Quella dannata pattuglia - Film (1969)

Quella dannata pattuglia
Media utenti
Anno: 1969
Genere: guerra (colore)
Note: Primo film, in ordine cronologico, del trittico bellico girato fra il '68 e il '69 da Bianchi Montero. A breve distanza seguiranno 36 ore all'inferno e Rangers attacco ora X.
Lo trovi su

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/05/12 DAL BENEMERITO RONAX
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ronax 24/05/12 23:06 - 1237 commenti

I gusti di Ronax

Niente che non si sia visto mille altre volte nel primo dei bellici seriali firmati da Bianchi Montero alla fine dei '60. Si parte con la vfc che fa il ripasso di storia sullo sfondo di filmati di repertorio e si procede con il solito immarcescibile copione: un gruppetto di simpatiche canaglie yankee alle prese con una missione suicida. Nel caso in oggetto, raggiungere una base tedesca nel cuore del Sahara e farla saltare. Regia piattissima ma a suo modo efficace. Fra i tanti volti del b-movies: Catenacci, Rossi-Stuart e un imberbe Fabio Testi.

Jurgen77 26/10/15 09:52 - 629 commenti

I gusti di Jurgen77

Modesto film bellico di produzione italiana di fine anni sessanta, fa parte di una "trilogia" diretta da Montero. Budget ridicolo, divise pure, ricostruite senza nessuna attinenza storica. Trama scontata nei canoni del genere e discreto il livello d'azione. Buoni gli esterni girati in Cirenaica. Attori di genere del periodo.

Homesick 12/12/15 10:50 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Film bellico fiacco e convenzionale con personaggi dal nullo spessore che gli interpreti impersonano in modo anonimo e senza conferir loro alcuna rilevanza psicologica o drammatica. La regia di Bianchi Montero sopravvive grazie agli esterni africani, che creano uno sfondo realistico per la vicenda presentata. Tra i coprotagonisti, il giovane Fabio Testi si conquista l'ultimissima inquadratura dell'eroica missione suicida.
MEMORABILE: La prova di dialogo in lingua tedesca.

Saintgifts 15/06/16 19:19 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Non mi è dispiaciuto questo primo lavoro del trittico di Montero, anche se non credo che vorrò visionare gli altri due. Le interpretazioni convinte danno un certo smalto a un soggetto visitato diverse volte e non lasciano spazio alla noia o - e sarebbe stato ancor peggio - al ridicolo. La location desertica viene sfruttata bene e rende l'azione molto reale. Una certa povertà di mezzi è comprensibile (non siamo in una mega produzione americana) ma non è così evidente; merito della regia, che usa al meglio il motore umano.

Reeves 5/12/23 00:03 - 2119 commenti

I gusti di Reeves

Volonteroso film di giuerra ambientato in Egitto, con qualche interprete della cinematografia locale che si misura con Fabio Testi eroico radiofonista e Luciano Catenacci duro veterano. Insomma, un produzione povera ma volonterosa, che supplisce alla mancanza di mezzi con tanti primi piani e una suspense tutto sommato riuscita per gran parte del film. Si è visto di meglio, ma anche di peggio.

Roberto Bianchi Montero HA DIRETTO ANCHE...

Spazio vuotoLocandina L'occhio del ragnoSpazio vuotoLocandina Rivelazioni di un maniaco sessuale al capo della squadra mobileSpazio vuotoLocandina Savana violenza carnaleSpazio vuotoLocandina Arriva Durango... paga o muori
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Discussione Pulemiot41 • 11/10/20 21:31
    Disoccupato - 64 interventi
    La villa nella quale il capitano interpretato da Dale Cummings va a visitare la sua amante è la stessa nella quale Franco e Ciccio in "Come rubammo la bomba atomica" vanno a far visita al dottor SI, parodia del Dottor NO di James Bond!