Faggi

Faggi
Visite: 13468
Punteggio: 1595
Commenti: 1535
Affinità con il Davinotti: 84%
Registrato da: 18/10/15 11:44
Ultima volta online: Ieri 23:06
Generi preferiti: fantascienza - giallo - poliziesco
Film inseriti in database dal benemerito utente: 82

Quantità e tipo di materiale filmico inserito

  • Inserimenti totali: 1535
  • Film: 1417
  • Film benemeritati: 82
  • Documentari: 9
  • Fiction: 17
  • Teatri: 2
  • Corti: 90
  • Benemeritate extrafilmiche: 25

Inserimenti forum e location

  • Location verificate inserite: 0
  • Post totali: 434

Carica attuale nell'organigramma aziendale

  • Addetto riparazione hardware

Approfondimenti inseriti

Avanti c'è posto... (1942)

TV | 12 post | 29/09/22 23:17
In onda il 10/09/20 ore 16:52 su Retecapri

Quattro passi fra le nuvole (1942)

TV | 8 post | 7/09/20 16:49
In onda il 8/09/20 ore 21:00 su Retecapri

Danger (I sabotatori) (1942)

TV | 8 post | 7/09/20 16:45
In onda il 9/09/20 ore 21:00 su Retecapri

I tre aquilotti (1942)

TV | 2 post | 7/09/20 16:42
In onda il 11/09/20 ore 21:00 su Retecapri

Perdutamente tua (1942)

TV | 10 post | 7/09/20 16:38
In onda il 7/09/20 ore 21:00 su Retecapri

Il delitto del diavolo - Le regine (1970)

DG | 10 post | 3/08/20 11:31
Grazie Fauno. Terrò conto andando a commentare. Resta che l'eventuale "resurrezione" è da intendersi in senso figurato: come dire che lo spirito libertario non muore. Restano anche l'ambiguità degli abiti bianchi, dell'automobile bianca, del bacio... Il mio

Il delitto del diavolo - Le regine (1970)

DG | 10 post | 3/08/20 11:31
Attenzione, spoiler Ho avuto le allucinazioni oppure ho intravisto un finale con "resurrezione", non lo so. Quando Lovelock é ormai sepolto le tre regine sono vestite di bianco, stanno per andare via in un'auto bianca (tutto il resto della compagnia - all'opposto - è in

L'agente confidenziale (1945)

TV | 2 post | 23/06/20 18:04
In onda il 28/06/20 ore 21:00 su Retecapri

Storia di tre amori (1953)

TV | 3 post | 23/06/20 18:02
In onda il 27/06/20 ore 21:09 su Retecapri

Al di sopra di ogni sospetto (1943)

TV | 3 post | 23/06/20 18:00
In onda il 26/06/20 ore 21:00 su Retecapri

Al centro dell'uragano (1956)

TV | 4 post | 23/06/20 17:55
In onda il 24/06/20 ore 21:00 su Retecapri

L'isola del diavolo (1940)

TV | 3 post | 23/06/20 17:53
In onda il 23/06/20 ore 21:00 su Retecapri

Le rane del mare (1951)

TV | 3 post | 15/06/20 18:01
In onda il 19/06/20 ore 21:00 su Retecapri

Il giardino segreto (1949)

TV | 6 post | 15/06/20 17:58
In onda il 17/06/20 ore 21:00 su Retecapri

Mi chiamo Giulia Ross (1945)

TV | 7 post | 11/06/20 13:51
In onda il 12/06/20 ore 21:00 su Retecapri

Io ti salverò (1945)

TV | 11 post | 13/03/21 14:58
In onda il Venerdì 5 GIUGNO ore 21:00 su RETECAPRI Hitchcock, il thriller, Ingrid Bergman, Gregory Peck, la psicanalisi d'antan: praticamente un classico.

Il prigioniero del terrore (1944)

TV | 4 post | 1/06/20 15:59
In onda il Giovedì 4 GIUGNO ore 21:09 su RETECAPRI Daniela: Scontata una condanna per aver favorito per pietà la morte della moglie gravemente malata, un uomo si trova impelagato in un complicato intrigo fra spie naziste, rifugiati politici austriaci e poliziotti londinesi. Nonostante la nobile origine letteraria,

R Sahara (1943)

TV | 6 post | 1/06/20 15:55
In onda il Lunedì 1 GIUGNO ore 21:00 su RETECAPRI Imperdibile film di guerra (la Seconda) con Humphrey Bogart. Attenzione all'importanza figurativa del carrarmato.

Danger (I sabotatori) (1942)

TV | 8 post | 7/09/20 16:45
In onda il Mercoledì 27 MAGGIO ore 21:00 su RETECAPRI Spionaggio secondo Alfred Hitchcock: venti di guerra, un uomo minacciato e in fuga, una donna che rimescola le carte, il finale adrenalinico sulla Statua della libertà.

Teresa Venerdì (1941)

TV | 12 post | 21/05/20 14:25
In onda il Venerdì 22 MAGGIO ore 21:00 su RETECAPRI Divertente. Impagabile l'aura sentimentale d'epoca. Incomparabile (diciamo così) la scena in cui la Benetti declama alla Magnani un brano drammatico spacciato per una sua vicenda biografica.

Quarto potere (1941)

TV | 12 post | 21/05/20 14:20
In onda il Giovedì 21 MAGGIO ore 21:00 su RETECAPRI Capolavoro assoluto, rebus psichico e pietra di paragone. Anche se lo si conosce a memoria ad ogni visione concede nuove scoperte.

La peccatrice (1940)

TV | 2 post | 18/05/20 14:00
In onda il Lunedì 18 MAGGIO ore 21:00 su RETECAPRI Daniela: Abbandonata dal fidanzato perché incinta, per Maria inizia un calvario che la condurrà a prostituirsi in un bordello di lusso... In piena era dei telefonici bianchi, Palermi anticipa il neorealismo con questo solido melodramma su una donna alle prese

Terrore nello spazio (1965)

DG | 9 post | 19/05/20 00:13
***! sicuro, **** forse. Dovrei rivederlo, sono passati anni dall'ultima volta. Commento solo film appena visti.

Terrore nello spazio (1965)

DG | 9 post | 19/05/20 00:13
La mia opinione è che il film sia davvero notevole se lo si considera sotto l'aspetto pittorico, coloristico, figurativo: l'espressività è densa e non delude (non che la vicenda sia negletta, sia chiaro). Erano gli anni in cui stava per conclamarsi definitivamente la pop art... Poi - come sempre

Ombre malesi (1940)

TV | 4 post | 15/05/20 12:02
In onda il Venerdì 15 MAGGIO ore 21:00 su RETECAPRI Imperdibile. Bette Davis perfetta, in uno dei ruoli più ambigui della sua carriera. Notevoli il clima plumbeo esotico, la rarefazione emotiva votata alla doppiezza psichica, la consistenza di un bianco e nero di precisione esclusiva. Regia e cast da anto

Ecco lingua d'argento (1976)

TV | 10 post | 29/04/22 10:08
In onda il Venerdì 15 MAGGIO ore 22:47 su CINE 34 Dice Homesick: Il seguito de L’amica di mia madre è sempre una commedia erotica di bassa lega, costruita su un canovaccio che è animato per i suoi personaggi ma noioso per lo spettatore. Cenci è il solito rampollo voglioso che dà la caccia alla bella Villani

Bandidos (1967)

TV | 2 post | 11/05/20 14:05
In onda il Mercoledì 13 MAGGIO ore 19:25 su CINE 34 Cruda storia di amicizia tradita raccontata con stile personale da Dallamano. Il punto di riferimento è senz'altro il corbucciano Django, da cui si riprendono alcuni tòpoi: il protagonista con le mani invalidate, l'efferatezza di molte sequenze, il pessimismo

Gli invincibili fratelli Maciste (1964)

TV | 6 post | 21/04/22 09:26
In onda il Martedì 12 MAGGIO ore 15:45 su CINE 34 Ultima apparizione sul Grande Schermo per Maciste, che per l’occasione si sdoppia in due fratelli. La trama, ridotta al minimo e con pochissimi personaggi di rilievo, è sostenuta da un buon ritmo, da qualche acrobatica scena con i due forzuti in azione e

Mortacci (1989)

TV | 20 post | 26/04/21 20:40
In onda il Martedì 5 MAGGIO ore 17:34 su CINE 34 Grottesco all'italiana, maneggiato da Sergio Citti. Gassman sembra che improvvisi il ruolo: lo fa con gran classe. Apparizione cult per i fanatici di Michela Miti.

Bordella (1976)

TV | 19 post | 5/10/21 22:13
In onda il Martedì 5 MAGGIO ore 19:28 su CINE 34 Così B. Legnani: Malfunzionante. Ricorda Tutti defunti…: dev’essere stato un divertimento girarlo, ma poco ne va allo spettatore. Idea graziosa, con trovate carine (il doppiaggio a Kissinger), alcune telefonate (il lancio del coltello), alcune velate (De

Tutti defunti... tranne i morti (1977)

TV | 15 post | 17/07/22 22:37
In onda il Martedì 5 MAGGIO ore 23:01 su CINE 34 Pupi Avati nei territori del grottesco all'italiana. Segmenti riusciti si alternano ad altri un po' tirati via. Comunque curioso.

Chi dice donna, dice donna (1974)

TV | 23 post | 3/01/22 20:30
In onda il Martedì 5 MAGGIO ore 03:27 su CINE 34 Così B.Legnani: Mai avrei pensato, finito il primo, brutto episodio, che a fine film lo avrei giudicato come il migliore. Film certamente invecchiato, ma ancor più brutto di suo che invecchiato, con tanti attori di nome al loro minimo. I casi sono due. O si

La feldmarescialla (1967)

TV | 19 post | 15/07/22 13:40
In onda il Lunedì 4 MAGGIO ore 16:16 su CINE 34 Così B. Legnani: Terrificante musicarello (con grandi copiature da Tre uomini in fuga) che va oltre il confine dell'accettabile. (Aggiungo io: E c'è da credergli).

Django spara per primo (1966)

TV | 14 post | 2/05/20 14:17
In onda il Sabato 2 MAGGIO ore 22:52 su CINE 34 Uno spaghetti western con cadenze di commedia interpretato da Glenn Saxon che si rivela protagonista piuttosto credibile in un film che fa ricorso a tutti i possibili canoni narrativi del genere "gestiti" dal regista De Martino in modo efficace e con

Susanna (1938)

TV | 11 post | 7/04/22 20:33
In onda il Domenica 3 MAGGIO ore 21:00 su RETECAPRI Imperdibile screwball comedy ("commedia svitata", tradotto). Attori e regia in stato di grazia. Leggerezza e invenzioni. Hollywood classica.

L'eterna illusione (1938)

TV | 4 post | 2/05/20 13:48
In onda il Sabato 2 MAGGIO ore 21:00 su RETECAPRI Daniela: Il titolo originale è programmatico: quel "You Can't Take it with You", riferito ai soldi, è un invito a godere la vita assecondando le proprie aspirazioni, per quanto strambe possano sembrare. [...]

L'incendio di Chicago (1937)

TV | 2 post | 1/05/20 16:38
In onda il Venerdì 1 MAGGIO ore 21:00 su RETECAPRI Così Daniela: Fra realtà storica e leggenda, la storia di una famiglia di immigrati irlandesi nella Chicago di metà dell'Ottocento. Mentre i due fratelli maggiori si vengono a trovare dai lati opposti della legge, la città è in procinto di essere in gran

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
13. IL PUGNO DELLA DOMENICA  **! Un pugile muore sul ring durante un allenamento per i colpi subiti? No, è stato avvelenato. Attenzione al metodo e alle circostanze dell'avvelenamento. Episodio con la presenza agile, ambiziosa ma soprattutto presuntuosa e cannibale del giornalista d'assalto Flannigan,

Mala, amore e morte (1977)

TV | 4 post | 20/11/19 00:35
In onda il Mercoledì 20 NOVEMBRE ore 23:30 su TELEDUE B.Legnani: È un peccato che la Benussi si dimostri proprio bravina in un film pessimo come questo. Girato con due lire, risparmiando pure sulle luci (ci sono addirittura le ombre di un attore che coprono un collega), non convince mai, qualunque sia il tono

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
04. TRE PER UNO **! Il morto, un autocrate inventore di fumetti, è mal sopportato da tutti, Ellery compreso, che entra in vivace polemica con costui per via della rivisitazione disegnata della sua figura di detective. Tra i sospettabili c'è anche il nostro scrittore ma suo padre lo difende a spada

Sexy al neon (1962)

DG | 4 post | 16/11/19 22:28
Salve Fauno, questo film mi incuriosisce molto. Complimenti per l'inserimento. Nelle frasi e momenti memorabili citi la definizione di sexy. Potresti riportare qui, estesamente per quanto puoi, il contesto e la suddetta definizione? Grazie

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
08. LA VILLA SULLA COLLINA **! Episodio gustoso e folle: c'è lo zampino dei giochi cervellotici carrolliani - sempre umoristici - della seconda avventura di Alice, quella dello specchio. Ellery dispiega qualità da direttore d'orchestra che possiede mezzo spartito e si adopera per completare il resto

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
14. IL TRENINO ELETTRICO **! La vittima è un geniale ingegnere di cinquantacinque anni che sembra essere regredito all'età dei giochi: si diletta con complicati trenini elettrici... In realtà è alle prese con un'invenzione rivoluzionaria. E tra vagoni e locomotive, in un gioco enigmistico da camera

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
09. I VELI DI VERONICA **! I veli sono di una bella e vivace spogliarellista; veli che un pappagallo, durante lo spettacolo, le toglie uno alla volta. Il pappagallo è presente sulla scena del crimine (avvelenamento) ma poi, misteriosamente, risulterà scomparso. Attenzione a questo fatto, o indizio

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
10. LA MALEDIZIONE DEL FARAONE **! L'antico Egitto e le eventuali maledizioni di qualche faraone hanno un fascino enigmistico tutto loro, che si presta bene agli incastri ambigui di una trama gialla; e qui la presenza della mummia dona un tocco macabro nel contesto ironico. Il morto sembra che sia

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
Giusto, è una forma dialettale per "grattare" ovvero, in senso largo, "asportare una parte di qualcosa da qualcosa"; effettivamente stride all'orecchio. Magari meglio sostituirlo con " scrostare " :)

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
Di niente, stavo leggendo il tuo commento e ho notato che mancava il mio :) 03. IL CANE CINESE ** Ellery e suo padre lontani dalla metropoli, in vacanza, a pesca di trote. Ellery si direbbe svogliato, suo padre, invece, senz'altro appassionato. Un omicidio nei paraggi, e strani, anche buffi,

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
Zender, La donna in blu è l'episodio 18. Lo hai inserito nel 19. :)

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
18. LA DONNA IN BLU  ***! In un appartamento lussuoso una donna è indaffarata a sgrattare un dipinto: clima teso, una finestra si apre, tende svolazzanti, una porta sbatte; soggettiva dell'assassino, urlo hitchcockiano; stacco su una pistola che spara: ma siamo nella scena seguente, dove Brimmer

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
12. IL FALCO NERO *** Una bottiglia di buon vino (avvelenato), e una biforcuta (capiremo poi perché), indubbiamente misteriosa traccia lasciata dalla vittima, in cantina. Il clima iniziale ha la possibilità di giocare con certi manierismi noir; ovviamente prevarranno la struttura gialla e l'immancabile

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
02. OROLOGIO DA POLSO **! Brimmer ha capito tutto? Sembrerebbe, ma... Elegante la trovata della doppia soluzione: nella parte finale, quando la cottura degli indizi è pressoché ultimata, ci si chiede se realmente Ellery debba capitolare all'assedio del divo radiofonico, per una volta. Ovviamente

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
01. LA NOTTE DI SAN SILVESTRO **! La vena ironica - o, a seconda dei punti di vista, umoristica - che attraversa la serie è ben marcata in questo episodio, tanto da farne una scanzonata commedia gialla. Ellery, atteso per il veglione di Capodanno, raggiungerà suo padre, sull'elegante luogo del delitto,

Ellery Queen (serie tv) (1975)

DG | 32 post | 2/12/19 17:32
00. DELITTO NEI QUARTIERI ALTI  *** Nei quartieri alti d'oltreoceano si aprono le danze di una serie imperdibile, almeno per il giallista. La vittima è una bella donna, stilista di successo e appassionata di enigmistica: e un vero enigma è la traccia che lascia per individuare l'assassino - sarà

Comunicazioni di servizio (1812)

DG | 7511 post | 26/01/23 17:55
Lo so. Era una divagazione statistica. Se mi è consentito; così, tanto per giocare con i numeri, non per dare i numeri :)

Comunicazioni di servizio (1812)

DG | 7511 post | 26/01/23 17:55
I film che raggiungono i più alti numeri di visite sono gli erotici. Per esempio La bestia al momento ha 16129 visite contro 7858 per La dolce vita e 15494 per Suspiria. E ho ricordi di cifre superiori a 20000 (come per Profondo rosso) per erotici oscurissimi, di cui non ricordo, purtroppo, i titol

Compagne nude (1977)

DG | 115 post | 18/08/22 17:04
Infatti. Ed è anche per questo che la parola stile si accompagna con i più disparati aggettivi: elogiativi, di apprezzamento, di sospensione del giudizio, genericamente critici o decisamente stroncanti. L'aggettivo può essere tagliente - quindi preciso - come un rasoio. Esempi a caso: "stile

Compagne nude (1977)

DG | 115 post | 18/08/22 17:04
Zender ha tagliato il mio commento, che era più stroncante di come appare; ha avuto le sue buone ragioni, che non discuto; anzi lo ringrazio perché ne faccio tesoro. Mi inserisco nella vivace discussione sul film perché è un'ottima occasione per ribadire un concetto che anche le pietre dovrebbero

Indizi per film da identificare (2010)

CUR | 150 post | 31/01/16 23:48
DONNE SATANICHE È un B-movie con John Saxon, fine '70 primi '80. Ci sono delle donne in stretta amicizia (diciamo così) col Demonio. Ricordo bene che una di queste donne emette dagli occhi dei raggi verdi (tipo laser) micidiali. Il film l'ha beccato Buiomega71. Il titolo esatto

Robot holocaust (1986)

DG | 3 post | 13/05/19 16:20
Altra perla (nera); il solo personaggio di Valeria con il suo ineffabile sistema per fare sesso rende imprescindibile la visione di questo oggetto scardinato e fornito di notevoli passaggi fuori controllo. Fantascienza da finale di partita. :)

The wizard of Mars (1965)

DG | 5 post | 13/05/19 20:11
Da quanto leggo nei commenti ipotizzo una chicca Imperdibile :)