Nelly e Mr Arnaud

Media utenti
Titolo originale: Nelly e Monsieur Arnaud
Anno: 1995
Genere: sentimentale (colore)
Note: Aka "Nelly e Mister Arnaud" o "Nelly e Mr. Arnaud".
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/10/11 DAL BENEMERITO GIùAN
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Giùan 28/10/11 09:18 - 3130 commenti

I gusti di Giùan

Nelly è una giovane donna in crisi matrimoniale (ma non solo), Mr Arnaud un anziano magistrato in pensione con (forse) un fosco passato alle spalle e velleità di romanziere. Nel loro incontro sta tutto l'ultimo film di Sautet e in verità l'intero suo cinema, inveteratamente legato a doppio filo ai suoi personaggi e alla raffinata scrittura. Un film in grado per l'ennesima volta di far nascere il sentimentale dal cerebrale. La Bèart e Serrault interpreti perfetti di un anomalo amore platonico, che non sublima però gelosie e meschinità. Commosso con brio.
MEMORABILE: Serrault che guarda la Bèart dormire nel suo letto: desiderio cosciente di dover restar inappagato.

Galbo 2/11/11 05:49 - 11517 commenti

I gusti di Galbo

Le vite di due personaggi apparentemente inconciliabili si incrociano in questo bel film di Claude Sautet. Il regista opera una mirabile opera di sottrazione simile a quella del suo precedente (e molto premiato) Un cuore in inverno. Anche in questo caso i dialoghi e le situazioni sono quasi scarnificati e ciò va a favore di un'ottima caratterizzazione dei personaggi principali e delle atmosfere impalpabili e sospese. Perfetti i due attori protagonisti.

Daniela 26/12/12 19:12 - 9829 commenti

I gusti di Daniela

Un anziano ex magistrato, ricco ed annoiato, assume una giovane donna come dattilografa perchè trascriva le sue memorie. Lui è separato dalla moglie da oltre vent'anni, lei sta divorziando dal marito ed ha iniziato una relazione con un altro uomo... Maestro nell'indagare i soprassalti del cuore mediante il filtro di una pudica reticenza, Sautet mette in scena un amore impossibile, platonico ma sempre sul punto di scivolare verso il contatto fisico, che infine avverrà, ma come sigillo di una rinuncia. Come sempre avviene nei film del regista, imprescindibili gli interpreti.

Paulaster 29/01/18 12:23 - 2915 commenti

I gusti di Paulaster

Magistrato in pensione assume dattilografa e se ne innamorerà. Relazione di base platonica per evidente differenza di età, si sofferma sulle piccole intimità per mostrare i sentimenti crescenti. Sceneggiatura ellittica che cerca il sussulto nel finale, è sostenuta in gran parte dal ruolo di Serrault (ottimo nella rigidità d’animo) mentre alla Béart basta essere sfuggente.
MEMORABILE: La lite tra i due protagonisti.

Claire Nadeau HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.