Dove è stato girato Scuola di ladri - Film (1986)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Roma • Grattacielo Italia

L'agenzia immobiliare presso la quale verrà truffato l'ingenuo businessman americano

M Roma • Galleria Alberto Sordi

La gioielleria van Cleef, dove viene fatto l'ultimo colpo dei tre

M Roma • Il carcere di Regina Coeli

La galera dove finiscono i ladri

M Roma • Piazzale Maresciallo Giardino

Il giardino dove Amalio (Banfi), che fa il dog sitter per campare, porta i cani

M Roma • Accademia britannica

La fintissima Ambasciata del Lussemburgo dove il gruppo farà un altro colpo (esterni)

M Roma • La villa "Olgiata 2"

La villa dello zio Aliprando (Enrico Maria Salerno)

M Roma • Piazza Salerno

La piazza dove Dalmazio (Villaggio) sparerà tragicamente contro i rapinatori

Roma

La piazza dove Boldi fa il lavavetri al semaforo e viene reclutato da Nero

Roma

I grandi magazzini rapinati dai ladri con esiti fallimentari

M Roma • La villa di Vigna Murata

La villa dove vivono l'avvocato Bellastella (Castellitto) e consorte (Ricci)

Roma

La banca presso cui Dalmazio Siraghi (Villaggio) opera, con scarsi risultati, come vigilante

M Roma • Ponte Giuseppe Mazzini

Il luogo dove i tre ladri scendono dall'auto dello zio ancora arrabbiati con lui

Roma

Il cinema davanti al quale i tre ladri si fingono parcheggiatori rubando le auto

M Roma • Passeggiata del Gianicolo

Il punto da cui Banfi cerca di vendere il grande edificio all'americano

M Roma • Palazzo delle Casse di Risparmio Postali

La fintissima Ambasciata del Lussemburgo dove il gruppo farà un altro colpo (interni)

M Roma • Teatro Eliseo

Il teatro dove i tre, inseguiti dalla polizia dopo la rapina, si nascondono

Roma

La clinica dove i tre ladruncoli truffano un contadino facendogli credere d'esser malato

LOCATION VERIFICATE

16 post
  • Dove è stato girato Scuola di ladri?
    Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Markus • 28/07/09 20:21
    Scrivano - 4776 interventi
    La villa dello zio quando, alla fine del film, lo si vede in compagnia della "nipotina" godersi i soldi dell'ultimo colpo, è la villa "Olgiata 2" il cui speciale trovate CLICCANDO QUI. Grazie a Fedemelis per il fotogramma.

  • Iena • 30/07/09 08:28
    Disoccupato - 429 interventi
    La villa dello zio Alibrando Siraghi (Enrico Maria Salerno) dove i tre ladri si allenano e dove alla fine si celebrerà il matrimonio è la villa di Vigna Murata a Roma di cui QUI TROVATE LO SPECIALE. Grazie a Fedemelis per il fotogramma.

  • Markus • 22/09/09 20:45
    Scrivano - 4776 interventi
    Come giustamente diceva Manzetto in Fantozzi alla riscossa (dove troviamo la stessa location), la piazza dove Massimo Boldi fa il lavavetri al semaforo e viene reclutato da Nero è piazza Pio XI a Roma. Grazie a Fedemelis per il fotogramma.


  • Andygx • 15/01/10 13:36
    Disoccupato - 2386 interventi
    La fintissima Ambasciata del Lussemburgo dove il gruppo farà un altro colpo ha una doppia natura.

    ESTERNI
    Gli esterni sono stati girati, in realtà, al palazzo dell'Accademia Britannica in Piazzale Winston Churchill, 5 a Roma.



    Ecco la scalinata da un'altra prospettiva:




    Nonché la finestra circondata da colonne:



    INTERNI (Mauro)
    Gli interni invece, come ha scoperto Mauro, sono quelli del Palazzo delle Casse di Risparmio Postali, situato in Piazza Dante a Roma. Grazie a Fedemelis per i fotogrammi. Effettuiamo un primo confronto con Fantozzi alla riscossa (1990)...



    ... e un secondo con Il prefetto di ferro (1977), alla cui scheda rimandiamo per la dimostrazione.

  • Andygx • 18/01/10 09:08
    Disoccupato - 2386 interventi
    La scena del furto ai grandi magazzini che costerà la galera ai tre sgangherati ladri è ambientata presso i magazzini SIR Sport in Via Lucrezia Romana, 126 a Roma.


  • Andygx • 18/01/10 09:25
    Disoccupato - 2386 interventi
    ...la galera è ovviamente il plurisfruttato (almeno nel portone d'ingresso) Carcere di Regina Coeli in Via della Lungara, 29.


  • Andygx • 19/01/10 13:10
    Disoccupato - 2386 interventi
    L'agenzia immobiliare presso la quale verrà truffato l'ingenuo businessman americano ha sede nel Grattacielo Italia, in Piazza Guglielmo Marconi a Roma.




    Questa l'entrata dello stesso grattacielo...



  • Andygx • 13/03/10 10:39
    Disoccupato - 2386 interventi
    La banca presso cui Dalmazio Siraghi (Paolo Villaggio) opera, con scarsi risultati, come vigilante è all'incrocio fra Via Bari e Via Como a Roma.




    E' qui che riceverà, subito dopo essere licenziato, la lettera dello "zio" Alibrando (Enrico Maria Salerno).




    Nel tentativo di fermare i rapinatori sparando colpirà in sequenza: un vigile urbano al centro della piazza ed il prete nella chiesa al lato opposto della strada. La scena si svolge sempre in zona, nella vicina e già radarizzata Piazza Salerno (vedi "Pappa e Ciccia").




    LA TRUFFA DEL FINTOBANCOMAT
    Come fa notare Ruber, sempre qui i tre ladruncoli truffano dei clienti della cassa continua con un finto bancomat:

  • Videoshock • 29/11/10 14:34
    Galoppino - 97 interventi
    Il cinema (in cui proiettano "Speriamo che sia femmina") davanti al quale i tre ladri si fingono parcheggiatori rubando le auto dei clienti è il Cinema Rivoli a Roma in Via Lombardia 23.




    In questo fotogramma si nota una parte più ampia del palazzo a fianco.


  • Videoshock • 29/11/10 14:52
    Galoppino - 97 interventi
    LA TRUFFA ALL'AMERICANO
    Lino Banfi sta cercando di vendere il carcere di Regina Coeli al ricco imprenditore! Grazie a Fedemelis per il fotogramma. Qui sotto la loro visuale del carcere di Regina Coeli (Roma):




    Qui invece ecco la visuale che si ha da un determinato punto della Passeggiata del Gianicolo, cioè dalla piazzetta in cui si trova il faro di Roma (di cui infatti vediamo una parte dietro a Banfi).


  • Ruber • 8/11/11 22:26
    Formatore stagisti - 9266 interventi
    Il teatro dove Dalmazio, Amalio, Egisto (Villaggio, Banfi, Boldi), inseguiti dalla polizia dopo la rapina alla gioielleria, si nascondono, è il Teatro Eliseo di via Nazionale a Roma. Grazie a Fedemelis per il fotogramma.


  • Andygx • 9/11/11 08:23
    Disoccupato - 2386 interventi
    Il giardino dove Amalio (Banfi), che fa il dog sitter per campare, porta i cani è Piazzale Maresciallo Giardino a Roma, da dove Fantozzi fece una celeberrima telefonata... Grazie a Fedemelis per i fotogrammi e a Ruber per la descrizione. Sulla sinistra il monumento ai caduti...




    Come poi ci fa notare Ruber, ecco il wc pubblico dove Banfi aiuta il cieco ad andare in bagno, sempre nella stessa piazzetta con giardino:


  • Andygx • 11/11/11 08:37
    Disoccupato - 2386 interventi
    La gioielleria dove viene fatto l'ultimo colpo dei tre (la prestigiosa gioielleria Van Cleef) è in realtà all'uscita della Galleria Sordi a Roma. Grazie a Fedemelis per i fotogrammi e a Ruber per la descrizione.




    Qui si individuano bene entrambe le inquadratture scelte nel film (la prima è quella più interna, oltre il primo colonnato):

  • Travis • 11/11/11 09:40
    Pulizia ai piani - 575 interventi
    Il luogo dove i tre ladruncoli, appena usciti dal carcere, scendono arrabbiati dall'auto dello zio (Salerno) che li aveva fatti arrestare è Ponte Mazzini a Roma. Grazie a Fedemelis per il fotogramma e a Ruber per la descrizione.


  • Allan • 29/11/11 07:49
    Disoccupato - 1358 interventi
    La clinica dove i tre ladruncoli truffano un benestante contadino (Antonio Allocca) facendogli credere di essere gravemente malato mentre ha solo una banale appendicite è in Via Rovigo 1 a Roma. Grazie a Fedemelis per il fotogramma e a Ruber per la descrizione.


  • Zender • 14/09/13 10:16
    Capo scrivano - 48096 interventi
    Grazie Fedemelis per le foto personali vicino a Regina Coeli.