X-Files (11 stagioni)

Media utenti
Titolo originale: The X-Files
Anno: 1993
Genere: fiction (colore)
Regia: Vari
Numero commenti presenti: 22

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/04/08 DAL BENEMERITO ENRIKOSES
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Gugly 8/04/08 19:52 - 1010 commenti

I gusti di Gugly

Serie di culto sul paranormale che ha segnato un'epoca: la contrapposizione tra lo "spettrale" Mulder che crede alle cospirazioni e la scienziata Scully e l'estrema accuratezza nell'allestimento degli episodi decretano il coinvolgimento del pubblico. Ad un certo punto ci sarà "un aggrovigliamento" degli sceneggiatori sui complotti governativi, ma almeno fino alla terza serie è presente anche un buona dose di ironia ed assente (per fortuna) ogni coinvolgimento sentimentale tra i protagonisti.
MEMORABILE: Tanti: il mutante che passa nei tubi, l'Uomo che fuma, Gola profonda 1 e 2, la sorella di Mulder, il padre di Scully, le gemelle clonate...

Enrikoses 7/04/08 11:44 - 39 commenti

I gusti di Enrikoses

È stata la serie televisiva di fantascienza che ho guardato di più. I due agenti FBI più famosi dello schermo Fox Mulder (Duchovny) e Dana Scully (Anderson) perennemente alla ricerca della verità sul complotto, gli UFO, il paranormale in tutte le sue forme. Assolutamente da vedere se possibile fino alla 5^-6^ stagione; poi la serie scema di ritmo e trama fino quasi ad annoiare perché troppo ripetitiva e talvolta assurda. Subentreranno altri agenti ma niente a che vedere con il duetto Mulder-Scully.
MEMORABILE: The truth is out there...

Hackett 8/04/08 20:24 - 1719 commenti

I gusti di Hackett

Ottima serie di fantascienza. La coppia Mulder-Scully è una delle più indovinate della storia dei serial tv, le stagioni si susseguono a ritmo incalzante e poi implodono leggermente tra la sesta e la settima. Problemi tra gli attori rendono il clima pesante e la produzione che fa? Cambia cast nelle ultime due stagioni rivitalizzando (con altri ottimi interpreti) le sorti della serie. Nelle complessive 9 stagioni "X-Files" può comunque considerarsi un grande successo e un prodotto di ottima qualità.

Undying 10/04/08 20:49 - 3841 commenti

I gusti di Undying

Serie ispirata all'ufologia ed ai più diffusi luoghi comuni del settore (dall'Area 51 agli Uomini in Nero, da Roswell alla clonazione) che ha però dalla sua pregevoli sceneggiature e che impone, all'attenzione mediatica, il motto "I Want Believe". L'intelligenza dello sceneggiatore (e a volte pure regista) Chris Carter avrà modo di manifestarsi, in maniera più disturbante, con il seguente serial TV dal titolo Millennium...

Puppigallo 31/08/08 20:12 - 4485 commenti

I gusti di Puppigallo

Due protagonisti azzeccati e storie che spaziano dalla fantascienza, all'horror, al thriller paranormale, fanno di questa serie un notevole prodotto, che però non mantiene sempre le promesse (non tutti gli episodi possono contare su una sceneggiatura ricca di trovate e, a volte, la montagna partorisce il classico topolino). Ma bisogna anche dire che le puntate sono molte e quindi era pressochè impossibile mantenere il livello costantemente alto (il miglior episodio è Squeeze). Resta comunque ricco di intuizioni e di situazioni inquietanti. Da vedere.
MEMORABILE: Gli uomini lucertola. Il parassita vegetale. La creatura scappata dal cargo Russo, con bocca circolare. Mulder (detto lo spettrale) vs colleghi.

Tarabas 17/03/09 08:51 - 1681 commenti

I gusti di Tarabas

Partita come serie low-budget girata in Canada, "X Files" è divenuta un fenomeno tv mondiale (unico paragone per l'epoca, Twin Peaks). Indagini su casi inspiegabili condotte dalla coppia di sbirri più efficace dai tempi di Holmes & Watson, uso creativo dei mezzi a disposizione, mostri suggeriti più che rivelati. Da un certo punto in poi, la sottotrama del rapimento della sorella di Mulder diventa "la" trama e gli eccessi complottardi minano l'efficacia della serie. Le ultime 3 poi vedono forti dissidi nel cast (con la "sparizione" di Mulder). Pietra miliare.

Pigro 14/05/09 19:35 - 7697 commenti

I gusti di Pigro

Casi misteriosi e inspiegabili sono al centro delle investigazioni di un agente dell'Fbi che non si accontenta della loro archiviazione ma cerca di trovarne la soluzione. Una serie tv partita bene, con episodi intriganti nella narrazione di vicende in sospeso tra il naturale poliziesco e lo sconfinamento verso il paranormale e l'extraterrestre, e poi sempre più gonfiata verso una contorta complessità che forse appesantisce l'inquietante immediatezza dell'inizio. Ma si tratta comunque di un'ottima serie.

Disorder 29/09/09 00:24 - 1408 commenti

I gusti di Disorder

Arrivò da noi a meta anni 90 e non si era mai visto niente di simile: i primi episodi facaveno davvero paura e turbarono non poco i miei sogni di ragazzino. Peccato che la qualità sia scaduta piuttosto velocemente, ma le prime avventure di Mulder e Scully restano dei piccoli capolavori horror: un mondo parallelo e paranormale dove tutto era possibile (esistenza uomini con ogni sorta di terribile potere, Ufo ecc...). Da rivedere!
MEMORABILE: Il tema musicale della sigla: bastava quello a mettere paura.

Mr.geko 19/01/10 23:50 - 34 commenti

I gusti di Mr.geko

La serie culto da cui molti hanno tratto ispirazione ma che oggi poco si conosce veramente. X-Files sono i casi assegnati alla coppia più intrigante della televisione: Mulder e Scully, casi anche di UFO ma per la maggior parte di uomini straordinari. Personalmente poche puntate "centrali" (o del complotto) sono accattivanti come i casi che si risolvono "a puntata", davvero ottime le sperimentazioni ("Cops") e inaspettatamente le puntate a sfondo comico, ironia di se stesse. Carter brillante fino alla 7° stagione.
MEMORABILE: L'episodio firmato Stephen King: "Scarafaggi". "Area 51" I e II. "Prometeo post-moderno". "Hollywood A. D.". "X-Cops". Fondamentale: "Dov'è la verità?"

Herrkinski 21/01/10 20:43 - 4955 commenti

I gusti di Herrkinski

Ottima serie TV, che ha veramente caratterizzato gli anni '90 e creato un intero sottofilone. Dal tema principale degli Ufo, che si perpetua per tutte le stagioni con risvolti sempre più incredibili, passando per fenomeni paranormali e (pseudo)scientifici di ogni genere, la serie offre sempre qualche spunto interessante, con un incremento dell'elemento gore e orrorifico che va di pari passo con l'avanzare delle stagioni. Ruolo della vita per Duchovny, brava la Anderson, ottimi i comprimari e le guest-star. Storica la colonna sonora.

Raremirko 4/02/10 20:16 - 509 commenti

I gusti di Raremirko

Epocale serial tv, per alcuni (sono tra questi) il migliore mai girato. Episodi realizzati divinamente (stona a tal proposito l'ultimissimo forse, che lascia aperte un po' troppe questioni, ma fa niente), facce giuste e giuste interpretazioni, grandi sceneggiatori tra i quali pure Stephen King, che collaborò per la storia di una puntata. I videogiochi ispirati a tale epopea sono usciti bene, non si può dire lo stesso per i 2 omonimi film però (esclusion fatta per la versione porno con Kimberly Kane, quella sì che davvero è ok!). Un must!
MEMORABILE: "X-Cop - La puntata coi poliziotti", girata in stile August Underground con tanto di apparizioni di Freddy Krueger!!! La sigla iniziale, splendida.

Metuant 8/02/10 20:38 - 454 commenti

I gusti di Metuant

Eccezionale serie divenuta presto un cult e a buona ragione. Unendo l'horror al paranormale e alle storie sull'abduction, con una strizzata d'occhio a serie come Ai Confini della Realtà, Chris Carter confeziona un telefilm destinato a rimanere nella memoria di tanti spettatori per molteplici motivi. Indovinati anche i due protagonisti che, nonostante il parziale passaggio di testimone nelle ultime due stagioni, reggono benissimo fino allo straniante finale.
MEMORABILE: I want to believe.

Galbo 19/03/10 05:47 - 11307 commenti

I gusti di Galbo

Decisamente il migliore erede possibile della storica serie Ai confini della realtà, questo tv-drama sui fascicoli secretati (gli X-files appunto) dedicati dall'FBI ai casi più misteriori ed insoluti. I telefilm sono una riuscita miscela di trame interessanti e di riuscita (e curata) realizzazione con un'ottima messa in scena, buoni effetti e una bella interpretazione del cast con attori particolarmente credibili nelle loro interpretazioni.

Mco 1/05/10 00:08 - 2125 commenti

I gusti di Mco

Rivisto dopo parecchio tempo questo serial fantascientifico mantiene inalterato il suo fascino, grazie alle storie ma anche al cast azzeccatissimo. Si spazia dalla fanta pura al thriller, dal paranormale all'horror con costante lucidità e quasi mai scadendo nel noioso. In mezzo a tutto vi è sempre il tempo per i sentimentalismi che non stonano mai. Da vedere.

Aal 16/08/10 10:57 - 321 commenti

I gusti di Aal

Insieme a Twin Peaks è la serie che ha cambiato il linguaggio televisivo ed è entrata prepotentemente nell'immaginario collettivo per rimanerci. Sorretta da sceneggiature superbe e attori formidabili nonostante si sia protratta per ben nove stagioni quasi sempre il livello è rimasto ottimo. Personalmente ho sempre amato molto le puntate auto-conclusive e meno il dilatato sub-plot di tematica aliena-great-complotto. Segno dei tempi per gli anni Novanta del secolo scorso, ancora oggi godibilissima e per niente invecchiata.

Satyricon 22/08/10 15:42 - 147 commenti

I gusti di Satyricon

Stracult fanta-horror-paranormale; un tripudio di idee che svicolando dalla base principale ufologica si inseriscono nei meandri dell'incomprensibile e dell'impalpabile, toccando le sfere dell'antimateria per ritornare qualche volta sul piano reale, con Mulder/Scully binomio irripetibile. Liberalismo contro stoicismo, ragione contro fede. Una serie di mini-film confezionata magistralmente, di grande impatto visivo ed emozionale. Tutto il dopo X-files è noia e banalità.

Piero68 26/08/11 08:36 - 2750 commenti

I gusti di Piero68

Oltre alla qualità oggettiva del prodotto, decisamente superiore alla media, X files ha l'enorme pregio di essere stato una sorta di spartiacque, quasi un anno zero delle serie tv, riscrivendone modi e tipologia. È un condensato di generi: poliziesco, sci-fi, horror, thriller, hi-tech e chi più ne ha più ne metta. Inoltre il continuo ricorrere a riprese in esterna, alcuni effetti specali migliori di tanti film, la buona regia, il cast azzeccato, lo stile documentaristico di alcune puntate: tutti valori aggiunti ad un prodotto già buono di suo.

Darkknight 23/12/11 14:24 - 350 commenti

I gusti di Darkknight

La serie più cultizzata dei 90’s (per nulla invecchiata). Il cocktail mistery/fantascientifico di Ai Confini della Realtà corretto con punte horror (audaci per la tv dell’epoca) e una ricca dose di thriller, giocata sulla paranoia da cospirazione governativa (per insabbiare l’esistenza degli UFO) che fornisce la continuity tra gli episodi. Peccato abbia sparato le cartucce migliori nelle prime due/tre stagioni.
MEMORABILE: L’inconfondibile sigla di Mark Snow.

Belfagor 19/09/14 13:18 - 2619 commenti

I gusti di Belfagor

Serie che ho sempre amato nonostante i suoi difetti: troppi casi lasciati aperti senza una reale necessità, una mitologia ingarbugliata, le ultime stagioni davvero scarse. Eppure alcuni episodi autoconclusivi sono fra il materiale televisivo più bello mai girato. Poliziesco, spettrale, horror, fantascienza: un amalgama reso accattivante dalla sublime alchimia fra i due protagonisti. Mulder e Scully sono tuttora la miglior coppia investigativa della TV, nel loro eterno scontro fra scetticismo e "I want to believe".
MEMORABILE: "Squeeze"; "Beyond the sea", "Humbug"; "Previsioni" (con Peter Boyle); "Prometeo post-moderno"; "Tutte le cose"; L'inquietante sigla.

Minitina80 3/07/17 19:41 - 2264 commenti

I gusti di Minitina80

Quale modo migliore per stimolare la curiosità parlando di UFO, paranormale e misteri irrisolti senza mai arrivare a rivelare nulla di definitivo e rimandando sempre alla puntata successiva? Indovinati la coppia di protagonisti, il tema musicale della sigla e il format, la cui duttilità lo porta a sconfinare in diversi generi tra i quali non manca l’horror. Fino alla quarta stagione è praticamente impeccabile, dopodiché inizia a perdere inevitabilmente qualcosa, anche se raggiunge comunque lo status meritato di serie cult.

Vito 26/10/17 01:02 - 636 commenti

I gusti di Vito

Forse la miglior serie di fantascienza-horror in assoluto. Nel corso delle varie stagioni gli agenti Mulder e Scully ci prendono per mano accompagnandoci tra teorie del complotto, mutazioni genetiche, UFO e alieni. Affiatatissima la coppia Duchovny-Anderson e grandioso il cattivo William B. Davis. Alcune puntate sono realmente disturbanti e con mostri geniali. Storica la sigla iniziale. Applausi per Carter.

Taxius 20/12/19 20:10 - 1643 commenti

I gusti di Taxius

Tagliare il traguardo dell'ultimo episodio per una serie tv come X-Files equivale ad avere un piccolo trauma da cui è difficile riprendersi. Durante queste 11 stagioni saremo trasportati in situazioni fuori dal comune tra cospirazioni, rapimenti alieni, viaggi nel tempo, supereroi e tanto altro. Bisogna ovviamente ringraziare chi ha deciso di mettere insieme Duchovny e la Anderson, probabilmente la miglior coppia di sbirri mai vista in tv. Verso la settima stagione per vari motivi la qualità si abbassa. Dimenticabili le due stagioni revival.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Puppigallo • 6/03/16 11:37
    Scrivano - 502 interventi
    X files 6 episodi 2016: 2 pallini Tornano gli indagatori dell’occulto, del non di questo sistema solare; e lo fanno con poche idee e molti anni in più. L’inserimento di una giovane scienziata (rossa come la protagonista…) e un coetaneo dei corpi speciali fa supporre che, in caso di nuova serie, avvenga una sorta di passaggio di consegne. Ma dopo aver visionato gli episodi, la domanda nasce spontanea “E’ il caso di continuare?”. L’impressione è che come quando è stato fatto tornare in vita il mostro di Frankenstein, l’aver riesumato i due protagonisti (comunque dignitosi), abbia sì creato aspettativa (il mostro nel suo creatore, mentre qui nei fan). Ma proprio come per la rediviva creatura, abbia poi avuto parecchie, spiacevoli controindicazioni. Detto ciò, si può comunque vedere, nonostante persino l’episodio più originale (la lucertola mannara) sia più da considerare una variante comico-fantasy, che un qualcosa di inquietante e particolare. Piccola nota di merito per il "fumatore", o quel che ne resta.
    Ultima modifica: 6/03/16 11:44 da Puppigallo
  • Discussione Zender • 6/03/16 17:28
    Consigliere - 43789 interventi
    Grazie Puppi, aggiunto.
  • Discussione Tarabas • 7/03/16 12:46
    Formatore stagisti - 2051 interventi
    Concordo, alcune cose sono simpatiche, ma nel complesso mi sembra un'operazione fallita. Il finale poi è a dir poco deludente. Il primo episodio mi era piaciuto, quello dell'uomo lucertola aveva il pregio dell'autoironia, il resto direi piuttosto male.
  • Discussione Zender • 7/03/16 14:40
    Consigliere - 43789 interventi
    Avviso allora sia te che gli amanti della serie che ho inserito tutti gli episodi, nello speciale, e gli esperti possono commentarli anche singolarmente come è già stato fatto per due o tre episodi.
  • Discussione Redeyes • 18/03/16 18:50
    Contratto a progetto - 837 interventi
    X files 6 episodi (2016) ** Ad anni luce tornano i nostri, meno bolliti di quanto ti aspetteresti, ma, ahinoi, decisamente fuori tempo massimo. In un panorama odierno di serie paranormali, x-files sembra il cuginetto di campagna. Poca qualità nella sceneggiatura e dimentichi dei sussulti che ci donavano Fox e Dana ci fanno divertire con la sola lucertola mannara, lasciando, poi, fin troppo spazio a storie mal collegate e poco ben approfondite. Il finale dà il colpo di grazia, e un po' ci lascia con quell'amaro per qualcosa che era quasi sacro ed ora è terreno e nulla più. (Redeyes)
  • Discussione Zender • 18/03/16 18:52
    Consigliere - 43789 interventi
    Grazie Red, aggiunto.
  • Discussione Raremirko • 18/03/16 21:42
    Addetto riparazione hardware - 3440 interventi
    Qualcuno ha visto l'episodio sceneggiato da Stephen King? Com'è?
  • Discussione Tarabas • 30/01/18 09:39
    Formatore stagisti - 2051 interventi
    Visto ieri sera il primo quarto d'ora del primo episodio della nuova serie. Non sono riuscito ad andare oltre. PS: credo sia più corretto mantenere il numero di stagioni a 9 e aprire una scheda ad hoc per le ultime due, che potremmo intitolare "X Files - La decadenza è qua dentro" oppure " "X Files - Voglio berci sopra" oppure "X Files - Dobbiamo parlarne".
  • Discussione Zender • 30/01/18 14:20
    Consigliere - 43789 interventi
    Beh ma il primo quarto d'ora di un episodio mi pare un po' pochino per giudicare un'intera serie :) Fatte le dovute proporzioni è come giudicare un film dal trailer.
  • Discussione Tarabas • 30/01/18 14:48
    Formatore stagisti - 2051 interventi
    Dovevi vedere che quarto d'ora....