Robin Hood

Media utenti
Anno: 1973
Genere: animazione (colore)
Cast: (animazione)
Note: Ispirato ai personaggi di Ken Anderson
Numero commenti presenti: 30

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/08/07 DAL BENEMERITO B. LEGNANI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

B. Legnani 18/08/07 01:07 - 4688 commenti

I gusti di B. Legnani

Un disegno animato della Walt Disney di discreto livello, ma lontano dagli esiti più giustamente celebrati (penso, di analoga ambientazione, a La spada nella roccia, che è di un'altro pianeta). Un po’ leziosa la vicenda sentimentale. Il più divertente è il bifido consigliere Sir Biss (o Bitz?).

Galbo 20/08/07 16:54 - 11343 commenti

I gusti di Galbo

Cartoon simpatico ma lontano dagli standard qualitativi di casa Disney (almeno nel suo periodo d'oro). L'idea di riprendere la leggenda dell'arciere (giustamente trasformato in volpe) non è male, ma il personaggio è troppo stereotipato e non riesce a risultare simpatico (così come stucchevole è il personaggio di Lady Marian). Molto meglio, come spesso accade, i cattivi, con l'irresistibile duo composto dal principe Giovanni e dal serpente consigliere (uno dei migliori "caratteristi" mai creati dalla Disney).

Puppigallo 3/09/07 08:47 - 4496 commenti

I gusti di Puppigallo

I punti di forza di questo cartone sono due: il principe Giovanni e il viscido serpente che gli sibila consigli. Per il resto, manca la forza espressiva dei migliori cartoni Disney e anche quel messaggio, quella lezione di vita in chiave ironica, che alcuni di essi riescono a trasmettere (cosa non da poco). Persino il protagonista (la volpe Robin) si dimentica in fretta, proprio perchè manca di peso, di personalità. Il risultato è un cartone non completamente riuscito, anche se qua e là ci si diverte. Tratto piuttosto asciutto e tinte pastello.
MEMORABILE: Il camuffamento di Robin, travestito da uccello dalle lunghe zampe.

Renato 30/04/08 19:47 - 1529 commenti

I gusti di Renato

Ottimo film della Disney, ormai un vero classico del genere. Da un lato fa molto ridere (i duetti tra il Principe Giovanni e Sir Biss sono materia di culto assoluto per un'infinità di persone), ma certe scene tra la povera gente di Nottingham vessata dallo Sceriffo sono descritte con una buona dose di brutalità. Azzeccato anche il personaggio del gallo-menestrello che ci introduce alla vicenda e ottime le musiche, considerato che dopo oltre trent'anni vengono ancora cantate in certe curve degli stadi italiani (con altre parole, ovviamente)...

Gugly 2/05/08 21:26 - 1013 commenti

I gusti di Gugly

Simpatico lungometraggio che, se da un lato non può aspirare alla perfezione degli anni d'oro, dall'altro si conferma un prodotto valido per il divertimento di grandi e piccini. I personaggi sono caratterizzati bene, ad eccezione di Lady Marian. Notare che siamo davanti a tre coppie comiche: Robin e Jhonn (quasi Hill e Spencer della Disney), Lady Cocca e Marian e infine la coppia comica per eccellenza, Re Giovanni e Sir Biss (il più divertente di tutti). Tratto asciutto e buon doppiaggio completano il quadro.

Bruce 13/03/09 13:50 - 1001 commenti

I gusti di Bruce

Simpatico film d'animazione della Disney; non a livello dei suoi classici, ma certamente brillante e con personaggi decisamente divertenti. È in assoluto uno dei preferiti dai miei figli (sono infinite le volte che è stato visto in casa); merito anche delle belle canzoni, di una forte componente avventurosa e anche di una sentimentale, nonchè di tutta la rocambolesca parte finale, fino all'ovvio lieto fine.

Harrys 30/06/09 01:38 - 681 commenti

I gusti di Harrys

Altro classico del genere animazione. Il film trova il suo punto di forza in una formidabile colonna sonora e in un finale ben orchestrato. Buone anche le caratterizzazioni (se di caratterizzazione si può parlare) dei personaggi, a partire dal Principe Giovanni e dal suo "fido" Ser Biss (i siparietti che li riguardano sono piuttosto divertenti). Simpatico anche il personaggio del menestrello (un gallo). Epilogo, come da tradizione, ricco di buoni sentimenti.

Undying 4/01/10 23:41 - 3841 commenti

I gusti di Undying

Animazione Disney, cioè a dire cartone di qualità anche se, in questo caso specifico, il disegno non si accosta a celebri e più riusciti capisaldi del genere. Il soggetto di partenza è di efficace intrattenimento e, di conseguenza, anche la trasposizione cinematografica ne esce felicemente risolta. Personaggi del mondo infantile ai massimi livelli (Robin Hood è una volpe simbolo per antonomasia della furbizia) e qualche immancabile utopia associabile all'inevitabile buonismo della casa: rubare ai ricchi per dare ai poveri; cosa più difficile che raggiungere l'estremo limite dell'Universo!

Ciavazzaro 6/01/10 12:07 - 4758 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Altro buon lungometraggio della Disney. Questa volta il protagonista è il ladro che ruba ai ricchi per dare ai poveri, Robin Hood. Anticipando che non si tratta si uno dei migliori prodotti Disney, rimane comunque un'ottima pellicola, molto godibile, con una buona animazione.
MEMORABILE: Il bacio per rubare l'anello.

Disorder 7/01/10 14:30 - 1408 commenti

I gusti di Disorder

Classico intramontabile. La grafica è meno curata del solito (a livello puramente qualitativo) ed è invecchiato peggio di altri, ma la storia diverte sempre. Il tratto è comunque piacevole e personale. Simpatico lo scanzonato duo Robin-Little John, straordinaria la caratterizzazione del cattivo Sir Biss, sicuramente il personaggio che più resta impresso di tutta la storia. E che dire poi degli stacchetti musicali? Da vedere e rivedere...
MEMORABILE: Tutte le scene con Sir Biss (specie quando finisce annodato o schiacciato da qualche parte!).

Magnetti 8/01/10 12:05 - 1103 commenti

I gusti di Magnetti

La storia di Robin Hood è un classico. La Walt Disney la riprende senza verve con carenze soprattutto a livello di scrittura. Inoltre il personaggio di Robin Hood è un pò anonimo. A risollevare il giudizio ci pensano i personaggi comprimari, tutti validi fra cui spiccano il serpente Hiss, Prince John e lo sceriffo di Nottingham. Bene anche gli animaletti del bosco e le guardie del principe (il Re Riccardo è in Terra Santa per le crociate). Piace molto ai bambini comunque (mia figlia lo adora) quindi mezzo pallino in più sui due preventivati.

Luckyboy65 19/09/10 01:11 - 144 commenti

I gusti di Luckyboy65

Robin Hood ovvero quando non esisteva la computer grafica e c'erano i cartoni. E siccome i cartoni son per i bambini, scusate tanto ma io avevo 8 anni quando lo vidi al cine e mi piacque assai. Sir Biss faceva scompisciare eccome. E ricordo benissimo che dopo il film uscirono le figurine e i pupazzetti da collezione (Sir Biss di gomma con un filo di nylon per farlo muovere, mitico!), primi esempi del velenifero marketing Disney. Certo gli anni son passati e altri classici Disney hanno tenuto meglio il tempo, ma 3 pallini li merita ancora.
MEMORABILE: La sigla fischiettata.

Funesto 28/10/10 22:05 - 525 commenti

I gusti di Funesto

Opera disneyana un tantino sottovalutata, è un gioiello quanto le altre nonostante manchino momenti veramente incisivi. L'idea della trasformazione dei personaggi in animali (non scelti a caso) è ottima e rende il film per gli spettatori più piccoli più piacevole. L'animazione è perfetta e il tratto grafico molto più che eccellente. Ciò che lascia a desiderare è l'approfondimento sui personaggi, limitato o nullo, così come il protagonista simpatico ma anonimo. I momenti di pathos pungono poco, eccetto un paio. Bellissime le atmosfere notturne.
MEMORABILE: Dalla scena alla prigione fino al finale.

Capannelle 20/12/10 09:33 - 3700 commenti

I gusti di Capannelle

Non ha il tocco magico di altri cartoon della Disney ma ha il merito di non proporre troppe canzoni stucchevoli e di includere alcuni personaggi che non si possono dimenticare a cominciare da sir Biss per finire al coniglietto più piccolo (grazie anche al doppiaggio riuscito). Buona anche la scelta dei colori per le ambientazioni della storia.

Didda23 29/04/11 15:43 - 2282 commenti

I gusti di Didda23

Buon cartone, "Robin Hood" si ricorda per le gustose canzoni (apprezzabili sia in italiano che inglese) e per il serpente Biss. La sceneggiatura è leggera, purtroppo in certe occasioni manca del giusto mordente. Il risultato complessivo è decisamente buono, anche se si fanno preferire altri prodotti Disney. Consigliato!

Ale nkf 22/03/11 19:23 - 803 commenti

I gusti di Ale nkf

Classico lungometraggio della Disney. La psicologia dei protagonisti è curata decisamente bene e ciò supplisce alla grafica e all'animazione non del tutto impeccabili. La storia è scritta ottimamente, le risate sono assicurate e Re Giovanni e Sir Biss ci regalano notevoli siparietti comici. Nel complesso, a mio avviso, merita la visione.

Cotola 4/05/11 23:42 - 7453 commenti

I gusti di Cotola

Simpatica e divertente versione animata, ad opera della Disney, sul famoso e mitico ladro di Sherwood. Non raggiunge i livelli eccelsi di altre opere della casa, ma risulta comunque piacevole e si lascia seguire per tutta la sua durata. Tra i personaggi spicca decisamente lo strisciante consigliere del re.

Belfagor 22/11/11 20:06 - 2621 commenti

I gusti di Belfagor

Simpatica versione Disney delle avventure del leggendario ladro di Sherwood, il tutto trasposto nel mondo animale (con una volpe a ricoprire il ruolo del protagonista). Il disegno non è molto innovativo, ma in compenso la storia è dotata di ritmo rocambolesco e molto umorismo, quest'ultimo dovuto soprattutto ai due cattivi: l'avido e mammone principe Giovanni e il suo serpentino consigliere Sir Biss. Molto belle anche le canzoni, introdotte dal gallo-menestrello.
MEMORABILE: Sir Biss annodato e rinchiuso nella cesta.

Rigoletto 5/12/11 20:41 - 1498 commenti

I gusti di Rigoletto

Graziosissima animazione Disney sulla figura di Robin Hood. Molto riuscito soprattutto nell'assegnare ad ogni personaggio l'animale giusto per quel ruolo, riuscendo anche ad essere entusiasmante nelle figure del cattivo Re Giovanni e di Biss, il suo consigliere, come pure in Cocca, la dama di compagnia di Lady Marian. Da notare infine che il ballo di Cocca e Little John appare quasi identico a quello di Baloo e Re luigi nel Libro della Giungla. Consigliato ***1/2

Daniela 1/07/15 09:56 - 9205 commenti

I gusti di Daniela

Questa versione volpina delle avventure dell'amato Robin Hood non è certo all'altezza dei classici intramontabili della casa. Le canzoncine, pur orecchiabili, sono di modesta levatura, la coppia protagonista banalotta, mentre Little John è Baloo sotto altre vesti. A divertire grandi e piccini ci pensa però la simpatica coppia dei cattivi composta dal Principe Giovanni e dal suo consigliere dalla lingua biforcuta (anch'esso filiato dal Libro della giungla), a quali in originale prestano le loro voci inconfondibili Peter Ustinov e Terry-Thomas, per cui il risultato finale è comunque gradevole.

Furetto60 4/12/15 09:49 - 1129 commenti

I gusti di Furetto60

Robin Hood è mezzo ladro gentiluomo e mezzo estremista anarcoide, aspirante ad azzerare le sperequazioni sociali. Non mancano, nel solco della tradizione Disney, i momenti leggeri e musicali, però non sono tra i migliori, anche se la figura del cantastorie Cantagallo è azzeccata. Nella scelta degli animali resta il punto fisso di lupi e serpenti cattivi per definizione, mentre il protagonista Robin, la volpe, risulta antipatichello e supponente e ricorda il Topolino di carta.
MEMORABILE: Il torneo.

Redeyes 21/10/16 13:01 - 2130 commenti

I gusti di Redeyes

Ennesimo capolavoro wolfganghiano. Impossibile non restare catturati da questa favola ormai senza tempo, che pare mai invecchiare. Il tratto è meno improntato verso l'esteticità dei personaggi risultando un po' più dozzinale ma, paradossalmente, finendo per apparire ancora più incisivo. Biss surclassa gli avversari, ma la volpina Hood ha il suo bel fascino, un po' come il coniglio poverello. Fantastico.

Rambo90 22/03/16 23:29 - 6316 commenti

I gusti di Rambo90

Con la solita banda di animali antropomorfi, perfettamente animati, la Disney racconta in modo brillante e divertente la leggenda di Robin Hood. Il ritmo è veloce, la regia di Reitherman (forse il miglior regista di classici di sempre) attenta e le scene in musica rimangono impresse. Tra tanti momenti divertenti fanno capolino anche piccoli inserti toccanti, come tutti i soprusi sopportati dagli abitanti di Nottingham o come l'arresto di Frate Tuck. Belle caratterizzazioni, notevole.

Viccrowley 13/09/16 23:36 - 803 commenti

I gusti di Viccrowley

La classica storia di Robin Hood viene rivisitata dalla Disney con un'azzeccatissima interpretazione antropomorfa da parte di animali che sembrano nati per interpretare i ruoli della vicenda. Dalla scaltra volpe Robin al leone principe Giovanni fino al simpatico e sibilante Sir Hiss. Il livello non tocca mai quello dei più blasonati classici disneyani, ma le orecchiabili canzoni unite alla maestria dei disegnatori rendono la visione più che meritevole. Tra gli artist occhio a Don Bluth, futuro autore di Fievel e Brisby il segreto di Nimh.

Vito 21/08/16 22:16 - 638 commenti

I gusti di Vito

Bel cartone Disney basato sulla leggenda di Robin Hood. I personaggi sono tutti animali e non sono presenti persone. Il protagonista, la volpe Robin, è simpatico e il cattivo leone Principe Giovanni in coppia col fido serpente Biss fa parecchio sorridere nella sua meschinità. Veramente un'ottima pellicola di avventura per ragazzi con belle scene d'azione come il torneo o il climax finale al castello. Da piccolo con amici e parenti lo vedevo a rotazione!
MEMORABILE: La canzone "Re Fasullo d'Inghilterra".

Minitina80 2/04/18 09:05 - 2300 commenti

I gusti di Minitina80

Nel novero dei classici Disney può trovare un posto al sole questa versione di Robin Hood in quanto divertente e simpatica e con una colonna sonora il cui motivo iniziale resta nella mente senza potersene più liberare. Il parterre di personaggi, inoltre, è ricco e ben delineato e come spesso accade quelli secondari lasciano un buon ricordo di sé. Ottimo il lavoro in fase di doppiaggio, il quale dona profondità e spessore all’opera, aggiungendo molteplici sfumature che hanno contribuito ad arricchire il cartone animato.

Piero68 7/05/19 08:24 - 2754 commenti

I gusti di Piero68

Non è proprio uno dei migliori prodotti in casa Disney. Buona però l'idea di questa pellicola di antropomorfizzare un numero elevato di animali, legando le loro peculiarità naturali al carattere del personaggio; e così Robin diventa un volpe (la furbizia), lo sceriffo un lupo (la predazione), il consigliere un serpente e così via. Ma a parte questo c'è ben poco, sia nella storia sia nella qualità del disegno.

Rocchiola 18/07/19 11:23 - 854 commenti

I gusti di Rocchiola

Versione animata del celebre eroe popolare britannico che supera persino alcuni dei suoi illustri colleghi in carne e ossa. Tra i classici Disney è forse uno dei meno amati ma riserva comunque piacevoli sorprese a partire dall’idea di rappresentare i personaggi in forma animale. L’animazione nello stile degli Aristogatti si mantiene varia e colorita anche se in alcune scene richiama in modo eccessivamente esplicito Il libro della giungla. Belli i numeri musicali altamente fischiettabili.
MEMORABILE: Il gallo menestrello; L'assistente del Principe Giovanni Sir Biss; L'incursione notturna nel castello; La romantica notte nella foresta.

Ryo 10/05/20 22:35 - 2169 commenti

I gusti di Ryo

Un adattamento intelligente e colorato della leggenda di Robin Hood con uno cast di divertenti animaleschi personaggi. Possiede grandi sequenze animate ben messe in scena con stile e vitalità, avventura, romanticismo e con un duello finale eccezionale e abbastanza divertente. Decisamente accattivanti le canzoni presenti e le animazioni sono sorprendenti.

Pinhead80 8/06/20 11:53 - 3884 commenti

I gusti di Pinhead80

Intamontabile ed affascinante classico Disney che ha fatto conoscere in maniera divertente la leggenda di Robin Hood ai bambini di tante generazioni. Funziona tutto, dalla caratterizzazione dei personaggi alla sceneggiatura fino ad arrivare alle melodie orecchiabili, facilmente ricordate anche a distanza di tempo. C'è di meraviglioso che perfino i personaggi malvagi (tranne lo sceriffo di Nottingham) sono dannatamente simpatici (tra tutti il Principe Giovanni e Sir Biss). Ogni volta che si guarda questo magnifico film d'animazione emergono ricordi dell'infanzia.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Zender • 8/01/10 12:30
    Consigliere - 43514 interventi
    Sai Magnetti, purtroppo il Puppigallo non è uomo che perdona così facilmente. Temo che dopo aver letto, magari aver addirittura sorriso, ti passerà nella centrifuga a 80 gradi e ti stenderà assieme ai panni nel giardino della sua reggia imperiale.
  • Discussione Fabbiu • 8/01/10 12:57
    Segretario - 649 interventi
    Se non altro è un riciclaggio fatto bene :-)
  • Discussione Magnetti • 8/01/10 16:01
    Call center Davinotti - 213 interventi
    Zender,
    vedo che conosci bene il Puppigallo...
  • Discussione Puppigallo • 8/01/10 16:09
    Scrivano - 502 interventi
    Apprezzo l'onestà e non dirò a Luca La Muffa (il sicario di Robin Hood, un uomo in calzamaglia) di colpirti con la sua balestra di precisione in mezzo agli occhi. Forse ti farò solo sfregiare, fortunello.
  • Discussione Zender • 8/01/10 16:20
    Consigliere - 43514 interventi
    Eh sì, lo conosco. Dai che ti è andata bene Magnetti. Implora di essere solo sfregiato e forse ce la puoi fare!
  • Homevideo Xtron • 25/03/12 12:25
    Servizio caffè - 1829 interventi
    Io ho il dvd Walt Disney edizione speciale

    1h19m39s
    Ultima modifica: 18/07/19 12:29 da Zender
  • Musiche Samuel1979 • 4/07/12 21:37
    Call center Davinotti - 2925 interventi
    Il menestrello Cantagallo interpreta fedelmente il brano di Roger Miller "Not in Nottingham":

    http://www.youtube.com/watch?v=XHKqTCn3MOs
    Ultima modifica: 5/07/12 12:56 da Zender
  • Discussione Samuel1979 • 3/09/12 18:05
    Call center Davinotti - 2925 interventi
    Il menestrello Cantagallo è doppiato dall'attore e cantante Gianni Marzocchi


    http://it.wikipedia.org/wiki/Robin_Hood_(film_1973)
  • Curiosità Lucius • 14/04/19 00:05
    Scrivano - 8345 interventi
    Direttamente dall'archivio cartaceo Lucius, il flano originale del film:

  • Homevideo Rocchiola • 18/07/19 11:28
    Call center Davinotti - 1123 interventi
    Credo che l'edizione migliore in home-video sia quella in bluray del 40° anniversario. Adeguatamente restaurata l'immagine presentata in 16:9 appare pulita e ottimamente calibrata nei colori. Audio italiano dolby digital 5.1 chiaro ed efficace.
    Ultima modifica: 7/06/20 18:49 da Rocchiola