Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PIRAMIDE DI PAURA

All'interno del forum, per questo film:
Piramide di paura
Titolo originale:Young Sherlock Holmes
Dati:Anno: 1985Genere: avventura (colore)
Regia:Barry Levinson
Cast:Nicholas Rowe, Alan Cox, Sophie Ward, Anthony Higgins, Susan Fleetwood, Nigel Stock
Visite:1440
Il film ricorda: Indiana Jones e il tempio maledetto (a Ruber)
Filmati:
Approfondimenti:1) SHERLOCK HOLMES AL CINEMA, 2) IL MONDO DI SHERLOCK HOLMES
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 23
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/3/07 DAL BENEMERITO STUBBY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 26/4/07 0:14 - 4378 commenti

Imperdibile per gli sherlockiani, benché la vicenda ribalti la narrazione di Conan Doyle, che ne "Il segno dei quattro" narrava il primo contatto fra Holmes e Watson, che qui si incontrano sin da giovani. Film divertente, perché vi si trovano le amabili deduzioni del genio, ma con gli sherlockiani che storcono un po' il naso quando si fa un po'spurio, prendendo una piega d'avventura alla Spielberg, col chiaro intento di allargare il bacino degli utenti soddisfatti (almeno parzialmente), cioè adescando la setta degli adoratori di Indiana Jones.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 23/1/08 5:59 - 10862 commenti

Divagazione originale e piuttosto riuscita sulle gesta del giovane Holmes (insieme al fido Watson) alle prese con una setta egiziana. Concepito con la complicità di Spielberg (alla produzione) il film è frutto di una sceneggiatura piuttosto brillante che (specie nella prima parte) presenta un buon ritmo che cala leggermente nella seconda parte. Si tratta tuttavia di un'opera molto godibile, ben diretta e con intepreti simpatici.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Cotola 15/2/10 1:26 - 6892 commenti

Simpatica pellicola in cui si immortalano le avventure di un giovane Holmes e del suo compagno Watson. La storia è discreta, lo svolgimento pure e grazie ad un buon ritmo riesce a coinvolgere fino al finale per nulla scontato e coraggioso visto il pubblico a cui è rivolto e cioè quello giovanile. Bella la confezione e davvero ben fatti gli effetti speciali. Chi ama l'investigatore lo apprezzerà pur non essendo tratto da Doyle.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Tarabas 23/3/09 11:24 - 1587 commenti

Due giovani studenti si incontrano per caso nel mezzo di un'avventura destinata a dar corso al sodalizio investigativo più famoso di sempre. Divertente film per ragazzi, con la struttura di un racconto di formazione di cui conosciamo già l'esito, visto che i protagonisti sono piuttosto noti. Le divagazioni esotiche legate al culto egizio che ispira i crimini danno un tocco bizzarro che non guasta. Bravi i giovani attori. Alla mia veneranda età non credo che lo rivedrei, ma all'epoca mi era piaciuto molto.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Daniela 13/2/09 15:53 - 7861 commenti

Rivolto soprattutto ai ragazzi, è una riuscita avventura apocrifa dei giovani Holmes e Watson, alle prese con una setta segreta egizia dedita a culti misteriosi, durante la quale il primo mette a punto il suo metodo deduttivo ed acquista alcuni dei caratteri salienti del suo personaggio (cappello, mantella, pipa, misoginia). Curata l'ambientazione e molti carini i trucchi delle allucinazioni messi a punto dalla Industrial Light & magic. Piccola sorpresa alla fine del titoli di coda.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cavaliere di vetro. L'allucinazione del goloso Watson.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Caesars 10/3/10 11:06 - 2444 commenti

Discreto prodotto targato Spielberg (ma lo scipt è di Columbus e la regia di Levinson) che ci narra di come nacque il sodalizio tra Holmes e Watson. La sceneggiatura ha più di un buco e le deduzioni del (futuro) celebre investigatore non sono mai ben spiegate e motivate (ad esclusione di quella iniziale, ai "danni" dell'amico Watson), però il ritmo è abbastanza brioso e le interpretazioni sono soddisfacenti, il che riesce a rendere abbastanza appetibile il prodotto finale. Come nel secondo Indy, le scene più noiose sono quelle dei riti della "setta".
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Deepred89 19/11/11 12:56 - 3084 commenti

Simpatico omaggio a Sharlock Holmes, più vicino a Spielberg (produttore) che a Conan Doyle, ma comunque scorrevole e piacevole. A decretare la riuscita del film abbiamo la discreta confezione, i dialoghi incalzanti e i riusciti effetti speciali, che fortunatamente non prendono mai il sopravvento sulla trama. Nulla di particolarmente esaltante e/o soprendente e con un giovane protagonista non troppo convincente, ma viste le pretese iniziali il risultato può dirsi senza dubbio soddisfacente. Piccola postilla dopo i titoli di coda.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Brainiac 20/4/09 19:16 - 1081 commenti

La trovata è che gli oggetti del gotico (che negli altri film d'epoca fanno da tappezzeria) prendono vita e diventino arti guizzanti della storia. Guglie serpentiformi, gargoyls pazzi, rabbiosi mosaici vetrati, lapidi e mantelli sabbatici: tutto l'armamentario dark (con l'espediente del siero allucinogeno) viene spolverato dalla propria fissità e diventa nemico sinuoso. Per il resto un romanzo di formazione alla Back to the future per losers cicciottelli che s'immedesimano in Watson e a cui quell'Holmes saputo e perfettino sta anche un pò sullo stomaco. Affatto elementare, Giovane Sherlock.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Stubby 13/3/07 21:38 - 1147 commenti

A metà tra l'avventuroso e il fantastico. Ci troviamo a Londra nel 1870 e vengono narrate le avventure del giovane Sherlock Holmes che, già in giovane età, è considerato dai suoi compagni di college un grandissimo investigatore. Le cose cominciano a mettersi male quando dovrà fare fronte a tre delitti concatenati. Potrà però contare sul suo intuito e sull'aiuto del fidato Watson. Ottimi effetti visivi e buona azione, atmosfere tetre e lugubri.
I gusti di Stubby (Azione - Horror - Western)

Fabbiu 22/4/08 9:31 - 1877 commenti

È un'avventura alla Indiana Jones, in cui si vedono sia la mano di Spielberg sia quella di Chris Coloumbus (che con i bambini ha lavorato molte volte). Un giallo "junior", in cui le grandi capacità logico-deduttive di Sherlock (giovane) vengono solo accennate (le indagini sono infatti spesso abbreviate), tagliate e giusto citate dalla voce narrante. Insomma, Holmes e Watson appaiono solo un pretesto per mettere su un gialletto d'avventura. Ma non è male, le trovate ci sono, le interpretazioni sono giuste e i ritmi decenti. Scorrevole.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Mco 8/5/11 20:01 - 2038 commenti

Visto la prima volta ai tempi del liceo, ha sempre lasciato in me un bel ricordo, come accade spesso per le emozioni del passato. Rivisto con occhi maturi mantiene le premesse, in quanto commistiona in modo elegante ma robusto l'avventura investigativa con il fantahorror. Indubbiamente, poi, le location innevate danno quel quid pluris che si chiede ai piccoli film per lasciare il segno.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Saintgifts 3/11/11 22:44 - 4099 commenti

Riassunto: ecco come Holmes si è procurato cappotto, cappello e pipa e come ha conosciuto il futuro dott. Watson. Non approvo la scelta di immettere un personaggio come Holmes (seppur ragazzo) in un'avventura sceneggiata e scenografata come tanti altri film dello stesso periodo prodotti da Steven Spielberg. Oltretutto tralasciando o mettendo in secondo piano le caratteristiche che renderanno famoso l'investigatore. Anche la storia è troppo fantasiosa e con situazioni risolte paradossalmente. Solo per ragazzi, ma senza Holmes come protagonista.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Myvincent 9/12/11 14:55 - 2257 commenti

Holmes e Watson da adolescenti s'incontrano in un college e da allora ne nasce un rapporto indissolubile, fatto di avventure e disavventure, mentre poco a poco si sviluppa il loro personaggio. Il limite di questa faraonica produzione è di non aver coltivato il carattere letterario dei personaggi, prediligendo la confezione e l'inventiva stile "Indiana Jones". Deludente...
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Minitina80 26/4/15 9:58 - 1952 commenti

Un piccolo capolavoro del cinema d’avventura, ben realizzato e assolutamente coinvolgente. Spielberg è presente solo nelle vesti di produttore, ma la sua impronta è ben riconoscibile nel taglio che viene dato alla storia, avvincente e ben strutturata, dove non mancano l’azione e la curiosità per quello che sta per accadere. Ha i numeri per competere con prodotti più moderni e blasonati, spesso penalizzati da effetti speciali che nascondono vuoti cosmici.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Il Dandi 23/2/10 23:25 - 1540 commenti

Il film retrodata il primo incontro tra Holmes e Watson ai tempi del college, fornendo una divertente spiegazione degli "inizi" dei personaggi (Sherlock che eredita il berretto deerstalker da un insegnante, le motivazioni della sua solitudine; Watson che compra una pipa Calasbah e poi la regala all'amico; perfino la genesi della lotta con Moriarty) in un contesto avventurso tipicamente spielberghiano. Tra i numerosi Holmes adattati come eroe per ragazzi, decisamente uno dei migliori, godibile anche per i puristi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Dico solo che dopo questo film ho imparato ad aspettare sempre la fine dei titoli di coda.
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Luchi78 1/9/10 15:43 - 1521 commenti

Film al quale sono particolarmente legato per il fascino che indusse su di me ancora adolescente. Propone una figura molto giovane e ben interpretata di Sherlock Holmes, dei buoni effetti speciali per l'epoca e una trama fantasy che fa molta presa. Peccato che ormai i film per i più giovani siano di tutt'altra (e più scadente) fattura.
I gusti di Luchi78 (Comico - Fantastico - Guerra)

Disorder 16/7/15 17:07 - 1382 commenti

Davvero bello. Contaminare un classico della letteratura di inizio '900 con il genere "teen" anni 80 (per di più revisionando abbondantemente l'originale cartaceo) poteva essere un'operazione sulla carta fallimentare. Eppure le atmosfere e lo spirito del celebre investigatore di Baker Street sono rese alla perfezione. Forse si è un po' esagerato con le influenze pseudo-fantasy di Indiana Jones (vero must del periodo), ma nel complesso è un film riuscitissimo e per giunta invecchiato anche abbastanza bene.
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

Tomastich 2/3/11 7:35 - 1191 commenti

Ma sarà mai possibile che al giorno d'oggi si spendano milioni di dollari per fare 6-7 episodi del maghetto re dell'autoerotismo (Harry Potter) e non si prenda in considerazione la magnificienza di Piramide di Paura? Una storia pressochè perfetta, dove l'amicizia Holmes-Watson è quasi di contorno alle mirabolanti situazioni con cui si trovano a che fare i due nuovi amici. Un vero e proprio must.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Modo 11/1/15 18:21 - 707 commenti

Sicuramente ben confezionato, questo "episodio" del giovane Sherlock Holmes. Pian piano prendono forma le deduzioni e tutto quello che conosciamo dell'investigatore. A volte, a dire il vero, appare un po' forzato. Simpatico il giovane Watson. La storia è nel complesso avvincente, seguita da una buona prova degli attori. Si vede notevolmente la mano di Spielberg (vedi il finale).
I gusti di Modo (Commedia - Drammatico - Fantascienza)

Vito 18/5/18 15:43 - 569 commenti

Avventura per ragazzi con i giovani Sherlock Holmes e Watson e le loro indagini che li porteranno alla scoperta di un antico culto sanguinario e terrificante. Pellicola dai toni cupi e dark che ricorda molto gli horror della Hammer o i fumetti di "Tales from the crypt". Tra omicidi, allucinazioni, gargoyles e mostruosità varie si arriva alla fine soddisfatti. Una piccola gemma della paura.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il sacrificio umano della setta egizia; La notte dei protagonisti persi nel cimitero.
I gusti di Vito (Fantastico - Horror - Western)

Darkknight 22/2/10 11:03 - 334 commenti

Dai produttori di Indiana Jones, un altro esempio di avventura classica riletta coi ritmi e gli effetti speciali odierni. Sceneggiatura (di Chris Columbus) pensata per ragazzini, ma talmente equilibrata, ben congegnata e con qualche brivido horror, che cattura anche gli adulti. Regia senza guizzi ma all'altezza. Ottimi la ricostruzione d'epoca e i trucchi. Attori sconosciuti ma in parte. Un film nel suo genere perfetto e privo di punti deboli. Da riscoprire assolutamente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il colpo di scena finale dopo i titoli di coda (di quelli che M. Night Shyamalan manco se li sogna).
I gusti di Darkknight (Animazione - Horror - Western)

Manfrin   21/5/19 18:40 - 298 commenti

Chissà se l'autrice di Harry Potter avrà tratto spunto da questo piacevole film ambientato in un college inglese con Holmes e Watson in età adolescenziale. Avventuroso il giusto, bravi i giovani interpreti (in particolare Watson) ed efficace la scenografia. Il regista Levinson è quasi all'esordio ma già si vede la sua mano; curiosamente Rowe vestirà ancora i panni di Holmes trent'anni dopo ne Il mistero del caso irrisolto.
I gusti di Manfrin (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Zuni 26/12/11 14:24 - 68 commenti

Prendere l'immortale creatura di Conan Doyle, convertirla in salsa "teen", aggiungere dosi massicce da avventura, speziare con aromi gotici dal retrogusto horror, mischiare il tutto nel premiato shaker Spielberg/Marshall e servire il tutto in un bicchiere di pregevole fattura "Levinson" che mantiene freschi tutti i sapori. Young Sherlock Holmes è esempio di quel cinema per ragazzi intelligente che non esiste più, realizzato con gusto e che invecchia meglio di tanti analoghi prodotti più recenti. Anche la melassa è contenuta. Chapeau!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le varie allucinazioni che portano alla morte dei vari personaggi, su tutti il cavaliere-mosaico che appare al prete.
I gusti di Zuni (Animali assassini - Horror - Thriller)