Rango

Media utenti
Titolo originale: Rango
Anno: 2011
Genere: animazione (colore)
Cast: (animazione)
Note: La voce del protagonista nell'edizione originale è di Johnny Depp.
Numero commenti presenti: 14

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/03/11 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 18/03/11 21:35 - 4485 commenti

I gusti di Puppigallo

Si può diventare leggeda anche essendo un quaquaraqua. Ne è un esempio questo camaleonte che sommerge di fandonie gli assetati abitanti di una polverosa cittadina, facendogli credere di essere un mito. Il protagonista, seppur passabile, è un gradino al di sotto di altri personaggi di questo riuscito prodotto animato, che vanta interessanti caratterizzazioni (il sindaco tartaruga, il serpente a sonagli con coda revolver, le civette pessimiste, il cieco fuorilegge con famiglia numerosa). Niente male l'idea della banca che custodisce l'acqua (i famosi liquidi). Buon ritmo e citazioni. Merita.
MEMORABILE: Il serpente a sonagli (simil-Fonda) offre un bicchierino del suo veleno; La tartaruga sindaco parla del progresso come in C'era una volta il West.

Nando 20/03/11 02:47 - 3452 commenti

I gusti di Nando

Un film d'animazione che tra scene adrenaliniche e efficaci effetti speciali indica chiaramente un messaggio sull'importanza dell'acqua in qualità di bene primario per tutto il globo. Il camaleonte protagonista, sbruffone quanto basta, si ergerà a paladino di questo "polveroso" villagio in cui trovano linfa personaggi curiosi tra cui la lucertola Borlotta.
MEMORABILE: Le citazioni che spaziano da Apocalipse Now a Gulliver fino a Per un pugno di dollari.

Galbo 13/07/11 05:54 - 11306 commenti

I gusti di Galbo

Ci voleva un camaleonte per rinverdire la tradizione dei grandi film western? la risposta, per quanto possa essere paradossale la domanda, arriva con questa deliziosa opera animata di Gore Verbinski che fa un continuo ma non banale ricorso alla citazione per ricordare i capolavori del genere e nello stesso tempo una riuscita caratterizzazione dei personaggi e ambientale (si vedano le scelte della fotografia) e in ultimo non si fa mancare una coscienza ecologica parlando dell'acqua come bene assolutamente primario. Ottima l'animazione.

Daniela 26/07/11 12:21 - 9072 commenti

I gusti di Daniela

Camaleonte da terrario sbalzato in mezzo al deserto approda in un paesino polveroso, in crisi per la mancanza d'acqua, dove si spaccia per un duro. Ancora una volta, come temo succeda più che altro sullo schermo, l'abito farà il monaco... Script basato sull'innesto, all'interno della mitologia western di stampo leonino, di citazioni cinematografiche "alte" (da Chinatown a Apocalypse Now), con animazione di buon livello, personaggi buffi, gags simpatiche. Cede un poco nel finale, ma garantisce uno spettacolo gradevole a grandi e piccini.
MEMORABILE: Il quartetto di gufi canterini, Rango nel saloon.

Belfagor 22/08/11 15:28 - 2619 commenti

I gusti di Belfagor

Atipico cartone animato che vede come protagonista un camaleonte domestico catapultato in una città del west abitata da consimili rettili ed anfibi. Profusione di citazioni - da una città che pare uscita da western di Leone ad un inseguimento aereo in stile Apocalypse Now, passando per un sindaco-tartaruga vestito come Noah Cross di Chinatown - per un prodotto d'animazione diverso dal solito, ricco di gag azzeccate e personaggi curiosi. Animazione di alto livello, stupefacente la resa delle ambientazioni.
MEMORABILE: Il quartetto di gufi pessimisti; il diabolico Jake Sonagli con un cappello à la Sentenza; "Sei tutto strano".

Tarabas 24/01/12 22:42 - 1681 commenti

I gusti di Tarabas

Se la leggenda è meglio della storia, si disegna la leggenda. Rango è un western psichedelico animato che lascia stupefatti per la qualità con cui, utilizzando personaggi tratteggiati benissimo, mette in scena una storia classica calata in una fantasmagoria di citazioni, da Leone a Zinneman, da Hawks a Lucas a Polanski e chi più ne ha. Il tutto con un grande gusto cinefilo ma senza guastare uno spettacolo che può certamente piacere anche a chi non ha mai visto Mezzogiorno di fuoco. Un gioiello.
MEMORABILE: Lo spirito del West non si batte. "A man can't walk out on his own story".

Didda23 26/01/12 10:52 - 2280 commenti

I gusti di Didda23

L'animazione è di prima classe, purtroppo gli echi western sono, ahimè, indigeribili e poco interessanti: in effetti la sceneggiatura, ricca di richiami ed omaggi, non desta mai l'attenzione e il plot scorre senza lasciare il segno. Impeccabile l'ambientazione e la struttura psicologica dei personaggi. Rimango dell'idea che le sceneggiature della Pixar siano si un'altra pasta. **!

Xamini 3/09/12 19:11 - 988 commenti

I gusti di Xamini

Apologia del viaggio iniziatico in salsa western, questo cartoon fa leva su una serie di caratterizzazioni riuscite (protagonista, sindaco, serpentone ultracattivo e gufo indiano su tutti). Si concede qualche momento prevedibile, ma compensa con una serie di citazioni per tutti i gusti.
MEMORABILE: "Imbarazzo"

Pinhead80 6/02/13 18:30 - 3820 commenti

I gusti di Pinhead80

I tempi per i film d'animazione per ragazzi sono passati. Ora è necessario intrattenere l'adulto e portarlo al cinema. Questa amara considerazione nasce dalla visione di un film gradevole ma decisamente complesso dedicato a un pubblico adulto ferrato in western d'annata. I rimandi e le allusioni cinefile sono moltissime ed è veramente facile trovarne qua e là sparse in tutta la pellicola. Rango è sufficientemente simpatico. Fa venire molta sete...

Furetto60 20/04/13 12:36 - 1129 commenti

I gusti di Furetto60

Ringrazio lo Spirito del West che ha guidato la mia mano nel farmi scegliere, tra centinaia di dvd in offerta, questo meraviglioso film d'animazione: divertente, ironico, curatissimo nei dettagli e molto originale. Contiene una valanga di citazioni al cinema western ma non solo (anche Sherlock Holmes). Il protagonista è un camaleonte, anche se viene chiamato lucertola, logorroico, sfigato, aspirante attore, fanfarone, talmente esagerato da sembrare reale. Consigliatissimo.
MEMORABILE: La battaglia nel canyon con talpe a bordo di pipistrelli; I titoli di coda.

Pigro 6/07/13 08:37 - 7696 commenti

I gusti di Pigro

Travolgente divertissement western (genuinamente western) che combina un’animazione spettacolare con una visionarietà trucida e polverosa e una storia delirante e demenziale. Irresistibile il camaleonte di città piombato nel deserto in piena carestia d’acqua (con sottotesto politico-ecologista) ed esilaranti le sue fanfaronate. Folgoranti le caratterizzazioni di tutti i personaggi. L’invenzione visiva e verbale è incessante e offre una gustosissima cavalcata citazionista che attraversa una profusione di cult-movies. Fantasmagorico.

Capannelle 3/07/15 12:19 - 3688 commenti

I gusti di Capannelle

Fatto bene, sia come grafica che come scene divertenti. All'inizio la narrazione è troppo "cool", il protagonista fa il saccente ma poi ingrana bene. Le caratterizzazioni sono gustose, curata l'atmosfera e il tutto richiama temi e personaggi dei western d'annata, strizzando l'occhio al pubblico adulto. Lunghetto come durata, ogni tanto si avverte la voglia di strafare ma contenuti e animazioni sono di qualità.

Alex1988 4/11/18 18:29 - 627 commenti

I gusti di Alex1988

Una volta tanto, un film d'animazione che riesca a piacere non esclusivamente al pubblico in tenera età. Gore Verbinski abbonda in citazioni per quanto riguarda il cinema western e non solo (vedasi l'assalto stile Apocalypse now). E' ovvio che, essendo un film d'animazione, non si possa pretendere di trovare sparatorie e relativi morti, ma la storia è condita con la giusta ironia ed è proprio questa la chiave che riesce a mettere d'accordo bambini e adulti. Insomma, un film per tutti.

Minitina80 4/04/20 23:29 - 2264 commenti

I gusti di Minitina80

Rango non è proprio quello che si dice un bell'animaletto, come d’altronde anche gli altri personaggi sono visivamente inguardabili. Tuttavia, il modo in cui viene tratteggiato riesce a risollevarlo dal rifiuto, essendo un antieroe, l’ultimo della lista e il più improbabile che si ritrovi a fare la cosa giusta. Rimane, però, un’opera discontinua per scelte non comprensibili come la scelta di quei colori tanto snaturati e una scrittura ambiziosa che lascia qualcosa per strada a discapito dell’intrattenimento pure e semplice.
MEMORABILE: Controlla l’acqua e controllerai ogni cosa.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Puppigallo • 18/03/11 21:45
    Scrivano - 502 interventi
    Clint animato Compare anche Clint Eastwood, in versione animata, che dovrebbe rappresentare lo spirito del West, anche se, pur essendo vestito come nei western che ha interpretato, al posto del cavallo ha una di quelle macchinette che si utilizzano per spostarsi sui campi da golf. Quasi due gocce d'acqua... La tartaruga a rotelle senza scrupoli è un omaggio (secondo il mio parere) all'infermo con carrozza privata del treno (anche lui con ben pochi scrupoli, se non nessuno) presente in C'era una volta il West.
  • Homevideo Galbo • 27/06/11 05:42
    Gran Burattinaio - 3744 interventi
    In uscita il 6/7 il Blu Ray con queste specifiche tecniche (fonte dvd-store) Formato video 2,35:1 Anamorfico 1080p Formato audio 5.1 Dolby Digital: Italiano Tedesco Francese Turco Olandese Fiammingo 5.1 DTS HD: Inglese Sottotitoli Inglese Italiano Francese Tedesco Turco Fiammingo Olandese extra Rango il Film - Versione cinematografica e versione estesa Commento al film dei Filmmakers Scene Eliminate Rompi le Regole: Crea la tua Storia d’Animazione Le Vere Creature di Polvere Storyboard Reel Picture-In-Picture Una gita a Polvere DWA Trailers: Puss In Boots, Kung Fu Panda 2
  • Discussione Galbo • 13/07/11 07:04
    Gran Burattinaio - 3744 interventi
    @ Lupoprezzo a proposito della nostra discussione, te lo segnalo come altro film insospettabilmente fordiano (ovviamente in chiave ironica) :)
  • Discussione Lupoprezzo • 14/07/11 15:43
    Fotocopista - 38 interventi
    Ahah,ma davvero?,molto bene: un altro film che si va ad aggiungere alla mia lista chilometrica :).A proposito di Ford:ho da poco rivisto Sfida infernale,ma non me la sento di commentarlo.Almeno che Zender non introduca per l'occasione il 6 pallino ;).Furore arriverà.Ti ringrazio per la dritta.Ciao!
  • Discussione Zender • 14/07/11 18:45
    Consigliere - 43779 interventi
    Ehi, ma già i 5 li devi usare con parsimonia. 6 mi pare esagerato. Chissà, magari un giorno farò un film davinottico: "Il sesto pallino - The sixth pallin".
  • Discussione Galbo • 27/02/12 07:03
    Gran Burattinaio - 3744 interventi
    Vincitore dell'Oscar come migliore film animato.
  • Discussione Tarabas • 27/02/12 14:51
    Formatore stagisti - 2051 interventi
    Mi fa piacere, io l'ho trovato molto bello.