Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ANNO 2000 - LA CORSA DELLA MORTE

All'interno del forum, per questo film:
Anno 2000 - La corsa della morte
Titolo originale:Death race 2000
Dati:Anno: 1975Genere: fantastico (colore)
Regia:Paul Bartel
Cast:David Carradine, Simone Griffeth, Sylvester Stallone, Mary Woronov, Roberta Collins, Martin Kove, Louisa Moritz, Don Steele, Joyce Jameson, Carle Bensen, Sandy McCallum, Paul L. Ehrmann, Harriet Medin, Vince Trankina, Bill Morey
Note:Aka "La corsa della morte". Avrà un lonatno sequel intitolato "Death race".
Visite:1113
Filmati:
Approfondimenti:1) UN VELOCE SGUARDO SULLA FANTASCIENZA DEI '70
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 15
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 25/2/07 14:29 - 4467 commenti

Divertente e fumettistico, ma con alcune cadute di gusto, tipicamente statunitensi, che lo tengono lontano dall'essere quel buon film che l'idea di base e molte trovate potevano far diventare. Le scene di velocità, almeno all'epoca, risultavano molto coinvolgenti.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Puppigallo 11/1/11 16:55 - 4340 commenti

Un film decisamente particolare, che riesce a mettere in burletta persino le morti più violente e sanguinose, quasi si volesse dire allo spettatore "Ma mica ci prenderete sul serio...". Ovviamente, non c'era questo rischio, ma va apprezzato il coraggio di mettere in scena una corsa dove le persone investite danno punti (più di tutti, gli anziani e i bambini) e i piloti non hanno nessun problema a farlo. In più, il personaggio di Frankenstein (reduce da trapianto di braccio) è fumettisticamente simpatico; e Stallone,che lo odia, tiene a galla una pellicola che qua e là perde la via. Non male.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Frankenstein, invece di investire degli anziani in barella e sulle sedie a rotelle, fa strage di medici e infermieri; Stallone vs pescatore.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Schramm 27/3/16 15:10 - 2338 commenti

Che il motore del 2000 sarebbe stato bello e lucente ce l’aveva già cantato in immagini il buon Bartel, in una sorta di fumettistico pamphlet dove la benzina fa buon sangue e le strade sono neo-arene dove uccidere o essere uccisi in nome dello show-biz: col suo aplomb avveniristico di grana grossa, delirante e un po’ derivativo come solo Corman (alla produzione) sa essere, una spruzzata di buonumore e disimpegno all’insegna del “ma cosa sto guardando?” sono garantiti. Valore aggiunto dell’opera: riconoscerla musa ispiratrice di parte del design (ma anche dei plot) degli spaghetti-postnuke.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cotola 12/12/15 19:00 - 7042 commenti

Divertente fumettone d'altri tempi magari un po' pacchianello e, a tratti, trash ma in modo simpatico e gustoso. La storia si fa ben presto ripetitiva ma si lascia comunque seguire piacevolmente e senza problemi. Le intenzioni di satira e critica sociale sono un po' blande e fanno sorridere ma non sono nuove in film del genere. Preso per quello che è, un simpatico ed innocuo divertimento, può risultare piacevole e riuscito.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 2/4/09 18:03 - 8141 commenti

Quando uscì il gioco pc Carmageddon, su tutti i media a gridare allo scandalo, ma è un'idea vecchia, come dimostra questo prodotto di fucina cormaniana, pochi soldi ma capacità di restare impresso: lo ricordo bene, pur avendolo visto tanti anni fa, tanto è vero che ancor oggi, se mi sembra che il marito vada troppo veloce, mi vien da dirgli "rallenta, che tanto non te li danno i punti se non metti sotto qualche passante". La star è Corradine-Frankestein, Stallone è un trucido rivale, le macchine sono fantasiose: film pacchiano ultra trash, ma divertente.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Capannelle 1/4/09 16:00 - 3575 commenti

Prendete le Wacky races e fatene la versione politicamente scorretta, con tre chiavi di lettura. La corsa a punti, graffiante ma ripetitiva. I gruppi di sabotatori, del tutto insipidi. Il ruolo di media e lacchè del presidente, tema più intelligente. Ah dimenticavo, ci sono anche qualche sana rotondità femminile e delle interessanti location futuriste, vere o dipinte che siano. Nel complesso non tiene granché, soffre di buchi clamorosi ma alcune trovate giustificano la visione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo sfondo futurista che riprende da Metropolis. L'arto con bomba a mano incorporata.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Patrick78 9/10/09 15:49 - 357 commenti

Cult senza tempo per Bartel e la factory Corman (leggasi New World Pictures) che nell'ormai lontano 1975 sfornarono uno dei più film più divertenti ed in assoluto weird della loro lunga filmografia. Tutto concorre allo status di immortalità per una pellicola di puro intrattenimento da serie B che diventa di serie A se paragonato al remake-oscenità girato da Paul W. Anderson. Cast di mestieranti in cui brilla ovviamente il mai dimenticato David Carradine ed un giovane Sly già alquanto sbruffone. In una particina da meccanico si può notare John Landis.
I gusti di Patrick78 (Animali assassini - Azione - Horror)

Rambo90 14/3/10 19:15 - 5883 commenti

Film non all'altezza del culto che lo avvolge: è abbastanza noiosetto, le scene delle corse non sono poi tanto violente (nemmeno per gli anni settanta) e i due protagonisti sono spenti e svogliati (Carradine quasi sempre in maschera e quando se la toglie è ancora meno espressivo, Stallone giovanissimo è imbarazzante). Tante donne nude, dialoghi da duri ma mai vero divertimento. Un po' meglio la parte finale.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Giùan 24/7/12 21:14 - 2649 commenti

Film che conserva intatti buona parte del suo fascino splatter e del suo caustico senso dell'ironia. Bartel gioca intelligentemente le carte della propria personalità registica, obbedendo sì alle regole auree della factory Corman (azione e pupe), ma limando i margini di autonomia per dar vita ad una disinvolta dissacrazione dei valori della democrazia USA (tutta muscoli e violenza). I riferimenti sono più al cinema cartoonistico di Waters e Russ Meyer che a quello di Babbo Roger. Carradine anticipa Lord Fener e Sly regalerà il cappello al suo Rocky.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il commentatore esaltato e la giornalista che ha tanti "vecchi amici"; La Griffeth nuda sul letto; Le fisime anti-francesi.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)

Rigoletto 21/3/13 20:04 - 1404 commenti

Un fumetto che a mio avviso non mantiene le potenzialità che aveva; tutto sommato però lo rivedrei perchè la rivalità Carradine-Stallone ha dato vita a due personaggi allucinanti. Non mi ha particolarmente appassionato e in certi tratti mi ha persino annoiato, ma ha qualcosa di interessante, sepolto tra le tante assurdità. Nel complesso **
I gusti di Rigoletto (Avventura - Drammatico - Horror)

Taxius 27/8/19 12:06 - 1349 commenti

Divertente film su una gara automobilistica che vede vincere chi investe più pedoni durante il tragitto. Un fumettone d'altri tempi con automobili fatte di cartone, molti modellini e tanta fantasia. L'atmosfera da B-movie anni 70 che si respira è la cosa migliore, nonostante la pochezza generale del film. Salta subito all'occhio la presenza di un giovanissimo Stallone (con un'inaccostabile voce) nei panni dello scorretto avversario del protagonista Carradine. I segni del tempo ci sono tutti, ma resta pur sempre piacevole.
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)

Blutarsky 31/10/13 18:13 - 350 commenti

Film di produzione Corman con un'originale idea di partenza ma senza il budget adeguato a sfruttarne il potenziale. Grottesco nelle intenzioni ma fin troppo serio nello svolgimento, non riesce mai a essere totalmente folle per divertire in maniera incondizionata. Ottimo il design delle macchine, funzionale Carradine e divertente Sly in uno dei suoi primi ruoli "di peso". Il budget risicato condiziona un po' tutto: regia ordinaria, scenografie povere, non molte comparse, effetti (poco) speciali. Discreto, nulla più.
I gusti di Blutarsky (Giallo - Poliziesco - Western)

Uomomite 23/2/11 5:49 - 175 commenti

Cult del sempre troppo sottovalutato Paul Bartel. Gli Stati Uniti sono diventati una superpotenza nazistoide e per divertire il popolo il presidente s'inventa una supercorsa con superpiloti che guidano supermacchine (bellissime!). I punti si ottengono "stirando" i passanti: i vecchi valgono 100 punti, i neonati 75 e così via. Finale a sorpresa. Corman (il produttore) voleva un adrenalinico splatterone, Bertel una commedia nera sarcastica, "distaccata", europea. Ne viene fuori uno strano ma irresistibile ibrido. C'è un cameo di Landis.
I gusti di Uomomite (Fantascienza - Horror - Poliziesco)

Cinevision 24/9/07 19:46 - 72 commenti

In una America futuristica e dittatoriale ogni anno si svolge una corsa automobilistica dove vince chi fa più punti. Niente di speciale se non fosse che i punti si ottengono investendo a folle velocità i passanti, meglio se vecchi e bambini (!). Già di per sé la storia è pazzesca, aggiungiamoci poi David Carradine nel ruolo del campione chiamato Frankenstein (!), un giovane ed esilarante Stallone, qualche splatterata, macchine assurde, dei terroristi francesi (!!) ed eccovi servito un cult.
I gusti di Cinevision (Fantascienza - Horror - Poliziesco)

Tromeo 20/5/08 11:32 - 52 commenti

Divertentissimo e coinvolgente film prodotto da Roger Corman e diretto dall'allievo Paul Bartel. Un'aspra e cinica critica alla società dello spettacolo tra cronisti esaltati, presidenti che si credono Dio, automobili dal look fantastico, piloti nazisti e rozzi. Sicuramente da vedere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il look delle automobili.
I gusti di Tromeo (Horror - Poliziesco - Thriller)