Anaconda

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: Anaconda
Anno: 1997
Genere: animali assassini (colore)
Regia: Luis Llosa
Numero commenti presenti: 23
Papiro: elettronico

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Luis Llosa cerca di rinverdire i fasti del cinema dedicato agli animaloni assassini, e bisogna dire che in effetti dopo coccodrilli, squali, formiche, ragni e addirittura conigli assassini, un bel serpentone ci mancava (quello alato del film di Cohen non fa testo e quelli a grandezza naturale visti in tanti altri film nemmeno), forse anche perché senza i supereffetti speciali computerizzati di oggi era molto più difficile simulare le movenze particolari dei rettili. ANACONDA (ambientato sul Rio delle Amazzoni) è strutturato secondo i canoni classici del monster-movie: prima qualche sparizione inspiegabile,...Leggi tutto un paio di falsi allarmi, poi l'attacco programmato. Non mancano l'avventuriero spietato e doppiogiochista (Jon Voight, meno incisivo del solito), la troupe di reporter alla ricerca della tribù scomparsa, la belloccia discinta (ma mai nuda, stranamente), la tremenda lotta finale con la bestia... Insomma, non c'è un'idea nuova che sia una. Eppure, nelle scene degli attacchi, ANACONDA è girato bene, e alcuni momenti sono da ricordare: l'agguato al povero Jonathan Hyde sotto la cascata per esempio, col serpentone che frena la caduta libera della vittima circuendola e riportandola su, o anche la ripresa subacquea che ci mostra la forma di un uomo chiuso all'interno della pancia del mostro, o una soggettiva dalla gola al momento dell'ennesimo pasto umano, il rigetto dello stesso, vomitato intero e sbavato, l'attacco sulla scala a pioli... Se ci fossero solo le scene d'azione ANACONDA sarebbe un ottimo film. Purtroppo non è così.
Marcel M.J. Davinotti jr.
Chiudi
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Stubby 24/03/07 12:53 - 1147 commenti

I gusti di Stubby

Si riprende con i film dedicati agli animali assassini giganti. Stavolta tocca ad una anaconda gigantesca. Presente come protagonista del film Jennifer Lopez (che non mi è affatto dispiaciuta nel film, anzi l'ho trovata brava e credibile) e in una parte anche Ice Cube, che salvo. Per il resto gli altri personaggi sono piuttosto mediocri, in primis il cacciatore di serpenti (davvero pessimo). Il film non è niente di eccezionale: pochi momenti di tensione e pochi effetti visivi. Si può evitare tranquillamente.

Puppigallo 25/03/07 14:47 - 4487 commenti

I gusti di Puppigallo

Se escludiamo gli attori (quasi tutti mediocri, tranne Jon Voight, che dev’essersi divertito non poco a fare il cattivone) e non cerchiamo una trama, questo film può riservare piacevoli sorprese, soprattutto grazie al serpentone ghiotto di umani. Gli effetti sono discreti e alcune scene centrano il bersaglio (la vespa; i piccoli e letali serpentelli; sott’acqua con la pancia piena; preso al volo e stritolato). Volutamente senza prestese, con un ritmo accettabile, questa pellicola non è così male, anche se riservata ai patiti del genere "Animali assassini". Peccato per le anacondiche urla...
MEMORABILE: Qualcuno verrà ingoiato e poi rigurgitato ancora vivo (farà pure l'occhiolino).

Undying 11/09/07 20:44 - 3841 commenti

I gusti di Undying

Coproduzione tra USA, Brasile e Perù (dirige infatti Luis Llosa) voluta dalla Tri-Star, già produttrice/distributrice (lo stesso anno) dell'eco-vengeange Mimic. I capitali investiti non sono eccessivi, ma la presenza di Jennifer Lopez dona un tocco di grazia alla macabra vicenda e Jon Voight si rivela attore di classe, sinora relegato a ruoli marginali. L'ambientazione/atmosfera rimanda ai "mondo-movies" anni '70 e a certo cinema cannibal, ed il taglio di regia infonde alla vicenda dell'enorme anaconda risvolti ironici, spesso funzionali.

Lovejoy 28/12/07 15:54 - 1824 commenti

I gusti di Lovejoy

Trash allo stato puro. Diretto con particolare incompetenza da Llosa, già responsabile dell'altrettanto disastroso "Lo Specialista", con l'accoppiata Stallone/Stone, qui è alle prese con enormi anaconda divoratori di esploratori pasticcioni. Persino gli effetti speciali, che dovrebbero essere il punto di forza del film, sono veramente pessimi. Il cast poi dà il colpo di grazia. Non si capisce con esattezza il ruolo di Stolz, mentre quello della Lopez è chiaro dalla maglietta attillata. Cube sarebbe anche bravo ma è sprecato e Voight è insopportabile.

Galbo 30/12/07 10:27 - 11314 commenti

I gusti di Galbo

Tracurabile esempio del filone "animali assassini" Anaconda è un film non riuscito, nonostante il grande dispiego di mezzi e tutte le star adoperate per produrlo (dalla Lopez al grande Jon Voight). Trama praticamente inesistente (appena un pretesto), il film dovrebbe avere il suo punto di forza nelle scene in cui compare il mostruoso rettile. Queste però non sono adeguatamente sfruttate dalla mediocre regia e spesso sfiorano il ridicolo, utilizzando peraltro effetti speciali mediocri.

Capannelle 23/02/08 16:41 - 3693 commenti

I gusti di Capannelle

Onesto film con attori nella media; solo il cinico Jon Voight riesce a dare corpo al proprio personaggio. La storia è comune ad altri film dove un gruppo di temerari, avidi e incuranti degli avvertimenti ricevuti, si ritrova al cospetto di una creatura mostruosa e (pare) invincibile. Qualche scena ben girata ma anche molte inconguenze. Gli effetti poi sono da film tv.

Redeyes 13/03/08 15:11 - 2128 commenti

I gusti di Redeyes

Sono rimasto colpito dai fantasmagorici special effects che da punto di forza, presunto, sono l'elemento maggiormente ridicolo della pellicola. Sceneggiatura inesistente al servizio di una regia che altrettanto bene latita. Il cast non è niente di spettacolare eccezion fatta per Voigt, efficace, mentre la Lopez è bella e poco più; di Ice Cube non se ne sentiva il bisogno. Si può passare oltre senza che il cuore ne pianga!
MEMORABILE: L'esplosione con conseguente pioggia di serpenti!

Ciavazzaro 25/10/08 15:13 - 4756 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Insomma; non un capolavoro né pessimo, una via di mezzo. Di attori "veri" c'è solo il buon Jon Voight (sprecato qui), per il resto la Lopez certo non sfigura. Carine alcune scene con la vorace anaconda, ma per il resto la noia regna sovrana. Dimenticabile. Meglio del seguito comunque.

MAOraNza 26/10/08 23:44 - 188 commenti

I gusti di MAOraNza

Di una pochezza assoluta, questo "Anaconda". Gli effetti speciali sono al limite del pacchianotto e, a parte qualche scena rappresentata con rettili veri, per il resto siamo quasi in zona "dilettantismo". Jon Voight regge sulle spalle il leggerissimo fardello della sceneggiatura, a tratti completamente assente. Insomma, guardabile solo per gli amanti del genere, ma siamo proprio al limite. Dimenticabile.

Cotola 31/10/08 22:49 - 7406 commenti

I gusti di Cotola

L'ennesimo film del genere animali assassini imperniato sulle gesta di un gigantesco serprente (stavolta anaconda) che ammazza a destra e sinistra prima del prevedibile finale. In realtà non solo la fine ma tutto è trito e ritrito oltre che di una pochezza sconcertante. Sulla recitazione (?) della Lopez è meglio stendere un velo pietoso, mentre Jon Voight si dovrà vergognare a vita per aver partecipato a questa porcata dai risultati sotto il livello di guardia.

Rambo90 31/01/10 19:40 - 6277 commenti

I gusti di Rambo90

Storia che ricorda molto da vicino Lo Squalo (con cambio di "mostro") per un action senza pretese ma molto divertente. Il cast è ben assortito e capitanato da un Jon Voight in splendida forma, che va spesso piacevolmente sopra le righe, effetti speciali funzionali e incipit ottimo (con il leggendario Danny Trejo). Da vedere per una serata da popcorn.

Greymouser 10/07/10 00:15 - 1458 commenti

I gusti di Greymouser

Effetti speciali discreti per questo film di poca sostanza, che però puà risultare di una certa attrattiva per gli amatori del beast-movie. In effetti, rispetto alla media degli ultimi prodotti del filone, si difende abbastanza bene, potendo contare anche su un cast di un certo rilievo, nel quale spicca, oltre alla stranota Lopez, soprattutto Jon Voight, vecchia conoscenza di qualsiasi appassionato di cinema. Si può guardare.

Buiomega71 29/06/11 00:30 - 2212 commenti

I gusti di Buiomega71

Divertentissimo e godibile "monster movie", mixato con echi da adventure movie stile Natura contro o Cannibal holocaust (Ice Cube con telecamera). Llosa è director intelligente e ben dotato, la fotografia di Bill Butler è splendida e l'anacondona stritolatutto è simpatica e molto sveglia: sputa scimiette, vomita uomini e abbraccia mortalmente che è un piacere. A tratti irresistibile, tra esplosioni di serpenti e pantere stritolate, nonchè raccapriccianti "spremute" di scimmia. Jon Voight è davvero carismatico e bastardissimo.
MEMORABILE: Mateo stritolato dall'anaconda; Stoltz con la vespaccia in bocca; l'anaconda colpita in testa dalla Lopez, con la sua amica tra le fauci; il prologo.

Kekkomereq 26/09/11 22:51 - 359 commenti

I gusti di Kekkomereq

Niente di speciale questo monster movie con protagonista assoluta un'anaconda animatronica. Gli effetti speciali erano ben realizzati e anche la recitazione è buona, sopratutto quella di Jennifer Lopez e di Jon Voight. Assolutamente migliore dei tre seguiti successivi, sopratutto del secondo.

Nando 2/11/11 16:59 - 3454 commenti

I gusti di Nando

Il gigantesco e feroce serpente anaconda è protagonista di questo filmetto scadente che nonostante si avvalga di un cast altisonante non brilla. Gli effetti speciali sono mal realizzati ed il lungo serpente non impressiona nessuno. Trama scontata trita e ritrita.

Piero68 5/07/12 10:27 - 2752 commenti

I gusti di Piero68

Per rinverdire i fasti del filone di genere ci voleva senz'altro molto di più. Nonostante il cast sontuoso messo a disposizione del regista, con Anaconda si cade nel più classico dei B-movie. Sia per il plot ma soprattutto per gli effetti speciali, che rasentano semplicemente il ridicolo. Llosa non è certo un genio, ma con i pochi mezzi messigli a disposizione era difficile per chiunque fare di meglio. Voight resta comunque un ottimo cattivo e un gran caratterista.

Werebadger 7/06/13 20:05 - 270 commenti

I gusti di Werebadger

Una troupe televisiva risale il Rio delle Amazzoni per girare documentari: a metterli in pericolo alcuni giganteschi esemplari di anaconda e un fanatico cacciatore di serpenti. Ordinario ma divertente (con echi da Lo squalo e Razorback), con un cast stellare (su cui svetta un cattivissimo e inquietante Voight) e una suggestiva ambientazione. Molte le semplicizzazioni (l'anaconda è descritta come un killer bramoso di sangue e capace di prestazioni fisiche impossibili nella realtà) e altrettanti i buchi nella trama, ma il ritmo non viene mai meno e non ci si annoia. Godibile.
MEMORABILE: Uno dei protagonisti viene ingoiato dal serpente (con soggettiva dall'interno della sua gola) e poi risputato fuori (ancora vivo!).

Rikycroc77 2/09/14 01:36 - 53 commenti

I gusti di Rikycroc77

Sicuramente il film migliore per quanto riguarda il genere dei serpentoni assassini, Anaconda è godibilissimo, divertente e ben realizzato. Gli effetti speciali e le scene con l'anaconda in azione sono straordinarie, la fotografia e l'ambientazione di una bellezza mozzafiato, le musiche ottime e il cast eccellente (su tutti il grande Jon Voight, che qui interpreta il cattivone di turno). Il ritmo è incalzante e non ci si annoia e gli attacchi dell'anaconda sono tutti bellissimi, divertenti e fantasiosi. Un piccolo cult.
MEMORABILE: Jonathan Hyde che viene afferrato al volo dall'anaconda; Jon Voight ingoiato e poi rigurgitato dall'anaconda fa l'occhiolino alla Lopez!

Daniela 16/03/18 23:47 - 9109 commenti

I gusti di Daniela

Dilettanti allo sbaraglio, in gita in battello nella foresta amazzonica con lo scopo di realizzare un documentario, si imbattono in un cacciatore di serpenti che si crede Acab... Successo di botteghino all'epoca e gode tuttora di una certa fama ma si tratta di uno dei punti più bassi del genere: un mediocre tentativo di bissare il successo dello Squalo condendolo con risibili citazioni herzoghiane. Paradossalmente, l'unico motivo di curiosità risiede nella prova del ghignante Voight, tanto guittesca e imbarazzante che viene il sospetto di una volontaria auto-parodia.

Anthonyvm 4/03/18 02:37 - 1701 commenti

I gusti di Anthonyvm

Rocambolesco e simpatico film d'avventura orrorifica, con un serpentone lungo venti metri che mangia a più non posso e fa tutto quello che un vero serpente non farebbe. Sta proprio qui il bello: un'ora e mezza di divertimento spensierato, con cattivi da fumetto (il sempre memorabile Jon Voight), mostri giganti (l'anaconda animatronico è stupendo, non molto la controparte in CG) e personaggi caricaturali. Il film ovviamente necessita di aspettative molto basse, ma scorre bene e rimane uno degli horror animaleschi più riusciti degli anni '90.
MEMORABILE: Dell'ultima vittima del bestione rimane solo il rilievo scolpito nel ventre dell'anaconda: very trash!

Gabigol 1/11/18 19:24 - 409 commenti

I gusti di Gabigol

Visionato in lingua originale per fruire della performance di un buon cast, in realtà quasi tutti si limitano al compitino intorno alla sufficienza (Voight palesemente divertito, anche se mai realmente credibile). La buona ambientazione, valorizzata dalla fotografia, è il pregio maggiore di un film che fin dall'inizio abbandona pretese di realismo e costruzione della tensione: la belva - scrausa, ma simpatica - fa man bassa del solito manipolo di carne da macello e diverte con un po' di ignoranza. Vedibile, ma oggettivamente mediocre come film.
MEMORABILE: Il corpo non digerito sott'acqua; Il lancio (non riuscito) dalla cascata.

Rufus68 10/07/19 22:38 - 3015 commenti

I gusti di Rufus68

A volte si ride (Owen Wilson stritolato e ingollato per intero), altre si piange (la citazione da Fitzcarraldo). Le scene d'azione sono parecchio goffe e si rimpiange la tuta di lattice di altri fiumi e di altri mostri (almeno lì regna un fascino vintage di innocente purezza). Il grande Voight, unico attore in un cast comunque deluxe, si diverte a fare il cinico dominatore-domatore di uomini e del novello King Kong. Ice Cube terribile, ben più della Lopez (non così disastrosa, dai).

Taxius 8/04/20 11:28 - 1643 commenti

I gusti di Taxius

Divertente film sugli animali assassini che condivide il podio con Lake Placid di grande cult del genere anni 90. La storia è molto semplice e vede una chiatta in mezzo a un fiume su cui viaggia una troupe documentaristica che poco a poco viene divorata dalla gigantesca anaconda. Pezzo forte è sicuramente la bella ambientazione amazzonica a cui si aggiunge un cast di buon livello su cui spicca il malefico Jon Voight. Se non si hanno grandi pretesequesto Anaconda non deluderà affatto.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Musiche Buiomega71 • 29/06/11 10:37
    Pianificazione e progetti - 21679 interventi
    Nel film, omaggio di Llosa a Herzog, si ode l'opera verdiana "Dio che nell'alma infondere".
    Ultima modifica: 29/06/11 10:37 da Buiomega71
  • Curiosità Buiomega71 • 29/06/11 10:55
    Pianificazione e progetti - 21679 interventi
    *Il direttore della fotografia è Bill Butler, lo stesso del Lo squalo. *L'anaconda in animatronic, è stata creata dallo specialista Walt Conti(Free willy, Flipper). Sfx aggiuntivi di Chuck Gaspar(Beetlejuice). *Premi: 1998 - ALMA Award - Miglior Attrice (Jennifer Lopez) 1998 - BMI Film Music Award 1998 - WAC Winner - Miglior creatura 3-D in digitale. Fonte: Wikipedia *"I produttori hanno pensato a me , dopo tutta l'azione selvaggia di Lo specialista, per garantire un ritmo su cui credo di saper lavorare. Inoltre mi è sempre piaciuta l'idea di filmare una storia la cui sceneggiatura si proponesse di spaventare il pubblico, e quella di Anaconda sembrava davvero una grossa opportunità di misurarmi con la sensazione estrema della paura. Nel film ho avuto tre sceneggiatori, ma la cosa funziona così:pigli questi costosissimi scrittori e li fai lavorare, ma sono così cari che non puoi tenerli per più di tre o quattro settimane ; poi scappano a occuparsi di qualcos'altro. Così, se capita di dover riscrivere delle scene, bisogna chiamarne altri che, a loro volta, hanno una limititata disponibilità di tempo...Si và avanti in tal modo finchè non si è convinti del risultato finale, nella speranza che lo siano anche gli spettatori." Luis Llosa, dichiarazioni rilasciate su Cinema SFX, Giugno 1997. *137 milioni di dollari lordi d'incasso nel mondo, con un budget di 45. Fonte: Dizionario dei film horror di Rudy Salvagnini. Scheda del film.
  • Discussione Buiomega71 • 29/06/11 12:58
    Pianificazione e progetti - 21679 interventi
    Ormai già di culto dell'orrido la scena in cui il carognoso Jon Voight dissangua una povera scimietta su una panca. Il sangue cola in un secchio. Voight prende il secchio, e getta il plasma della povera bestiola addosso alla Lopez e a Ice Cube, legati insieme come salamelle, e tuona sardonicamente e cinicamente "Spremuta di scimmia!". Davvero terribile!
  • Discussione Zender • 30/06/11 08:26
    Consigliere - 43824 interventi
    Sai che non la ricordo la scena? Eppure dalla descrizione è parecchio forte... Avendolo visto in tv non vorrei averlo visto tagliato... PS: se non trovi i post di segnalazioni errori o aggiunte cast è perché li cancello, dal momento che una volta apportate le correzioni non hanno più motivo di esistere.
  • Discussione Buiomega71 • 30/06/11 10:27
    Pianificazione e progetti - 21679 interventi
    Ok, Zender. Probabile che in tv passi cut(almeno in prima serata), perchè vietato ai minori di 14 anni. La scena è piuttosto fortina, "torture porn" sulla povera scimietta.
  • Homevideo Galbo • 14/09/11 07:17
    Gran Burattinaio - 3745 interventi
    Disponibile il BR (per Sony) con queste specifiche tecniche (fonte dvd-store.it) Formato video 2,40:1 Anamorfico 1080p Formato audio Dolby TrueHD 5.1: Italiano Inglese Spagnolo Sottotitoli Danese Finlandese Inglese Italiano Norvegese Portoghese Spagnolo Svedese