Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/06/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Il Gobbo 7/06/07 22:38 - 3013 commenti

I gusti di Il Gobbo

Tipicissimo spiaggia-movie di Girolami, con cast monumentale assai simile a quello del pressochè coevo Bellezze sulla spiaggia. Il teatro degli sketches è Fregene, i pezzi meglio sono Mario Carotenuto traffichino, Ucci e Delle Piane ladruncoli da strapazzo, Chiari e la grandissima Bice Valori finti protestanti, e soprattutto il guardiaspiaggia Carmelo Pappalardo (Murgia), dall'occhio "vigile, scrutatore e prismatico". La Valeria Fabrizi in versione Mamie Van Doren de' noantri era effettivamente bonissima

Homesick 4/11/08 18:07 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Girolami sforna un’altra delle sue commedie balneari, con il solito cast ben assortito a rappresentare altrettante macchiette. Pur inserendovi qualche pretesa umanitaria (la canzone antirazzista dell’immancabile Quartetto Cetra) e romantica (la love story tra l’italiana Merlini e l’ex ufficiale tedesco Landry), a catalizzare l’attenzione sono i bikini della Fabrizi, della Fiè, della Pade e di altre bellezze – celebri o meno - sotto il solleone.

B. Legnani 22/05/10 18:41 - 5276 commenti

I gusti di B. Legnani

Debolissima commedia balneare ad incastri, che si guarda più per il livello e per la simpatìa degli attori (e per il fisico di Valeria Fabrizi, formidabile invero) che per quello della sceneggiatura, che è molto più basso. Non mancano i riempitivi canori e danzerini per arrivare ad un metraggio che è la cosa più decente della pellicola, la quale ha il suo punto più basso nel quadro con la Merlini, per quanto lei sia brava come sempre.
MEMORABILE: Valeria Fabrizi in bikini.

Trivex 20/02/12 15:56 - 1645 commenti

I gusti di Trivex

Eh si, un tempo ci si divertiva così! Mare, ragazze senza correzioni anatomiche, tramezzini e balli scatenati. Il cinema riprende la spensieratezza causata dalla crescita economica e dall'emancipazione sociale dilangante e questo è un bell'esempio. Gli attori sono rock (direbbe qualcuno) e la storia, seppur banale, fa sorridere e commuovere; regala inoltre nostalgia ed un po' di tempo per rilassarsi e sognare l'Italia che fu e che probabilmente resterà la migliore di sempre. ***
MEMORABILE: I deliziosi bikini, naturalmente.

Markus 21/08/13 11:51 - 3540 commenti

I gusti di Markus

La solita Ostia fa da cornice a una commediola balneare di poche pretese, in cui Girolami sa dosare ritmo e goliardia in un mix di episodi incrociati che raccontano la vita da spiaggia di diverse individualità del mondo "spensierato" di allora. Cast stellare per un film alimentare, in cui alla fine trovano spicco la formosa Valeria Fabrizi e Mario Carotenuto, entrambi praticamente onnipresenti nel sottogenere vacanziero-balneare. La pellicola non delude perché racconta, senza stancare, semplicità destinate a un pubblico in cerca di relax.

Gabrius79 25/11/14 14:15 - 1337 commenti

I gusti di Gabrius79

Commediola balneare non tra le peggiori di quel periodo. Tanti attori protagonisti di sketch e siparietti disimpegnat; spiccano Raimondo Vianello e la coppia Walter Chiari-Bice Valori. Si sorride con le maldestre furfanterie di Toni Ucci e Carlo Delle Piane e si segnala un'ammaliante Valeria Fabrizi. Molta buona la fotografia.

Rambo90 21/09/16 02:47 - 7176 commenti

I gusti di Rambo90

Inqualificabile, non c'è praticamente niente da salvare. La povera regia di Girolami e le storie sfilacciate (poco più che sketch in realtà) non permettono di divertirsi ma anzi ci si annoia nonostante la presenza di un ricco cast, dove però l'unico a suscitare qualche sorriso è Carotenuto, mentre Chiari è fastidiosamente sopra le righe e tutti gli altri annaspano in un copione misero. Montato alla meno peggio, con alcune storie particolarmente insulse e gag che finiscono nel vuoto (lo schiaffo del soldato...). Evitare con cura.

Ronax 3/05/20 02:24 - 1098 commenti

I gusti di Ronax

Uno degli innumerevoli filmetti balneari partoriti a ripetizione da Girolami nella prima metà degli anni '60 con la consueta compagnia di giro, da Carotenuto a Pavese, da Walter Chiari a Vianello, da Talegalli al Quartetto Cetra e a molti altri. Grazie alla loro simpatia si riesce a reggere fino alla fine questa scialba sequela di freddure e di barzellette filmate, inframmezzate da qualche intermezzo sentimentale e patetico. Si salvano la fotografia dai colori squillanti e la parata di bellezze che sfoggiano per l'appunto bikini di ogni foggia.
MEMORABILE: Il ballo scatenato della Fabrizi, nei consueti panni della femme fatale.

Graf 20/09/20 01:29 - 708 commenti

I gusti di Graf

Ennesimo film di Marino Girolami e figli dedicato all’estate, al mare e a quel desiderio di vacanza e di divertimento che gli italiani del boom economico manifestavano in massa. Il mosaico di storie diverse questa volta delude un po’, alcuni spunti narrativi sono banali se non insulsi e sembrano inseriti solo per fare metraggio, ma il clima di semplicità, genuinità e spensieratezza tipico di quegli anni risulta veritiero e i due episodi più elegiaci e intimisti con protagonisti rispettivamente Ennio Girolami e Marisa Merlini ci ricordano che la vita possiede anche un volto serio.
MEMORABILE: L'episodio con Vianello, che sospetta il tradimento della moglie (Masiero) con il suo principale (Bianchi) è il meglio pensato e strutturato.

Reeves 15/08/22 22:11 - 1119 commenti

I gusti di Reeves

Uno dei tanti film balneari di Marino Girolami, come sempre senza infamia e senza lode. Qui funzionano molto bene Raimondo Vianello, inappuntabile e spassoso, e anche Mario Carotenuto, cinico quanto basta. Tra le donne svetta (non solo per le indubbie doti fisiche) Valeria Fabrizi. Qualche modesta risata ci esce, e le canzoni fanno tanto epoca: cosa ci si può aspettare di più?

Walter Chiari HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Undying • 20/04/10 20:05
    Controllo di gestione - 7596 interventi
    B. Legnani ebbe a dire nella SEZIONE IN TV/SATELLITE:
    Martedì 20 APRILE ore 22:30 su *AB CHANNEL
    Tipicissimo spiaggia-movie di Girolami, con cast monumentale assai simile a quello del pressochè coevo "Bellezze sulla spiaggia". [Il Gobbo]


    No....
    Maurizio, stasera avevo pianificato una serata senza televisione e così mi costringi a rivedere il programma.
    Oltretutto mi sa che vado a consumare, causa anche La ragazza sotto il lenzuolo, 2 DVD....
    Ultima modifica: 20/04/10 20:05 da Undying
  • Discussione B. Legnani • 20/04/10 20:09
    Consigliere - 14698 interventi
    Undying ebbe a dire:
    B. Legnani ebbe a dire nella SEZIONE IN TV/SATELLITE:
    Martedì 20 APRILE ore 22:30 su *AB CHANNEL
    Tipicissimo spiaggia-movie di Girolami, con cast monumentale assai simile a quello del pressochè coevo "Bellezze sulla spiaggia". [Il Gobbo]


    No....
    Maurizio, stasera avevo pianificato una serata senza televisione e così mi costringi a rivedere il programma.
    Oltretutto mi sa che vado a consumare, causa anche La ragazza sotto il lenzuolo, 2 DVD....


    Lo ridanno più volte...
  • Discussione Undying • 20/04/10 20:13
    Controllo di gestione - 7596 interventi
    B. Legnani ebbe a dire:


    Lo ridanno più volte...


    Ok... grazie.
    Sarà per la prossima, allora....
    Ultima modifica: 20/04/10 20:13 da Undying
  • Discussione Elenamaria • 4/03/14 18:25
    Galoppino - 11 interventi
    ciao sono elenamaria. per me la location via dei durantini è molto preziosa perché grazie a quella ho potuto individuare anche gli studi icir de paolis. visto che in quegli studi sono stati girati tanti film che a me piacciono, ci tenevo a vederli con Street view. grazie mille!
  • Discussione Alesh • 8/06/14 01:29
    Galoppino - 66 interventi
    Ciao Elenamaria, ti consiglio di andarti a vedere i primi minuti del film "Ho ritrovato mio figlio" del 1954. Troverai una scena di ripresa fatta all'interno di un autobus, dove con grande difficoltà è possibile riconoscere la Tiburtina nel tratto attuale tra Via Pietro Ottoboni e Via di Casalbruciato, e vedere, seppur parzialmente a sinistra, gli ingressi della De Paolis.
  • Discussione Elenamaria • 8/06/14 08:04
    Galoppino - 11 interventi
    Grazie ancora Alesh,andrò a vedermelo senz'altro!ciao!