Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SERENITY

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/2/19 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Herrkinski
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Daniela


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 18/3/19 1:15 - 7626 commenti

Per tutta la prima parte, un incrocio fra Moby Dick con un tonno al posto della balena e una simil fiamma del peccato con donna fatale, marito ricco e bimbo-bonus, poi l'omino misterioso incontra McConaughey e si entra in modalitÓ Truman Show con lampi di Inception ed altro ancora. Spiazzati? Certo, ma ancor di pi¨ perplessi: dopo il bel Locke era lecito aspettarsi dal regista qualcosa di pi¨ di un spezzatino di citazioni e, anche se il plot stesso giustifica l'abbondanza di stereotipi, resta l'impressione di un opera pi¨ furba che ispirata, incapace di coinvolgere/commuovere come vorrebbe fare.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Herrkinski 27/2/19 4:02 - 4161 commenti

Esperimento veramente curioso quello di Knight; inizia come un thriller/noir d'ambientazione esotica (le Mauritius) per poi toccare lidi sci-fi inaspettati tramite un twist a metÓ film che farÓ vacillare il giudizio di molti in favore o contro. Di certo tutta la seconda parte e il finale fanno riflettere sul significato della storia; se si accettano gli indizi e ci si fa un'opinione si pu˛ rimanere soddisfatti di un lavoro poliedrico che tocca diversi generi con gusto e gode di un cast all'altezza, oltre a una confezione di sicuro valore.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)