Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONLE LOCATION

L'IMPRESSIONE DI MMJImpressione Davinotti

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/02/09 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO POI DAVINOTTATO IL GIORNO 21/10/11
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ciavazzaro 22/02/09 12:36 - 4769 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Pessimo come la maggior parte dei film giovanili del poco dotato (artisticamente) Gassman. Degli italiani si fingono mafiosi per raccattare soldi a New York. Trama esilissima, attori cani con imbarazzanti camei di Gassman e della Winters. Le cose trash da citare sarebbero troppe: dalla sfilata per scegliere i migliori vestiti da mafiosi al bacio d'onore tra i tre, alla festa finale. Incommentabile.

Mco 29/09/10 12:29 - 2340 commenti

I gusti di Mco

Ecco un esempio di film che amo definire "riempitivi", nel senso che sembrano nati proprio per riempire i palinsesti televisivi in assenza d'altro. E tutte le volte che fa capolino sul piccolo schermo mi ritrovo a guardarlo, riuscendo a divertirmi in qualche frangente. Il cast non dà l'idea di essere un amalgama compatto e Papaleo è forse una spanna sopra gli altri. Pollice verso per Brignano, molto più a suo agio con monologhi teatrali o sketches in tv. Qui la definizione di scult quasi si addice...

Belfagor 29/09/10 09:42 - 2693 commenti

I gusti di Belfagor

Malriuscita parodia del genere gangster. Ci sarebbe la possibilità di ironizzare sulla visione stereotipata che hanno all'estero degli italiani, ma la sceneggiatura claudicante e una recitazione che non pone freni al gigioneggiamento sgonfiano ogni potenziale successo. Il risultato è chiaramente trash, crasso e farsescamente grottesco (non grottescamente farsesco). Tutti i protagonisti hanno fatto di meglio in altri film.

Galbo 11/02/12 17:07 - 12456 commenti

I gusti di Galbo

A metà tra la commedia degli equivoci e il gangster movie (o la sua parodia), il film di Giulio Base è la storia di tre giovani italiani che cercano fortuna negli States. Qualche spunto simpatico, ma sceneggiatura mediocre che abbraccia senza pudore molti luoghi comuni. La prova del cast (nel quale spicca Enrico Brignano) non è granchè ed è peraltro segnata dalla malinconica presenza di Gassman padre.

Buiomega71 24/01/16 14:37 - 2957 commenti

I gusti di Buiomega71

Parodia del "gangster movie" invero poco riuscita. Base un certo talentaccio c'è l'ha, ma purtroppo la sua commedia è un mix poco riuscito tra Bellifreschi e macchiette parascorsesiane portate all'eccesso (il troppo stroppia). Gassman gigiona nel ruolo del boss, sprecatissima la Winters, Lola Pagnani di prorompente sensualità. Tra feste a suon di mambo e baci omo si arriva a un allucinato e violento finale (con tanto di ralenti e colpi in arrivo) che sbalordisce. Poi omaggio metacinematografico a I tre volti della paura e pessima chiusa in piscina. Sgangherato.
MEMORABILE: Tutto il pre finale con i protagonisti inseguiti in auto dai cinesi incazzosi e sventagliate di mitra; La Pagnani, burrosa, in autoreggenti.

Lola Pagnani HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina Le comiche 2Spazio vuotoLocandina Giovani e belliSpazio vuotoLocandina Un ciclone in famigliaSpazio vuotoLocandina Pazza famiglia
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.