LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/01/13 DAL BENEMERITO NANCY
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Nancy 12/01/13 15:28 - 774 commenti

I gusti di Nancy

Deludente lavoro di Muccino che resta a Hollywood ma ritorna alla commedia dopo i drammatici Sette anime e La ricerca della felicità. La storia banale di un padre divorziato interpretato poco credibilmente da Butler, in tutto un contesto di personaggi poco approfonditi e banalmente identificati. La sceneggiatura è incredibilmente banale e lo sviluppo della storia prevedibile e monocorde. Mezzo pallino per la confezione che, come spesso accade nei film di Muccino, si salva. Peggiore di quanto mi aspettassi...

Galbo 28/02/14 10:33 - 11453 commenti

I gusti di Galbo

La terza pellicola americana di Muccino è anche quella più deludente. Tra commedia sportiva e film sui sentimenti, le vicende dell'ex calciatore viaggiano sui binari del prevedibile e del già visto; alcuni personaggi sembrano collocati giusto per il nome dell'attore di grido in cartellone (si veda quello interpretato dalla Thurman) ma in generale i caratteri sono di una banalità disarmante e il finale buonista è davvero insopportabile. Pessimo.

Domino86 21/02/15 15:07 - 557 commenti

I gusti di Domino86

Altra pellicola a stelle e strisce per Gabriele Muccino e il regista direi che con questo film mostra di essersi immedesimato molto bene nella classica commedia americana. Un film che si lascia guardare senza troppe pretese; prevedibile lo svolgimento poichè lo schema è sempre quello, ma assodato questo il film è comunque buono.

Nando 2/12/14 10:35 - 3496 commenti

I gusti di Nando

Commedia sentimentale con finale telefonato e smancerie varie. L'inizio sembrava promettente, in seguito la vicenda diventa insulsa, con mamme di bambini tendenti alla ninfomania verso l'attraente allenatore, un convincente Butler e altre situazioni appiccicate tanto per fare massa (vedi le peripezie di Quaid). Del cast femminile salvo solo la Zeta-Jones, che sprizza classe, mentre le altre fanno solo tappezzeria.

Ultimo 3/12/14 14:10 - 1386 commenti

I gusti di Ultimo

Una commedia costruita su una vicenda semplice, ben diretta (la mano di Muccino si vede) e interpretata da un Gerard Butler discretamente convincente nei panni di un ex campione di "soccer" che vuole riconquistare la sua famiglia. Nulla di eccelso sia chiaro, ma gustabile. Piccolo commento sulle interpreti femminili: la Biel è bella e tenera, la Zeta-Jones una bomba sensuale, la Thurman sprigiona fascino. Non male, dopotutto.

Piero68 8/01/15 10:35 - 2784 commenti

I gusti di Piero68

Quello che più mi stupisce è come Muccino riesca a reclutare quasi sempre il meglio di Hollywood per i suoi film oltreoceano. Solo che questa volta, a differenza dei primi due lavori Usa, è la sceneggiatura a essere improponibile. Storia mielosa e con tanta, troppa retorica. Caratterizzazioni superficiali e deja-vu a go-go. Solo Quaid se la cava davvero egregiamente nei panni dell'unico personaggio del film interessante e credibile. Piccola curiosità: la Zeta-Johns dopo interventi e botox ha un profilo quasi irriconoscibile!

Delpiero89 12/02/15 18:52 - 263 commenti

I gusti di Delpiero89

Buco americano di Gabriele Muccino dopo i due buoni/buonissimi Sette anime e La ricerca della felicità. Nonostante un cast di rilievo il film appare prevedibile e piuttosto piatto. Non manca qualche spunto interessante/divertente e la confezione è, tutto sommato, buona. Troppo poco per essere un film memorabile e consigliabile.

Rambo90 7/12/19 17:04 - 6442 commenti

I gusti di Rambo90

Commediola svogliata, che parte anche in maniera frizzante ma si perde in parte a causa di una moltitudine di personaggi non tutti utili (come quello assurdo affidato alla Thurman) e in parte perché devia presto verso una sdolcinatezza prevedibile e noiosetta. Butler comunque ricopre bene il suo ruolo, mentre le caratterizzazioni sopra le righe di Quaid e della Zeta-Jones non sono male. Muccino si adopera in una regia di routine, lasciando che una sceneggiatura non sua affossi il risultato finale.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Raremirko • 14/01/13 11:18
    Addetto riparazione hardware - 3505 interventi
    Ad ogni modo c'è da dire che Muccino non è stato libero nella realizzazione del film, subendo molte limitazioni da parte dei produttori, imposto finale incluso.
  • Homevideo Mco • 14/05/13 23:24
    Scrivano - 9687 interventi
    Dal 15 Maggio 2013 in DVD per Medusa Video.