Sallie Gardner at a Gallop

Media utenti
Titolo originale: Sallie Gardner at a Gallop
Anno: 1878
Genere: corto/mediometraggio (B/N)
Note: Il filmato è ricavato proiettando le singole immagini scattate da 24 macchine fotografiche equidistanti una dall'altra e collegate a fili che il cavallo rompeva durante il suo galoppo.
Numero commenti presenti: 2

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/11/21 DAL BENEMERITO CAESARS
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Caesars 29/11/21 08:47 - 3146 commenti

I gusti di Caesars

Impossibile non riconoscere l'importanza di questo brevissimo corto (in origine singoli scatti di 24 macchine fotografiche) che servì per dimostrare che durante il galoppo c'è un momento in cui tutte e quattro le zampe del cavallo sono staccate dal suolo. Il risultato è affascinante, se contestualizzato al momento storico, e lascia stupiti anche ai nostri giorni. Un filmato nato per scopi "scientifici" che rappresenta un'importantissima tappa per la nascita del cinema. Fondamentale.

Pigro 3/01/22 10:35 - 8628 commenti

I gusti di Pigro

Alle origini del cinema, anzi ancor prima… ed è subito fascino, stupore, meraviglia, e soprattutto ammirazione, non solo per l’invenzione tecnica che ha permesso di trasformare immagini fotografiche in un flusso continuo, ma anche per la straordinaria forza evocativa del soggetto scelto. Il cavallo che corre all’infinito non è solo una banale dimostrazione tecnica, ma un fantasma, un’apparizione, una promessa: quella di un mezzo innovativo lanciato verso la conquista. Una non-pellicola tremendamente ipnotica.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.