Dove è stato girato Ad ovest di Paperino - Film (1981)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

Firenze

La scalinata da dove i tre lanciano i sassi

Firenze

La cabina telefonica in cui Benvenuti parla di droga

Firenze

L'ufficio di collocamento

Firenze

Incontro tra Nuti (che punta il dito) e Benvenuti

Firenze

Il bar dove fa colazione Nuti

Firenze

Il ponte dove la Cenci viene "lasciata sul posto" dagli altri due

Firenze

Il giardino dove i tre si fermano per "sosta fisiologica"

M Firenze • Ponte Santa Trinita

Il ponte dove i tre incontrano il pescatore

Firenze

La Cenci tocca il sedere al carabiniere e scappa

Firenze

Nuti a colloquio col prete (Renato Scarpa)

Firenze

Nuti chiede a Benvenuti dove stia andando. Lui: "Ad ovest di Paperino"

Firenze

La gastronomia dove i tre sognano i panini senza avere i soldi per comprarli

Firenze

L'angolo dove i tre parlano di appartamenti sfitti e Nuti cerca la parrocchia di Don Vincenzo

Roma

Il vicolo dove i tre si fermano di notte di fronte al camion che lava le strade (scena finale)

Firenze

La viuzza dove i tre incontrano Wiliams che viene caricato sull'ambulanza

Firenze

La casa dove abita Veleno (Hendel)

Firenze

La viuzza dove Nuti ritrova Benvenuti e la Cenci che tornano da radio Ketchup

Firenze

L'edicola dove avviene la gag di Nuti che acquista il giornale da Benvenuti improvvisato giornalaio

Firenze

La strada dove i tre protagonisti si divertono a toccare il sedere a due persone

Firenze

La strada dove i tre protagonisti toccano il sedere a un tizio che scende una scala a pioli

Firenze

Il cortile in cui i tre protagonisti, rincorsi da due vigili urbani, si rifugiano

Firenze

L'abitazione di Francesco (Nuti), in cui vive con la sua famiglia oppressiva

Firenze

Il bar dove Marta (Cenci) racconta l'incredibile storia dell'uomo dei piccioni

LOCATION VERIFICATE

21 post
  • Dove è stato girato Ad ovest di Paperino?
    Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Iena • 17/02/09 19:15
    Disoccupato - 420 interventi
    La scalinata dove i tre lanciano i sassi è la scalinata dei Bastioni (difficile da individuare per chi non lo sa) in Piazza Ferrucci (Firenze).




    La cabina telefonica in cui Benvenuti parla di droga davanti alla vecchina scandalizzata è in Viale Matteotti angolo Piazza Libertà (Firenze). Si noti che la cabina esiste ancora, anche se più moderna e forse spostata di qualche metro. Il porticato si vede quando la Cenci volge la testa:






    L'ufficio di collocamento è in Via San Gallo 105 (Firenze). La porta da cui esce la Cenci è posizionata nella foto di oggi allo stesso modo:




    L'incontro fra Benvenuti e Nuti(con il secondo che punta insistentemente il dito contro il primo) avviene in Via de' Cerchi angolo via de Cimatori (Firenze).


  • Iena • 19/02/09 18:25
    Disoccupato - 420 interventi
    Il ponte in cui la Cenci viene "lasciata sul posto" dagli altri due è Ponte rosso (la zona di quei ponti e il ponte del film corrisponde con via Cristoforo Landino).

    Ecco qui la Cenci prima:




    Ed eccola, sempre lei, lasciata sul posto dagli altri due (si noti l'identico palazzo sulla destra):


  • Iena • 20/02/09 13:41
    Disoccupato - 420 interventi
    Il bar dove Nuti fa colazione si trova in Piazza San Martino (Firenze). Le due scene che si vedono qui sotto sono conseguenti: nella prima Benvenuti passa davanti al bar (riconoscibile dalla grata a fianco della porta)...



    ...nella seconda Benvenuti gira l'angolo e svolta in via Santa Margherita. Nuti esce dalla seconda porta del bar.




    Poi la via dove cerca di acchiappare Benvenuti è Via De Magazzini.
    Mentre dove la ragazza tira il cazzotto al bambino è sempre lo stesso punto ma siamo in via de Cimatori(FI).
  • Iena • 20/02/09 19:16
    Disoccupato - 420 interventi
    Il giardino dove i tre si fermano per "sosta fisiologica" prima della scena del secondo ponte (ponte rosso) oggi non c'è più ma era ubicato in Piazza Indipendenza (Firenze):




    Qui più da distante. Si notino sia le due colonnine visibili appena dietro la testa della Cenci (ci sono ancora oggi) che (siamo al limite dell'incredibile) il numero delle aste corte della cancellata fra quelle lunghe: 11 come nel fotogramma.

  • Iena • 25/02/09 18:44
    Disoccupato - 420 interventi
    Questo è il ponte dove i tre incontrano il pescatore. Siamo sul ponte Santa Trinita (versante Lungarno Guicciardini, sempre a Firenze):


  • Iena • 25/02/09 19:43
    Disoccupato - 420 interventi
    Ed eccoci allo scherzo al carabiniere (la Cenci gli tocca il culo). Siamo all'incrocio tra via dell'Anguillara e via della Torta (Firenze).


  • Iena • 26/02/09 13:26
    Disoccupato - 420 interventi
    La chiesa dove il prete (Renato Scarpa) tedia Nuti coi ricordi della sua famiglia è il chiostro degli Aranci all'interno della Badia fiorentina:


  • Iena • 26/02/09 14:52
    Disoccupato - 420 interventi
    La scena sorica storica in cui Nuti chiede a Benvenuti: "Dove vai te ora?", e lui: "Ad ovest di paperino" è girata in Via Giardino Serristori (Firenze).


  • Iena • 13/03/09 14:08
    Disoccupato - 420 interventi
    La gastronomia dove i tre sognano i panini senza avere i soldi per comprarli è, come precisa Mauro (che è andato a scattare la foto), bar "Le Cappelle Medicee", situato in Piazza Di Madonna Degli Aldobrandini 6 a Firenze, di fronte alle celebri Cappelle Medicee.


  • Iena • 3/10/10 10:10
    Disoccupato - 420 interventi
    L'angolo dove i tre parlano degli appartamenti sfitti e dove Nuti cerca disperatamente la parrocchia di Don Vincenzo (che poi a fine scena gli verrà indicata da un gruppo di persone) è quello tra via delle Conce e via dei Conciatori a Firenze:


  • Iena • 3/10/10 11:31
    Disoccupato - 420 interventi
    Il vicolo dove Nuti racconta le abitudini che aveva prima di trasferirirsi a Firenze è Via del Fico a Firenze. 43°46'10.02" N 11°15'48.05" E


  • Roger • 19/11/11 13:07
    Fotocopista - 2918 interventi
    L'ultima scena (in cui i tre si fermano di notte di fronte al camion che lava le strade) è stata girata a Roma (fonte: puntata di Stracult 2010, in cui Benvenuti ha dichiarato che il film doveva chiudersi sui piccioni ma, non volendo Nuti che il film finisse senza di lui in scena, si decise appunto di aggiungere il finale posticcio in questione).

    Ho setacciato tutto il centro storico di Roma e le uniche strade corrispondenti erano alla biforcazione di Vicolo Montevecchio. Grazie alle foto di Andygx possiamo ora stabilire che il posto è davvero quello:




    Un'inquadratura dello stesso punto ma un po' più ravvicinata:


  • Iena • 19/10/12 13:02
    Disoccupato - 420 interventi
    La viuzza dove i tre incontrano Wiliams che viene caricato sull'ambulanza è nel parecchio nascosto Vicolo del barbi a Firenze (che fino a una settimana fa non sapevo nemmeno esistesse).




    Questo è il momento in cui Williams viene caricato sull'ambulanza:


  • Iena • 19/10/12 13:43
    Disoccupato - 420 interventi
    La casa dove abita Veleno (Hendel) è in Vicolo del Barbi nella zona del Parterre a Firenze. Qui vediamo i tre arrivare alla casa (la cui finestra è indicata con la A) facendoci riconoscere bene anche quella vicina:




    Qui (in una scena successiva) si vedono bene il civico 25 e il portone:


  • Iena • 22/10/12 15:43
    Disoccupato - 420 interventi
    La viuzza dove Nuti ritrova Benvenuti e la Cenci che tornano da radio Ketchup è di nuovo Vicolo del Barbi a Firenze:


  • Roger • 18/06/13 18:45
    Fotocopista - 2918 interventi
    L'edicola dove avviene la gag di Nuti che acquista il giornale da Benvenuti improvvisato giornalaio è in Piazza Di Madonna Degli Aldobrandini a Firenze:


  • Roger • 23/06/13 08:32
    Fotocopista - 2918 interventi
    UNA LOCATION PER DUE SCHERZI...
    Il punto dove i tre protagonisti, in vena di fare scherzi in giro per Firenze, toccano il sedere a un signore e lo scherniscono con un gesto eloquente, provocando l'ilarità di una signora, è in via Della Vigna Vecchia davanti al civico 7 a Firenze:




    Se osserviamo poi il controcampo...



    ...ci accorgiamo che le porte di fronte si vedono durante lo scherzo successivo, dove toccano il sedere a un tizio immerso nella lettura del giornale, che quindi non riesce a capire chi possa essere stato. Siamo quindi a pochi metri di distanza!


  • Roger • 24/06/13 15:18
    Fotocopista - 2918 interventi
    La strada dove i tre protagonisti toccano il sedere a un tizio che scende una scala a pioli è in via Delle Burella 14 a Firenze:


  • Roger • 28/12/14 18:40
    Fotocopista - 2918 interventi
    Il cortile in cui i tre protagonisti, rincorsi da due vigili urbani, si rifugiano, prima che Marta (Cenci) scateni un putiferio tra gli inquilini è in via Faenza 21 a Firenze. Ecco l'atrio da cui si vede il palazzo di fronte:




    Particolari del portone:


  • Roger • 22/06/19 01:29
    Fotocopista - 2918 interventi
    L'abitazione di Francesco (Nuti), in cui vive con la sua famiglia oppressiva, è in via di San Niccolò 35 a Firenze (lo dimostra poi anche la finestra di fronte):




    A due passi aulla sinistra c'è anche il bar (A) dove Marta (Cenci) racconta l'incredibile storia dell'uomo dei piccioni: è l'URL Arci San Niccolò, al civico 33r. E' l'edificio accanto alla casa di Francesco (B):


  • Zender • 23/06/19 09:10
    Capo scrivano - 47895 interventi
    Grazie Roger, aggiunto il bar.