Cerca per genere
Attori/registi più presenti

RITRATTO DELLA GIOVANE IN FIAMME

All'interno del forum, per questo film:
Ritratto della giovane in fiamme
Titolo originale:Portrait de la jeune fille en feu
Dati:Anno: 2019Genere: drammatico (colore)
Regia:CÚline Sciamma
Cast:NoÚmie Merlant, AdŔle Haenel, LuÓna Bajrami, Valeria Golino, Christel Baras, Armande Boulanger, Guy Delamarche, ClÚment Bouyssou
Note:Aka "Ritratto di una donna in fiamme".
Visite:488
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/10/19 DAL BENEMERITO DEEPRED89

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Un film straordinario, quasi perfetto! a detta di:
    Gi¨an
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Lou
  • Davvero notevole! a detta di:
    Deepred89, Bubobubo, Bruce
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Digital


ORDINA COMMENTI PER:

Deepred89 27/10/19 22:08 - 3169 commenti

Bellissima storia di lesbismo latente, sempre pi¨ represso con l'avanzare della narrazione con conseguente senso di attesa sempre pi¨ eroticamente vibrante, il tutto inserito in una cornice storica e bucolica per una volta senza ombra di calligrafismo, se non in una pittoricitÓ a livello fotografico che risulta calzante e funzionale al narrato. Tecnica senza sbavature, ritmi compassati ma mai in maniera fine a se stessa, ambientazioni suggestive. Valeria Golino unica nota stonata di un cast praticamente perfetto.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Gi¨an 4/3/20 10:01 - 2756 commenti

Brucia lentamente lo splendido affresco storico di Celine Sciamma, un contenuto ardente racchiuso in una forma cristallina. Coniugando la vitalitÓ muliebre di Kechiche con la cerebrale emotivitÓ di Sautet (viene spesso in mente, all'atto della visione, Un cuore in inverno) la regista di Tomboy si sottrae ai rischi del giÓ visto con un approccio etico di sentita sinceritÓ e con una potenza cui la "consumata" coscienza del mezzo cinematografico nulla toglie alla sua freschezza espressiva. Generano combustione le desuete bellezze di Merlant e Haenel.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Heloise si mette in posa con Sophie per far dipingere a Marianne la scena dell'aborto della cameriera; Le due ultime "visioni" di Marianne.
I gusti di Gi¨an (Commedia - Horror - Thriller)

Digital 29/12/19 16:01 - 1089 commenti

Non gli si pu˛ certo negare di essere formalmente inappuntabile (elegante la fotografia), ma il ritmo Ŕ talmente lento che le due ore sono davvero difficili da digerire. Anche il soggetto, se sviluppato con pi¨ audacia, poteva portare a sequenze un po' pi¨ spinte che non a dei fugaci nudi. Il film non riesce mai a decollare, restando in un limbo di piattezza che si protrae senza soluzione di continuitÓ, portando celermente al tedio. Nel cast, la Golino risulta avulsa dal contesto, esteticamente notevoli la Merlant e la Haenel.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)

Bubobubo 22/2/20 11:46 - 1020 commenti

Vibra di un erotismo assoluto, sconquassante (pertinente il richiamo alle "fiamme" del titolo), che impregna sguardi e pose ben prima di reificarsi in forme pi¨ convenzionali (ma non per questo meno affascinanti). Merito di due eccellenti protagoniste (le bellezze non convenzionali di Merlant e Haenel rimangono a lungo impresse), di un'ambientazione selvaggia ma non isolante, di una regia che punta il suo obiettivo su di un mondo fantastico, quasi mitico (bellissima la scena del canto polifonico attorno al fal˛) e, non a caso, privo di uomini.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il canto polifonico attorno al fal˛; Il primo bacio; La serva sul tavolo col neonato al fianco; Il finale.
I gusti di Bubobubo (Drammatico - Horror - Thriller)

Bruce 7/1/20 12:44 - 961 commenti

Intenso e coinvolgente. Un film intriso di bellezza, tanto che ogni sequenza sembra un quadro, sempre a luce naturale. Il rapporto tra le due giovani protagoniste Ŕ dipinto in modo semplice e realistico, mai morboso. Lento ma di quella lentezza giustificata dalla descrizione accurata del crescere della passione d'amore e che fa molto bene allo spirito di chi osserva. Merita.
I gusti di Bruce (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Lou 2/1/20 10:21 - 894 commenti

Un gioiello di raffinatezza stilistica, con una cura minuziosa delle immagini che segue le pennellate dei ritratti di HÚloise realizzati da Marianne, le due giovani protagoniste legate da ardente passione ritratta con delicatezza tipicamente femminile. L'intensitÓ degli sguardi si sostituisce spesso ai dialoghi, in una assenza di colonna sonora rotta solo da pochi momenti musicali di grande intensitÓ, tra cui il coro polifonico "Fugere non possunt" delle donne del villaggio attorno al fuoco, uno dei momenti topici ed emozionanti del film.
I gusti di Lou (Avventura - Azione - Drammatico)