.

Le deportate della sezione speciale SS (1976)

DG | 1 post: ultimo da Schramm | 12/02/22 19:14
ma si trova in italiano?

I segreti di Twin Peaks (2 stagioni) (1990)

DG | 37 post: ultimo da Schramm | 9/02/22 12:46
essendo purtroppo stata depennata dalla stessa netflix che la accolse la pre-produzione di wisteria (stessa sorte è ahitutti toccata alla serie di cronenberg) e mentre si rumoreggia su una quarta stagione (!!!), mi sto ripassando (ahimè in italiano) le prime due stagioni in attesa di un

Kyoko vs Yuki (2000)

DG | 1 post: ultimo da Schramm | 27/01/22 20:38
la durata è sottostante l'ora (52' credits inclusi), andrebbe quindi cambiato il genere in corto/mediiometraggio

Satan's slave (1982)

MUS | 3 post: ultimo da Schramm | 24/01/22 11:28
Mi ricordo mi ricordo... :D qua i brani sospetti si sentono soprattutto nella prima mezz'ora. secondo me Tangerine Dream di bruttissimo. ;)