Location verificate di Il cinico, l'infame, il violento - Film (1977)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Roma • Oviesse

La Standa dove Merli bracca il malvivente dopo lungo inseguimento

Roma

Il terrazzo da dove Hundar spara allo zio di Merli

Roma

Il ponte ad arco in ferro di uno degli inseguimenti a piedi

Roma

Il palazzo con la cassaforte da scassinare

Milano

L'abitazione di Merli

Milano

La gioielleria rapinata durante i titoli di testa

M Como • Dogana Ponte Chiasso

La dogana dove passa Merli per andare a nascondersi in Svizzera

Roma

La villa con piscina del boss (John Saxon)

Roma

La trattoria "Er Ranocchia" che il Cinese (Tomas Milian) usa come quartier generale

Roma

La bottega dello zio di Tanzi (Maurizio Merli)

Fiumicino (Roma)

La strada dove Tanzi (Merli) assieme ad un tassista complice inscena un finto tamponamento

M Roma • Il palazzo di Via Labicana 58

La pensione Gabriella dove Tanzi (Merli) affitta una camera per tenere al sicuro Nadia (Lepori)

Roma

La strada dove Natali (Garrone) viene bloccato dal "Cinese" (Milian)

Roma

La clinica dove il "Cinese" (Milian) fa visita a Nicola (Musy) per ucciderlo

Milano

Il luogo in cui un ladro scippa la borsa a una donna a inizio film

Milano

L'obitorio in cui viene portata la salma di Tanzi (Merli)

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Zender • 29/05/08 17:10
    Pianificazione e progetti - 46240 interventi
    Il "carcere giudiziario" che si può fregiare di ospitare il cattivissimo John Saxon è, come ha scoperto Godardi, l'istituto San Michele in Ripa Grande a Roma, di cui QUI TROVATE L'APPROFONDIMENTO.



  • Federico • 18/02/09 23:06
    Galoppino - 93 interventi
    Ecco il ponte dove avviene uno degli inseguimenti a piedi:





    La zona è quella di Ponte Mammolo a Roma.
    Sempre vicino al ponte si trova l'osteria del personaggio interpretato da Francesco Anniballi.

    NdZender: queste due location esistevano peraltro già sul sito di pollanetsquad, per essere precisi.
  • Federico • 19/02/09 14:07
    Galoppino - 93 interventi
    La STANDA dove avviene la sparatoria tra Merli e il malvivente di turno si trovava a Roma in zona EUR e precisamente in Viale dell'Oceano Atlantico, a pochi passi dal Palalottomatica (ex PalaEur). Ora la Standa non c'è più ed è stata rimpiazzata da altri magazzini (Oviesse).




    NdZender: Andiamo ora a ricostruire il quasi scontro a fuoco. Merli sta in alto, il malfattore in basso.



    Come si vede, la rampa è proprio quella che si vede in fotografia. Questo è Merli dall'alto:




    Questo il malvivente in basso pronto a sparare:



  • Federico • 19/02/09 21:08
    Galoppino - 93 interventi
    La location in cui è stata girata la scena dell'assassinio dello zio del personaggio di Merli. Ci troviamo a Roma in Piazza dei Coronari nel rione Ponti (sponda opposta del Tevere all'altezza di Castel Sant'Angelo). Negli screencap che ho pubblicato si vede anche il terrazzo da cui Roberto Undar spara il colpo.






    La Giulietta sgomma via...


  • Zender • 26/02/09 12:19
    Pianificazione e progetti - 46240 interventi
    Trovare il palazzone della cassaforte richiesto da Federico era una sfida, perché è molto "argentiano" e singolare. Riguardando la scena ho visto che in un frame compare la scritta ANUBIO SSICURAZIONI. Facile capire che si trattasse della Danubio Assicurazioni, che però su internet non ha indicazioni della sede. Alla fine, disperato, ho chiamato al telefono un tizio che si descriveva come agente della Danubio. Da lui ho saputo che da 20 anni la Danubio è stata acquisita dalla Zurigo Assicurazioni ed è quindi scomparsa.

    Ho cominciato allora a telefonare alla Zurigo chiedendo dove fosse il vecchio palazzo sede romana della fu Danubio 30 anni prima e, dopo tre giorni di scaricabarile da paura, ho trovato (a Milano!) chi ha preso a cuore il caso: viale del Policlinico 149, Roma. Grazie a streetview possiamo quindi vedere il palazzo della cassaforte (una delle location più caratteristiche del film). Eccoci qui. Partiamo dal vedere la finestra da cui parte Merli per il suo viaggio volante tra i palazzi:




    Passiamo poi a un'inquadratura caratteristica (la discesa dei malviventi dall'alto) con montaggio dei fotogrammi in verticale:



    Ecco qui invece una panoramica ricostruita di via Gabriele Falloppio, dove c'è il cancello d'entrata (al civico 1, proprio come allora):




    Ecco invece cosa si vede dietro a Merli quando questi, parlando, guarda verso il palazzo:




    E per finire ecco il cancello d'entrata oggi:

  • Nemesi • 22/04/09 09:25
    Disoccupato - 1603 interventi
    L'abitazione di Maurizio Merli è in Via Alzaia Naviglio Grande 34, Milano (l'interno, però, dev'essere stato girato altrove, perché la scala che porta all'appartamento non corrisponde con quel che abbiamo trovato).



  • Nemesi • 28/06/09 09:24
    Disoccupato - 1603 interventi
    La gioielleria rapinata durante i titoli di testa è in Via San Giovanni sul Muro 4, Milano:


  • Nemesi • 12/07/09 14:35
    Disoccupato - 1603 interventi
    Dopo aver simulato la sua morte, Tanzi (Maurizio Merli) viene invitato da Astalli (Renzo Palmer) a nascondersi in Svizzera.
    Dogana Ponte Chiasso (CO), Via Bellinzona (45.83186 9.03513)




    Prospettiva della foto recente invertita rispetto a quella del film.
  • Iena • 24/08/10 09:34
    Disoccupato - 409 interventi
    La villa con piscina del boss (John Saxon) è davvero (come si dice nel film) una villa sull'Appia Antica a Roma. precisamente è la villa che si espande da via Pompeo Licinio alla parallela Appia Antica. La villa oggi appare cambiata ma ha sempre le colonne e il porticato, manca l'architrave che forse era solo un elemento scenografico...



    Questo è il cancello che dà su via Pompeo Licinio (si vede ancor oggi la casa F di fronte, andando lì):




    Questo è il riconoscibile cancello sull'Appia, coi ruderi A e B che fanno immediatamente capire che il posto è quello giusto. In Bing si vedono ancora meglio.




    Anche la forma della piscina corrisponde:


  • Nemesi • 1/03/13 10:14
    Disoccupato - 1603 interventi
    Legandomi al vecchio intervento di Federico, ecco la trattoria "Er Ranocchia" che il Cinese (Tomas Milian) usa come quartier generale. Siamo in Via degli Alberini a Roma. La dritta per questa preziosa location, pubblicata ormai da cinque anni su Pollanet Squad, è di WOTS. Putroppo meglio di così non si può fare con Street View.




    Qui il ponte di ferro in un'inquadratura più ravvicinata:

  • Nemesi • 3/03/13 09:44
    Disoccupato - 1603 interventi
    La bottega dello zio di Tanzi (Maurizio Merli) è in Vicolo del Curato 1B a Roma. Ho seguito le indicazioni del vecchio intervento di Federico sull'agguato nella limitrofa Piazza dei Coronari, ma in ogni caso, in questa stessa scena si vede "Via di Panico".


  • Lòpe • 9/09/13 19:22
    Galoppino - 201 interventi
    La strada dove Tanzi (Merli) assieme ad un tassista complice inscena un finto tamponamento per poi picchiare Proietti (Musy) è Via Alberto Santos Dumont a Fiumicino (RM). Grazie a Fedemelis per il fotogramma. Si possono riconoscere il casale sullo sfondo e il ponte su via dell'aeroporto di Fiumicino, coperto in SW.


  • Roger • 8/07/15 00:02
    Call center Davinotti - 2962 interventi
    La strada dove Natali (Garrone) viene bloccato dal "Cinese" (Milian) per il mancato pagamento del pizzo è via Anna Magnani a Roma




    controcampo a riconferma:


  • Roger • 9/07/15 00:22
    Call center Davinotti - 2962 interventi
    La clinica dove il "Cinese" (Milian) fa visita a Nicola (Musy) per ucciderlo è la Clinica Ars Medica in Via Cesare Ferrero Di Cambiano 29 a Roma:


  • Roger • 10/07/15 00:01
    Call center Davinotti - 2962 interventi
    La pensione Gabriella dove Tanzi (Merli) affitta una camera per tenere al sicuro Nadia (Lepori) è in via Labicana 58 a Roma, nell'edificio già visto in Agenzia Riccardo Finzi (1979).



    Lo si può dedurre guardando questa scena, che confrontiamo con il film con Pozzetto (al quale rimandiamo per la dimostrazione):




    ecco il terrazzo oggi:



    IL BAR DAVANTI ALLA PENSIONE
    Dalla stanza in cui alloggia Nadia si vede il bar da dove il brigadiere Esposito (Odoardi) telefona a Tanzi, preferendo all'ultimo momento incontrarlo di persona: si trova in via San Pietro Verri 1 angolo via Labicana a Roma (41.88938744701814, 12.50107616186142):


  • Nemesi • 25/04/19 10:32
    Disoccupato - 1603 interventi
    Il luogo in cui un ladro scippa la borsa a una donna a inizio film è Piazza dei Mercanti, a Milano:




    In fuga col complice (a destra del fotogramma che c'è sopra):


  • Nemesi • 26/04/19 08:24
    Disoccupato - 1603 interventi
    L'obitorio in cui viene portata la salma di Tanzi (Merli) (per finta, essendo Tanzi scampato all'agguato) è l'Obitorio Civico, in Piazzale Gorini, a Milano:




    La scena non ha stacchi e uscendo dal cancello si notano gli edifici dall'altra parte della strada (l'immagine è una porzione del fotogramma a grandezza naturale):


  • Zender • 20/12/20 12:05
    Pianificazione e progetti - 46240 interventi
    Grazie a Matemalex per le foto alla Standa (oggi Oviesse) situata in Viale dell'Oceano Atlantico 271. Davvero perfette anche per Cineprospettive, come anche quelle di Fantozzi va in pensione!