Poseidon - Film (2006)

R
Poseidon
Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: Poseidon
Anno: 2006
Genere: drammatico (colore)
Note: remake de "L'avventura del Poseidon"
Lo trovi su

Location LE LOCATIONLE LOCATION

Commenti L'IMPRESSIONE DI MMJImpressione Davinotti

Remake mollo fedele all'originale del 1972 (sempre tratto dal romanzo di Paul Gallico) che guadagna come prevedibile sul versante degli effetti speciali e cede su quello del cast. D'altronde Josh Lucas e Kurt Russell non possono certo rivaleggiare con Gene Hackman ed Ernest Borgnine, e visto che il povero Richard Dreyfuss è ridotto a poco più d'una macchietta (l'omosessuale, ma poteva anche non esserlo e non cambiava nulla...) e il resto sono poco più che comparse... Uguale la causa del disastro nautico (un’onda anomala) e ripresa con meno fantasia l'idea dei set rovesciati (il Poseidon...Leggi tutto è capovolto, sott'acqua), il remake di Wolfgang Petersen punta gran parte delle sue carte sulla spettacolarità: esplosioni a catena, acqua che penetra ovunque, set claustrofobici, voli nel vuoto, ottima resa del momento topico in cui l'onda gigantesca impatta col transatlantico. Come nell'originale il dramma si consuma quasi subito: il film non vuole perdersi a descrivere troppe storie preferendo concentrarsi sull'avventuroso tentativo di fuga di un gruppo di ardimentosi che non accetta di aspettare la morte nell'enorme salone dove si è da poco festeggiato il capodanno. Terribile il disegno psicologico e i dialoghi tra i protagonisti, quasi ridotti al rango di semplici pupazzi al servizio degli effetti speciali. Gran lavoro sul sonoro e sulla scelta delle inquadrature, con una bella fluidità nelle riprese. Cinema usa-e-getta che si vede con una certa piacevolezza; a patto di non chiedere a Petersen di uscire dalla banalità, naturalmente.

Chiudi
TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/08/06 DAL BENEMERITO STUBBY
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Stubby 21/03/07 21:39 - 1147 commenti

I gusti di Stubby

Tutto piuttosto scontato. L'unica sensazione positiva viene da Kevin Dillon, simpatico e bastardo, ma per il resto il film è abbastanza noiosetto, con un Kurt Russell poco incisivo. Anche gli effetti visivi non sono poi così memorabili... So che si tratta di un remake e, pur non avendo visto l'originale, non ho dubbi che sia migliore di questo.

Almayer 26/03/07 13:39 - 169 commenti

I gusti di Almayer

Ero contrario al remake. E la mia impressione è confermata. Ok, meno male che il regista è Petersen, che con l'acqua qualche esperienza ce l'ha (Das Boot, The Perfect Storm). Meno male che c'è Dreyfuss, in un ruolo insolito. Meno male che ci sono Kurt Russell, la sorpresa Josh Lucas (quasi un Ralph Fiennes incattivito). Ma anche Kevin Dillon (peccato che il suo ruolo finisca presto, è così simpatico). Però alla fine tutta questa CGI stanca: la ripresa della nave è tutta finta, e si vede.

Flazich 17/06/07 18:35 - 669 commenti

I gusti di Flazich

Per gran parte del film ho avuto l' impressione di assistere a un film comico per il livello di incongruità comportamentali dei personaggi e di scelte al limite dell'assurdo effettuate dagli stessi. Ma a parte questo, come diavolo si fa a proporre una trama così banale? Entra in una stanza, trova il modo per uscirne, entra in un'altra stanza...: non è il quarto capitolo di di The cube! Imbarazzante.

Dusso 18/06/07 12:37 - 1566 commenti

I gusti di Dusso

Questo Poseidon di Wolfgang Petersen è un film di puro intrattenimento che punta tutto sugli effetti speciali. Non c'è una storia e i personaggi sono molto poco caratterizzati. Inizio promettente, ma il resto del film gira su sè stesso, soprattutto nell'ultima mezzora non ci sono più idee e ci si inizia ad annoiare. Sufficienza molto risicata.
MEMORABILE: Ci sono solo 2 scene che hanno catturato la mia attenzione: quella dell'ascensore e quella del condotto dell'aria.

Puppigallo 4/09/07 17:57 - 5300 commenti

I gusti di Puppigallo

Ormai, l’assuefazione agli effetti speciali è quasi totale e quello che, fino a Titanic, poteva rappresentare il punto di forza della pellicola, ora è normale amministrazione. Un film come questo ne esce quindi piuttosto ridimensionato, anche se bisogna ammettere che le scenografie sottosopra (senza computer-grafica) sono notevoli. Per il resto, l’azione non manca, ma i personaggi (purtroppo) sono appena potabili. Qualche colpo di scena e un pizzico di suspence. Nel complesso, vedibile, ma nulla più.
MEMORABILE: La nave è sottosopra (alcuni sono spiaccicati, mentre altri sono appesi ai tavoli).

Lovejoy 12/12/07 17:31 - 1823 commenti

I gusti di Lovejoy

In teoria non si tratta di un remake del film del 1972 ma di un film a sè. Non per nulla i personaggi non sono più gli stessi. A parte questo si tratta di una pellicola che si affida esclusivamente agli effetti speciali per impressionare. Tutto il resto (sceneggiatura, regia e attori) è del tutto insufficiente. Meglio allora il remake televiso con Rutger Hauer protagonista.

Galbo 22/02/08 07:28 - 12422 commenti

I gusti di Galbo

Remake di uno dei caposaldi del cinema catastrofico degli anni '70 (L'avventura del poseidon), il film di Wolfang Petersen è stato realizzato con dovizia di mezzi e risulta così parecchio spettacolare dal punto di vista visivo. Non altrettanto curati sono stati purtroppo in fase di sceneggiatura i personaggi, che appaiono privi di spessore e protagonisti di dialoghi poco incisivi. Anche la regia sembra poco personale e spreca la presenza di buoni attori come Kurt Russell e Richard Dreyfuss.

Daniela 1/02/09 08:00 - 12704 commenti

I gusti di Daniela

Remake modesto. Ok, la scommessa era in parte truccata (ovvio che gli effetti speciali sarebbero stati più spettacolari) e in parte forse persa in partenza sul fronte attoriale, visto che il primo poteva contare su un cast fantastico. Però è proprio persa male: Russell fa la sua parte d'azione ma è fuori ruolo come babbo apprensivo, Dreyfuss sembra rincoglionito. Nel gruppetto in cerca di salvezza ci sono anche due more bonazze ma tanto poco caratterizzate che facevo fatica a distinguerle. Buoni gli effetti ma senza stupire più di tanto.

Ale nkf 5/05/09 08:56 - 802 commenti

I gusti di Ale nkf

Film che può ricordare Titanic di qualche anno prima, ma la trama è decisamente diversa e a parer mio più coinvolgente rispetto al capolavoro di Cameron. Si concentra per lo più sul gruppo di persone che tenta una strada alternativa per giungere alla salvezza. Sicuramente un film molto appassionante.

Ciavazzaro 7/06/09 12:58 - 4770 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Agghiacciante. L'inventiva del classico film anni 70 qui si perde completamente in puerili effetti speciali che sanno troppo di computer-grafica. Inoltre non vi è neanche un cast di grandi star che possa nobilitare la pellicola. Noioso, banale, un vero e proprio tonfo. Guardatevi la versione originale, è meglio...

Wolfgang Petersen HA DIRETTO ANCHE...

Spazio vuotoLocandina U-Boot 96Spazio vuotoLocandina Il mio nemicoSpazio vuotoLocandina Nel centro del mirinoSpazio vuotoLocandina Virus letale

Hackett 18/05/10 07:36 - 1868 commenti

I gusti di Hackett

Pomposo action catastrofico che cerca di riproporre un genere molto amato dal pubblico. Questa nuova versione di catastrofe marina ha un cast all star, effetti speciali notevoli ma manca un po' d'emozione. Tutto coinvolge e trasporta per la sola durata delle scene ma alla fine resta ben poco da ricordare. Per una serata di svago senza pretese.

Pigro 17/04/10 07:41 - 9716 commenti

I gusti di Pigro

Non ho visto l'originale, per cui la corsa verso la salvezza di alcune persone intrappolate nella nave rovesciata poteva sorprendermi. Ma anche senza confronti, questa versione non nasconde la sua superficialità: un film di puri effetti speciali e spettacolari di grande presa, ben girati e montati con ottimo senso del ritmo. Tutto qui. Niente atmosfera o tensione: solo chiassose scene mozzafiato inanellate su una sceneggiatura inesistente (a parte i dialoghi: pietosi) e per certi versi prevedibile. Da vedere in comitiva caciarona.

Jcvd 12/02/11 14:18 - 258 commenti

I gusti di Jcvd

Mi aspettavo il solito disaster movie e invece questa pellicola ha saputo sorprendermi. D'accordo, la trama non è originale, però Petersen sfrutta al meglio gli attori a disposizione (magistrale Lucas!) e non annoia mai. Film da vedere, con ottime sequenze e notevoli effetti speciali.
MEMORABILE: L'impatto con la nave dell'onda gigante (da brividi). Tutte le scene con Lucas. Kurt Russell che si immola per salvare tutti...

Cangaceiro 13/02/12 14:56 - 982 commenti

I gusti di Cangaceiro

Ennesimo blockbuster per il buon vecchio Petersen che non tradisce le attese. Il regista tedesco confeziona cento minuti di sano divertimento con gli elementi base del suo cinema: azione robusta, tensione sempre alta, personaggi fin troppo stereotipati e svolgimento della trama prevedibile come un libro aperto. Il punto di forza di questa sciagura del Poseidon versione 2.0 sono i mirabolanti effetti speciali, davvero tra i migliori in anni recenti. Fra gli attori nota di merito per Dreyfuss, Russell invece appare bolso e senza più voglia di recitare.
MEMORABILE: L'arrivo dell'onda anomala; La scena su per il condotto dell'aria.

Piero68 15/05/12 09:50 - 2961 commenti

I gusti di Piero68

Appassionato di storie marinare, Petersen si cimenta col remake di uno dei disaster-movie navali più famoso di sempre (prima che uscisse Titanic). Saggiamente decide di non toccare la storia che resta quasi identica. Peccato che il cast non sia granchè. Russel, Dreyfus e Lucas devono far dimenticare Hackman e Borgnine e spesso non ci riescono. Anche se gli effetti speciali sono quasi tutto il film, mi aspettavo qualcosa di più spettacolare. Per passare un'oretta senza pretese...

Rambo90 22/01/13 00:27 - 7707 commenti

I gusti di Rambo90

All'altezza del prototipo eppure diverso. Qui il gruppo di sopravvissuti è decisamente meno incisivo (eccezion fatta per un buon Kurt Russell e i simpatici Dreyfuss e Dillon), ma l'azione ben girata e gli effetti speciali riusciti (Petersen aveva già girato La tempesta perfetta e altri action di buon livello) tengono insieme l'operazione, dove non manca comunque tensione o la lacrimuccia verso il finale. Un catastrofico ben confezionato, ottimo.

Nando 9/08/13 17:47 - 3827 commenti

I gusti di Nando

Il film fa parte del genere catastrofico marinaro, con evidenza di elevate digitalizzazioni. Trama abbastanza scontata con buoni effetti speciali e finale normalmente telefonato. Cast discreto con un eroico Russell. Nel complesso non male ma niente di trascendentale.

Mutaforme 20/08/13 00:43 - 417 commenti

I gusti di Mutaforme

Insulsa scatola vuota, contenitore di soli effetti speciali. Le uniche emozioni sono dovute al senso di claustrofobia suscitato da qualche personaggio in difficoltà sott'acqua (puntualmente salvato all'ultimo secondo). Pessimi e patetici i dialoghi. Da evitare.

Modo 2/07/14 09:23 - 953 commenti

I gusti di Modo

Si tratta di un remake che risulta appettibile per gli effetti speciali e sufficiente nello sviluppo della trama, con due attori bravi e in parte come Kurt Russuel e Richard Dreyfuss. Non è all'altezza dell'originale ma ci lascia col fiato sospeso fino alla fine.

Parsifal68 31/03/17 11:08 - 607 commenti

I gusti di Parsifal68

Remake de L'avventura del Poseidon, ne ricalca pedissequmente la trama senza apportarvi niente di nuovo. Cambiano gli effetti speciali che in questo caso sono digitali e di grande veridicità, ma la confezione è stanca e i dialoghi sono molto approssimativi. Anche per quanto riguarda la tensione narrativa il capostipite si lascia preferire, venendo qui a mancare dei siparietti divertenti che la stemperavano. Far morire Fergie, poi, è un delitto imperdonabile.

Mike Vogel HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina Non aprite quella portaSpazio vuotoLocandina Havoc - Fuori controlloSpazio vuotoLocandina CloverfieldSpazio vuotoLocandina Le morti di Ian Stone

Il ferrini 18/08/23 00:38 - 2378 commenti

I gusti di Il ferrini

Pressoché impeccabile a livello visivo, straordinario il piano sequenza iniziale, ma al servizio di una sceneggiatura assai modesta e di dialoghi al limite dell'imbarazzo. Kurt Russell ridotto a patetiche scenette da babbo geloso con la Rossum è veramente terribile, fortunatamente si salva nelle scene d'azione. Dreyfuss ha il ruolo scritto peggio: vuole suicidarsi ma mezz'ora dopo non esita a uccidere per salvarsi, sarà che l'acqua è il suo habitat. Molto tesi e adrenalinici alcuni passaggi (la lunga sequenza nel condotto dell'aria) ma non abbastanza per farne un buon film.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Homevideo Gestarsh99 • 16/10/11 02:12
    Vice capo scrivano - 21546 interventi
    Disponibile in edizione Blu-Ray Disc per Warner Home Video:



    DATI TECNICI

    * Formato video 2,40:1 Anamorfico 1080p
    * Formato audio 5.1 Dolby Digital: Italiano Francese Tedesco Spagnolo Portoghese
    5.1 DTS HD: Inglese
    Dolby TrueHD 5.1: Inglese
    * Sottotitoli Italiano Francese Tedesco Spagnolo Portoghese Norvegese Svedese Danese Olandese Finlandese
    * Extra Una nave sul set
    Diario di bordo
    Sottosopra
    Documentario di History Channel su Onda Anomala
  • Discussione Cangaceiro • 5/02/12 18:12
    Call center Davinotti - 739 interventi
    Magari penso male, ma non può non esserci lo zampino della vicenda Costa Concordia sull'imminente programmazione di questo film un mese dopo il fattaccio...
  • Discussione Gugly • 5/02/12 18:58
    Portaborse - 4710 interventi
    Mah, non credo che la Costa Crociere abbia tutto questo potere di influire sui palinsesti, potrebbe trattarsi benissimo di una coincidenza.
  • Discussione Galbo • 5/02/12 19:25
    Consigliere massimo - 3992 interventi
    Con tutto il rispetto, mi sembra una solenne sciocchezza
  • Discussione Cangaceiro • 5/02/12 20:54
    Call center Davinotti - 739 interventi
    Mi spiego meglio, credo che Mediaset, ormai ammiraglia della tv del dolore (ma pure mamma Rai non scherza) sull'onda emotiva della tragedia all'isola del Giglio, abbia piazzato un pò ad orologeria (un mesetto dopo, nè troppo presto, nè troppo tardi) la programmazione di questo film che ricorda da vicino il fatto della Costa Concordia.
    Può essere una solenne sciocchezza, ma anche no.
  • Discussione Gugly • 5/02/12 21:15
    Portaborse - 4710 interventi
    Boh, non ci sono le prove, e poi la gente, dopo l'overdose di servizi e servizietti corredati di plastici di mini- navi potrebbe essere stufa.
  • Discussione Zender • 6/02/12 08:11
    Capo scrivano - 47904 interventi
    Non mi pare una teoria campata in aria quella di Cangaceiro, visto quanto Mediaset continui a parlare della tragedia della Concordia. Ovviamente non ci possono essere le prove (bisognerebbe conoscere come erano stati preventivati i palinsesti pre-tragedia), ma non vedo come poterlo escludere.