Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/07/22 DAL BENEMERITO LEANDRINO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Leandrino 1/07/22 13:16 - 409 commenti

I gusti di Leandrino

Nicolas Cage sta per dire addio alla carriera di attore quando un evento inaspettato lo getta in una nuova avventura. Un omaggio alla carriera di Cage che, nel bene e nel male, sfrutta tutti i cliché e le situazioni più viste del filone action comedy degli anni passati. Niente di nuovo quindi, ma il meccanismo narrativo a scatole cinesi - la reale carriera di Cage, il suo personaggio-eroe e il film dentro al film che lo vede coinvolto - funziona; così come funziona la stravagante coppia formata con il sempre bravissimo Pedro Pascal, qui mesto e adorabile signore della droga e fanboy.

Daniela 5/08/22 11:02 - 11655 commenti

I gusti di Daniela

In crisi professionale e pieno di debiti, un divo hollywoodiano accetta di fare una comparsata a pagamento al compleanno di un miliardario, ignorando che l'uomo è sorvegliato dalla CIA per sospette attività criminali... Commedia riuscita ma inferiore alle aspettative: Nicolas Cage che interpreta se stesso è simpaticamente auto-ironico, Pascal risulta ottima spalla nel ruolo del tenero fan sfegatato, alcune gag sono divertenti ma nel complesso il film è troppo poco "fuori di testa" per poter aspirare a diventare un futuro cult e non solo un modo piacevole per passare la serata.
MEMORABILE: L'alter-ego Sailor Ripley; Il museo con i cimeli (compreso l'orrendo cuscino); Il difficile scavalcamente del muro... aggirabile.

Capannelle 5/08/22 23:31 - 4073 commenti

I gusti di Capannelle

Ennesima prova di Cage che, come spesso accade quando Hollywood si trasferisce pigramente in Europa, dà vita a una comedy piuttosto sciapa e stereotipata. Per carità, Cage e Pascal interagiscono bene e le citazioni autoironiche risultano interessanti, sia che si tratti dei simboli della sua carriera che delle battute acide sull'ultima parte di carriera dell'attore americano. Questo nella prima parte; proseguendo ci sono però anche prevedibilità e una non sufficiente brillantezza dei dialoghi.

Kinodrop 7/08/22 20:14 - 2326 commenti

I gusti di Kinodrop

Alla ricerca di un nuovo ingaggio che non arriva, Cage accetta come compromesso l'invito in Spagna di un ricco fan (un simpaticissimo e bravo Pascal) invischiato con la malavita e ricercato dalla CIA. Da qui una rocambolesca vicenda che mischia biografia e carriera interpretata con grande senso ironico dall'attore hollywoodiano, ricorrendo alle tante gag e situazioni action che hanno contraddistinto la sua filmografia, riscattando così con bravura le non poche riserve accumulate su di lui dalla critica. Uno sguardo dissacratorio sulla passione per il cinema, spiritoso e divertente.
MEMORABILE: Il doppio di Cage; La costruzione del film e la "longa manus" della CIA; Il Cage-museo; Il successo del film a Hollywood.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.