Providence - Film (1977)

Providence

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/09/07 DAL BENEMERITO CAESARS
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Caesars 26/09/07 11:26 - 3811 commenti

I gusti di Caesars

Film non facilissimo ma affascinante e interpretato benissimo da un cast di attori veramente in parte. La vicenda si svolge durante una notte passata insonne da un'anziano scrittore che si vedrà passare davanti momenti della sua vita mischiata con i propri fantasmi personali. Il giorno dopo, compleanno del protagonista, la luce del giorno cambierà la sua prospettiva sulle cose. Resnais ci regala un film che merita la visione, anche se purtroppo non mi risulta sia editato in dvd e non goda di molti passaggi televisivi.

B. Legnani 29/09/07 00:56 - 5554 commenti

I gusti di B. Legnani

Dotato di una pesantezza da primato. Non so se l'autore volesse farci provare le sensazioni non gradevoli dell'anziano scrittore, ma ci è riuscito benissimo. Per parlare della "facilità" del film, basterà dire che nel finale si cita Schopenauer, ma SOLO CON L'IMMAGINE DI UN ANIMALETTO... Non oso ipotizzare la cifra di riferimenti che non ho colto. Ho il sospetto che Resnais, nella scena del bosco, debba qualcosa alla visione del bellissimo La Bestia, di Walerian Borowczyk, film ben più fruibile di questo e, forse, pure migliore...

Enricottta 20/06/09 15:02 - 506 commenti

I gusti di Enricottta

Un vecchio scrittore afflitto da un migliaio di malanni si sveglia durante la notte per pisciare. Sulla panchina del parco Nils annuncia a Sonia di avere un'erezione. Claud domanda a Sonia e Nils se hanno fatto sesso. Tolti questi ed altri insignificanti momenti il film si dipana in uno svagato esercizio retorico. Resnais la notte prima di girare ha visto qualche film di Visconti, cenato con una bouillabaisse e un pessimo vino bianco (pinot grigio "allappato").

Cotola 10/06/12 00:51 - 9095 commenti

I gusti di Cotola

Impegnativo ma straordinario ed affascinante viaggio all'interno della mente creatrice. Il percorso è a tratti impervio e faticoso ma ha un fascino innegabile che alla fine riesce ad appagare sia la mente che l'occhio. Efficacissimo nel creare gradualmente un clima da incubo. La scrittura è al solito colta, raffinata ed arzigogolata ma si segue meglio di altri film di Resnais. La prova del cast è da far tremare i polsi, tanto che è difficile consegnare la palma del migliore (forse Gielgud ex aequo con Bogarde). Magnifica anche la confezione con musiche notevoli del solito Ròzsa. Non per tutti.

Paulaster 18/04/24 18:05 - 4462 commenti

I gusti di Paulaster

Scrittore anziano ripassa la sua vita durante una notte. Trama complessa nelle varie ricostruzioni di episodi passati tra realtà e manipolazione, al punto da far abbandonare l’idea di cercarne un filo logico. Resnais comunque dà un ritmo invidiabile e inserisce piccole leggerezze (il giocatore di calcio su tutti) per ridimensionare la drammaticità degli eventi. Gielgud sembra un attore scespiriano e Bogarde mantiene un filo di teatralità di troppo; il più equilibrato è Warner. Confezione curata senza apparire ridondante.
MEMORABILE: Il calciatore che fa la doccia in casa; Il pranzo in giardino.

Peter Arne HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina Cane di pagliaSpazio vuotoLocandina La Pantera Rosa colpisce ancoraSpazio vuotoLocandina Sulle orme della Pantera RosaSpazio vuotoLocandina La guerra segreta di suor Katryn
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Discussione Caesars • 22/06/09 09:14
    Scrivano - 16819 interventi
    Leggendo il commento di Enricotta mai mi sarei aspettato il suo 3 palline (quello che si dice un buon film) come voto. Sono io che ho frainteso il commento o c'è un errore di pallinatura?
  • Discussione Zender • 23/06/09 09:36
    Capo scrivano - 47905 interventi
    Esatto. Il commento porta al massimo verso un due palline. Ho modificato.
  • Discussione Enricottta • 18/07/09 13:58
    Magazziniere - 81 interventi
    scusate il ritardo, zender cihai azzeccato,due palle e basta.
  • Discussione Cotola • 10/06/12 00:55
    Consigliere avanzato - 3851 interventi
    E' di sicuro un film difficile, complesso e ricco di riferimenti altissimi, non tutti comprensibili di primi acchito. Eppure merita la visione, anzi per capirlo meglio ne merita almeno due, e potrebbe ripagare lo sforzo e l'attenzione di cui necessita.

    P.S.

    Buono, io gli darei una seconda possibilità.
  • Discussione Buiomega71 • 10/06/12 01:56
    Consigliere - 26107 interventi
    Non amo molto Resnais, ma questo e uno di quei titoli che cerco da un pezzo, visto che non fu mai editato in vhs e passa di rado in tv.
  • Discussione Cotola • 10/06/12 09:53
    Consigliere avanzato - 3851 interventi
    E infatti l'ho visto al cinema, nell'ambito di
    una retrospettiva su Resnais.
  • Discussione B. Legnani • 10/06/12 13:48
    Pianificazione e progetti - 14984 interventi
    Cotola ebbe a dire:
    E' di sicuro un film difficile, complesso e ricco di riferimenti altissimi, non tutti comprensibili di primi acchito. Eppure merita la visione, anzi per capirlo meglio ne merita almeno due, e potrebbe ripagare lo sforzo e l'attenzione di cui necessita.

    P.S.

    Buono, io gli darei una seconda possibilità.


    Capisco, ma ho un'età in cui non si riguarda. Si preferisce guardare qualunque cosa, purché nuova per sé.
  • Discussione Caesars • 11/06/12 14:11
    Scrivano - 16819 interventi
    Giusto il consiglio che Cotola dà a Buono, ma capisco benissimo l'osservazione di quest'ultimo. Io però, ogni tanto, qualche cosa la riguardo.
  • Discussione Buiomega71 • 28/11/14 18:24
    Consigliere - 26107 interventi
    Le coglionate buiesche parte prima

    Ti becco su Amazon il dvd francese di Providence (film da me ricercato da una vita, visto su Raitre nella notte dei tempi e ne rimasi rapito tanto da cercarlo in lungo e in largo senza successo-non esiste la vhs italiana del film-)

    Non badando al prezzo , leggo inoltre nella scheda che ha pure la traccia italiana, acquisto subito senza remore...Finalmente il Resnais pensiero visionario è mio! Dopo Marienbad

    Arrivatomi oggi il dvd in lussuosa confezione con sovracopertina cartonata, leggo dietro il retrocover le lingue: FRANCESE, INGLESE con sub FRANCESI! E il nostro idioma? Cicciola!

    Le coglionate buiesche parte seconda

    Ma magari, prima di farsi prendere dall'enfasi, leggere il commento dell'utente appena sotto no?

    http://www.amazon.it/gp/product/B00FEPQ6GS/ref=cfb_ai_prodpg

    Proprio da cojon, insomma...Vabbè, aspettando un ipotetica uscita italica...Meglio di niente.
    Ultima modifica: 28/11/14 18:25 da Buiomega71
  • Homevideo Digital • 20/05/22 16:01
    Portaborse - 4017 interventi
    Dvd Sinister disponibile dal 27/07/2022.