Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/07/07 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Magnetti 19/03/08 11:08 - 1103 commenti

I gusti di Magnetti

Gli straordinari scenari di natura (ottima la fotografia) che fanno da sfondo al film valgono da soli la visione. La caratterizzazione dei due personaggi principali è troppo schematica e semplicistica. La vicenda è appassionante quando racconta della ricerca dell'agente anti-tumorale, scontata quando ci propone il pistolotto dell'ecologia. Non male comunque.

Puppigallo 23/07/07 18:04 - 5300 commenti

I gusti di Puppigallo

Un inedito Connery tra gli indios per sintetizzare un farmaco che potrebbe curare il cancro. Splendida ambientazione nella foresta, con veri indigeni ripresi durante i normali momenti della giornata. Non male il rapporto tra Connery e la dottoressa (amore-odio), come interessante è l’idea del farmaco ottenuto tramite elementi naturali che stanno per essere distrutti dale ruspe, per far passare una strada e utilizzare il prezioso legno. Ogni tanto si arena un po’ e non tutto funziona (la scena con lo stregone è eccessiva), ma non è male.
MEMORABILE: Il piccolo pesce che ama gli anfratti particolarmente stretti, parti del corpo umano incluse.

Lovejoy 28/12/07 21:31 - 1823 commenti

I gusti di Lovejoy

Mediocre filmetto dove l'unica cosa potenzialmente interessante è il cast ma che, alla fin fine, delude anch'esso. Da un regista come McTiernan ci si aspettava di più, non un pistolotto lungo e noioso sull'ecologia che non aggiunge niente di nuovo a quanto visto in precedenza. Altri hanno detto le stesse cose e meglio. Connery, anche produttore, delude le aspettative, con un ruolo ben poco interessante. La Bracco è inconsistente.

Galbo 30/12/07 20:01 - 12422 commenti

I gusti di Galbo

Da un regista di mestiere come McTiernan (suo il primo ottimo Die Hard) si poteva pretendere di più di questo mediocre action con velleità ecologistiche e pistolotti moralistici sulla natura incontaminata. Mato Grosso è peraltro appesantito dalla opaca prestazione di Connery che anni luce lontano dal suo consueto carisma intepreta una sorta di moderno guru farmacologo in perenne contrasto con l'insipida Lorraine Bracco.

Rambo90 2/04/14 15:28 - 7707 commenti

I gusti di Rambo90

A rimanere impressi dopo la visione sono soprattutto gli splendidi paesaggi ben fotografati e la recitazione sempre carismatica e di spessore di Connery, perché la storia a dire la verità è un po' noiosa e si capisce ben presto che i colpi di scene e le svolte saranno poche. La Bracco se la cava, c'è qualche momento vagamente avventuroso e una leggerissima storia d'amore. In fondo si vede con piacere, ma da McTiernan mi aspettavo un qualcosa di più concitato, se non proprio adrenalinico.

Rigoletto 4/03/19 11:43 - 1788 commenti

I gusti di Rigoletto

Nella vasta filmografia di Sean Connery questo film non arriva sul podio e non è nemmeno tra i più appetibili, pur potendo contare su alcuni elementi indiscutibilmente di valore (in primis la location). McTiernan è un regista scafato ma il film pecca nella lunghezza, spesso non supportata da immagini interessanti riguardo una storia tagliata con l'accetta. Un po' di delusione, oggettivamente, la lascia.

Modo 5/09/19 13:29 - 953 commenti

I gusti di Modo

La cosa migliore del film sono sicuramente i paesaggi, la sterminata bellezza della natura. Per il resto è un polpettone che non riesce a decollare con un Sean Connery appena sufficiente nella parte di un medico ricercatore. Quando entra in scena Lorraine Bracco la storia acquista maggior respiro restando comunque semplicistica, con qualche spruzzata d'avventura e romanticismo a condire il tutto. Così così.

John McTiernan HA DIRETTO ANCHE...

Spazio vuotoLocandina NomadsSpazio vuotoLocandina PredatorSpazio vuotoLocandina Trappola di cristalloSpazio vuotoLocandina Caccia a Ottobre Rosso
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.