Ghost movie

Media utenti
MMJ Davinotti jr

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Come ai bei tempi è dal cinema horror che il Wayans superstite, Marlon (attore, scenggiatore e produttore), attinge per sfruttare al meglio la sua vena parodistica; e ancor più delle diverse fonti di SCARY MOVIE, la saga di PARANORMAL ACTIVITY si presta alla bisogna: altamente caratterizzata, facilmente replicabile, offre numerosi spunti da volgere in burla. Naturalmente si va giù pesanti, il sesso la fa da padrona, ma l'approccio disincantato e genuinamente sguaiato di Wayans permette in qualche modo di considerare anche le gag squallide, che non mancano, come parte di quell'impronta goliardica che da sempre caratterizza il suo cinema. Il clima è da caos generalizzato, con la coppia protagonista che si parla volentieri sopra, l'idea della...Leggi tutto videocopertura totale abusata senza criterio e senza logica (ma d'altra parte avviene lo stesso anche negli ultimi PARANORMAL ACTIVITY), eppure certe trovate, per quanto ingenue, possono divertire chi non s'è tirato indietro di fronte alla volgarità eccessiva e gratuita dei primi due SCARY MOVIE. Perché gli effetti speciali sono ben fatti (lo spettro che fuma riprende però quello di AVVENTURE DI UN UOMO INVISIBILE) e tradiscono una buona cura nella messa in scena, Wayans è al solito spontaneo e simpatico e la baraonda finale con esorcista d'accatto (Cedric the entertainer) non dispiace. Si attirerà gli strali della critica, ma in verità è superiore alle tremende parodie horror recenti alla MORDIMI e SUCCHIAMI (che prendevano di mira unicamente TWILIGHT coi suoi seguiti). Le riprese in soggettiva sono realizzate e soprattutto montate con un'attenzione non trascurabile e a livello di eventi paranormali succede molto di più qui che nella saga di riferimento, dove la tensione richiede che le manifestazioni siano centellinate. Non c'entrano molto le gag legate allo scambio di coppie o al medium gay, protratte colpevolmente, ma nell'insieme nemmeno infastidiscono troppo, David Koechner entra più che altro per creare confusione. Insomma, l'operazione è semplice, condotta senza molte idee... ma in fondo basta distruggere anche pacchianamente l'atmosfera tutta suspence dei film originali per provocare la risata, e gli autori l'hanno capito.
Marcel M.J. Davinotti jr.
Chiudi
TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/01/13 DAL DAVINOTTI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 28/01/13 10:22 - 4485 commenti

I gusti di Puppigallo

Non male, anche per merito dei doppiatori, che devono averci messo del loro. La prima parte è piuttosto divertente (lei, dopo aver investito il cane: "Fa il morto?". E lui: "Sa cambiare canale, rifare i letti, caricare la lavastoviglie, ma non sa fare il morto"). Poi cala un po' nella parte centrale, nonostante si continui qua e là a ridacchiare. Per poi risollevarsi con l'arrivo del prete ex carcerato (dopo l'alitata: "Ha il diavolo dentro e c'ha pure cacato...e non ha tirato lo scarico). Nota di merito per la domestica, che chiama la ragazza "negra malvagia" e fa quel che vuole.
MEMORABILE: "La sua vagina si è trasferita altrove"; Lei, a lui terrorizzato: "Ma te ne vuoi davvero andare!?". "Certo che me ne vado! Me ne vado due volte!".

Redeyes 10/07/13 07:08 - 2126 commenti

I gusti di Redeyes

Il nocciolo è: possono una sonora scoreggia, un alito pestilenziale simil sorella der Pomata, un po' di malcelato "frocismo" e ninfomaniaci amici tenere alte le fortune di una pellicola? Tedioso, se ne apprezzano oltremodo gli fx, a tratti decisamente migliori dell'oggetto del parodiare, ma il film non scorre. Il trailer è ben fatto e da solo basterebbe, perché tutto il meglio è già dentro. Apprezzo una certa bravura nelle scene, ma la gag sono proprio insostenibili. Anni luce da Scary movie.

Didda23 3/02/14 10:46 - 2280 commenti

I gusti di Didda23

Stranamente Ghost Movie batte di mezzo punto il mediocre Scary MoVie, soprattutto per merito di una sceneggiatura divertente che mostra di aver capito e di conseguenza dissacrato il meccanismo che sta alla base del successo commericiale della saga di Paranormal Activity. Nonostante si peschi nel pecoreccio (con scurrilità assortite), l'operazione mantiene ciò che promette e gli attori dimostrano di essersi calati bene nella parte. Peccato per qualche personaggio infelice, specie quello del sensitivo omosessuale. Niente male!

Pinhead80 15/03/14 11:28 - 3822 commenti

I gusti di Pinhead80

A molte persone che conosco il film non è proprio piaciuto, ma al sottoscritto invece è garbato parecchio. Lo stile è quello dei vari Scary movie, con ricorso a volgarità e doppi sensi a tutto spiano, ma la presa in giro dei film in pov ci voleva proprio. E poi, per dirla proprio tutta, mi ha quasi più spaventato questo film di quelli che vorrebbero farlo per davvero. Tante risate e una rivincita alla faccia dei noiosissimi Paranormal di questa terra.

Piero68 3/12/14 08:50 - 2750 commenti

I gusti di Piero68

Parodia di Paranormal activity con l'inserimento di citazioni varie come L'esorcista, addirittura Pulp fiction e altri. Ma nonostante il discreto cast, avvezzo ormai a questo genere di film, il prodotto è una vera e propria indecenza. Battute stantie e vecchie incentrate solo su volgarità della peggior specie e turpiloquio a go-go gli unici elementi che dovrebbero far ridere il pubblico. Evidentemente negli Usa demenzialità di questo genere riscuotono ancora un discreto successo. Onestamente per le volgarità gratuite mi accontento dei Vanzina.

Scarlett 24/01/16 13:14 - 307 commenti

I gusti di Scarlett

Ormai di tendenza, si assiste a remake in chiave comica di celebri horror senza particolari aspettative che la vaccata assoluta. Invece tutto sommato questa prova risulta decisamente divertente, abbastanza da gridare quasi al miracolo di non aver perso circa un'ora di vita dietro battute troppo demenziali. La demenzialità c'è, però non perde un colpo.

Jena 3/04/16 15:49 - 1157 commenti

I gusti di Jena

Visto solo perché sono un fan di Marlon Wayans e in effetti l'unico motivo di interesse è il comico nero, che grazie alla sua inarrivabile mimica riesce a strappare qualche grossolana risata. Diciamo che va a segno un colpo su tre, anche perché il film di riferimento, Paranormal activity, era già una mezza fregatura di suo. Certo il livello di scurrilità, volgarità, sempre a sfondo pesantemente sessuale - omoerotico - escrementizio fa sembrare i nostri Alvaro Vitali maestri di raffinatezza. Comunque un po' meglio degli ultimi inguardabili Scary movie.
MEMORABILE: L'uccisione del cagnolino; Il sensitivo gay; La ghost sodomizzazione.

Parsifal68 20/03/17 00:33 - 607 commenti

I gusti di Parsifal68

Parodia in tutto e per tutto del non memorabile Paranormal activity, il film è diviso in due parti di tenore sostanzialmente diverso. Simpatica la prima, con i due attori protagonisti molto divertenti e con scene esilaranti, scadente la seconda che eccede nel trash più squallido e con qualche accenno di blasfemia. Pleonastico.

Metuant 19/07/17 08:28 - 454 commenti

I gusti di Metuant

Basta non aspettarsi molto ed ecco che un film potenzialmente inutile e scarso si rivela invece un prodotto tutto sommato piacevole e anche divertente in più momenti. Certo, l'umorismo è il più delle volte triviale ma è meno scontato del previsto, persino rispetto ad altri prodotti analoghi e ci si trova a ridere di gusto più di una volta. La protagonista femminile è decisamente antipatica ma è un perfetto contraltare allo stralunato Wayans.

Taxius 11/05/18 17:26 - 1643 commenti

I gusti di Taxius

Onestamente devo ammettere che mi aspettavo ben di peggio da questo film che, pur nella sua totale idiozia, riesce a divertire. Il film preso di mira è Paranormal activity, che viene ricalcato molto fedelmente ma in chiave demenziale; quindi, prima di vedere Ghost Movie, sarebbe consigliato vedere il film originale. Le battute sono quasi tutte di livello pecoreccio ma divertono. Ottimo per staccare la spina.

Noodles 13/07/19 17:43 - 783 commenti

I gusti di Noodles

Sicuramente non siamo di fronte a un capolavoro memorabile, ma pur con battute abbastanza trite e gag già viste, ilo film diverte dall'inizio alla fine. Umorismo di grana grossissima, s'intende, ma per una sera con gli amici può funzionare. Meglio di altri precedenti più illustri. Tra le parodie più riuscite. Con qualche gag volgare in meno poteva essere un capolavoro del demenziale.
MEMORABILE: Kisha che dice a Malcolm "Ora avrai più contatti di Paris Hilton!" dopo che lui è stato violentato dal fantasma e per sbaglio ha messo il video online.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Mco • 18/06/13 12:10
    Scrivano - 9623 interventi
    Dal 19 Giugno 2013 in DVD e Blu-Ray per Keyfilms Video.
  • Discussione Raremirko • 20/02/19 23:05
    Addetto riparazione hardware - 3440 interventi
    Mi è discretamente piaciuto; Wayans è in forma e, tra una gag e l'altra, il film pare quasi più riuscito del film di Peli, non che ci volesse poi molto. Il finale ricalca troppo L'esorcista, ma comunque ci si diverte; curioso di vedere il 2.