Ah sì?... E io lo dico a Zzzorro!

Media utenti
Anno: 1975
Genere: commedia (colore)
Note: Aka "Ah sì? E io lo dico a Zorro!" o "Ah sì?.. E io lo dico a Zzorro!"
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/10/07 DAL BENEMERITO DUSSO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Dusso 2/10/07 18:10 - 1535 commenti

I gusti di Dusso

Simpatico filmetto con la coppia Lionel Stander-George Hilton piuttosto in forma (soprattutto il primo). Il film parla del vero Zorro che rimane ferito in un incidente e viene sostituito da uno falso (Hilton) con la caratteristica di essere astemio. Mi aspettavo decisamente di peggio da questo film, invece ha un buon ritmo e anche le scene di rissa o di lotta sono fatte in modo divertente; decisamente brutta e noiosa invece la parte finale nel castello. Peccato, altrimenti il giudizio sarebbe aumentato di mezzo pallino!

John trent 15/05/10 17:40 - 326 commenti

I gusti di John trent

Simpatica la variazione sul tema di proporre uno Zorro (eroe solitamente invincibile) che manca l'atterraggio dall'alto sul cavallo e in pratica si "rompe" nei primi minuti del film e viene sostituito per necessità da un simpatico e truffaldino George Hilton che non lo farà rimpiangere. Buon ritmo e gag divertenti rendono decisamente guardabile questa pellicola scacciapensieri che si avvale, inoltre, di un Lionel Stander in buonissima forma e in versione prete rivoluzionario.
MEMORABILE: "Che culata!!!"

Panza 14/07/15 15:44 - 1492 commenti

I gusti di Panza

Commedia di cassetta molto simpatica con un sornione George Hilton nei panni di un finto Zorro che ovviamente combinerà un mucchio di casini. Divertenti le scazzottate che costituiscono in pratica l'ossatura dell'intera pellicola, resa ancora più allegra e leggera dalla colonna sonora e dalla colorata fotografia. Evitabile la storia d'amore, messa per rimpinguare il tutto. Comunque devo dire che come divertissement svolge egregiamente il suo compito. La regia è incredibilmente di Franco Lo Cascio, in futuro più noto come Luca Damiano.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Undying • 16/06/09 20:44
    Scrivano - 7630 interventi
    George Hilton, attorno al film.

    "Ho accettato di farlo perché c'era Lionel Stander ed era un film comico, ma purtroppo non avevamo neanche una distribuzione.
    Lo Cascio, come regista, non era veramente un granché, la madre invece era bravissima, e infatti era stata aiuto di De Sica.
    "

    A proposito della carriera di Lo Cascio nell'hard, noto con lo pseudonimo di Luca Damiano, prosegue Hilton:

    "Mi è sembrato di riconoscerlo in un porno passato qualche tempo fa su Telepiù o Stream e c'era lui con un cappello, che faceva un cameo, nel ruolo di produttore o qualcosa del genere, ma non faceva scene di sesso.
    Io ho visto una volta girare un film porno... mi hanno portato in un casolare in campagna, qui intorno a Roma, perché c'era il mio agente che era amico del produttore, lo avevano invitato e io sono andato con lui, ma era una cosa veramente assurda...
    con quelli della troupe che a turno stavano fuori a controllare che non arrivasse la polizia...
    Ho conosciuto anche queste ragazze, per le quali era un lavoro, una cosa naturalissima, e che dicevano cose del tipo: "Sbrighiamoci che devo andare a prendere mio figlio all'asilo", oppure: "C'è mio marito che mi aspetta per la spesa
    ".

    Fonte: Cine '70 e dintorni n. 6 - pag. 26/27
  • Homevideo Panza • 14/07/15 20:49
    Contratto a progetto - 4946 interventi
    Il DVD Perseo Video:

    Audio: italiano
    Sottotitoli: italiano
    Formato video: 16:9
    Durata sulla copertina: 90 minuti
    Durata effettiva: 1h29m15s

    Ottimo master, probabilmente restaurato. La scritta iniziale "La Yaki internation pictures..." è chiaramente posticcia. Il film è inoltre diviso in 16 capitoli. Un'immagine dal DVD (si trova al min. 1:03:59):

    Ultima modifica: 15/07/15 08:04 da Zender