Blown away - Follia esplosiva

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 19/01/08 13:04 - 11343 commenti

I gusti di Galbo

Un buon film ingiustamente snobbato da pubblico e critica, Blown Away ha come elemento peculiare e meritorio la bella contrapposizione tra i due personaggi principali dei quali vengono indagate con una certa capacità di introspezione in fase di sceneggiatura, le motivazioni personali e che sono ben intepretati da Bridges e Lee Jones. Il film è stato girato con un buon ritmo e buon uso della tensione. Buono il cast anche nei ruoli secondari.

Lovejoy 13/02/08 19:02 - 1824 commenti

I gusti di Lovejoy

Thriller ben diretto dallo specialista Hopkins che conferisce alle scene d'azione un ritmo esemplare. Racconto sempre emozionante, mai noioso, sopratutto quando in scena vi è un Lee Jones da urlo. La sua interpretazione del terrorista irlandese vendicatore è da brividi e non si dimentica tanto facilmente. Bravi anche Bridges e gli altri, a partire da Lloyd Bridges, padre di Jeff. Da riscoprire.

Elsup 3/10/08 20:28 - 140 commenti

I gusti di Elsup

Bel film d'azione: interessante la storia che vede di fronte due vecchi amici/nemici sullo sfondo di un'ideale patriottico irlandese. La pellicola scorre via bene, anche se non eccelle in colpi di scena. Gli attori recitano alla grande (soprattutto Tommy Lee Jones) e la colonna sonora degli U2 è la ciliegina sulla torta.

Ciavazzaro 21/11/09 10:47 - 4758 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Non l'ho gradito. Visto più di una volta, mi ha annoiato ogni volta allo stesso modo. Tommy Lee Jones e Bridges non recitano neanche in modo cagnesco, ma il film è troppo prevedibile e si fa dimenticare molto in fretta. Evitabile.

Belfagor 18/08/10 11:49 - 2621 commenti

I gusti di Belfagor

Non si discosta molto dalla media, ma c'è qualche elemento che gioca a favore, a cominciare da una notevole perizia nella costruzione e nell'esame degli ordigni esplosivi, che aggiunge interesse alle sequenze di passaggio e tensione a quelle cruciali. C'è pure un bravo Tommy Lee Jones. La storia è convenzionale, anche se la scelta del retroscena del dinamitardo permette al regista di prendere le distanze dal punto di vista storico-emotivo ed evitare una serie di sfondoni frequenti nel cinema sul terrorismo. **1/2
MEMORABILE: Il ritorno a casa con gli elettrodomestici potenzialmente esplosivi; l'esplosivo nelle cuffie.

Rambo90 15/09/10 23:48 - 6316 commenti

I gusti di Rambo90

Coinvolgente thriller a base del classico dinamitardo che vuole vendicarsi dell'ex amico. Ci sono molte scene ben realizzate (soprattutto quelle legate al terrore che le varie bombe ogni volta esplodano), una buona colonna sonora di Alan Silvestri e soprattutto un ottimo confronto fra Jeff Bridges e Tommy Lee Jones (quest'ultimo nel ruolo del pazzo a lui congeniale). Buona anche la partecipazione di un giovane Whitaker. Finale teso e cameo di Cuba Gooding Jr.

Cangaceiro 3/07/11 15:30 - 982 commenti

I gusti di Cangaceiro

Blown away, o anche Jeff Bridges contro Unabomber. Un coacervo di banalità stracotte per un film usa e getta che dipinge gli irlandesi come inguaribili bombaroli devoti all'IRA per la gioia del politically correct. Mancano idee, pathos e spessore. Il cast sulla carta è buono ma non c'è un solo attore tra i principali ad essere in parte. Il protagonista non è credibile come eroe da action novantiano, papà Lloyd era ormai più un comico che altro e Lee Jones sembra scopiazzare un po' pateticamente Malkovich tra smorfie e facezie varie. Avanti si vada...

Saintgifts 21/05/14 00:11 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Il film è come i congegni a orologeria - o comunque ad azioni combinate - che abilmente costruisce Ryan (Lee Jones), perché tutto arrivi a combaciare o a esplodere al momento opportuno. Una sceneggiatura quindi che cura particolarmente i passaggi che possono sembrare insignificanti, ma utili allo spettatore. Per Jimmy/Liam (Jeff Bridges) il passato ritorna nel momento meno opportuno in una svolta importante della sua vita, liberandolo dalle ombre che gravavano su di lui. Lee Jones sembra essere il più in parte.

Viccrowley 8/06/16 21:08 - 803 commenti

I gusti di Viccrowley

Non male Hopkins come regista d'azione. Dopo aver diretto l'ottimo Predator 2, eccolo alle prese con un action puro, sorta di sfida all'Ok Corral tra Bridges e Lee Jones. I due protagonisti non sembrano all'apice della forma interpretativa, colpa forse di una sceneggiatura che soffre di dialoghi spesso banalotti e di vistose cadute di ritmo. La parte del leone la fanno ovviamente le fasi action contrappuntate da realistiche esplosioni e da una discreta tensione.
MEMORABILE: Whitaker alle prese con la bomba piazzata nelle cuffie.

Jandileida 10/10/16 12:54 - 1246 commenti

I gusti di Jandileida

Classicone del genere dinamitardo con un Lee Jones pazzoide (qua e là in overacting) e un Bridges in bilico tra presente e passato. Essendo appunto un classico, la storia non stupisce troppo sotto il profilo dell'originalità ma è un solido concentrato di tutti i "luoghi comuni" del genere: la sfida a due, qualche bel botto, caratteristi al posto loro. Chi apprezza l'action troverà dunque un film ben costruito che mantiene quello che promette e si mantiene dignitosamente fino alla fine senza buchi di sceneggiatura troppo eclatanti.

Rigoletto 16/01/17 13:56 - 1497 commenti

I gusti di Rigoletto

Da una parte un Jeff Bridges appassionato, dall'altra Lee Jones fuori di testa; la miscela è davvero esplosiva e il film, che pure non è irresistibile, centra il suo target senza troppi affanni. Tra i due si innesca una gara di genialità (e di bravura) su chi sia più competente con gli esplosivi, mentre Whitaker sembra un po' anonimo. Discreto cinema d'azione vedibile senza problemi.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Ciavazzaro • 21/11/09 10:40
    Vice capo scrivano - 5596 interventi
    Stephen Rea rifiutò un ruolo più lungo nel film.

    Fonte:Imdb