Giùan

Giùan
Visite: 32523
Punteggio: 3579
Commenti: 3700
Affinità con il Davinotti: 79%
Registrato da: 20/04/11 16:02
Ultima volta online: Oggi 09:31
Generi preferiti: commedia - horror - thriller
Film inseriti in database dal benemerito utente: 856

Quantità e tipo di materiale filmico inserito

  • Inserimenti totali: 3700
  • Film: 3293
  • Film benemeritati: 856
  • Documentari: 42
  • Fiction: 39
  • Teatri: 3
  • Corti: 323
  • Benemeritate extrafilmiche: 352

Inserimenti forum e location

  • Location verificate inserite: 0
  • Post totali: 226

Carica attuale nell'organigramma aziendale

  • Gestione sicurezza

Approfondimenti inseriti

40 mq2 di Germania (1986)

DG | 3 post: ultimo da Giùan | 14/01/22 10:22
Ciao Zender, grazie Buio. Dunque no sicuramente non ho sbagliato film (ne ho un ricordo nitido) ma ho commesso degli evidenti erroracci quanto all'anno (veniali) e al colore (sostanziali) che ahimè giustifico a questo punto cercando di andare indietro di 10 anni in maniera approssimativa.

Tutto può accadere a Broadway (2014)

DG | 9 post: ultimo da Giùan | 7/01/22 17:09
Grande regista, straordinario uomo di cinema, una di quelle "biografie" che ognuno di noi solerti scribacchini infatuati perpetuamente della settima arte non può che invidiare con affettuosa nostalgia. Imperdibili oltreché i suo film, i fondamentali ed affascinanti libri, cui

Squadra antimafia (1978)

DG | 11 post: ultimo da Giùan | 5/01/22 10:07
Da inserire nel cast il nome di Anna Valentino che, bellissima e prorompente, si "prende" la prima scena del film, tornando poi fugacemente nella sequenza al ristorante sul mare dove viene "presentata" come la sorella di Venticello/Bombolo

La donna di platino (1931)

DG | 1 post: ultimo da Giùan | 5/01/22 10:02
Robert Williams, attore teatrale qui praticamente al suo unico ruolo da protagonista al cinema, morì a pochi giorni dalla prima del film per un attacco di appendicite degenerato in peritonite. La sua performance nella commedia di Capra lo fa particolarmente rimpiangere dimostrando una spigliatezza

L'alibi di Satana (1947)

DG | 2 post: ultimo da Giùan | 20/12/21 21:49
Ciao Zen: no tranquillo, non mi sarei mai permesso di rovinar la festa agli spettatori. Il riferimento all'amatissimo Tenente è assolutamente generale, in considerazione dell'attenzione che nella serie veniva attribuita al "villain" di turno e alla accuratissima (oltrechè

Squadra antiscippo (1976)

DG | 29 post: ultimo da Giùan | 28/11/21 11:24
Zender varrebbe forse la pena di inserire nel cast la "generica" Iolanda Fortini (Mamma Teresa) vista anche l'importanza della scena per ricostruire la "filologia" del personaggio di Nico Giraldi

Kill Bill vol. 1 (2003)

DG | 15 post: ultimo da Giùan | 25/06/21 22:02
Sempre puntuale e affabulatoriamente avvolgente Schramm

Il lepre vendicativo (1941)

CUR | 1 post: ultimo da Giùan | 2/03/21 21:45
Il cartone che creò la frattura non ricomponibile tra il tycoon della Warner Bros Schlesinger e Tex Avery (che sarebbe poi passato alla Mgm). Raccontano le cronache che il produttore avrebbe tagliato la parte finale del corto (che risulta in effetti in molte versioni "troncato") a causa

Poor papa (1928)

DG | 10 post: ultimo da Giùan | 20/12/20 14:23
Concordo Zender: alla fine credo anch'io fosse più il danno che il guadagno. Provvederò ad eseguire quanto da te suggerito e intanto il solito grazie

Navajo Joe (1966)

DG | 5 post: ultimo da Giùan | 26/07/20 14:22
Sarebbero da inserire nel cast Nino Imparato, nel "cospicuo" ruolo del musicista  "capocomico" delle 3 ballerine e il grande Mario Lanfranchi, qui in una delle sue rare interpretazioni (è Jefferson, uno degli uomini della banda guidata da Aldo Sambrell)

Blues di mezzanotte (1961)

DG | 3 post: ultimo da Giùan | 24/07/20 15:06
Grande Zender. Banzai Giùan

Folli piaceri delle porno prigioniere (1980)

DG | 22 post: ultimo da Giùan | 20/07/20 22:42
Approfondiremo Gest. Tuttavia mi par di poter ribadire ed esser concordi sul fatto che il riferimento a Maupassant sia un sostanziale specchietto per le allodole di dubbia utilità e di millantata attinenza. Cari saluti

Le storie di paura di Masha (26 episodi) (2014)

DG | 3 post: ultimo da Giùan | 17/06/20 09:20
Grazie per lo "stacco". Tranquillo: so benissimo che, correzione delle bozze a parte, non aggiungi o cambi alcunchè....solo in sto caso davvero non ricordavo di aver scritto "con garbo e inventiva"....probabilemente perchè avevo trascritto il commento su un foglio word

Un uomo perduto (1951)

DG | 7 post: ultimo da Giùan | 9/05/20 22:33
Grande Dani: attendo, come sempre trepidante, tuo commento. Serena notte

God told me to (1976)

DG | 3 post: ultimo da Giùan | 18/02/20 10:57
Nel cast anche Sandy Dennis, indimenticata protagonista altmaniana e qui impegnata nel ruolo della moglie di Lo Bianco in una bellissima scena a tre (con lui e la Raffin), in cui mostra il consueto palpitante sussiego.

Avalanche (1937)

DG | 1 post: ultimo da Giùan | 5/01/20 16:07
Da postare poi in curiosità: nei credits del film compaiono i nomi di Ishiro Honda (Primo assistente alla regia) e Akira Kurosawa (Terzo assistente alla regia)

Minbo: The gentle art of japanese extortion (1992)

CUR | 0 post: ultimo da Giùan | 3/08/19 07:58
Come segnalato nell'articolo commemorativo sulla sua morte, redatto da un giornalista del New York Times, l'uscita del film provocò l'ira di alcuni clan mafiosi nei confronti di Itami e gli esponenti di uno di questi (il clan Goto-gumi) si rese responsabile di una aggressione che provocò al regista

Bass on titles (1977)

DG | 4 post: ultimo da Giùan | 27/02/19 19:30
Ok Zender: grazie per il controllo e per aver tenuto l'inserimento. Come segnalato nel commento l'anomala curiosità del breve documentario sta tutta nell'esser stato prodotto dallo stesso Basso e dal suo studio.

Anni facili (1953)

HV | 3 post: ultimo da Giùan | 27/12/17 15:06
............sul sito della cineteca ho infatti visto che se ne parla ampiamente

Anni facili (1953)

LS | 5 post: ultimo da Giùan | 27/12/17 08:07
Ehilà Buono: approfitto intanto dell'occasione per porgere a te e a tutti i sodali del Davinotti i più affettuosi auguri di buone festività passate presenti e future. Purtroppo quanto alla descrizione del fotogramma non riesco ad esser utile: non ho conservato copia del film. Confermo tuttavia che

The human condition II - Road to eternity (1959)

DG | 2 post: ultimo da Giùan | 20/08/17 18:39
Ehila Cotola,son intanto molto contento di veder il tuo commento sulla trilogia di Kobayashi, regista straordinario che in questa impresa ha messo molto del suo essere Uomo oltreché cineasta.Effettivamente il piano dell'opera anticipa diverse tematiche Kubrickiane(penso a Paths of glory insieme e prima

Una vergine per l'inquisitore (1970)

DG | 3 post: ultimo da Giùan | 20/08/17 15:16
Ciao super Cotola, ciao Deepred: confermo Deep:risulta anche a me l'esistenza di una versione italiana(con l'ovvio classico titolo da sciocco "specchietto per le allodole"),ma anch'io ho visionato la pellicola in originale con sottotitoli in inglese, reperibile su Youtube fino a pochi giorni

R: Hit first, hit hardest (2010)

DG | 10 post: ultimo da Giùan | 19/11/15 21:52
Grazie dei suggerimenti Schramm: appena nervi e pazienza mi permettono di star dietro agli audio originali without sub provo a darci un occhiata. Buona serata

R Le sette spade del vendicatore (1962)

HV | 2 post: ultimo da Giùan | 23/03/15 22:19
Ahimè sì Dusso:il mio gusto estetico ha dovuto arrendersi alla curiosità, anche perchè l'alternativa sarebbe stata una versione del film(circolante in internet)registrata da un grande schermo durante una proiezione pubblica, con sottotitoli in francese(paese dove il burbero Riccardo era molto amato).

Uccise la famiglia e andò al cinema (1969)

DG | 6 post: ultimo da Giùan | 20/01/15 08:56
Intanto ciao mitico Fauno:legger le tue recensioni controcorrente è sempre piacevolmente stimolante. Dunque andiamo per ordine: anch'io ho visto il film di Bressane nell'unico tipo di fruizione possibile in Italia e cioè grazie al mai troppo osannato lavoro dei ragazzi di "Fuori Orario" su

R Il cattivo tenente - Ultima chiamata new Orleans (2009)

DG | 14 post: ultimo da Giùan | 18/07/14 23:01
Ehilà giovane Didda: contraccambio con sincera affettuosa cinefilia il tuo saluto Gest pure a Milano sti ultimi due giorni non s'è scherzato ma da noi lo so bene è sempre un pò come Il tè nel deserto Buonanotte ragazzi

Duelle (1976)

DG | 2 post: ultimo da Giùan | 15/04/14 21:48
Ehilà coscritto Buio, come và? Direi che centrasti perfettamente il bersaglio critico del film con una recensione ante visione manco fossi colpito da un dei nostri adorati shining cinefili. Perfino il riferimento a Rollin, che solo le libere associazioni filmiche posson permetterci, è perfettamente

Salon Mexico (1949)

DG | 2 post: ultimo da Giùan | 2/03/14 07:28
Ehilà Lupo, approfitto intanto per ricambiare stima, apprezzamento e simpatia nei tuoi riguardi, oltrechè per scusarmi di non averti risposto precedentemente(avevo "ricevuto" tua chiamata per Quinto non ammazzare di Siodmak, come testimonia il mio successivo commento al film, senza però

Alice o l'ultima fuga (1977)

DG | 5 post: ultimo da Giùan | 18/01/14 07:20
Ehilà Buio: in verità in verità ti dico che anch'io, chabroliano appassionato e convinto, diedi a suo tempo la caccia "fisicamente al film, finendo poi per "arrendermi" alla visione su Youtube della versione originale con sottotitoli in inglese Hasta siempre el cine coscritto

Revolutionary road (2008)

DG | 7 post: ultimo da Giùan | 4/11/11 12:44
Tranquillo Didda,sia detto in termini molto generali ed esulando dallo specifico nostro discorso:io non prendo mai "male" quanto mi viene detto (si parla, si discute, si legge nell'altro una parte di se stessi e ciò è bello) e quello che tu avevi compreso è (anche) una parte fondamentale

Burn after reading - A prova di spia (2008)

DG | 5 post: ultimo da Giùan | 22/10/11 19:53
Dici che ho "esasperato" un pò il concetto Capannelle? Beh scherzose forzature a parte, tenevo solo a sottolineare che quello che del tutto evidentemente è il "Progetto Coen" (la volontà di girare quasi due film all'anno e costruire una sorta di grottesca Comedie humaine americana),

A sangue freddo (1967)

LS | 0 post: ultimo da Giùan | 9/09/11 13:56
Brooks girò nei luoghi reali dell'eccidio:Holcomb,Kansas,nella residenza della famiglia di facoltosi agricoltori trucidata da Perry e Dick

Una pallottola per Roy (1941)

CUR | 1 post: ultimo da Giùan | 24/08/11 12:36
Raoul Walsh ne girò il remake in chiave western: Gli amanti della città sepolta (1949) col trio di protagonisti Joel McCrea,Virginia Mayo e Dorothy Malone

Martha (1973)

DG | 39 post: ultimo da Giùan | 22/08/11 12:43
Decisamente d'accordo con Pigro. Stefania, direi che Fassbinder è uno di quegli autori la cui opera omnia va considerata in una prospettiva totale,senza omissioni. Anche gli eventuali inciampi o anelli deboli infatti rimandano comunque alla complessità di un Autore che approcciava il cinema con un

Alla conquista del West (25 episodi) (1977)

DG | 5 post: ultimo da Giùan | 6/06/11 11:56
Grande faccia lo Zio Zeb: mi ricordo le visioni con mio nonno la domenica pomeriggio tra i nugoli di fumo delle sue nazionali Come curiosità segnalo che James Arness ha una parte anche in Many river to cross.....titolo italiano micidiale: Un napoletano nel far west........dove napoli nell'originale