Ridendo e scherzando - Film (1978)

Ridendo e scherzando
Media utenti
Anno: 1978
Genere: commedia (colore)
Note: Commedia in cinque episodi: 1) “Nozze d’argento”; 2) “Corpi separati”; 3) Per favore ammazzami il marito”; 4) “Melodramma della gelosia”; 5) “Costi quel che costi”.

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/08/11 DAL BENEMERITO HOMESICK
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 28/08/11 08:28 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Si scherza tanto, ma si ride pochino. Gli episodi migliori sono il secondo, d’impostazione teatrale e con un Satta Flores scatenato mattatore, e il piccante sketch conclusivo con Bramieri. Il primo (Salce) è un’innocua farsetta su desideri proibiti della coppia e il quarto (Chiari) una commedia della gelosia inutilmente reiterata; rimovibile il terzo, curioso soltanto per un insolito Hinterman “burino”. La Karlatos si mantiene signorile, mentre i nudi sono appannaggio delle mercenarie del sesso Orchidea De Santis e Licinia Lentini.
MEMORABILE: «Napoli… cha cha cha! Napoli… cha cha cha!»; la strampalata confessione di Satta Flores davanti alle forze dell’ordine.

Markus 27/04/17 08:41 - 3686 commenti

I gusti di Markus

Farsa in cinque episodi complessivamente fiacchi. "Nozze d’argento" (**!): stuzzicante vicenda valorizzata dalla bellezza della Lentini in versione ragazza-coniglietto e un Salce divertente; "Corpi separati" (**!): satira in salsa partenopea con Satta Flores sempre ficcante; "Per favore ammazzami il marito" (*!): fiacchissimo episodio sostenuto solo dalla bonarietà di Fiorentini; "Melodramma della gelosia" (*!): logorroico e tedioso, ma ultimo film con Enrico Simonetti; "Costi quel che costi" (*): nonostante la presenza di Bramieri si ride poco.

Herrkinski 17/11/20 14:34 - 8100 commenti

I gusti di Herrkinski

Si suppone girato back-to-back con Tanto va la gatta al lardo...: stessi regista e cast, struttura pressoché identica ma molto meno divertente. In pratica una serie di storielle a tema corna, tranne l'episodio satirico con Satta Flores che non c'azzecca nulla; discreto quello slapstick con Salce, pessimo quello con Hintermann, simpatico ma ripetitivo quello con Chiari e superfluo quello con Bramieri, non fosse per la spregiudicata De Santis. Nel complesso una commedia non riuscita in cui le gag non fanno quasi mai ridere, nobilitata solo da un buon cast purtroppo sfruttato male.

Pessoa 21/01/21 16:15 - 2476 commenti

I gusti di Pessoa

Commedia sexy a episodi firmati tutti da Sindoni che si eleva sulla media del genere grazie alla bravura degli attori coinvolti. Il primo episodio è sicuramente il migliore, grazie alla classe dei protagonisti (Salce, Perego) e a uno script più originale, mentre gli altri si limitano a barzellette sceneggiate in cui si cerca di allungare il brodo con risultati non proprio lusinghieri. Nell'ultimo, il peggiore di tutti, si amirano spesso le grazie da urlo di Orchidea, che assieme alla signorile ironia di Salce è la cosa migliore del film. Il resto è ampiamente evitabile.

Trivex 4/03/21 10:48 - 1743 commenti

I gusti di Trivex

Complessivamente debole, deludente. Escluso il primo episodio, che convince (**) per alcuni momenti “caldi” tipici dei 70s, nonostante la mancanza di incisività di molte parti; per gli altri si va notevolmente sotto la sufficienza, stando tra (*) e (*!) nell'insieme. Eppure ci sono interpreti di prim'ordine, nonostante alcuni sul viale del tramonto; non si decolla mai verso la produzioni di risate e anche il sorriso fatica a imprimersi sul viso dello spettatore. Occasione sprecata e visione consigliata ai soli “completisti” del genere.
MEMORABILE: I quadri dal doppio "volto".

Reeves 26/04/23 08:17 - 2202 commenti

I gusti di Reeves

Brutta commedia costruita su episodi che dilapida il capitale di un cast di prima categoria non supportato da una sceneggiatura zoppicante e soprattutto completamente incapace di far ridere. Walter Chiari cerca di supplire strabuzzando gli occhi all'interno di una storiella assurda; l'unico tocco di classe è il nudo di Orchidea De Santis che sconvolge il povero Gino Bramieri.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Spazio vuotoLocandina Tonight for sure!Spazio vuotoLocandina Una squadra da sognoSpazio vuotoLocandina Barry Seal - Una storia americanaSpazio vuotoLocandina Eternamente femmina
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Homevideo Xtron • 16/07/14 19:39
    Servizio caffè - 2149 interventi
    Ecco il dvd Cecchi Gori

    Audio e sottotitoli in italiano
    Formato video 1.66:1 anamorfico
    Durata 1h32m50s

    Un'immagine dal dvd (si trova al min. 48:55)

    Ultima modifica: 17/07/14 08:38 da Zender
  • Homevideo Xtron • 2/09/14 21:16
    Servizio caffè - 2149 interventi
    Nella fascetta del dvd CECCHI GORI è scritto "RIDENDO E SCEHRZANDO"!

    Ultima modifica: 6/09/14 16:15 da Zender