Piero68

Piero68
Visite: 25033
Punteggio: 2879
Commenti: 2866
Affinità con il Davinotti: 80%
Registrato da: 18/02/10 09:04
Ultima volta online: Ieri 14:12
Generi preferiti: Azione - Fantascienza - Poliziesco
Film inseriti in database dal benemerito utente: 77

Quantità e tipo di materiale filmico inserito

  • Inserimenti totali: 2866
  • Film: 2666
  • Film benemeritati: 77
  • Documentari: 27
  • Fiction: 168
  • Teatri: 4
  • Corti: 1
  • Benemeritate extrafilmiche: 40

Inserimenti forum e location

  • Location verificate inserite: 0
  • Post totali: 237

Carica attuale nell'organigramma aziendale

  • Compilatore d’emergenza

Approfondimenti inseriti

L'uomo del labirinto (2019)

DG | 5 post: ultimo da Piero68 | 1/12/20 14:29
CONTIENE SPOILER Una serie di copia e incolla di tanti must di genere collazionati in un unica pellicola. Difficile inoltre non scorgere chiari riferimenti ad Argento o Lynch ad esempio. Senza contare che la sceneggiatura troppo ambiziosa (e contorta) sfugge spesso di mano a Carrisi lasciando così

Red (2010)

DG | 18 post: ultimo da Piero68 | 2/03/20 13:44
Però la scazzottata tra Willis e Urban sulle note di "Back in the saddle" degli Aerosmith è impagabile. Soprattutto la frase magica: Moses/Willis: Chi ti ha addestrato Kordesky?.... Beh... Kordesky lo addestrato io! E spezza un braccio ad Urban/Cooper AHAHAHAHAHAHAH!

Regole d'onore (2000)

DG | 1 post: ultimo da Piero68 | 22/01/20 11:08
Per l'ennesima volta, all'interno di un film bellico o con militari, vediamo il solito abuso di saluto alla visiera fatto tra l'altro anche malissimo. Ma veniamo al fatto. Quando finisce il processo, all'uscita dell'aula, il col. nord-vietnamita vede il collega Childers e gli fa il classico saluto

Balla coi lupi (1990)

DG | 5 post: ultimo da Piero68 | 20/01/20 15:46
In effetti da un certo punto in poi il film assume contorni addirittura manichei: tutto ciò che fanno i nativi sioux è buono, tutto ciò che fanno i bianchi è cattivo. Ritengo però che tra le tue specifiche ci sia qualche errore di valutazione e/o storico. Al punto due ad esempio, l'indiano

The nun: La vocazione del male (2018)

DG | 1 post: ultimo da Piero68 | 28/10/19 09:28
Piccola curiosità. All'inizio del film, quando il prete e la novizia arrivano al villaggio, poggiano per errore le valigie su un camioncino. Per qualche secondo si può chiaramente leggere la targa che è, oltre a 3-4 numeri, Valak che è il nome del demone.

Billions (6 stagioni) (2016)

DG | 3 post: ultimo da Piero68 | 17/06/19 09:55
Commento IV stagione. E così, tra alto e bassi, si è chiusa anche la quarta stagione. La sceneggiatura purtroppo inizia ad essere ripetitiva e storia per la riconquista del potere da parte di Chuck Roades è abbastanza lacunosa e lasciata abbastanza in disparte rispetto alle dinamiche di Axe/Lewis

Fury (2014)

DG | 8 post: ultimo da Piero68 | 20/05/19 11:18
Ti ringrazio :)) Ma comunque sono nozioni che si possono facilmente reperire in rete. Basta un pò di pazienza e qualche minuto da spendere! :)))

Deadpool 2 (2018)

DG | 3 post: ultimo da Piero68 | 3/05/19 09:01
Josh Brolin è il secondo attore che compare in pellicole Marvel con ruoli diversi (Cable e Thanos). Fino ad ora era capitato solo a Chris Evans che era comparso prima come Torcia Umana nei primi due film dei F4 e dopo come Capitan America in tutti gli altri film Marvel.

Over the top (1987)

DG | 13 post: ultimo da Piero68 | 4/04/19 17:00
L'ho rivisto ieri ed è anche peggio di come lo ricordavo. Odiosissimo il ragazzino, inverosimile e troppo sopra le righe Bull, l'antagonista campione di Sly e narrazione da lacrime di disperazione. Insomma, roba da mezzo pallino. Ma poi, pensandoci bene, ho riassunto tutto in 4 parole: "Erano

L'ultimo pellerossa (2007)

DG | 1 post: ultimo da Piero68 | 18/02/19 15:22
Nonostante una certa fedeltà ai fatti, come spesso accade ci sono alcune inesattezze storiche. La più evidente e importante(e secondo me grave) è alla fine del film. SPOILER SPOILER SPOILER Nel film viene fatto credere che la morte di Toro Seduto e il massacro di Wounded Knee siano contestuali.

L'ultimo boyscout - Missione sopravvivere (1991)

DG | 11 post: ultimo da Piero68 | 3/01/19 13:08
Piccola curiosità: Quando Willis/Hallenbeck torna a casa per la prima volta con Wayans/Dix, la figlia sta guardando in televisione Arma letale

To end all wars: Fight for freedom (2001)

DG | 1 post: ultimo da Piero68 | 29/10/18 16:27
Come spesso accade in questi film ci sono alcune piccole imperfezioni storiche. Ad esempio la classica sciabola giapponese (katana) era ad uso esclusivo degli ufficiali. Nel film invece viene portata dai due sergenti (Hito ed il traduttore). I sottufficiali portavano una lama che era una via di mezzo

Il fuoco della vendetta (2013)

DG | 1 post: ultimo da Piero68 | 15/10/18 11:27
Impossibile non notare, come ha già detto qualcuno nei commenti, l'omaggio a "Il cacciatore" di Michael Cimino. In realtà non è l'unico omaggio. Ma quello durante la caccia al cervo è smaccatamente uguale "all'originale".

Hostiles - Ostili (2017)

DG | 1 post: ultimo da Piero68 | 3/10/18 10:13
Francamente sono rimasto molto deluso dal film. Avevo visto il primo trailer in TV dove mostravano tutti i primi 5 minuti e li avevo trovati davvero scioccanti. Ma a parte quello tutta la sceneggiatura mi sembra una sorta di copia e incolla da tanti altri film di genere. Ad iniziare da Geronimo di

The Doors (1991)

DG | 8 post: ultimo da Piero68 | 3/10/18 09:09
Quoto in toto. E lo dico da fan che è andato a Parigi al cimitero di Pere-la-Chaise. Come già detto nei commenti si salva solo la strabiliante somiglianza di Val Kilmer (e si, canta anche qualche canzone). Il resto è fuffa inutile ed offensiva che fa sembrare persino Wharol e Nico due dementi.

USS Indianapolis (2016)

CUR | 3 post: ultimo da Piero68 | 30/07/18 15:43
* Dal terzo giorno in poi, un'altra importante causa di morte degli uomini finiti in mare furono le allucinazioni. In alcuni casi anche collettive. Sempre da testimonianze raccolte dai sopravvissuti si calcola che furono circa un centinaio gli uomini che affogarono a seguito ad allucinazioni. In particolare,

Gran Torino (2008)

DG | 32 post: ultimo da Piero68 | 23/05/18 12:22
SPOILER Ho letto molti commenti sull'epilogo di questo film. C'è chi ci vede una specie di "deriva" pacifista. Chi una sorta di ispirazione "cristologica" e altre. Il mio modestissimo parere è che invece l'epilogo riflette in pieno la personalità, reazionaria e conservatrice

Prisoners (2013)

DG | 50 post: ultimo da Piero68 | 19/04/18 09:57
Quello che mi ha colpito di più nella sceneggiatura è che dissemina un sacco di indizi che sembrano importanti durante il film ma che alla resa dei conti sono soltanto una sorta di didascalia per collegare i personaggi e che alla soluzione del caso non servono veramente a una beneamata mazza. Ci vuole

Lettere da Iwo Jima (2007)

DG | 1 post: ultimo da Piero68 | 26/03/18 08:57
L'aspetto più tragicomico di questo film, ovvero quello che non ti aspetti da un regista come C. Eastwood che in questo caso fa prevalere la sua vena reazionaria a quella registica, è che l'esercito giapponese viene dipinto come una sorta di armata Brancaleone sempre pronta al gesto sconsiderato o

Il giardino dei Finzi Contini (1970)

CUR | 6 post: ultimo da Piero68 | 1/03/18 09:18
All'interno del film, stranamente, De Sica colloca uno svarione storico non indifferente. Ad un certo punto, dopo che è stato dichiarato che l'Italia è finalmente entrata in guerra c'è una scena in cui Malnate, parla a telefono e dice che è stato richiamato. E poi aggiunge: "Speriamo che

Spielberg (2017)

DG | 4 post: ultimo da Piero68 | 7/02/18 11:14
Come ha già detto Hackett è in programmazione su sky in questi giorni. Lo hanno trasmesso nell'ambito della Spielbergmania. Cioè hanno dedicato un canale, per una settimana mi sembra, solo ai film di Spielberg.

Hooligans (2005)

DG | 2 post: ultimo da Piero68 | 29/01/18 10:37
A me francamente quello che ha colpito molto è il modo patinato con cui vengono rappresentati gli hooligans del West Ham. Da notare l'abbigliamento rigorosamente a marca Stone Island che, a differenza del nome, è di produzione italiana e la roba costa un botto. Era una delle marche preferite dai paninari

Terremoto (1974)

DG | 13 post: ultimo da Piero68 | 24/01/18 11:33
Per chi come me lo vide al cinema che era bambino non potrà dimenticare il terrore provato durante la visione. Infatti, il film venne presentato nei cinema con un innovativo sistema audio chiamato "Sensurround" che grazie alla trasmissione di basse frequenze durante le scene di terremoto

Assassin's creed (2016)

DG | 3 post: ultimo da Piero68 | 20/12/17 12:57
Un piccolo appunto. Ufficialmente i Templari hanno smesso di esistere agli inizi del 1300. Pensare che nel 1492, anno in cui si svolge la storia di Aguilar, possano essere un istituzione visibile e riconoscibile è pura follia storica.

Black sails (3 stagioni) (2014)

DG | 7 post: ultimo da Piero68 | 23/10/17 14:46
A onor del vero e ad integrazione del commento, devo dire che, giunto ormai alla visione anche della quarta serie, il mio pallinaggio decisamente sale di almeno un *. Le tre serie seguenti, a dispetto della prima, hanno decisamente una marcia in più sia dal punto di vista strettamente dell'azione

Bronson (2008)

DG | 56 post: ultimo da Piero68 | 18/10/17 11:54
Anche se da cinefilo di serie B vorrei introdurmi nella discussione (sempre senza polemica), per esternare quello che penso rispetto a tanto commenti letti su Bronson. Molti paragonano Refn a Kubrick e non solo per l'assonanza che sembra esserci tra questo film e The clockwork orange ma per tutto

Boardwalk empire - L'impero del crimine (5 stagioni) (2010)

DG | 38 post: ultimo da Piero68 | 7/09/17 10:25
Piccola curiosità Nonostante le vicende malavitose della serie coinvolgono persone realmente esistite - Capone, Torrio, Lansky, Luciano e altri - ero più che convinto che il personaggio di Nucky Thompson fosse completamente inventato. Ed invece, con mio grosso stupore, leggendo di recente un libro

Lost (6 stagioni) (2004)

DG | 12 post: ultimo da Piero68 | 30/08/17 09:12
HELP HELP HELP Ho appena finito di vedere la sesta stagione e, come tutti, sono rimasto di sasso dopo il finale. SPOILER SPOILER SPOILER Qualcuno ha idea di quando in effetti siano morti tutti?? Sono morti già nella prima puntata cioè nello schianto aereo o sono morti in itinere e quindi quello

Nel nome del male (2 puntate) (2009)

DG | 36 post: ultimo da Piero68 | 21/08/17 10:29
Scandalosamente riproposto da Sky in questi giorni in una versione di 4 puntate da 30 minuti ognuna

The leftovers - Svaniti nel nulla (3 stagioni) (2014)

DG | 1 post: ultimo da Piero68 | 10/07/17 11:24
Ho appena finito di veder tutte e tre le stagioni e, ad onor del vero, la seconda e la terza stagione si sono rivelate molto più interessanti della prima. Più si va avanti e più l'interesse cresce. Anche perchè è direttamente proporzionale all'inserimento di elementi mistici e metafisici. Magnifica

Cut Bank (2014)

DG | 7 post: ultimo da Piero68 | 12/06/17 09:24
Credo di averlo visto tanto tempo fa e pure a pezzi. Cercherò di recuperarlo a tutti i costi. Alamo invece te lo sconsiglio caldamente, anche perchè Thornton fa poco più di un cameo. Appare all'inizio in qualche scena (massacro di Alamo) e poi nulla più. P.S. Paxton, altro magnifico caratterista

The I Inside (2004)

DG | 8 post: ultimo da Piero68 | 12/06/17 08:45
Beh! Sei un intenditrice. Ma scomodare Sunset Boulevard :)) Ora che ci penso sulla quasi scia di Sunset Blvd. c'è Carlito's way. Anche se lui non è proprio stecchito ma quasi. The Others? Beh se ci lanciamo nell'horror ce ne sono di morti parlanti :))

Vita cuore battito (2016)

DG | 1 post: ultimo da Piero68 | 24/05/17 10:54
Non possono non saltare agli occhi le innumerevoli citazioni presenti nel film: da Benvenuti al nord a Dova vai in vacanza? (ep. Le vacanze intelligenti); da Manuale d'amore 2 (ep. La maternità) a Natale col boss. Passando per tanti altri film di Siani e/o vacanzieri come Vacanze di Natale a Cortin

Il divo (2008)

DG | 51 post: ultimo da Piero68 | 19/05/17 12:35
Rivisto ieri dopo circa 8 anni dalla prima ed unica volta, il mio giudizio non è cambiato con lo scorrere degli anni. Anzi. Non ho potuto fare a meno, col senno di poi, di notare dei parallelismi forzati con "La grande bellezza". O meglio, alcune scene de "La grande bellezza", possono

Sahara (2005)

DG | 1 post: ultimo da Piero68 | 10/04/17 09:15
Mi ha molto colpito il titolo di questo film. Stranamente omonimo con un famosissimo film hard di Selen che spopolò in rete alla fine degli anni 80.

Son of a gun (2014)

DG | 1 post: ultimo da Piero68 | 14/03/17 14:26
E' con piacere che voglio sottolineare che una volta tanto la traduzione del titolo in italiano (citata un paio di volte solo nei dialoghi) risulta più convincente del titolo originale stesso. Son of a gun, che tradotto letteralmente significa figlio di una pistola ma che in realtà è una espressione

The night of - Cos'è successo quella notte? (8 episodi) (2016)

DG | 24 post: ultimo da Piero68 | 15/02/17 10:03
Probabilmente mi sono espresso male con il termine forzature. Per forzatura io intendo quando il copione viene piegato alle esigenze del plot fregandosene delle verosimiglianze. Che riguardi la psicologia umana o la procedura investigativa e/o processuale io le definisco sempre forzature. ATTENZIONE

Deadwood (3 stagioni) (2004)

CUR | 0 post: ultimo da Piero68 | 23/01/17 12:54
Effettuando ricerche su internet ho scoperto, con mia immensa meraviglia, che l'insediamento di Deadwood è esistito veramente e sono esistiti veramente anche tutti (o quasi) i personaggi principali che si vedono nella fiction. Finanche le loro mansioni e le loro rivalità sono fedelmente riportate nella

Sopravvissuto - The martian (2015)

DG | 4 post: ultimo da Piero68 | 27/07/16 12:01
In effetti riguardando bene la filmografia di Sean Bean sono non pochi i film in cui non fa una fine "ingloriosa". Anche in Troy ad esempio, dove interpreta nientepopodimenoche Ulisse!! Oppure ne "Il mistero dei templari": arrestato ma non muore. In effetti però è vero, Sean Bean

Cuore selvaggio (1990)

DG | 5 post: ultimo da Piero68 | 14/02/14 08:19
La verità è che il film è disseminato di citazioni. Alcune molto esplicite come quella ad Elvis, al Mago di Oz o a Marylin visto che ad un certo punto Sailor finisce un racconto dicendo "Gli uomini preferiscono le bionde". Ma ce ne sono altre più criptiche e cervellotiche che sono

Compagnie pericolose (2001)

DG | 2 post: ultimo da Piero68 | 23/10/12 09:51
Hai ragione. In futuro farò come prescritto.

Le quattro giornate di Napoli (1962)

DG | 3 post: ultimo da Piero68 | 21/06/12 08:51
Ho visto attentamente foto e luoghi della pagina della location e devo dire che a Salerno, oltre al vecchio Stadio Vestuti, sono state girate anche altre scene e precisamente tra Via Roma ed il vecchio Lungomare. Purtroppo non saprei indicare il momento preciso del film dove si vedono. Ricordo solo che

Manolete – Fra mito e passione (2007)

CUR | 1 post: ultimo da Piero68 | 15/05/12 10:00
Nonostante il film sia una produzione quasi interamente Franco-spagnola è stato lo stesso girato con dialoghi (ovvero lingua originale) in inglese!!!!!

Boris il film (2011)

CUR | 2 post: ultimo da Piero68 | 8/05/12 09:37
Per togliere ogni dubbio: il film che il regista Ferretti/Pannofino intenderebbe girare dal titolo "La Casta", non ha nulla a che vedere con l'omonimo libro scritto da Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo. Mentre il libro scritto a 4 mani (che io ovviamente ho letto) è un libro-inchiesta (ergo

Pusher - L'inizio (1996)

CUR | 2 post: ultimo da Piero68 | 20/04/12 10:28
Forse non tutti sanno che a Copenaghen esiste un quartiere di nome Christiana che è una vera e propria città indipendente (ca 700 abitanti) creata nel 1971 da hippies danesi. La città, che ha addirittura una sorta di bandiera personale, continua ad esistere ed è in effeti una zona franca dove all'interno

Shelter - Identità paranormali (2010)

CUR | 1 post: ultimo da Piero68 | 16/04/12 09:09
E' incredibile come gli sceneggiatori riescano a inserire errori inenarrabili pur di essere funzionali alla storia (o forse per ignoranza). Quando nel film la "nonna" racconta la storia del Vescovo Moore viene citata nientemeno che la terribile influenza del 1918, la cosiddetta Spagnola,

World invasion (2011)

CUR | 1 post: ultimo da Piero68 | 13/04/12 09:31
Con un budget iniziale stimato in circa 100 milioni di dollari, la produzione di questo film si è avvalsa, per gli effetti speciali, della famosa Hydraulx. Tra i suoi film: 300, Avatar, The day after tomorrow, 2012, Terminator 3, Pirati dei Caraibi 4, svariati Marvel, un paio di Fast and Furious e tanti

The hurt locker (2008)

DG | 53 post: ultimo da Piero68 | 7/07/11 08:45
Una sola precisazione al mio commento che ho dimenticato di inserire: il voto (un pallino e mezzo) non è al prodotto finito ma al suo utilizzo politico

Un complicato intrigo di donne vicoli e delitti (1985)

CUR | 1 post: ultimo da Piero68 | 1/02/11 08:45
Per chi non conosce la storia recente di Napoli, questo film può sembrare una normale finzione come tante con qualche elemento di verità. In realtà è una vera e propria denuncia di quello che è successo alla fine degli anni 70. Grazie ad una nuova e potente organizzazione criminale che si impone

Io non ci casco (2008)

LS | 1 post: ultimo da Piero68 | 28/10/10 16:50
Le esterne del film sono girate interamente per le strade di Cava dei Tirreni in provincia di Salerno. Anche l'Ospedale è quello reale di Cava dei Tirreni. Mentre la scena in cui due ragazzi fanno rifornimento al motorino è stata girata presso una pompa di benzina alla periferia sud di Salerno, per

The Pacific (10 puntate) (2010)

DG | 2 post: ultimo da Piero68 | 7/06/10 12:32
A conclusione devo mio malgrado dire che sono rimasto un pò deluso. Non può non scattare il paragone con Band of Brothers e anche se le scene di combattimenti in The Pacific non ha eguali, mi sembra che in questa ultima serie sia un pò mancato il cuore nel farlo. Mentre in BoB era tutto storicamente

Band of brothers - Fratelli al fronte (10 episodi) (2001)

CUR | 1 post: ultimo da Piero68 | 25/05/10 13:34
Si ripete la sinergia che tante soddisfazioni aveva dato con Salvate il soldato Ryan. Il vero genio di tutto ciò, quello che ha reso così valida la produzione di SiSR e Band of Brothers è sicuramente lo storico statunitense Stephen Ambrose. Autore di svariati saggi tra cui D-Day e appunto Band of

Black Hawk down - Black Hawk abbattuto (2001)

CUR | 2 post: ultimo da Piero68 | 3/05/10 15:12
Come tutti sapranno o avranno comunque capito, il film è ispirato ad un fatto di guerra realmente accaduto. O meglio, più che ispirato, nè è la fedele ricostruzione. Nomi, fatti ed episodi di quella giornata di combattimenti sono tutti veri. Black Hawk Down narra l'operazione pianificata dal comando

Angeli e demoni (2009)

CUR | 1 post: ultimo da Piero68 | 14/04/10 13:13
Nonostante le numerose riprese effettuate a Roma, il camerlengo/McGregor, con suo immenso dispiacere, non ha mai messo piede nella città eterna. Infatti, tutte le scene in cui è presente si svolgono all'interno del Vaticano. Vaticano interamente ricostruito (e anche bene devo dire) in terra statunitense