LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Nonostante la presenza di Gianni Nazzaro, che torna dopo MA CHE MUSICA MAESTRO!, VENGA A FARE IL SOLDATO DA NOI non è affatto un musicarello. Nazzaro non canta mai e il regista Ettore Maria Fizzarrotti dà spazio a caratteristi e attori per una farsa militaresca non diversa dalle mille altre già viste in Italia ma confezionata con un certo senso del ritmo e dei tempi comici. A spadroneggiare salendo una spanna sopra gli altri è ancora una volta la coppia Franchi/Ingrassia, con un Franco davvero in formissima che dà un grande saggio delle proprie capacità improvvisative. I suoi interventi sono quasi sempre azzeccati, i suoi “sketch” a tratti esilaranti. E’ il sergente...Leggi tutto Samperi, a capo di uno scalcinato gruppo di reclute (loro sì il punto debole del film, con un veneto - Franco Rosi - sempre attaccato al vino e al dialetto, un padre di famiglia con figlio romanaccio al seguito, un napoletano verace e uno snob con la fissa di Saint Tropez), pronto a gridare coi sottoposti e obbedire ai superiori; tra questi ultimi troviamo il maresciallo Ciccio Ingrassia, il capitano Nino Taranto (altra impagabile presenza fissa, qui piuttosto defilato) e altri alti papaveri di poco conto. Un bello spazio se lo ritaglia anche il grande Nino Terzo (quello che, come diceva Totò, “sembra si sia mangiato un aspirapolvere”), che con la sua voce "a scomparsa" resta uno dei caratteristi più divertenti. Nazzaro e compagna (Katia Christine, all'epoca star del Carosello dei Baci Perugina) fortunatamente non si vedono troppo (nonostante nei titoli di testa svettino) e non rovinano l'allegria.
Marcel M.J. Davinotti jr.
Chiudi
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Geppo 31/07/10 11:29 - 296 commenti

I gusti di Geppo

È chiaro che i veri protagonisti del film sono i bravissimi Franco e Ciccio: anche se nei titoli di testa appaiono come "partecipazione straordinaria" qui sono i veri mattatori! Il film, secondo me, anticipa le varie soldatesse, dottoresse militari, eccetera. In questo caso la Fenech viene anticipata dalla bellissima Katia Christine. Il risultato, tutto sommato, è piacevolissimo grazie anche agli altri bravi attori che fanno da contorno alla storia del film. Bravi Nino Terzo, Vittorio Congia e Nino Taranto.
MEMORABILE: La smorfia di Franco Franchi.

Dusso 26/02/14 18:05 - 1548 commenti

I gusti di Dusso

Farsa militaresca (non è per nulla un musicarello come si potrebbe credere, visto il regista e la presenza di Nazzaro) con uno stile già in voga negli anni 60 con parata di comici. Qui le due novità - a parte la bellissima Katia Christine - sono Franco Rosi e un Luigi De Filippo piuttosto divertente (il primo doppiato in veneto). Franchi e Ingrassia sono in buona forma anche se non serviti benissimo da una sceneggiatura che comunque, grazie a un intero cast "molto in palla", regge discretamente. Strano che Nazzaro non canti nemmeno una canzone...

Homesick 1/03/14 16:26 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Il genere militaresco con tutta la sua casistica di scalcinate reclute dagli stereotipi regionali-dialettali, la nostalgia per le donne, esercitazioni demenziali, visite mediche. In questa canzonatura della naja Fizzarotti ha il merito di escludere la volgarità e di sostenere la fine bellezza della Christine e la vis comica di Franchi e Ingrassia, in prima fila nel composito cast di allegri caratteristi.
MEMORABILE: L’arrivo delle reclute: il marmocchio burino.

B. Legnani 29/06/14 18:05 - 4981 commenti

I gusti di B. Legnani

La trama nei musicarelli è, si sa, un pretesto per far sentire un po' di belle canzoni. Purtroppo qui abbiamo un film paragonabile ad un musicarello, ma senza le canzoni. Questo per dire il livello miserrimo di una sceneggiatura che non fa ridere mai, alla quale alcuni buoni nomi cercano inutilmente di sopperire col mestiere. C'è pure un bimbo insopportabile. Alla fin dei conti si salva solo il nude look della Christine. Notare i mancati controcampi nell'incontro iniziale fra Franchi e De Filippo. Cast da militarello: Taranto, Rosi, Congia...

Graf 9/04/17 02:03 - 708 commenti

I gusti di Graf

I bozzetti delle reclute sono simpatici e pittoreschi nelle varie cadenze dialettali, molte battute sono intelligenti e taglienti, Franco e Ciccio recitano con l'abituale energia comica, ma il gorgoglio effervescente della farsa viene sedato da una sceneggiatura miserrima e sconclusionata che manda fuori bersaglio quasi tutte le frecce della burla: i personaggi entrano ed escono di scena senza un perché e, a un certo punto, la caserma si trasferisce in un albergo al mare e le forze armate vanno in…ferie con mogli e fidanzate. Ridicolo più che comico.
MEMORABILE: Gianni Nazzaro non canta e... nemmeno recita e fa il tenente medico dell'esercito con una zazzera lunga fino alle spalle; Bella la gag della "smorfia".

Modo 23/07/18 11:51 - 864 commenti

I gusti di Modo

Musicarello si fa per dire: non mi ricordo una canzone! L'incipit di genere è quello ma non essendoci la musica si rimane un po' spiazzati. Trama militaresca esile e senza una storia vera e propria. Per fortuna ci sono Ciccio e Franco a rialzarne le sorti: sono infatti loro i veri mattatori con Luigi De Filippo. I messaggi segreti cifrati con la smorfia sono geniali! Il film ha comunque un buon ritmo e nella sua estrema semplicità è guardabile.

Reeves 24/08/20 12:21 - 672 commenti

I gusti di Reeves

Prodotto dalla Mondial Te.Fi. e diretto da Fizzarotti, è un musicarello in cui l'unica canzone la canta nei titoli Luciano Fineschi. Grande assembramento di caratteristi, qualche trovata divertente, la Christine con il seno visibile e Franco Rosi che imita Mike Bongiorno (ma anche Nino Terzo e Franco Franchi!). Leggero, prevedibile e anche un po' scombinato, ma piuttosto divertente.
MEMORABILE: Gli ordini di Ciccio a Nino Terzo, che si concludono sempre con "Va bene così".

Gabrius79 13/09/21 21:14 - 1270 commenti

I gusti di Gabrius79

Film militaresco che “vive” grazie al mestiere della coppia Franchi e Ingrassia, che insieme regalano i momenti migliori. Per il resto si naviga a vista nella mediocrità salvo qualche rara eccezione (Terzo, Taranto, Baralla). Il ritmo è abbastanza buono e la pellicola si lascia seguire tranquillamente. Nazzaro e la Christine appaiono il giusto e non sviliscono la storia, nonostante una recitazione in questo caso stentata.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Geppo • 16/03/14 10:01
    Addetto riparazione hardware - 4236 interventi
    Dusso ebbe a dire:
    B. Legnani ebbe a dire:
    B. Legnani ebbe a dire:

    A IMDb ho chiesto di dividere Franco Rosi (imitatore) dal regista Francesco Rosi: erano scheda unica...


    Accettato.
    Che ruolo ha Rosi?


    E' uno dei militari


    C'è anche una scena in cui Rosi imita Franco Franchi.
  • Discussione B. Legnani • 16/03/14 13:47
    Consigliere - 14299 interventi
    Cosa metto? Soldato o Imitatore? Non ha un nome, nel film?
  • Discussione Geppo • 16/03/14 17:16
    Addetto riparazione hardware - 4236 interventi
    B. Legnani ebbe a dire:
    Cosa metto? Soldato o Imitatore? Non ha un nome, nel film?

    Nel film interpreta il "soldato Bonvesin".
  • Discussione B. Legnani • 29/03/14 20:37
    Consigliere - 14299 interventi
    Geppo ebbe a dire:
    B. Legnani ebbe a dire:
    Cosa metto? Soldato o Imitatore? Non ha un nome, nel film?

    Nel film interpreta il "soldato Bonvesin".


    OK. Ora è su IMDb anche il ruolo.
  • Homevideo Buiomega71 • 2/04/17 18:16
    Pianificazione e progetti - 23094 interventi
    In dvd per 01, disponibile dal 08/06/2017

    https://www.amazon.it/Venga-Fare-Il-Soldato-Noi/dp/B06XTJF36F/ref=sr_1_380?s=dvd&ie=UTF8&qid=1491149718&sr=1-380
    Ultima modifica: 21/06/17 07:19 da Zender
  • Discussione Graf • 9/04/17 01:28
    Call center Davinotti - 915 interventi
    Da non confondere l'imitatore Franco Rosi con l'attore Stelvio Rosi che in questo film interpreta il soldato scansafatiche ma danaroso Ambrogio Martinelli che prende al soldo, come una specie di attendente, proprio Franco Rosi (il soldato Bonvensin).
    Ultima modifica: 9/04/17 10:57 da Graf
  • Homevideo Geppo • 20/06/17 17:55
    Addetto riparazione hardware - 4236 interventi
    Ecco il DVD del film "Venga a fare il soldato da noi" uscito pochi giorni fa per la 01 Distribution/Titanus.



    Master: È l'ennesima schifezza. Non è un DVD ma una vera e propria porcheria. Il master è pessimo, tant'è che a partire dal minuto "0:55" troviamo addirittura disturbi di pixel (o difetti tecnici) per diversi minuti (vedi il fotogramma qui sotto). Spero che sia solo (e unicamente) un difetto del mio dischetto (aspetto anche le vostre conferme):



    Audio: Dual Mono 2.0
    Video: 1.85:1 (16:9)
    Durata: 01h35m41s

    È una pena che nel 2017 vengano ancora editati dvd simili!
    Un consiglio: tenetevi stretti la versione da Rai Movie ch'è meglio. Complimenti alla 01 Distribution/Titanus per questa ennesima schifezza.

    Ultima modifica: 21/06/17 07:18 da Zender
  • Homevideo Zender • 21/06/17 07:20
    Consigliere - 44777 interventi
    Ma davvero, alla fine uno è cosretto a tenersi le registrazioni da tv, pur con la buona volontà di comprare il dvd...
  • Discussione B. Legnani • 17/02/19 10:27
    Consigliere - 14299 interventi
    E' mancato Franco Rosi.
  • Discussione Reeves • 24/08/20 12:29
    Fotocopista - 368 interventi
    Uno dei primi ruoli al cinema per Fiammetta Baralla, ex esponente del teatro d'avanguardia che diventa caratterista e poi ufficio stampa (ma ritorna al cinema con La grande bellezza). Interpreta la moglie corpulenta di Nino Taranto