Cerca per genere
Attori/registi più presenti

QUELLO CHE SO SULL'AMORE

All'interno del forum, per questo film:
Quello che so sull'amore
Titolo originale:Playing for keeps
Dati:Anno: 2013Genere: commedia (colore)
Regia:Gabriele Muccino
Cast:Gerard Butler, Jessica Biel, Noah Lomax, Dennis Quaid, Uma Thurman, Catherine Zeta-Jones, James Tupper, Judy Greer, Abella Wyss, Grant Goodman, Grant Collins, Aidan Potter, Marlena Lerner, Iqbal Theba, Sean O'Bryan
Visite:548
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 8
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/1/13 DAL BENEMERITO NANCY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Domino86
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Ultimo
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Rambo90, Delpiero89
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Nando, Piero68, Nancy
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 28/2/14 10:33 - 11053 commenti

La terza pellicola americana di Muccino è anche quella più deludente. Tra commedia sportiva e film sui sentimenti, le vicende dell'ex calciatore viaggiano sui binari del prevedibile e del già visto; alcuni personaggi sembrano collocati giusto per il nome dell'attore di grido in cartellone (si veda quello interpretato dalla Thurman) ma in generale i caratteri sono di una banalità disarmante e il finale buonista è davvero insopportabile. Pessimo.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Rambo90 7/12/19 17:04 - 6008 commenti

Commediola svogliata, che parte anche in maniera frizzante ma si perde in parte a causa di una moltitudine di personaggi non tutti utili (come quello assurdo affidato alla Thurman) e in parte perché devia presto verso una sdolcinatezza prevedibile e noiosetta. Butler comunque ricopre bene il suo ruolo, mentre le caratterizzazioni sopra le righe di Quaid e della Zeta-Jones non sono male. Muccino si adopera in una regia di routine, lasciando che una sceneggiatura non sua affossi il risultato finale.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Nando 2/12/14 10:35 - 3369 commenti

Commedia sentimentale con finale telefonato e smancerie varie. L'inizio sembrava promettente, in seguito la vicenda diventa insulsa, con mamme di bambini tendenti alla ninfomania verso l'attraente allenatore, un convincente Butler e altre situazioni appiccicate tanto per fare massa (vedi le peripezie di Quaid). Del cast femminile salvo solo la Zeta-Jones, che sprizza classe, mentre le altre fanno solo tappezzeria.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 8/1/15 10:35 - 2706 commenti

Quello che più mi stupisce è come Muccino riesca a reclutare quasi sempre il meglio di Hollywood per i suoi film oltreoceano. Solo che questa volta, a differenza dei primi due lavori Usa, è la sceneggiatura a essere improponibile. Storia mielosa e con tanta, troppa retorica. Caratterizzazioni superficiali e deja-vu a go-go. Solo Quaid se la cava davvero egregiamente nei panni dell'unico personaggio del film interessante e credibile. Piccola curiosità: la Zeta-Johns dopo interventi e botox ha un profilo quasi irriconoscibile!
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Ultimo 3/12/14 14:10 - 1275 commenti

Una commedia costruita su una vicenda semplice, ben diretta (la mano di Muccino si vede) e interpretata da un Gerard Butler discretamente convincente nei panni di un ex campione di "soccer" che vuole riconquistare la sua famiglia. Nulla di eccelso sia chiaro, ma gustabile. Piccolo commento sulle interpreti femminili: la Biel è bella e tenera, la Zeta-Jones una bomba sensuale, la Thurman sprigiona fascino. Non male, dopotutto.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Nancy 12/1/13 15:28 - 771 commenti

Deludente lavoro di Muccino che resta a Hollywood ma ritorna alla commedia dopo i drammatici Sette anime e La ricerca della felicità. La storia banale di un padre divorziato interpretato poco credibilmente da Butler, in tutto un contesto di personaggi poco approfonditi e banalmente identificati. La sceneggiatura è incredibilmente banale e lo sviluppo della storia prevedibile e monocorde. Mezzo pallino per la confezione che, come spesso accade nei film di Muccino, si salva. Peggiore di quanto mi aspettassi...
I gusti di Nancy (Commedia - Drammatico - Thriller)

Domino86 21/2/15 15:07 - 445 commenti

Altra pellicola a stelle e strisce per Gabriele Muccino e il regista direi che con questo film mostra di essersi immedesimato molto bene nella classica commedia americana. Un film che si lascia guardare senza troppe pretese; prevedibile lo svolgimento poichè lo schema è sempre quello, ma assodato questo il film è comunque buono.
I gusti di Domino86 (Animazione - Drammatico - Thriller)

Delpiero89 12/2/15 18:52 - 263 commenti

Buco americano di Gabriele Muccino dopo i due buoni/buonissimi Sette anime e La ricerca della felicità. Nonostante un cast di rilievo il film appare prevedibile e piuttosto piatto. Non manca qualche spunto interessante/divertente e la confezione è, tutto sommato, buona. Troppo poco per essere un film memorabile e consigliabile.
I gusti di Delpiero89 (Giallo - Poliziesco - Western)