Maineng

Maineng
Visite: 4581
Punteggio: 100
Commenti: 100
Affinità con il Davinotti: 74%
Iscritto da: 10/06/08 12:12
Ultima volta online: 16/04/10 05:46
Generi preferiti: Documentario - Drammatico - Thriller
Film inseriti in database dal benemerito utente: 38

Quantità e tipo di materiale filmico inserito

  • Inserimenti totali: 100
  • Film: 90
  • Film benemeritati: 38
  • Documentari: 5
  • Fiction: 2
  • Teatri: 0
  • Corti: 3
  • Benemeritate extrafilmiche: 3

Inserimenti forum e location

  • Location verificate inserite: 0
  • Post totali: 38

Carica attuale nell'organigramma aziendale

  • Galoppino

Approfondimenti inseriti

Mia bella pollastrella (1940)

CUR | 2 post | 11/03/12 12:17
Mae West sceneggiava i suoi film e scriveva le sue parti personalmente...Un'idea precisa su come presentare il suo personaggio.Brava!

L'Atalante (1934)

CUR | 2 post | 15/03/09 13:30
Il regista morì l'anno stesso in cui girò la pellicola,di tubercolosi,aggravatasi proprio durante le riprese lungo il fiume.

R Funny games (2007)

DG | 47 post | 5/03/24 09:07
Cotola,se il film ti é piaciuto e quindi hai le tue motivazioni,perché scusarsi se qualcuno dovesse prendersela?...Il bello del forum é proprio il confronto e quale migliore intermediario di te che,da quello che leggo,sei un grande osservatore?Anch'io,se il film mi piace,non tengo conto dei"motivi

Rotaie (1929)

CUR | 1 post | 1/08/08 01:49
Il film fu distribuito anche in Germania ottenendo un discreto successo.

Il cantante di jazz (1927)

CUR | 1 post | 28/07/08 23:12
Al Jolson perfetto in questa parte sia come cantante e musicista che per le sue origini.Infatti apparteneva ad una famiglia di Ebrei lituani emigrata in America e il suo vero nome era Asa Yoelson.

I martiri d'Italia (1926)

CUR | 1 post | 28/07/08 13:58
In origine il film misurava 2315mt.Questo,unico episodio sopravvissuto,ne misura 610.Gaido,oltre alla regia ne ha curato anche la sceneggiatura.

Il fu Mattia Pascal (1924)

CUR | 1 post | 28/07/08 00:53
Pirandello cominciò ad apprezzare veramente il cinema solo nel 1929,quando uscì il sonoro.Il primo film sonoro italiano:"La canzone dell'amore"é tratto da una sua opera e fece da supervisore alla realizzazione della pellicola.

Il bacio della pantera (1942)

TV | 13 post | 5/12/19 09:23
In onda il Ho visto il film,non lo conservo nella mia videoteca,ma credo sia passato in RAI altre volte.

Il bandito (1946)

TV | 9 post | 18/08/21 20:09
In onda il Guardare per credere!

Tigre reale (1916)

DG | 1 post | 20/07/08 14:56
C'é qualcuno che ha visto questo datatissimo film?Nel caso si faccia avanti!Grazie a tutti gli attenti amici davinottici!

Napoletani a Milano (1952)

DG | 6 post | 24/07/08 10:47
ok

Napoletani a Milano (1952)

DG | 6 post | 24/07/08 10:47
Non capisco la tua curiosità,non mi sembra d'aver dimenticato nessun accento,nel caso illuminami tu!

Napoletani a Milano (1952)

DG | 6 post | 24/07/08 10:47
L'ho visto tempo fa.Interessante anche se pullula di luoghi comuni ma forse é questa l'anima del film,uno spaccato sulle differenze culturali dove i protagonisti,pur avendo cambiato residenza,mantengono vive abitudini e modi d'essere.Eduardo de Filippo Napoletano D.O.C.

R Funny games (2007)

DG | 47 post | 5/03/24 09:07
Non ho visto questa versione e non posso esprimere il mio parere ma la prima(di produzione austriaca)é davvero"forte"!A dire la verità la violenza delle scene mi é sembrata eccessiva e anche un pò gratuita.A giudicare dalla locandina della versione 2007 ci vedo quasi l'aggiunta di un pizzico

Asfalto (1929)

CUR | 1 post | 7/07/08 17:26
Regista e attori(escluso Gustav Frohlich),con l'avvento del nazismo emigrarono all'estero perché di origine ebraica.

Parenti serpenti (1992)

DG | 32 post | 12/01/21 01:08
E'un film,questo,che ho trovato divertentissimo e raccapricciante allo stesso tempo.Sicuramente si estremizza un pochino ma di base é la situazione di molte famiglie tra parenti di sangue e acquisiti.Certamente la fine dà il colpo di grazia!

Un chien andalou (1929)

DG | 16 post | 25/01/19 21:58
Grazie Cotola per il tuo contributo.Anch'io ho visto il film diverse volte e quando ho voglia lo rivedo con molto piacere.Trovo che il fascino della pellicola sia appunto il susseguirsi di situazioni che offrono una chiave interpretativa personale(almeno una buona parte!).La visione onirica é sicuramente

Un chien andalou (1929)

DG | 16 post | 25/01/19 21:58
C'é qualcuno sul forum che ha visto questo film?Cosa ne pensate?Quale chiave di lettura date alla pellicola?

L'ultima carrozzella (1943)

DG | 8 post | 10/06/22 08:27
Ho capito di che film si tratta.Mi pare che la parte della protagonista femminile la faccia Maria Denis o Paola Barbara,ma accredito maggiormente la prima.Non ho il film ma l'ho visto anni fa.E'una delle prime pellicole interpretate da De Sica che in effetti é un ladruncolo.E'dei primi anni'30.Da quello

L'ultima carrozzella (1943)

DG | 8 post | 10/06/22 08:27
B.Legnani mi hai messo addosso una curiosità quasi morbosa.Ho molti film del periodo ma non ci arrivo proprio...dici una commedia e questo complica la situazione ancora di più perché la storia che racconti sembra da film drammatico.Bande di delinquentelli mi fa venire in mente SOTTO IL SOLE DI ROMA,ma

Polyester (1981)

DG | 3 post | 29/06/08 14:29
Grazie zender per la tua grande comprensione!Su POLYESTER condividiamo appieno!Di Waters ho visto qualcos'altro ma nulla in confronto!Troppo geniale(é la mia personale opinione!)...

L'ultima carrozzella (1943)

DG | 8 post | 10/06/22 08:27
Ho capito,grazie della dritta...avevo già sentito il nome ma non riuscivo a collegarlo con l'immagine.

L'ultima carrozzella (1943)

DG | 8 post | 10/06/22 08:27
Ciao B.LEGNANI.Chi é Ciccio Barbi?Scusa la mia ignoranza ma leggo che ne parli con fervore e mi ha interessato.Guardando su internet non sono riuscito comunque a metterlo a fuoco.

L'indiscreto fascino del peccato (1983)

DG | 14 post | 10/12/13 16:56
Condivido Cotola.La versione che ho guardato e riguardato io é quella"tagliata",una deduzione del fatto che in effetti il film risente di una vera fluidità nelle sequenze.Nonostante ciò lo amo spassionatamente per l'irriverenza che il regista ha saputo rappresentare in modo così naturale

Polyester (1981)

DG | 3 post | 29/06/08 14:29
Sono curiosissimo di sapere qualche opinione su questo film,cosa ne pensa chi l'ha visto.E' la pellicola che ho guardato più volte in vita mia!Mi sentivo quasi parte della famiglia Fishpaw a volte!...Non prendetemi per pazzo ma sono un patito di Polyester!

L'ultima carrozzella (1943)

HV | 2 post | 27/06/08 18:51
Scusa,ho scambiato Lon Chaney per Rudolph Klein-Rogge:lo scienziato di Metropolis(Rottwang)...ma visto nella parte di Mabuse o Caligari.

L'ultima carrozzella (1943)

CUR | 1 post | 27/06/08 18:37
Federico Fellini é fra gli autori della sceneggiatura.

L'ultima carrozzella (1943)

TV | 11 post | 3/06/22 20:45
In onda il Tino Scotti é fortissimo nella parte del comico Valentino Doriani.La scena in cui Anna Magnani gli dà del"morto di fame"mi ha fatto piegae dalle risate!

L'ultima carrozzella (1943)

TV | 11 post | 3/06/22 20:45
In onda il Il fatto di non averlo commentato non significa che non l'ho visto,l'ho visto eccome!Amici davinottici dovete perdonarmi ma sono nuovo e magari non ci azzecco sempre!Comunque ho un'intera videoteca di film"preistorici"e gli ho visti tutti!Infatti sto cercando d'inserirli per essere presenti

L'ultima carrozzella (1943)

HV | 2 post | 27/06/08 18:51
Ho il dvd del film,immagini buone,lo consiglio agli appassionati di Fabrizi...Renato,il tuo avatar é del"gabinetto del dottor Caligari"?o del"dottor Mabuse"?...scusa la domanda fuori luogo,é stato più forte di me,sono 2 film che amo molto!

L'ultima carrozzella (1943)

TV | 11 post | 3/06/22 20:45
In onda il Ho visto il film,é piacevole...un tuffo nel passato!

L'indiscreto fascino del peccato (1983)

DG | 14 post | 10/12/13 16:56
Ottima idea zender...provvedo subito all'inserimento!Grazie per la dritta!

L'indiscreto fascino del peccato (1983)

DG | 14 post | 10/12/13 16:56
CHE HO FATTO IO PER MERITARE QUESTO?é un film che mi piace anche se insieme a KIKA,UN CORPO IN PRESTITO non metto in cima alla mia lista almodovariana.La mia personale classifica:3)DONNE SULL'ORLO DI UNA CRISI DI NERVI;2)LABIRINTO DI PASSIONI;1)L'INDISCRETO FASCINO DEL PECCATO...con tutti i suoi difetti

L'indiscreto fascino del peccato (1983)

DG | 14 post | 10/12/13 16:56
Gobbo,davvero spassoso il qui pro quo,chissà le reazioni!Anche mio nonno era nuorese e ricordo certe sue reazioni quando qualcosa lo indisponeva! Il film comunque più che"pasticciato"ha delle piccole pecche nello svolgimento,non sempre fluido.Il soggetto é impeccabile(o così lo trovo io!).Zender,ti

Il bandito (1946)

CUR | 4 post | 25/06/23 15:35
Carla del Poggio,la sorella del protagonista che lavora in una casa chiusa,é stata la moglie del regista del film Alberto Lattuada.

L'indiscreto fascino del peccato (1983)

DG | 14 post | 10/12/13 16:56
Se qualcuno ha visto questo capolavoro di Almodovar,vorrei tanto conoscerne il parere.Per me é sicuramente un cult!

Non ti conosco più (1936)

DG | 4 post | 24/06/08 23:43
Il film di Corbucci é sicuramente ispirato a questa pellicola.A dir la verià non lo ricordo perfettamente ma é di certo un remake.

Amore tossico (1983)

DG | 39 post | 11/03/22 16:26
"Amore tossico"é un film che ho guardato diverse volte perché é talmente realistico e interessante che vederlo é sempre come la prima volta!Ho provato subito una grande simpatia per i protagonisti che comunicano emozioni e stati d'animo forti.Vorrei tanto saperne di più,soprattutto degli