Kung Fu Panda - Film d'animazione (2008)

Kung Fu Panda
Media utenti
Titolo originale: Kung Fu Panda
Anno: 2008
Genere: animazione (colore)
Cast: (animazione)
Note: Aka "Kungfu Panda" o "Kung-Fu panda".

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 31/08/08 DAL BENEMERITO SCARLETT
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Kolly 6/09/08 15:02 - 34 commenti

I gusti di Kolly

La trama lascia un po' a desiderare ma di certo passa in secondo piano rispetto all'animazione, che ci regala momenti di comicità grazie alla mimica dei personaggi. Molto simpativo, consigliabile non solo ai piccini. Insomma una pellicola che può essere vista in tranquillità.
MEMORABILE: La scena della polpettina tra il panda e il maestro.

Mascherato 15/09/08 23:34 - 583 commenti

I gusti di Mascherato

Una buona morale finale (non esiste l'ingrediente segreto, la vera forza la trovi in te), adatta ad un pubblico di bambini, ma, per il resto, la solita sarabanda "triviale" stavolta neanche per tutti gli adulti. Solo quelli cine(si)fili, infatti (à la Marco Muller o à la Giona A.Nazzaro, à la Pier Maria Bocchi), sono in grado di cogliere i sofisticatissimi rimandi agli Shaw Brothers ed al cinema di Chang Cheh. L'inseguimento sui tetti, certo, fa pensare a La tigre e il dragone, ma ricordate che anche quella era citazione. Volo vs Black? Bah!

Scarlett 1/09/08 01:00 - 307 commenti

I gusti di Scarlett

Nuovo tentativo della Dreamworks ben riuscito, indicato per un pubblico sia adulto che infantile. Po è un Panda ciccione e pigro che lavora nel ristorante del padre (pennuto) cucinando spaghetti, ma ha un sogno grande nel cuore, il Kung Fu. Gag simpatiche e quasi mai scontate, tempi comici azzeccati, scorrimento piacevole. Ottimo film d'animazione per famiglie e molto divertente. Consigliato.
MEMORABILE: La prima apparizione del Grande maestro Tartaruga.

Stubby 4/09/08 08:26 - 1147 commenti

I gusti di Stubby

Una vera gioia per gli occhi: incredibili le animazioni, quelli della Dreamworks si sono fatti un mazzo pazzesco. Divertentissimo (si ride a crepapelle) tra gag e mimiche facciali del pandazzo ed ottimo anche il doppiaggio. Storia che si rifà ai grandi classici seventies di Hong Kong. Caldamente consigliato anche ai più grandi.
MEMORABILE: L'agopuntura sul panda.

Manulele81 4/09/08 15:37 - 83 commenti

I gusti di Manulele81

Divertente e curiosa avventura kung fu virata in animazione digitale, che racconta i temi classici dell'educazione e della fiducia in sè declinandoli però con uno spirito sacrificale ed epico memore dei classici del genere. Anche l'umorismo, ben riuscito, sa farsi da parte, onesto verso il senso dell'avventura e dei sentimenti. Graficamente eccellente, anche se il meglio viene dalla deviazione oniriche e sperimentali e la regia è una delle più eleganti di casa Dreamworks. Anche se alla fine, lo stomaco non è del tutto sazio.
MEMORABILE: Il prologo in 2D.

Giapo 8/09/08 08:48 - 242 commenti

I gusti di Giapo

Storia non molto originale, ma raccontata con ritmo serrato e divertente. Il personaggio del Panda, un goffo e ingordo impiastro alle prese con la sottile filosofia orientale del kung fu, è la gioia dei bambini e strappa più di una risata anche agli adulti. Morale scontata ma non stucchevole. Promosso.

Supercruel 8/09/08 00:16 - 498 commenti

I gusti di Supercruel

Film d'animazione sufficiente (che vira al discreto in alcuni momenti) ma che non lambisce nemmeno da lontano i migliori prodotti del genere. La trama è eccessivamente lineare, senza colpi di scena e risulta telefonatissima in più di uno snodo. Le battute sono carine ma nulla più. Nemmeno i combattimenti brillano per dinamismo ed efficacia. L'unica idea davvero degna di nota è l'espediente del cibo come pretesto per gli allenamenti del flaccido panda. Rimane una pellicola gradevole, facile facile e quantomeno immune all'effetto noia.

Elsup 9/09/08 21:01 - 140 commenti

I gusti di Elsup

Film d'animazione discreto, sicuramente non ai livelli (di divertimento) di altri (Shrek o L'era glaciale, per citarne alcuni). Il risultato è un simpatico miscuglio di effetti grafici e trovate carine, che fa passare un'oretta e mezza di simpatico intrattenimento, anche se la comicità risulta più per fanciulli (ed è giusto che sia così) che per adulti.
MEMORABILE: Quando ti concentri sul Kung Fu... fai schifo.

Hackett 9/09/08 10:41 - 1836 commenti

I gusti di Hackett

La Dreamworks si butta sul kung-fu e l'operazione convince. Una trama semplice e divertente, personaggi azzeccati (anche se alcuni un po' abbozzati e rimasti sullo sfondo) ed una realizzazione tecnica come sempre impeccabile. Lontani, al solito, da certe pesantezze disneyane, ci si diverte non poco.

Fabbiu 10/09/08 21:40 - 2054 commenti

I gusti di Fabbiu

La Dremworks fa il verso ai classici del Kung Fu ma abusando di figure e clichè troppo classici nel genere (il saggio, il prescelto, il nemico). Il soggetto appare un po' stiracchiato, la narrazione un frettolosa e qualche personaggio è solo abbozzato; poco importa però perché la grafica, con il contrasto tra modernissimo e tradizionale, prevale sul soggetto e lascia molto il segno; ci sono una buona cura per i dettagli, trovate genuine azzeccate (molte delle quali poco convenzionali), una riuscita scelta degli animali-personaggi. Molto divertente.
MEMORABILE: Fuga dalla prigione dei rinoceronti; addestramento con il cibo; combattimento finale.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Markus 21/09/08 12:27 - 3540 commenti

I gusti di Markus

Markus che va a vedere un cartone animato e per giunta nel 2008 è un fatto incredibile che mi fa gridare allo scandalo, ma tant’è... Il film mi è piaciuto: debbo dirlo, ero partito molto prevenuto e invece la visione la merita. La morale è sempre quella: lo sfigato che riesce a vincere lo strafottente di turno, ma nel complesso efficace, sopratutto sotto il profilo comico, oltre che di animazione perfetta. Unica nota stonata (per me) è la voce fastidiosissima di Fabio Volo data al panda.

Galbo 23/11/08 08:24 - 11933 commenti

I gusti di Galbo

Divertente opera animata della Dreamworks che satireggia (per la prima volta in un cartoon) il genere wuxiapian, ampiamente sfruttato in questi anni dal cinema "umano". Il risultato è un opera estremamente godibile (e non solo per i bambini), ricca di gag, citazioni e dotata di ritmo sfrenato. L'animazione è ottima, così come la caratterizzazione dei personaggi principali (spassoso l'istruttore anche se un po' troppo simile allo Yoda della saga di Guerre Stellari). Non impeccabile il doppiaggio italiano.

Redeyes 14/12/08 14:05 - 2314 commenti

I gusti di Redeyes

Cartoon della Dreamworks che fa sorridere e delizia gli occhi. Una di quelle pellicole che si possono vedere sia da bambini che da più grandi e poco importa la trama scontata con il tradimento dell'allievo prediletto (già visto in miriadi di altre storie) ed il successo del nerd et similia. Molto belle certe animazioni e divertenti molte gag. Gustoso il personaggio del padre spaghettaro. Consiglio senza dubbio.

Ford 26/12/08 13:52 - 582 commenti

I gusti di Ford

La solita storiella sul valorizzare sè stessi, sul cambiare il proprio destino, blabla... Le gag non vanno a ritmo esagerato ma colgono nel segno; ma la cosa per cui il film può essere rivisto è la bellezza della grafica, delle ambientazioni, il montaggio delle scene di combattimento - una roba davvero esaltante! Peccato che il tono della storia non vada oltre il solito cartoon 3d...
MEMORABILE: il sogno-prologo

Matalo! 5/01/09 11:24 - 1371 commenti

I gusti di Matalo!

Simpatia, filosofia, tecnologia: tre ingredienti che tengono in piedi anche questa volta il prodotto Dreamworks; però siamo all'ennesima riproposta degli stessi standard citati. Impossibile non divertirsi e restare colpiti da tanta perfezione (specie le scene che vedono protagonista il cattivo), impossibile restare esaltati da un'ennesima riproposta della solita simpatica roba. Siamo lontani dalla grandezza degli "Incredibili". In originale il Panda è saggiamente doppiato da Jack Black; in italiano (bene) da Fabio Volo.

Puppigallo 12/10/09 22:33 - 4931 commenti

I gusti di Puppigallo

Si ha la netta sensazione che, col materiale animato a disposizione, si potesse fare molto di più. Il panda è simpatico, come il maestro tartaruga, mentre i combattimenti sono spericolatamente interessanti e ben realizzati, anche se un po' troppo veloci. Difetta però in trovate, perchè, a parte quella del cibo, unico modo per scatenare il rubicondo protagonista, di veramente originale si vede poco, compresi i vari allievi animali, che rispecchiano le tecniche stesse. Resta comunque un prodotto animato visivamente piacevole e ci si può anche accontentare, dopotutto.
MEMORABILE: Il padre anatra, maestro degli spaghetti in brodo; Gli allenamenti col cibo; Il panda si lava le ascelle nella pozza delle anime sacre.

Magnetti 14/10/09 15:27 - 1103 commenti

I gusti di Magnetti

Altro cartoon (o meglio computer-cartoon) realizzato molto bene (ma a questo ormai ci siamo abituati) con una storia valida per grandi e piccini. I combattimenti sono perfetti nell'animazione. Segnalo in particolare i 5 discepoli (serpente, tigre, scimmia, uccello e mantide religiosa). Simpatico il panda Po anche se non è il vero punto forte del cartoon. Consigliato con una sola riserva: la computergrafica da sola non può farcela e per mantenere un livello elevato serve per il futuro una maggiore originalità nei contenuti.

Domino86 15/03/10 18:39 - 601 commenti

I gusti di Domino86

Messaggio importante quello trasmesso ai bambini e non da questo film d'animazione: chi si sente inadeguato nei confronti del sogno che nutre può riuscire comunque. Inizialmente infatti il protagonista sembra desistere, ma poi riesce a superare le difficoltà e raggiungere i propri obiettivi. Rispetto ad altri film del genere è meno divertente ma comunque godibile.

124c 11/06/10 12:09 - 2838 commenti

I gusti di 124c

Triste vedere la "Dreamworks" ridursi a produrre questi film animati. Si, si, è carino il Panda che impara il Kung fu, ma dopo i primi due "Shrek" si sperava che si fosse superata la soglia del lungometraggio animato in CGI per bambini. Invece, eccolo qui. Non è un delitto, né un castigo, ma non è certo un capolavoro. Pessima la scelta del blognese Fabio Volo come doppiatore italiano di Po, che si aggiunge alla schiera di presentatori (e psuedo-attori) che si cimentano nel doppiaggio. Due.

Bruce 14/09/10 16:23 - 1007 commenti

I gusti di Bruce

Cartone comico in stile Dreamworks, narra l'assai improbabile ascesa di un grosso ed impacciato Panda ad eroe assoluto dell'arte marziale, capace di sconfiggere anche il più temibile dei cattivi. Favola giocosa, ritmata e divertente, senza essere stupida. In casa uno dei più richiesti e apprezzati dai figli.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Pigro 5/11/10 08:32 - 8919 commenti

I gusti di Pigro

Divertente storiella, senza troppe pretese, che sa coniugare sentimenti e comicità, romanzo di formazione e spettacolarità: insomma, nel solco dei grandi classici dell'animazione americana, qui debitrice come non mai alla tradizione orientale delle arti marziali ma soprattutto della loro spettacolarizzazione, ampiamente parodizzata (ma con simpatia). Il panda grassoccio nelle vesti di un improbabile guerriero, bambino sognatore che scopre dentro di sé la chiave della sua affermazione, è solo uno degli strampalati e azzeccati personaggi.

Belfagor 6/11/10 23:51 - 2660 commenti

I gusti di Belfagor

A metà strada fra la parodia a cuor leggero e l'omaggio al genere d'origine, riesce a coniugare il meglio di entrambe le parti. Trattasi di un film spensierato nel ritmo e nella grafica (sebbene dettagliata e di alto livello), con tempi comici ben calibrati e personaggi simpatici: oltre l'adorabile panda protagonista, tutti hanno qualche caratteristica saliente. Piacerà non solo ai bambini, dato che i più grandi potranno lanciarsi nella ricerca di citazioni del genere gongfu.
MEMORABILE: La disastrosa agopuntura; il padre anatra che rivela il "grande segreto" a Po.

Luchi78 28/02/11 19:11 - 1521 commenti

I gusti di Luchi78

Simpatico e ben realizzato, raggiunge il suo apice durante i combattimenti tra i vari personaggi. Mitico lo scontro tra il panda e il suo maestro per accaparrarsi l'ultima polpettina. La perfezione tecnica dell'animazione compensa una certa mancanza dal punto di vista narrativo, che sicuramente non inficerà il risultato sugli spettatori meno esigenti.

Il Gobbo 2/02/15 11:54 - 3013 commenti

I gusti di Il Gobbo

Divertente, fedele alla filologia del genere (il percorso iniziatico, le difficoltà, il riscatto finale), iper-citazionista come d'obbligo, realizzato impeccabilmente. Peccato per un doppiaggio al di sotto degli standard. Colpo di scena, lo spin-off televisivo sarà migliore. Comunque piacevolissimo

Piero68 2/02/16 15:05 - 2889 commenti

I gusti di Piero68

Senza dubbio uno de migliori film di animazione della Dreamworks di tutti i tempi. E non solo per la storia scoppiettante e densa di adrenalina ma anche e soprattutto per il variegato insieme dei personaggi e per la bellezza di alcune scene. Classico film che piace a grandi e piccini insomma. Peccato per il doppiaggio: molto curato nella versione originale e affidato a calibri che spaziano da Hoffman alla Jolie, da Jackie Chan a Jack Black, perde tantissimo nella versione italiana dove Volo non riesce a trovare una giusta dimensione.
MEMORABILE: La mitica frase del Maestro tartaruga: "Ieri è storia, domani è un mistero, oggi è un dono. Per questo si chiama presente".

Xamini 8/01/17 01:08 - 1146 commenti

I gusti di Xamini

Racconto di formazione animato che gioca parecchie delle proprie carte sul personaggio principale, un (anti)eroe scarsamente atletico ma decisamente accattivante, in termini di simpatia. Funzionano bene anche il padre e i due maestri. Tuttavia tutte le gag sono affidate al protagonista e questo, assieme allo svolgimento assai prevedibile e a una serie di comprimari che potrebbero benissimo essere sostituiti senza spostare il gusto del film, rappresenta il suo limite principale.
MEMORABILE: Sogno iniziale e titoli di coda

Magerehein 8/08/22 14:14 - 417 commenti

I gusti di Magerehein

Panda sovrappeso figlio di un'anatra (!) sogna di poter praticare il kung fu, mentre un pericoloso lottatore voglioso di vendetta evade... Come andrà a finire? Buona storia di redenzione, non nuova (l'irrealizzato e scartato si prende la sua rivincita avverando il proprio sogno) ma che si fa apprezzare per la simpatia del protagonista e la bontà di alcuni personaggi di contorno (il padre di Po, Shifu, il saggio Oogway). Le scene d'azione (abbastanza inverosimili) abbondano, ma ovviamente ciò che funziona meglio sono le gag presenti. Doppiaggio e animazione così così.
MEMORABILE: "Ieri è storia, domani è un mistero, oggi è un dono. Per questo si chiama presente"; "Tu sei libero di mangiare!"; La presa del dito Wuxi.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Fabbiu • 18/09/08 13:54
    Portaborse - 647 interventi
    una cosa che ho apprezzato è la scelta degli animali: mi spiego, il prescelto è un Panda (animale dalla mole massiccia e dalle abitudini che giustamente rispecchiano quelle del protagonista: assonnato, affamato e un pò tardo...)
    Altri animali "particolari" sono i guerrieri: Tigre, Scimmia, Mantide, Pellicano, Serpe.
    E' una tartaruga il vecchio saggio, sono possenti rinoceronti corazzati i guardiani del carcere, è una tigre il nemico, un koala il maestro....

    tutti gli altri abitanti del villaggio, che non hanno a che fare con il kung fu e la lotta, sono miti e tranquilli cittadini, guarda caso sono paperi, conigli e maiali....
  • Discussione Cotola • 22/02/09 15:04
    Consigliere avanzato - 3748 interventi
    1 nomination:

    Miglior film d'animazione
  • Curiosità Puppigallo • 11/06/10 11:53
    Scrivano - 504 interventi
    Pillola di saggezza del maestro tartaruga
    "Ieri è il passato, domani è un mistero, mentre oggi è un dono; per questo si chiama presente".
  • Homevideo Gestarsh99 • 24/10/11 20:38
    Vice capo scrivano - 21142 interventi
    Disponibili prossimamente entrambi i capitoli in edizione "Collection" (2 Blu-Ray Disc + DVD + Digital Copy) per DreamWorks/Universal:



    DATI TECNICI

    * Formato video 2,35:1 Anamorfico 1080p
    * Formato audio 5.1 Dolby Digital: Italiano Francese Tedesco Spagnolo Portoghese Olandese Turco Fiammingo
    5.1 DTS HD: Inglese
    Dolby TrueHD 7.1: Inglese
    * Sottotitoli Italiano Inglese Francese Spagnolo Portoghese Tedesco Olandese Turco Fiammingo
    * Extra Kung Fu Panda 2:
    - Due Chiacchiere con il Cast
    - Scene Eliminate
    - Storie di Panda
    - Il Gioco del Kung Fu
    - Ni Hao
    - Commento dei Filmmaker
    - Il Mondo dell'Animazione DreamWorks
    - Film in DVD
    - Digital Copy

    Kung Fu Panda:
    - La scuola di addestramento del Guerriero Dragone
    - Visita il ristorante di spaghetti del Signor Ping
    - Il Video Musicale di ''Kung Fu Fighting'' HD
    - Impara ad usare le bacchette HD
    - Aiutaci a salvare i Panda HD
    - Il “dietro le quinte” di Kung Fu Panda
    - Incontra il cast
    - Il video jukebox DreamWorks
    - Trailer
  • Curiosità Fabbiu • 6/04/14 13:31
    Portaborse - 647 interventi
    In una scena, il panda per oltrepassare il muro del tempio, si siede su una sedia con i razzi.
    E' un riferimento ad un personaggio dell'antica cina, che fece lo stesso ed è per questo considerato il pioniere dell'aviazione.
    (riferimento: http://it.wikipedia.org/wiki/Wan_Hu)