Cerca per genere
Attori/registi più presenti

MISS PEREGRINE - LA CASA DEI RAGAZZI SPECIALI

All'interno del forum, per questo film:
Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali
Titolo originale:Miss Peregrine's Home for Peculiar Children
Dati:Anno: 2016Genere: fantastico (colore)
Regia:Tim Burton
Cast:Eva Green, Asa Butterfield, Samuel L. Jackson, Judi Dench, Rupert Everett, Allison Janney, Chris O'Dowd, Terence Stamp, Ella Purnell, Finlay MacMillan, Lauren McCrostie, Hayden Keeler-Stone
Note:Trasposizione cinematografica del romanzo "La casa per bambini speciali di Miss Peregrine" scritto dallo scrittore statunitense Ransom Riggs, pubblicato nel 2011.
Visite:921
Il film ricorda: Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (a Ryo), X-men (a Ryo)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 13
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/12/16 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 26/5/17 5:53 - 10615 commenti

Dopo la scialba opera precedente, Tim Buffon ritorna ad un genere a lui più congeniale, il fantasy. Il soggetto sembra fatto apposta per l'autore che azzecca l'aspetto visivo della pellicola, decisamente affasciante per ambientazione, effetti speciali e design dei personaggi. Il limite del film è quello di rappresentazione eccessivamente "patinata", che non possiede il coraggio necessario per osare una visone più adulta e intrigante.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Puppigallo 15/12/16 17:23 - 4103 commenti

Gli X-boys intrappolati in Ricomincio da capo. Scherzi a parte, del Burton originale, dotato di una notevole forza visiva, malinconica, tenebrosa e sinistra è ormai rimasto poco. Qui lo stile è vicino ad Alice (forse dovrebbe scegliere soggetti ancora più affini alla sua anima cupa), anche se i risvolti fortunatamente sinistri della vicenda gli permettono comunque di ricordarsi chi era e chi è ancora (i primi burattini combattenti e i vacui ne sono un chiaro esempio). Purtroppo però, il resto è poca cosa, compresa la caratterizzazione dei personaggi. Da Burton è lecito aspettarsi molto di più.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo spuntino a base di occhi; il gigioneggiante Jackson...
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daniela 5/1/18 9:50 - 7354 commenti

Dopo la mediocre escursione nel biografico, Burton torna a narrare una fiaba dalle atmosfere dark su un tema a lui molto caro come il valore della diversità: gli ospiti di Miss Peregrine sono diversi da tutti gli altri bambini, ma ognuno di essi ha un potere speciale in grado di renderlo utile per la salvezza comune. Riuscito dal punto di vista visivo sia nelle ambientazioni gotiche che nel look dei personaggi, il film convince meno nella caratterizzazione degli stessi ed anche sul piano del racconto a causa di snodi forzati oppure banali. La magia di Edward mani di forbice stenta a ritornare.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rebis 1/2/17 10:52 - 2072 commenti

Il romanzo di Ransom Riggs, infarcito di freaks e foto d'epoca, aveva, sulla carta, tutto il potenziale per un grande ritorno di Burton ai fasti del gotico romantico che fu: invece è solo l'ennesimo genoma immaginifico condiviso e tradito (dopo Alice e Willy Wonka). Messa in scena compilativa, congelata nell'acquosa e monotona fotografia di Bruno Delbonnel; progressione narrativa impacciata da una sceneggiatura confusionaria e pedante; cast traslucido, con una Green in patetica posa da superba matrona. E non ci sono neppure le musiche di Danny Elfman. Un film inerte.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Markus 27/12/16 17:45 - 2597 commenti

Il mio approccio con il fantasy, lo ammetto, è sempre stato difficoltoso: non lo capisco, non mi diverte e non mi entusiasma. La chance per farmi cambiare idea l'ho data all'ultima fatica di Burton, un fumettone con personaggi bizzarri e folli posti in un turbine spazio/temporale intrigante e visivamente molto ben realizzato. Le magagne, però, saltano fuori con l'empatia - pari allo zero - con i personaggi, cosicché una vicenda non così entusiasmante si fa difficoltosa da seguire. Resta il lato estetico gotico/horror tanto caro al regista.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

124c 27/12/16 17:03 - 2571 commenti

Incuriosito dalle foto e da una Eva Green insolitamente buona, per quanto dark, sono andato a vedere questo film senza aspettarmi un capolavoro e capolavoro non è. Il prodotto, però, riesce a intrattenere, grazie a una trama che ricorda vagamente quella dei fumettistici X-men. Gigione il perfido cattivo di Samuel L. Jackson, sempre brava Judy Dench nel ruolo della vecchia assistente di Miss Peregrine, in parte Terence Stamp che fa il nonno del giovane co-protagonista. Mancano le musiche di Danny Elfman, rimpoiazzate da motivi anonimi.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Piero68 2/1/18 9:35 - 2407 commenti

Svanito già da qualche film il talento iniziale di Burton e la sua visionarietà totale, questo Miss Peregrine conserva comunque quella sorta di aria gotica tanto cara al regista californiano. Nonostante l'ottimo cast e l'invenzione di alcune figure sempre d'effetto, questa volta il film devia però troppo sull'adolescenziale e quello che è peggio è che sembra una sorta di spin-off degli X-men. A parte Jackson, che è sempre una garanzia, questa volta il comparto femminile surclassa quello maschile. Butterfield in crescita con qualche miglioramento.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Didda23 23/2/17 10:27 - 1949 commenti

Le ultime burtonate avevano più il sapore della delusione che della soddisfazione, mentre questa - seppur infinitamente inferiore ai capolavori del regista - segna un insperato cambio di tendenza. Nonostante il target sia più quello degli adolescenti, il nostro conferisce all'opera una regia dignitosa con acuti ragguardevoli (la battaglia con gli scheletri) e un'atmosfera (la casa sull'isola) più che riuscita. Di livello la scenografia e la fotografia di Delbonnel. Si avverte la mancanza delle musiche di Danny Elfman.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il rapporto nonno-nipote; Il potere speciale di Jack; Gli anelli temporali.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Ryo 31/12/16 11:14 - 1678 commenti

Siamo di fronte a una fusione tra Harry Potter e gli X-Men. I temi trattati sono esattamente quelli delle due saghe, l'originalità sta nel fatto di averle fuse insieme. Non è per forza una nota negativa, anche Tarantino ha fatto lo stesso fondendo più film in Kill Bill. Ma la regia di Burton non è un granché, offre poche invenzioni e poche sorprese, tanto che appare chiaro sin da subito come andrà a finire. Ottimi gli effetti visivi che si confondono perfettamente con la realtà. Eva Green è stupenda e perfetta, in quel ruolo. Jackson divertente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Miss Peregrine che zittisce Baron mentre tiene in ostaggio Jake; Le scene in cui i tentacoli entrano nelle orbite.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Faggi 29/12/16 19:26 - 1207 commenti

Deludente. Adatto, forse, solo a un pubblico di imberbi e ragazzine. Chi ha amato il primo Burton troverà solo simulacri della poetica del Maestro (qualche personaggio tra gli "speciali", i burattini, il resuscitato, il pasto di occhi). Arzigogolato a vanvera nella vicenda, poco coinvolgente e molto prevedibile, lezioso in certi passaggi, annega negli effetti speciali (che nel finale diventano baracconata). Barocco nel senso deteriore, purtroppo.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)

Von Leppe 19/12/16 18:53 - 873 commenti

Burton conferma il suo stile girando un film sui diversi con tanto di ambientazione fantastica e gotica in un isola del Galles (non sono male il villaggio e la casa di Miss Peregrine). Alcuni spunti della trama ricordano quasi Cabal, altre soluzioni sono un po' scontate (specie il sentimentalismo), il tutto in un guazzabuglio temporale che sembra essere molto di moda oggi. Effetti speciali ottimi. Sarà la mancanza di Danny Elfman, ma le musiche a volte stonano (come nella battagla degli scheletri).
I gusti di Von Leppe (Giallo - Horror - Thriller)

Nancy 4/1/17 20:26 - 743 commenti

Burton conferma la sua capacità magica di creare universi fantastici meravigliosi, che risucchiano lo spettatore nella storia che racconta; qui ci riesce in pieno: il Galles ombroso è porta di un mondo fantastico in cui i bambini speciali capitanati dall'algida e affascinante Miss Peregrine (fantastica Eva Green) rivivono lo stesso giorno per sempre. Ciò che manca è la coesione della trama dopo la prima ora: delude un po' come evolvono gli eventi, alcune cose non tornano e Lee Jackson ce lo aspettavamo molto più cattivo.
I gusti di Nancy (Commedia - Drammatico - Thriller)

Viccrowley 3/11/17 23:28 - 683 commenti

Salticchiando qua e là tra il ben più riuscito Big Fish e certi echi alla X-Men, Burton torna alla regia dopo i mediocri film su Alice nel paese delle meraviglie. Purtroppo la deriva di un autore un tempo geniale sembra ormai irreversibile, tra CGI dimenticabile, una storia noiosetta e alcune trovate alquanto ridicole. Eva Green ce la mette tutta e anche il resto del cast ci prova, ma la vicenda non appassiona. Il colpo di grazia lo dà poi il ridicolo villain di un Samuel L. Jackson ormai ridotto a macchietta. Da dimenticare.
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)