Terminator 2 - Il giorno del giudizio - Film (1991)

Terminator 2 - Il giorno del giudizio

Location LE LOCATIONLE LOCATION

Commenti L'IMPRESSIONE DI MMJImpressione Davinotti

(BABY VINTAGE COLLECTION) Nel 1984 il regista James Cameron era riuscito perfettamente a fondere l'azione e la fantascienza in TERMINATOR, presto divenuto un cult-movie per gli amanti di questi due generi. Il film, che rilanciava l’enorme Arnold Schwarzenegger come unico vero erede di Sylvester Stallone, si avvaleva di effetti speciali piuttosto dozzinali ma senza dubbio efficaci. Sei anni dopo, lo stesso regista decide di dare un seguito alle avventure dell'ormai mitico cyborg e della giovane Sarah Connor (Linda Hamilton), ma questa volta fa le cose in grande, commissionando alla Industrial light and Magic di George Lucas un pacchetto...Leggi tutto di effetti speciali dai costi elevatissimi, che comprendono le sensazionali trasformazioni del nuovo nemico di Schwarzenegger, un robot costruito in metallo liquido capace di mutare il suo corpo a piacimento tramite un incredibile processo di metamorfosi. E’ un po’ fumosa la spiegazione con cui si spiega perché Schwarzenegger da cyborg assassino e perennemente alla ricerca di Sarah Connor per ucciderla diventa qui improvvisamente il nuovo angelo custode di lei e suo figlio ma tant’è. Lasciando perdere quindi qualche incongruenza di troppo nell’intreccio fantascientifico, lo spettatore può concentrarsi sullo spettacolo, davvero favoloso, costituito da due ore e dieci minuti di inseguimenti e azioni che fanno letteralmente impallidire i film coevi: tir e camionette che si sfasciano ed esplodono, elicotteri che scendono in autostrada, corpi che si dividono a metà per poi ricostruirsi a via delirando. Insomma, pur nella sua evidente ingenuità, ravvisabile in alcuni inutili colloqui tra il piccolo John e il Cyborg T-101, all'insegna di un umorismo forzato e quasi mai divertente, è un film che mantiene le sue promesse, costato più di ogni altro nella storia del cinema (e si vede). Schwarzenegger è pagato 24 milioni a parola.

Chiudi
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Magnetti 28/02/07 09:53 - 1103 commenti

I gusti di Magnetti

Film per certi versi migliore di Terminator: la tematica trattata (lotta fra cyborg provenienti dal futuro), meglio si adatta ad un film con gli effetti speciali ora a disposizione del regista. E poi il T1000: uno dei personaggi (pur trattandosi di macchina, chiamiamolo personaggio) cattivi più riusciti e originali (metallo liquido!) visti al cinema. Ottima la parte sul microchip del vecchio Terminator. Il salto con la Harley Davidson dal ponte è vero (incredibile!) e non ricostruito al computer.

Puppigallo 2/03/07 14:34 - 5301 commenti

I gusti di Puppigallo

Terminator non poteva avere seguito migliore. Cameron è un asso dei film d’azione; e qui si sbizzarrisce con inseguimenti mozzafiato, effetti speciali, sparatorie e distruzioni, con ammazzamenti qua e là. Insomma, proprio non ci si annoia. (il ritmo è pressochè costante). Purtroppo, il ragazzino è quasi insopportabile, mentre Arnold se la cava egregiamente, con un tocco d’ironia. Fantastico il T1000 fatto di metallo liquido, ottimamente reso in computer grafica, con le sue mutazioni plastiche. Nel complesso, notevole.

Stubby 5/03/07 19:10 - 1147 commenti

I gusti di Stubby

Un seguito all'altezza del capostipite, con un enorme dispendio di effetti speciali strepitosi. Il cambiamento più evidente rispetto alla prima pellicola è il ruolo del protagonista: non più killer ma protettore. In secondo luogo, il terminator impersonato da Schwarzy viene reso più umano con l'inserimento di qualche battuta strappa sorrisi. Comunque azione a volontà e divertimento garantito. Un ottimo sequel.

Galbo 13/09/07 06:06 - 12422 commenti

I gusti di Galbo

Il regista Cameron riesce nell'intento di costruire un film anche migliore del precedente. Buona l'idea di ribaltare i ruoli assegnando a Scwarzenegger la parte del robot buono, introducendo il bravo Robert Patrick nella parte del cattivissimo ed evoluto cyborg che insegue i Connor; il film è un ottimo action molto ritmato (bel montaggio) senza pause di sorta. Rispetto al primo film (pure valido in questo senso) sono rimarchevoli gli ottimi effetti e l'inserimento di qualche momento ironico nella sceneggiatura.

Deepred89 24/12/07 20:11 - 3720 commenti

I gusti di Deepred89

Decisamente superiore al primo. Eliminate le varie divagazioni del capitolo precedente, Cameron punta tutto sull'azione e dirige alla perfezione oltre due ore di sparatorie, esplosioni, trasformazioni e inseguimenti sempre però subordinati alla storia e realizzati in maniera straordinaria. Schwarzenegger riesce ad essere convincente anche nella parte del cyborg buono, la Hamilton è perfettamente in parte, Furlong è molto bravo e Patrick nella parte del cattivo è assolutamente memorabile. Imperdibile.

Undying 26/12/07 18:20 - 3807 commenti

I gusti di Undying

Ben fatto, ottimamente diretto ed interpretato. Ma praticamente una riproposizione del tema principale che non brilla per trovata narrativa e che, già dai titoli di testa, si configura come "destinato ai cultori del film principale". Prova ne sia che il cast è -pressoché- immutato, come la regia. L'unica variante è che, stavolta, subentra come produttore Canal+ e questo è sintomo di destinazione finale (ovverosia la televisione). Più affievolito -per violenza contenuta e gore limitato- del suo predecessore, segna il declino della serie.

Capannelle 20/02/08 10:02 - 4424 commenti

I gusti di Capannelle

Una volta tanto il secondo supera il primo. Merito di Cameron e degli sbalorditivi effetti speciali che hanno caratterizzato il nuovo entrato, lo spietato e mai domo T1000. Ritmo frenetico, immagini forti che rimangono impresse, dialoghi pieni di energia (a scapito della credibilità ma funzionali) ma anche buona ironia nelle fasi iniziali tra Schwarzy ed il ragazzino. Vedo anche una Hamilton di spessore, magari eccessivamente svalvolata ma ottima protagonista.
MEMORABILE: Lo scoppio atomico nei sogni di Sarah Connor; la fine dei genitori adottivi; l'inseguimento iniziale.

Lovejoy 24/02/08 23:32 - 1823 commenti

I gusti di Lovejoy

Seguito di un film memorabile, alla distanza batte nettamente il precedente. Merito di un copione qualitativamente superiore, a effetti speciali da Oscar, a scene d'azione girate con uno stile tremendamente efficace e insuperabile e di un cast perfetto. Schwarzy in una delle sue prove più belle di sempre, la Hamilton altrettanto magnifica nel ruolo di Sarah Connor, Robert Patrick una bella scoperta e il giovane Furlong molto credibile. La regia di Cameron, ovviamente, non perde un colpo.
MEMORABILE: Quella del salto dal ponte e relativo inseguimento nel viadotto.

MAOraNza 19/08/08 11:56 - 244 commenti

I gusti di MAOraNza

Più del primo, meglio del primo. Una volta tanto il sequel supera l'originale (già notevolissimo). Con 7 anni di esperienza sulle spalle, Cameron torna sul luogo del delitto e realizza un film pirotecnico, divertente, entusiasmante e che non lascia un attimo di tregua, invertendo persino i fattori in gioco e raddoppiando la dose di "robotica". Grandiosi effetti speciali (almeno per l'epoca) e uno Schwarzy davvero entusiasmante, grazie anche al bravissimo Ed Furlong, Linda Hamilton e Robert Patrick.

Straffuori 21/08/08 13:29 - 338 commenti

I gusti di Straffuori

Se Terminator mi aveva appassionato, oltre ad avermi inquietato per la sospensione e l'ansia mozzafiato che sa creare, questo ottimo sequel mi ha più divertito per gli ottimi inseguimenti, combattimenti e sparatorie. Il film non invecchia mai ed è sempre un piacere vederlo. Bene Arnold cyborg buono e Patrick macchina fredda e spietata. Furlong all'esordio e la Hamilton sempre bravissima e qui davvero in forma esplosiva. Molto alta la dose di fantasia e fantascienza.
MEMORABILE: L'inseguimento camion-moto nel canale.

James Cameron HA DIRETTO ANCHE...

Spazio vuotoLocandina Piraña pauraSpazio vuotoLocandina TerminatorSpazio vuotoLocandina Aliens scontro finaleSpazio vuotoLocandina The abyss

Cangaceiro 2/10/08 12:08 - 982 commenti

I gusti di Cangaceiro

Favoloso sequel di Terminator che stavolta ha proprio come punto di forza degli spettacolari (nonchè costosissimi) effetti speciali, soprattutto per quanto riguarda T-1000, il cyborg in lega polimetallica, che ci sollazza di continuo con le sue trasformazioni. Il nostro Arnold quindi passa dalla parte dei buoni e interpreta ancora egregiamente il ruolo, concedendo anche qualche divertente siparietto col simpatico Furlong. Straordinario il finale in fonderia così come la canzone "You could be mine" dei Guns'n'Roses.
MEMORABILE: T-800 che reperisce moto e vestiti, il primo inseguimento, il finale.

Ciavazzaro 20/10/08 14:27 - 4769 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Degno secondo capitolo della serie (ne è stato fatto anche un terzo). Schwarzenegger è un ottimo protagonista, la storia è ben costruita con un sapiente uso di effetti speciali (l'esplosione atomica nell'incubo, il finale nella fonderia). Buono anche il cast, tra cui una matura Linda Hamilton.

Cotola 2/11/08 00:44 - 9100 commenti

I gusti di Cotola

Pur essendo leggermente inferiore al primo capitolo è comunque un solidissimo film di intrattenimento che stupisce, visto quando fu realizzato, per gli incredibili effetti speciali e che diverte non poco grazie ad una discreta sceneggiatura dal ritmo notevolmente serrato. Credo possa piacere sia agli amanti del primo film che a quelli che non lo hanno visto e non lo conoscono.

Ammiraglio 9/12/08 11:31 - 150 commenti

I gusti di Ammiraglio

Terminator 2 riprende totalmente la tematica di The Terminator: da una parte c'è chi scappa e dall'altra chi insegue. Se nel primo film questo era tutto quello che c'era, in questo sequel invece troviamo davvero molti più aspetti senza dubbio interessanti. Primo fra tutti l'interessante rapporto tra Madre-Figlio-Terminator ed in particolare tra questi ultimi due. Secondo tutta la tematica del "time paradox" dove capiamo l'origine di skynet e il tentativo di bloccarne l'esistenza. Davvero un film completo.

Rickblaine 26/07/09 10:28 - 635 commenti

I gusti di Rickblaine

Il regista è sempre lo stesso e il cast idem. Un seguito di valore: molta azione e suspance in buone dosi. Intelligente trama, da vedere in quanto molto interessante e coinvolgente. Colonna sonora azzeccata. I Guns'n'Roses sono ottimi e Edward Furlong è un ottimo attorr.
MEMORABILE: L'inseguimento con il camion

Siregon 6/03/10 11:49 - 352 commenti

I gusti di Siregon

Nettamente inferiore al primo sia per atmosfere che per tensione, questo seguito di Terminator affascina per un dispiego di effetti strabilianti e scene d'azione gigantesche. È un action movie vero e proprio che però invecchia male e risente di una protagonista esageratamente gonfiata, di un Edward Furlong insopportabile e di uno Schwarzenegger poco minaccioso e ridimensionato. Manca la componente horror del primo capitolo, che con i suoi toni sporchi e notturni da noir metropolitano avevano lasciato un segno ben diverso. Memorabile Robert Patrick.

Greymouser 3/06/10 00:35 - 1458 commenti

I gusti di Greymouser

Sequel una volta tanto non deludente di un film di successo, il secondo "Terminator", lasciando intatto l'impianto frenetico e spettacolare, si avvale anche di effetti speciali strepitosi per l'epoca, e ci presenta uno Schwarzenegger nei panni dell'automa buono che fronteggia un nemico molto più temibile. Non manca qualche dosato squarcio di ironia, che aiuta a non prendere il tutto troppo sul serio. Dal punto di vista dello stile registico, è anche migliore del primo.

Nando 4/07/10 14:36 - 3828 commenti

I gusti di Nando

Non proprio un sequel del precedente, il film brilla per la sua notevole dinamicità e per le sue azioni iperspettacolari. Schwarzy interpreta il cyborg buono un po' tonto ma alla fine arguto e consapevole dei danni futuri. Il nemico questa volta assume sembianze inquietanti e lotterà duramente. La complicità tra il cyborg ed il ragazzo è ben congegnata.

Giacomovie 11/07/10 17:47 - 1399 commenti

I gusti di Giacomovie

Un caposaldo del grande cinema di fantascienza e uno dei rari esempi di sequel migliore del primo film. Tutti i tasselli di una vicenda avvincente e tesa si incastrano alla perfezione. Cameron alla regia è superbo e dirige con un ritmo a tratti indiavolato. Gli effetti speciali sono perfetti, sbalorditivi e a lunga resistenza contro l’obsolescenza. La fantascienza ha una base realista che allontana la trama dalla banalità e il messaggio apocalittico che trasmette fa riflettere. Swarzenegger è al suo top e la Hamilton una “dolce” virago. ****!
MEMORABILE: "Hasta la vista, baby!"

Skinner 13/07/10 14:00 - 592 commenti

I gusti di Skinner

Più che un sequel, un remake del primo film, aggiornato nelle atmosfere (meno sporche e meno "horror"), negli effetti speciali (davvero notevoli per il tempo) e nel ruolo di Schwarzenegger, passato nelle file dei buoni in ossequio al suo status divistico (e nel film si sente la mancanza di un cattivo all'altezza del primo film). Un buon film d'azione, tutto ritmo e sparatorie (poi perché ci si ostini a sparare per tutto il film al terminator cattivo, visto lo scarso risultato, è un mistero), ma le idee sono tutte appannaggio del capostipite.

Joe Morton HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina L'ora che uccideSpazio vuotoLocandina SpeedSpazio vuotoLocandina L'allievoSpazio vuotoLocandina Blues Brothers - Il mito continua

Rambo90 31/08/10 19:59 - 7707 commenti

I gusti di Rambo90

Torna il Terminator Schwarzenegger, questa volta dalla parte dei buoni e tornano scene d'azione magnifiche (tra le migliori di sempre), accompagnate ad una superba caratterizzazione dei personaggi. Brava la Hamilton ma anche Furlong è spontaneo e simpatico. Epocale la lotta fra Schwarzy e Patrick nel finale.
MEMORABILE: "Hasta la Vista, Baby"

Daniela 9/12/10 16:59 - 12709 commenti

I gusti di Daniela

Terminator era stato una sorpresa, un piccolo-grande film che aveva incrociato due temi di grande fascino come i viaggi nel tempo e la ribellione delle macchine, tanto intelligenti da autoreplicarsi, emancipandosi dai loro creatori. Connubio felice dal punto di vista commerciale, il che ha permesso a Cameron di girare il sequel con un budget incomparabilmente superiore. Soldi ben spesi per un'opera in cui le sequenze d'azione raggiungono vette tali da costituire un punto di riferimento non solo nel cinema di fantascienza. Furiosamente spettacolare, godimento puro.
MEMORABILE: L'inseguimento in moto; Il pavimento a scacchi bianchi e neri; Congelato e frantumato; Terminator calato nel metallo fuso.

Mdmaster 2/03/11 18:36 - 802 commenti

I gusti di Mdmaster

Lui, proprio lui adoravo da piccolo. Il terminator buono che s'interfaccia con l'adolescente punk e ribelle Furlong, inseguiti dal glaciale e crudele Patrick. Stavolta c'è più introspezione psicologica e maggiori mezzi a disposizione, Cameron dirige con mano sicura e il ritmo è sostanzialmente perfetto. Si poteva sicuramente far meglio col cast, ma gli effetti restano tutt'ora notevoli, a distanza di anni. Spettacolare. E poi dai, chi non versava qualche lacrima quando quella mano finiva lentamente nella lava?
MEMORABILE: L'infermiere lecca Sarah per vedere se è cosciente; "Dev'essere il mio giorno fortunato...!"

Piero68 6/07/11 08:57 - 2961 commenti

I gusti di Piero68

Cameron è sempre Cameron, e se ci aggiungi i costosissimi effetti speciali della Lucas Art lo stupore è assicurato. Eppure questo secondo capitolo vive comunque di luce riflessa. Intanto perché la sceneggiatura è una vera e propria estensione del primo capitolo. Secondo perché in un modo o nell'altro si propongono gli stessi personaggi. E poi rispetto al primo viene a mancare l'elemento clou: lo scontro tra uomo e macchina. Qui l'epico tenzone avviene prevalentemente tra due cyborg. Quindi manca un po' l'elemento disintivo della saga.

Rullo 16/07/11 19:24 - 388 commenti

I gusti di Rullo

Cameron riprende mano al fortunato Terminator diversi anni dopo il primo capitolo, permettendogli di osare di più con effetti grafici quanto più stupefacenti possibile (tant'è che non sfigurano per nulla rispetto alle pellicole attuali) e quindi ottenere un mix più "spinto" tra fantascienza ed azione. È proprio quest'ultima che, sopratutto nella seconda metà, si fa eccessivamente strada. È comunque un degno seguito, sebbene inferiore al primo.

Luchi78 19/02/12 21:48 - 1521 commenti

I gusti di Luchi78

La cifra spesa per realizzare questo film fu talmente esagerata che sarebbe stato un abominio non fare meglio del capitolo precedente. Gli effetti speciali sono tutt'oggi spettacolari, la storia segue un suo filo logico strettamente legata al primo episodio. L'inversione di ruolo del Terminator interpretato da Arnold Schwarzenegger è un'ovvia operazione commerciale che dà i suoi frutti in termini di simpatia nei confronti del protagonista indiscusso del film. Insomma, un gran bel divertimento...

Rigoletto 17/07/12 19:26 - 1788 commenti

I gusti di Rigoletto

Sicuramente è il miglior seguito che ci si potesse aspettare. Visivamente impressionante, ritmo allucinante. L'acquisizione di Schwarzenegger dalla parte dei buoni aggiunge un elemento di "tifo" importante. La Hamilton prende quota con una buona prestazione e il giovanotto Furlong trova il ruolo che lo mette in rampo di lancio. Cameron, regista visionario che sa ben rappresentare tanto il passato quanto il futuro (che, in questo caso, speriamo non si avveri mai), ha in tasca la ricetta del successo e ci regala un altro colpo da novanta. ****
MEMORABILE: L'apocalittico finale.

Mickes2 28/11/12 16:33 - 1670 commenti

I gusti di Mickes2

Con buona pace dei Titanic e degli Avatar, T2 è a tutt'oggi il miglior film di Cameron ex-equo con Aliens scontro finale. Il tema delle macchine ribelli viene ripreso e ingrandito, sia nella messinscena che nella sceneggiatura. Si amplia il ventaglio dei temi dai quali attingere ponendo un grosso accento sull’uomo e il cinismo che lo domina, sull’importanza del presente come base sulla quale costruire, cambiare, migliorare, ripulire il futuro. Effetti speciali (per l’epoca) sensazionali, scene madri memorabili, ritmo mai pago. Filmone.

Tomastich 7/04/13 16:59 - 1255 commenti

I gusti di Tomastich

Un sequel leggendario, ricordato più per gli effetti speciali che per la storia. Forse saranno i premi oscar vinti a far puntare i riflettori solo su questo aspetto. Visto in età di semi-fanciulezza nel cinema della mia città piansi allora come piango oggi. Un must della vita.

124c 11/04/13 13:26 - 2927 commenti

I gusti di 124c

All'epoca era considerato "il film più costoso della storia del cinema", oggi il suo budget non raggiungerebbe nemmeno quello del primo Blade. Un sequel all'altezza, ma meno riuscito del film del 1984, con incredibili effetti speciali e un nuovo Terminator più forte di quello precedente. T-800 stavolta fa il buono (anche per via del fatto che Schwarzenegger a quel tempo non poteva più fare il cattivo) e si fa comandare da Edward Furlong. La vera sorpresa è Linda Hamilton, che fa della debole Sarah Connor una guerriera palestrata e pazza.
MEMORABILE: Gli FX del T-1000, che trasforma il suo corpo da liquido a solido (e viceversa) e la famosa battuta del film: "Hasta la vista, baby"!

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Spazio vuotoLocandina The beast with a million eyesSpazio vuotoLocandina La donna e il mostroSpazio vuotoLocandina ChronicleSpazio vuotoLocandina Hunger games

Enzus79 19/05/13 10:50 - 2932 commenti

I gusti di Enzus79

Un capolavoro come il primo Terminator non poteva avere miglior seguito. Non ci si annoia e l'azione raggiunge picchi di livello altissimo. C'è più ironia e in certi casi si cade un po' nel banale, ma Robert Patrick è un perfetto cattivo (la sua corsa negli inseguimenti ricorda Brynner ne Il mondo dei robot).

Trivex 5/06/13 16:09 - 1749 commenti

I gusti di Trivex

Meno "scuro" e più spettacolare del primo, ma senza dubbio non così mitico. Effetti speciali in spolvero e qualche dose di marcata ironia, anche nel finale un po' troppo "celebrativo", a mio avviso. Comunque il film ha un carisma notevole e la lotta tra i due cyborg non risparmia nulla (neanche il portafoglio della produzione). L'atmosfera quasi da horror del precedente capitolo si perde nel dirompente fragore del duello tra i contendenti, che si "giocano" il futuro in questo loro lontano passato. ***!
MEMORABILE: I primi dieci minuti nel locale dei motociclisti.

Maxx g 10/09/13 01:34 - 636 commenti

I gusti di Maxx g

Superiore al primo? Beh parliamone. Nel senso che i mezzi che c'erano nel 1984 erano diversi da quelli del '91. In effetti stride un po' che lo stesso cyborg che voleva uccidere Sara si ripresenti anni dopo (infatti lei alla vista ne è terrorizzata)... 2h e 10' di suspence e di effetti speciali, però bisogna anche doverosamente menzionare la colonna sonora. Fun un fenomeno anche a livello di noleggio e di videogioco.

Saintgifts 20/01/14 10:54 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Rivisto oggi mi sono reso conto che non l'avevo mai scordato e per film di questo genere a me capita abbastanza di rado, forse mai. Questo per dire che Terminator 2, anche senza avere visto i precedenti, qualcosa di speciale ha. Un qualcosa che non sono solo gli effetti, che pure sono notevolissimi per l'epoca e reggono bene anche oggi, ma, oltre la regia, il montaggio, il ritmo impresso a tutta la pellicola, c'è la notevole simpatia che ispirano i personaggi, in primis uno Schwarzenegger umanoide perfetto (come pure il suo mutevole avversario).

Herrkinski 13/04/14 00:17 - 8169 commenti

I gusti di Herrkinski

Sette anni dopo l'imprescindibile capostipite, Cameron riprende in mano la storia e la approfondisce, partendo dai numerosi spunti fino a prima solo accennati; smessa inevitabilmente l'atmosfera quasi da exploitation del prototipo, ma con una sceneggiatura coi fiocchi, un budget stavolta faraonico e attori molto migliorati (Schwarzy e la Hamilton su tutti), il risultato è eclatante. Straordinari e realistici gli SPFX, notevoli la OST e il sonoro, altissima l'azione e la spettacolarità e non manca l'ironia; un po' prolisso, comunque strepitoso.
MEMORABILE: Le trasformazioni del T-1000.

Edecubo 24/08/14 21:35 - 48 commenti

I gusti di Edecubo

Il buon Cameron non sbaglia un colpo. Qui si trova a dare un sequel a un film con Schwarzy che è già una cosa complessa di suo, inoltre deve far fronte alla credibilità della trama del primo. Comunque sfida accolta e vinta nel migliore dei modi. Tutto fila liscio e il film si trasforma in una piccola chicca per appassionati non solo del culturista Arnold ma del genere fantascienza e pure dell'action allo stato puro. Uno di quei film che segna una generazione. "Muscoli d'acciaio".
MEMORABILE: Sayonara baby.

Stelio 4/01/15 02:08 - 384 commenti

I gusti di Stelio

La valutazione superiore di questo seguito rispetto all'originale resta per me inspiegabile. Si può comprendere la focalizzazione su scene d'azione indubbiamente più articolate, ma si può considerarle a sè stanti dimenticandosi completamente dell'atmosfera (completamente seppellita rispetto al primo capitolo) e dello script? Secondo me no. Terminator 2 è un buon action, ma perde in maniera indicibile rispetto al primo su tutte le componenti che l'avevano reso famoso.

Furetto60 30/03/15 09:46 - 1199 commenti

I gusti di Furetto60

Esempio di sequel migliore del capostipite, dopo l’azzeccato incipit con efficace ribaltamento del ruolo abbiamo un film che non conosce respiro. Con effetti speciali più curati rispetto alla prima parte – e che ancor oggi non hanno perso in impatto – la trama è semplice, anzi scarna, in sostanza un lungo inseguimento, ma il cattivo di turno è di quelli che restano impressi. Il tosto Schwarzenegger offre il meglio di sé e la patina autoironica conferisce al narrato un felicissimo equilibrio.
MEMORABILE: Hasta la vista, baby.

Taxius 22/07/15 23:40 - 1656 commenti

I gusti di Taxius

Raro caso in cui un sequel è pari, se non superiore, al primo capitolo; e tutto grazie al buon Cameron, che ci delizia con i suoi effetti speciali all'avanguardia per l'epoca (le trasformazioni del T-1000 e l'inseguimento sul canalone col carroatrezzi sono da oscar). L'idea del vecchio cattivo che da assassino si trasforma in guardia del corpo è geniale. Arnold e la Hamilton ritornano alla grande nei loro vecchi ruoli. Fantascienza action da urlo, da vedere e rivedere.

Fabbiu 15/11/15 19:16 - 2152 commenti

I gusti di Fabbiu

Dopo lo stupefacente primo film sul cyborg T-800 Cameron e Scharzy ritornano in un sequel che riesce a rielaborare (il cattivo è ora un buono contro un nuovo cattivo) quanto visto senza troppo aggiungere e senza strafare; proprio per questo il prodotto è ancora originale e offre qualcosa in più. Molto più action che sci-fi, nonostante si alternino effetti speciali per quegli anni davvero innovativi, e una messa in scena di inseguimenti e incidenti disastrosi che ancora oggi fa la sua figura.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Spazio vuotoLocandina Anno 2118: progetto XSpazio vuotoLocandina BattleshipSpazio vuotoLocandina The Lathe of HeavenSpazio vuotoLocandina Atomik circus

Jena 6/12/15 19:09 - 1563 commenti

I gusti di Jena

Sinceramente non l’ho mai amato fino in fondo, come il primo... Troppo sovraccarico. Troppi effetti speciali. Troppe esplosioni con un'estetica tonitruante e magniloquente da vecchio filmone alla DeMille. Inoltre Schwarzy "buono" e, in quanto ormai star, politically correct, perde qualcosa rispetto al terribile cyborg che si aggirava nella cupa New York occhieggiando a destra e manca alla ricerca dei due piccioncini. Detto questo rimane sempre un ottimo film di Cameron, che non concede respiro e riesce anche a emozionare.

Minitina80 1/06/16 11:46 - 2990 commenti

I gusti di Minitina80

Cameron costruisce un meccanismo a tempo che scorre via salendo costantemente di livello e concedendo pochi momenti per riprendere fiato. Sebbene la trama non sia priva di piccole imperfezioni, non ci si accorge di molto perché sul piano visivo era e rimane un film spettacolare. Il merito è di effetti speciali di alto livello e mai fuori luogo e di scene d’azione che contano pochi rivali. Questa volta, però, a incutere timore è Patrick/T-1000, il cui sguardo gelido e arcigno non allenta mai la tensione.
MEMORABILE: Terminator che arriva nudo al bar; Il T-1000 che “esce” dal pavimento.

Vito 16/11/16 02:27 - 695 commenti

I gusti di Vito

Questa volta due cyborg vengono dal futuro, uno per uccidere John Connor e l'altro per proteggerlo. Incredibile capolavoro fantascientifico di Cameron, dal ritmo vertiginoso, con scene d'azione epiche e meravigliosi effetti speciali, su tutti il T-1000 che stupisce ancora oggi a ogni trasformazione e resurrezione. Ottimi Schwarzy, Furlong e la Hamilton. Atomico.
MEMORABILE: La fuga dall'ospedale psichiatrico; L'incubo nucleare di Sarah Connor; La sparatoria alla Cyberdyne Corporation.

Jandileida 26/02/17 08:24 - 1573 commenti

I gusti di Jandileida

Cultone oramai immortale (anche se io continuo a preferirgli il rude progenitore). Va subito detto che nel 1991 la qualità degli effetti speciali utilizzati non era semplicemente sopra la media ma forse addirittura rivoluzionaria: una volta visto il T-1000 nessuno se lo scorda più. Cameron non concede praticamente pause allo spettatore ma anzi lo assale con inseguimenti, scontri all'arma bianca, sparatorie, sogni d'apocalisse: insomma il film inizia e finisce a mille. Arnie tenero Terminator perde sul filo di lana contro il gelido Patrick.

Magi94 31/07/17 22:04 - 956 commenti

I gusti di Magi94

Migliora certi aspetti del primo film, come gli effetti speciali che ora sono meno naif e più credibili, ma purtroppo la parte centrale è ammorbata dall'insopportabile ragazzino protagonista, che tra l'altro recita male, con annessa crisi materna/adorazione paterna del terminator che fan venire il latte alle ginocchia. Per fortuna il film si riscatta con l'interessante entrata in scena dell'inventore del microchip e col divertente finale da americanata qual è. Schwarzenegger si trova a suo agio anche nel ruolo di terminator buono.

Jdelarge 1/08/19 16:49 - 1000 commenti

I gusti di Jdelarge

Secondo capitolo della saga e di nuovo un ottimo lavoro firmato Cameron. A livello di intrattenimento siamo ai livelli massimi e tutte le componenti del film, dalle ambientazioni alle luci, dalla colonna sonora alle interpretazioni degli attori, vanno nella medesima direzione. Le scene d'azione sono girate in maniera magistrale e gli effetti speciali raggiungono picchi di qualità estrema. Peccato per l'eccessivo peso, in termini di durata, dato alle sequenze "moralizzatrici", che sfociano quasi sempre nella retorica. In ogni caso, gran film.

Kozincev 5/04/20 11:48 - 56 commenti

I gusti di Kozincev

Avrà fatto scuola per gli effetti speciali e le tante scene d'azione ad alta velocità, ma questo sequel non ha nulla del fascino immortale del primo film: le atmosfere notturne e apocalittiche, l'apparire minaccioso dell'indistruttibile cyborg, gli inseguimenti mozzafiato sono sostituiti da virtuosismi tecnici interminabili e noiosi. Se Schwarzy nel ruolo dell'eroe positivo funziona, non si può dire lo stesso per gli altri personaggi: il ragazzino petulante, il cattivone di maniera, la Hamilton furente dall'inizio alla fine. Sopravvalutato.

Daraen4 18/05/20 21:44 - 102 commenti

I gusti di Daraen4

Action movie da cinema muscolare anni '80; ottima la messa in scena, effetti speciali analogici ben mischiati ai digitali con sequenze incredibili per l'epoca; la fotografia bluastra è coerente con la fantascienza; il personaggio di Sarah Connor però è schizzato, femminista immotivatamente, irrobustito senza apparente motivo, maldisposta per cose che già sono avvenute in futuro. Storia debolissima: due ore di caccia e fuga. Assurdo il titubare del T-1000 che potrebbe ammazzare John allungando una lama ma non lo fa... Tamarrata.
MEMORABILE: "Hasta la vista baby".

Lupus73 18/09/20 14:01 - 1506 commenti

I gusti di Lupus73

Il successo di un b-movie di fosco e inquietante futurismo metropolitano ha portato a questo blockbusterone non male ma senza neanche un decimo del fascino sinistro del predecessore. Si cerca di riprenderne ed evolverne i punti di forza che purtroppo rimangono un involucro per una pellicola più frivola e molto action all'americana soprattutto nell'ultima parte. Schwarzy è sempre Schwarzy ma il trasformarlo in terminator "buono" è un'arma a doppio taglio che sorprende ma non lascia il segno come del resto anche il nuovo terminator polimorfico e la Hamilton divenuta una lady Rambo.
MEMORABILE: Schwarzenegger: "Ora capisco perché piangete ma io non potrei mai farlo"; Il concetto del futuro modificabile.

Pinhead80 1/11/20 18:23 - 4824 commenti

I gusti di Pinhead80

Il seguito del film del 1984 mantiene il fascino dell'originale e ha in più dalla sua una maggiore potenza visiva, data dalla possibilità del regista di poter usufruire di un grosso budget. Non c'è veramente un attimo di tregua, tra fughe che sfruttano ogni mezzo di trasporto e sparatorie che sembrano non finire mai. Schwarzenegger questa volta fa la parte del buono, ribaltando il ruolo precedente e riesce nell'arduo compito di conquistare lo stesso il pubblico. Alcune scene sono da top della fantascienza, come quella del Terminator che emerge dal pavimento. Un cult.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Spazio vuotoLocandina UFO: Distruggete base Luna!Spazio vuotoLocandina Nazis at the center of the earthSpazio vuotoLocandina La fine del mondoSpazio vuotoLocandina Stargate SG-1: L'arca della verità

Smoker85 1/05/21 15:42 - 491 commenti

I gusti di Smoker85

Dopo lo sfavillante esordio, la saga prosegue con un sequel che riesce persino a fare meglio. Merito dell'evoluzione del personaggio interpretato dalla Hamilton e del cambio di casacca - per così dire - di Schwarzy, stavolta schierato coi "buoni", anche a costo di ridimensionarne il potenziale bellico, per dargli uno spessore di "quasi umanità". Tanta azione e un nemico indistruttibile continuano a funzionare molto bene e a intrattenere lo spettatore.
MEMORABILE: Le rigenerazioni del T-1000; Il finale.

Katullo 31/05/21 19:18 - 336 commenti

I gusti di Katullo

A distanza di non molti anni dal primo capitolo giunge il secondo a sbaragliarlo, e non era affatto un'impresa facile. Stavolta Arnold è quello buono, di Terminator, mentre tutto combacia alla perfezione: la Hamilton in manicomio, Furlong scapestrato, l'evoluzione del cyborg (cattivo) incredibile e sorprendente (il miglior Patrick). L'azione domina. Effetti a dir poco spiazzanti, trama lineare, ritmo vertiginoso. Finale degno della (breve) saga, compatibilmente commovente. Il budget astronomico ottiene pari successo, Cameron si supera. E' la fantascienza, bellezza!
MEMORABILE: La fuga di Sarah; Soldi facili!; L'inseguimento iniziale; Le trasformazioni del T-1000; I comandi di John; Il residuato del primo Terminator.

Markus 11/07/21 11:13 - 3696 commenti

I gusti di Markus

Degnissimo seguito - ben sette anni dopo - di quello che è stato un classico del cinema yankee Anni '80. Cameron confeziona un "numero 2" di squisita qualità descrittiva e, buon per lui, con un sontuoso stanziamento monetario adoperato per effetti speciali di magnifica fattura. Schwarzenegger è aderentissimo al personaggio. L'opera è inferiore per originalità al primo capitolo, ma sicuramente resta sintomatica di un ricco cinema americano Anni '90 capace di sbalordire e conquistare. Oggi, tra sterili remake e deserto produttivo, un film così sarebbe una manna.

Androv 12/03/22 13:03 - 195 commenti

I gusti di Androv

Realizzato con mezzi sontuosi e con una delle prime CGI di alto livello, il film è ben realizzato ma pecca in un elemento chiave: il Terminator di Schwarzy diventa buono, perdendo la carica dirompente. Una classica mega produzione hollywoodiana che porta il franchise dal sottobosco indie al mainestream. Insopportabile il giovane Furlong, eccellente la Hamilton qui in versione vitaminizzata. La storia fila, ma con il Terminator di Schwarzy "buono" tutto sa di piatto senza sale. I seguiti sono da dimenticare.

Noodles 14/07/22 08:31 - 2266 commenti

I gusti di Noodles

Se dobbiamo considerare gli effetti speciali, stiamo parlando di un capolavoro. Era il 1991 e il film stupì per l'impressionante avanguardia della sua tecnica. Impossibile non rimanere affascinati e incatenati alla visione, solo per aspettare il prossimo straordinario effetto. Dal punto di vista narrativo il film risente della troppa attenzione allo spettacolo, cadendo spesso in situazioni illogiche o ripetitive. Gli inseguimenti dopo un po' stancano. Indimenticabile Robert Patrick, fastidiosa la protagonista. Validissimo a metà.

Anthonyvm 23/07/22 00:51 - 5774 commenti

I gusti di Anthonyvm

In pochi anni Cameron si è fatto le ossa e si è aperto l'accesso ai grossi budget, dunque ripesca l'idea di un Terminator fatto di metallo liquido (nell'84 irrealizzabile a causa delle limitazioni effettistiche) e costruisce un'eccellente avventura sci-fi che cela, sotto la necessario overdose di spettacolarizzazione action, una visione sul futuro del mondo molto più cupa e complessa rispetto al film precedente, fra progresso tecnologico e responsabilità umane. Schwarzenegger brilla come cyborg "buono", ma a sorprendere davvero è la trasformazione (non solo fisica) di Linda Hamilton.
MEMORABILE: L'inquietante prova di Robert Patrick; Il sogno atomico di Sarah; Incursione a casa Dyson; Scontro a fuoco con la polizia; Il finalone alla fonderia.

Magerehein 29/07/22 09:36 - 1017 commenti

I gusti di Magerehein

Secondo capitolo della saga di Terminator e, probabilmente, l'ultimo attestato su un livello più che buono (difatti il film successivo lo avrebbe quasi ricalcato). Riuscita ed adrenalinica caccia all'uomo, priva di momenti di stanca e capace di combinare efficacemente roboante azione, umorismo (esilarante il giovane John che insegna al T800 il proprio gergo) e qualche momento più emozionale. Bene il cast, colonna sonora ottima e, soprattutto, effetti speciali validissimi per l'epoca (come scordare il T1000 liquido?) e invecchiati piuttosto bene. Nel complesso un gran bel film.
MEMORABILE: Il pavimento a scacchi; Il T1000 sforacchiato si ricompone; "Hasta la vista baby"; Il congedo dal T800.

Thedude94 4/02/23 00:59 - 1106 commenti

I gusti di Thedude94

James Cameron ritorna a trattare il tema fantascientifico dei cyborg e lo fa in maniera a dir poco geniale, cambiando la prospettiva dell'antagonista (il sempre glaciale Schwarzenegger), il quale diventa fin da subito fido alleato del protagonista. I miglioramenti tecnici e di effetti visivi ci sono e il regista non fa a meno di mostrarceli con la sua solita bravura, che si nota particolarmente nelle scene d'azione ottimamente girate e nei momenti di tensione ed emozione che durano fino al finale perfetto. Un grande esempio di cinema che rimarrà nella storia.

Luluke 21/05/24 07:20 - 120 commenti

I gusti di Luluke

Il migliore della saga, con il miglior Schwarzenegger di sempre, un'ottima Hamilton e Patrick perfetto nella parte di un inespressivo T-1000. Cameron dopo Aliens con questo film si propone a pieno titolo come il top del genere catastrofico/fantascientifico e come già nel suo capitolo della saga dello xenomorfo dimostra di non soffrire il pericolo insito nel sequel di una pellicola di successo. Carta vincente di questo Terminator è il cambiamento di ruolo del cyborg, ora difensore dell'umanità, che consente anche qualche divagazione ironica all'interno di un'azione furibonda.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Homevideo Raremirko • 21/03/15 23:13
    Call center Davinotti - 3862 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Ma non era raro? Quanto l'avresti pagato quindi?


    Leggo solo ora; l'ho visto in questo negozio a Saronno, ho cercato in rete, ho chiesto qui e, quindi, si, in effetti pare raro.

    Mi sa che tale negozio non sapeva questo e gli ha affibbiato lo stesso prezzo che ha messo agli altri dvd: 5 euro.

    E ad ogni modo, si, sin dai tempi del blockbuster digipak CG ne ho viste poche.
  • Homevideo Zender • 22/03/15 07:41
    Capo scrivano - 47917 interventi
    Capito. Mah, certo se uno dovesse tenersi tutti i dvd che rischian di diventare rari terrebbe tutto, prima o poi tutti i dvd finiscono fuori catalogo.
  • Homevideo Raremirko • 22/03/15 23:49
    Call center Davinotti - 3862 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Capito. Mah, certo se uno dovesse tenersi tutti i dvd che rischian di diventare rari terrebbe tutto, prima o poi tutti i dvd finiscono fuori catalogo.


    si Zender, è vero, ma a quanto ho visto su Internet tale dvd era raro già a partire dal 2002 sai?
  • Curiosità Buiomega71 • 3/10/16 19:23
    Consigliere - 26107 interventi
    Direttamente dall'archivio privato di Buiomega71, il flanetto di Tv Sorrisi e Canzoni della Prima Visione Tv ("I Filmissimi", lunedì 2 maggio 1994) di Terminator 2-Il giorno del giudizio:

  • Homevideo Noncha17 • 2/07/19 09:51
    Magazziniere - 1068 interventi
    Il 26 settembre uscirà l'edizione in Blu-ray + Blu-ray 4K Ultra HD per la collana 4Kult della Eagle Pictures.
    Ultima modifica: 2/07/19 14:30 da Zender
  • Curiosità Zender • 6/03/21 17:27
    Capo scrivano - 47917 interventi
    Dalla collezione "Sorprese d'epoca Zender" il flano del film:

    [img size=350]https://www.davinotti.com/images/fbfiles/images56/terminator250.jpg[/img]
  • Discussione Raremirko • 17/10/22 23:31
    Call center Davinotti - 3862 interventi
    Redeyes ebbe a dire:
    Posto questo interessante recensione del fu David Foster Wallace, peraltro pubblicato da Einaudi Stile Libero, contenuto in una raccolta di articoli e interviste dello scrittore morto suicida il 12 Settembre 2008.

    http://www.repubblica.it/cultura/2013/09/10/news/l_importanza_per_cos_dire_seminale_di_terminator_2-66242506/
    Interessante il concetto di pornografia dell'effetto speciale; c'è da dire che però film action e fenomenali come questo di Cameron non ne ho visti così spesso; insomma, c'è pornografia e pornografia...

  • Discussione Daidae • 20/04/23 11:28
    Compilatore d’emergenza - 1325 interventi
    Nel 1991 per il mercato tedesco fu rilasciata una edizione speciale del Commodore 64 "dedicata" a Terminator 2



    si trattava di un edizione limitata che comprendeva in omaggio il videogioco "Terminator 2" in formato "cartuccia".
  • Discussione Herrkinski • 20/04/23 15:43
    Consigliere avanzato - 2638 interventi
    Daidae ebbe a dire:
    Nel 1991 per il mercato tedesco fu rilasciata una edizione speciale del Commodore 64 "dedicata" a Terminator 2



    si trattava di un edizione limitata che comprendeva in omaggio il videogioco "Terminator 2" in formato "cartuccia".
    Fantastico! Una bella operazione di cross-marketing d'altri tempi, anche se nel '91 il Commodore era ormai in una fase calante di popolarità. Resisterà fino al '94 circa, per poi tornare popolare tra gli appassionati nei 2000. 

    Ultima modifica: 20/04/23 15:44 da Herrkinski
  • Discussione Capannelle • 15/01/24 21:21
    Scrivano - 3561 interventi
    Uno dei classici che non sente l'usura del tempo e apprezzato anche dalla generazione z (mia figlia).