Furetto60

Furetto60
Visite: 14231
Punteggio: 1128
Commenti: 1129
Affinità con il Davinotti: 76%
Registrato da: 1/02/13 12:43
Ultima volta online: 5/12/15 20:06
Generi preferiti: Giallo - Poliziesco - Thriller
Film inseriti in database dal benemerito utente: 55

Quantità e tipo di materiale filmico inserito

  • Inserimenti totali: 1129
  • Film: 1046
  • Film benemeritati: 55
  • Documentari: 9
  • Fiction: 36
  • Teatri: 13
  • Corti: 25
  • Benemeritate extrafilmiche: 8

Inserimenti forum e location

  • Location verificate inserite: 2
  • Post totali: 45

Carica attuale nell'organigramma aziendale

  • Call center Davinotti

Approfondimenti inseriti

La carica dei 101 (1961)

DG | 11 post | 13/06/16 17:59
Caro Zender, non mi sognerei mai di non ammettere errori o erroracci. Ne ho commesso uno poco tempo fa, con la Piovra 8 quando commentai senza essermi accorto di aver visto solo la prima parte! In quel caso mi corressi da solo. E sono senz’altro disponibile a ringraziare chi mi fa notare l’errore,

La carica dei 101 (1961)

DG | 11 post | 13/06/16 17:59
Mi sto facendo una scorpacciata di cartoni Disney, può capitare che si confondano i nomi. Forse Didda avrebbe bisogno di un pochino di bromuro.

Mi rifaccio vivo (2013)

LV | 17 post | 10/08/15 17:44
La banca dove Biagio Bianchetti (Lillo), nei panni di Dennis Rufino (Solfrizzi), va a versare 10 milioni sul conto della moglie Sandra (Incontrada) per appianare il debito che lui aveva contratto con l’avvocato Mancuso (Tognazzi) è una filiale del Monte dei Paschi di Siena situata in Via del Corso

Mi rifaccio vivo (2013)

LV | 17 post | 10/08/15 17:44
La piazza dove Ottone Di Valerio (Marcorè) confida al supermanager Dennis Rufino (Solfrizzi) il motivo che l’aveva spinto ad affidargli la direzione dei grandi magazzini ODV è Piazza Cavour a Roma:

Predestination (2014)

DG | 19 post | 7/03/20 21:52
Lo vedi che serve un ripasso? ;-)

Predestination (2014)

DG | 19 post | 7/03/20 21:52
Grazie della risposta. Alla fine, più che altro per tigna, mi toccherà leggermi il libro, ma come fidarsi di editori che nel titolo accennano agli zombi? Che, come visto, c'entrano come cavoli a merenda.

Predestination (2014)

DG | 19 post | 7/03/20 21:52
Aiuto: negli ultimi 5 minuti mi sono perso! Insomma l'attentato devastante a N.Y del '75 riescono a sventarlo o no?

Apocalypse Pompeii (2014)

DG | 2 post | 20/02/15 16:19
No, semplicemente che il film è fatto così male che non hanno neanche fatto parlare in dialetto quei pochi personaggi di contorno ai protagonisti. E' solo uno sfogo, un'annotazione che potete cancellare. Ciao.

Quelli della calibro 38 (1976)

LS | 1 post | 15/02/15 13:14
Lo Zio d'America che si vede è location presente in altre pellicole del genere, e non, sito in Piazza Talenti a Roma, a due passi dagli studi della Dear Film, che infatti è presente anche in questo film (cfr. titoli di testa). Lo "Zio" è inquadrato da via Capuana, vicinissimo a quella

INCASSI (analisi varie) (2014)

DG | 341 post | 8/01/20 07:21
[… La visione di un film nella sala cinematografica sta sempre più diventando un esperienza residuale… Mi dispiaccio ma pure personalmente sto diradando sempre di più le mie puntate al cinema. . Senza immergermi in disquizioni demografiche, sociali, filosofiche, economiche, semplicemente

Comunicazioni di servizio (1812)

DG | 7468 post | 16/11/22 15:44
Hanno fatto vedere la copertina del libro, la tavola con gli autori e D.A., alcuni fotogrammi di un film (Profondo rosso, credo) e Mauro che spiegava una location difficile da scovare finalmente scovata.

Comunicazioni di servizio (1812)

DG | 7468 post | 16/11/22 15:44
E' appena passato un servizio sul TG3 Lazio della sera dedicato alla presentazione del libro con intervista a Mauro.

Perez. (2014)

DG | 20 post | 5/12/16 15:31
E' un interrogativo irrisolto anche per me, a meno che non mi sia perso qualcosa durante qualche scambio di battute in dialetto.

Perez. (2014)

DG | 20 post | 5/12/16 15:31
Sento sulle spalle il peso della responsabilità: corsi di vite deviati, risorse finanziarie distolte... :-) A parte scherzi: un film sulla camorra, l'ennesimo, con un approccio originale, diverso sia nella gestione della vicenda, sia nella fotografia (viene scelto il nuovo centro direzionale, quanto

Sotto il cielo di Roma (serie tv) (2010)

DG | 8 post | 20/05/14 14:26
Porc... ho sbagliato film!! Scusa! Puoi cancellare che poi insersisco in quello giusto?

The amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro (2014)

DG | 13 post | 4/03/15 18:21
Murene, morene..., va beh mi sono sbagliato... Aggiungo un altro particolare: la scena finale del bimbo vestito da UR che fronteggia Rhino mi sembra ispirata a quella famosa foto di piazza Tienanmen con lo sconosciuto omino che fronteggia i carri armati; in particolare quando l'inquadratura è alle

The amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro (2014)

DG | 13 post | 4/03/15 18:21
E' interessante il gioco degli autori con la tradizione del fumetto ed il rinnovo del personaggio attraverso l'attualizzazione tecnologica, e non solo. Il rapporto con peter-Gwen ha una differenza fondamentale: lei "sa" e approva, mentre nel fumetto scompare con la convinzione di detestare

Straniero... fatti il segno della croce! (1968)

DG | 2 post | 20/04/14 21:17
Una sfida in famiglia nella parte iniziale (siamo al minuto 12 -14 ca.), tra i tagliole di Donovan, viene risolta grazie al trucco della pistola che, grazie ad un perno della fondina, riesce a porsi in posizione di sparo senza essere estratta. Questa sequenza dovrebbe aver creato un brivido nei Texiani

Oculus - Il riflesso del male (2013)

DG | 7 post | 12/03/16 16:41
Premessa: non sono amante dei film horror, che trovo spesso fini a se stessi, quindi non possiedo quello che generalmente viene definito background culturale nella materia. Oculus probabilmente presenterà delle analogie con altri film, migliori, peggiori..., non so e francamente non mi interessa.

Borat (2006)

MUS | 1 post | 13/04/14 07:21
Il frammento musicale che si sente spesso durante il film si riferisce alla canzone Ederlezi di Goran Bregovic.

I sette samurai (1954)

HV | 6 post | 1/04/21 10:18
Nel 2004 la Mondo Home edita un'edizione in cofanetto a doppio disco a tiratura limitata e numerata con allegato libro biografia del regista. Nel primo disco c'è il film nella versione integrale (dichiarati 192 min.) con testo e sottotitoli ita-giap; nel secondo trovano posto gli extra: prima versione

I sette samurai (1954)

DG | 8 post | 22/01/14 16:39
Inizialmente non ero convinto della scelta di seguirlo in lingua originale, ma ho presto cambiato idea: l'intensità della recitazione, pur non capendo un accidente di quanto detto, si perde nel doppiaggio, che è buon ma non eccelso. Pensandoci, e volendo estremizzare, è un film che si potrebbe addirittura

Se sei vivo spara (1967)

DG | 26 post | 24/11/18 17:51
I soldatini nordisti e sudisti con cui si balocca Sparrow sono della Cromoplasto, ditta attiva nel periodo '60/'70 (meno pregiati, collezionisticamente parlando, rispetto agli Xilo).

Comunicazioni di servizio (1812)

DG | 7468 post | 16/11/22 15:44
Grazie, anche a Voi.

L'amico del padrino (1972)

DG | 2 post | 1/12/13 18:44
Una breve annotazione: nel secondo tempo il killer fornisce uno "spieghino" sull'arma preferita, il temibile accendino, fornita di un gas speciale. Forse, nel procedere del film, si erano accorti del bisogno di diradare qualche punto interrogativo.

Un tipo con una faccia strana ti cerca per ucciderti (1973)

DG | 94 post | 31/10/14 17:24
Sicuramente superiore a tanti prodotti del genere, non si capisce perchè non esista nella versione dvd con testo in italiano.

The ABCs of death (2012)

DG | 51 post | 9/08/14 20:02
Complimenti, grande angoscia con poco ed in breve tempo. Peccato che a qualcun altro la bocca non si blocchi mai...

R Aspirante vedovo (2013)

DG | 12 post | 9/02/14 20:59
Siamo lontani da un semplice copia e incolla...

R Aspirante vedovo (2013)

DG | 12 post | 9/02/14 20:59
Oddio, non vorrei trovarmi nelle condizioni di dover rimborsare (moralmente) il prezzo del biglietto… Se la Littizzetto ricorda la “ministra” che ha influito sull’esistenza dei lavoratori dipendenti elevando l’età pensionabile fino alla soglia della dipartita definitiva, direi che ha ben

Napoli violenta (1976)

DG | 36 post | 14/09/14 09:49
Sarò scontato, ma nel vedere il confronto tra le vecchie immagini del Vomero e quelle attuali provo un triste sconforto.

Viola bacia tutti (1998)

LS | 12 post | 23/02/21 15:57
La scena finale a Viareggio inquadra, sulla sinistra, l’Hotel Principe di Piemonte, e sulla destra l’Hotel Esplanade (p.zza Puccini 18).

Wolverine - L'immortale (2013)

DG | 6 post | 24/02/17 09:18
Quello che mi ha colpito, nella sala del cinema, è la presenza variegata di spettatori: se quella dei piccoli e genitori al seguito e dei teen ager poteva essere scontata, non lo era altrettanto quella degli ultra sessantenni.

Brescia uccide (2004)

DG | 7 post | 26/07/13 19:21
Chiedo scusa per il ritardo. Il film si divide tra Brescia e Monza. Ho chiesto a Zender di metterci in contatto privatamente, ciao.

Comunicazioni di servizio (1812)

DG | 7468 post | 16/11/22 15:44
Grazie!

La contessa scalza (1954)

TV | 2 post | 10/12/16 17:29
In onda il Alle 21:00 del 20/6/2013 su Retecapri

La città magica (1947)

TV | 6 post | 9/05/17 13:41
In onda il Su Retecapri alle 21:00 del 19/6/2013

La terra contro i dischi volanti (1956)

HV | 6 post | 1/06/13 17:03
Non ho l'edizione a doppio disco, vorrei comunque segnalare che anche quella da un disco, in b.n., del 2007 (Sony) contiene oltre un'ora di extra, tra cui una bella intervista ad Harryhausen, e soprattutto con sottotitoli in italiano (che, per chi l'inglese parlato non lo capisce oltre how are you, come

Lo strano ricatto di una ragazza perbene (1974)

LS | 2 post | 19/07/14 22:44
Spesso vengono inquadrati pezzi di pineta che, dal dialetto dei benzinai, si capisce essere nei pressi di Roma; l'ipotesi che possa trattarsi della pineta di Castelfusano è avvalorata verso la fine, quando due protagonisti arrivano alla stazione di Ostia centrale.

Atto di accusa (1950)

LS | 1 post | 25/05/13 20:49
I protagonisti leggono che il primo delitto avviene nel piazzale Tiburtino, gli esterni non fanno capire bene, per quanto la presenza di un tram renda possibile la collocazione. Il commissariato dovrebbe trovarsi in via Grattoni, viene inquadrata l'insegna in marmo e si ironizza sul nome (il "gratta",

Atto di accusa (1950)

HV | 2 post | 25/05/13 20:41
Il dvd non ha extra, lingua e sottotitoli solo in italiano, formato 1.33:1.

Roma a mano armata (1976)

HV | 13 post | 31/08/22 17:33
Questo film, se non ricordo male, uscì nel 2006 come lancio in edicola della serie Poliziesco all'italiana a cura della Hobby & Work. Parecchi dvd però, come detto, erano privi dei succosi extra che da soli valevano il prezzo: commentary dello sceneggiatore Sacchetti, Geografie urbane di Roma a

La città gioca d'azzardo (1975)

HV | 2 post | 20/05/13 18:34
Il dvd della Noshame contiene, tra gli extra, un'intervista di 35 min. ca. a Luc Merenda e Sergio Martino, dalla quale si apprende, tra l'altro, che Merenda, dopo aver fatto l'attore, è diventato un apprezzato antiquario sulla piazza di Parigi (mobili cinesi).

Ultimo (serie tv) (1998)

DG | 3 post | 3/10/19 17:03
Ultimo 4 L'occhio del falco (trasmesso a gennaio 2013) Deludente: l’evidente contrazione del budget ha influito anzitutto sul cast, riducendo gli attori di livello al solo Bova e relegando il povero Benigno a due comparsate quasi umilianti, mentre è inspiegabile la presenza di alcuni attori (si fa

Mi rifaccio vivo (2013)

LS | 3 post | 6/09/16 21:20
La chiamata al cellulare di Biagio, all'inizio, è da uno dei ponti dell'Isola Tiberina.

Italia: ultimo atto? (1977)

LS | 1 post | 11/03/13 11:34
Si svolge a Roma. All'inizio un terrorista scende alla Stazione Termini, di cui si riconoscono gli interni. Dopo 18 min. un terrorista si trova in v. Nomentana incrocio Porta Pia, si intravede la gioielleria Santini, oggi scomparsa; nel 2° tempo la terrorista esce, con il furgone, dalla tangenziale