The Lego movie

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: The Lego Movie
Anno: 2014
Genere: animazione (colore)
Note: L'ultima parte (non animata) mostra in scena Jadon Sand (il bambino) e Will Ferrell (suo padre).
Papiro: cartaceo
Lo trovi su

LE LOCATIONLE LOCATION

L'IMPRESSIONE DI MMJ

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/02/14 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO POI DAVINOTTATO IL GIORNO 28/07/14
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 25/02/14 11:31 - 4882 commenti

I gusti di Puppigallo

Fantasia al potere, le istruzioni non sono obbligatorie, soprattutto se si è bambini. E' la fondamentale Legoregola non scritta. A determinare la riuscita di un tale prodotto filmico è una commistione di immaginazione, umorismo e capacità di pubblicizzare un gioco fuori dal tempo, senza però scadere nel mero spot travestito da intrattenimento. Sono molti i momenti riusciti, grazie ai vari mondi Lego e, soprattutto, ai personaggi (il comune protagonista, il mago, Batman artista tormentato e quelli assemblati a gusto, come il pirata robot, o lo stesso malvagio Presidente). Decisamente riuscito.
MEMORABILE: La canzoncina "E' meravigliosooo!"; Poliduro e i genitori; I vari mondi (il Cucù); Il divano a due piazze; L'arrivo del Millennium Falcon; Il finale.

Xamini 27/02/14 21:52 - 1124 commenti

I gusti di Xamini

Un film costruito per chi è stato bambino negli anni '80 e che, nondimeno, funziona. Al di là di qualche facile sentimentalismo di fondo, l'idea di animare i Lego rispettando la loro fisica (qualcuno avrebbe preferito addirittura il passo uno) è vincente. La storia ha ritmo, i personaggi sono riusciti. Non è una pellicola di quelle che travolgono, sia chiaro, ma vi farà uscire dalla sala con la voglia di allestire una stanza dedicata e tornare istantaneamente bambini!
MEMORABILE: L'astronauta con il casco rotto: era facile romperlo esattamente in quel modo!

124c 3/03/14 16:34 - 2832 commenti

I gusti di 124c

Questa non è solo una pellicola dove dei personaggi Lego buoni se la devono vedere col cattivo di turno che vuole distruggere tutto (anch'egli un Lego). Può appassionare i bambini per gli spassosi personaggi a mattoncino e le diverese gag, può piacere agli adulti perché fa riflettere e perché ci sono riferimenti a diversi action degli ultimi anni. Di certo è un film d'animazione diverso dagli altri dove, a parte i due protagonisti, spiccano un Batman comicheggiante ed esagerato e un pirata che pare uno dei Transformers.

Galbo 18/06/14 05:35 - 11878 commenti

I gusti di Galbo

Improbabile sulla carta, un riuscito lungometraggio animato, che "sposa" la filosofia dei mattoncini giocattolo, declinati in tutte le varianti possibili, in una pellicola apprezzabile tramite diversi livelli di lettura, da quello che privilegia la vicenda in se' a quello continuamente citazionista, tra fantascienza, western, visioni new age ed altro. Ritmo forsennato ed inventiva grafica oltre ogni immaginazione. Da vedere.

Ryo 9/03/15 02:20 - 2169 commenti

I gusti di Ryo

Ok, è un enorme spottone della Lego e ti fa venire una spropositata voglia di comprare migliaia di mattoncini. Per non parlare di quella canzoncina che non se ne va via dalla testa... Eppure la sceneggiatura è molto interessante, parodie e gag divertenti e inaspettatamente ha persino una sua morale finale. La regia è dannatamente funzionale e i creatori hanno fatto un eccellente lavoro di stop motion misto a computer grafica, rispetto ad altri film della Lego, interamente in CGI. Good job.
MEMORABILE: Lanterna verde trattato come uno sfigato da Superman; L'astronauta anni 80; Batman e la canzone da lui composta; La parte finale.

Azione70 13/08/16 15:04 - 155 commenti

I gusti di Azione70

Incredibile idea, basata su animazione di set della Lego. Un semplice operaio viene indivuduato come uomo speciale e dovrà salvare il "mondo" da un progetto di perpetuo immobilismo, come desiderebbero i malvagi di turno. Effetti speciali, ironia, azione, un bellissimo e inatteso finale (ovviamente con la morale): cosa desiderare di più da un film per "bambini" (e non)? Notevoli anche le musiche, a partire dalla melodia sing-a-song ("È meraviglioso") che ricorre spesso durante la storia. Assolutamente da vedere, sia per i fan della Lego che per chi non lo è.
MEMORABILE: Alcuni personaggi Lego degli anni 70 (vedi l'astronauta), non più in commercio.

Almicione 5/02/17 19:40 - 765 commenti

I gusti di Almicione

Divertentissimo film, non solo per bambini. Molto creativo, originale, fantasioso: riesce a uscire dalle solite convenzioni stilistiche del genere mediante la particolarissima struttura dei Lego. La storia non è straordinaria, ma il collegamento con la relazione padre-figlio le dà maggiore dignità. I veri punti positivi della pellicola sono le battute geniali e le scene spettacolari che mostrano genialità e inventiva nei creatori. Una sorpresa davvero piacevole, magari ancora di più per chi con i Lego ha costruito la propria infanzia.
MEMORABILE: "All this is true, because it rhymes"; La routine mattutina di Emmett; "The invisible jet!"

Fabbiu 13/03/17 08:20 - 2048 commenti

I gusti di Fabbiu

Particolarissimo stile animato: non totalmente cgi e nemmeno tradizionale passo uno, bensì un mix tra le due cose che mantiene la fisica idonea dei movimenti di tutti i personaggi (tratti dalle svariate serie di Lego mini figures) e oggetti Lego ma con l'ausilio fondamentale dell'animazione digitale. La sceneggiatura, farcita di gag esilaranti talvolta un tantino slapstick, riesce benissimo a dare un pretesto e un senso a tutta l'operazione del "film sui Lego" che si comprende meglio nella parte finale e non del tutto animata. Notevole.

Muttl19741 4/01/19 08:48 - 143 commenti

I gusti di Muttl19741

Film di grande livello, con una sceneggiatura di rara originalità. Divertente dal primo all'ultimo minuto, ironico, spassoso. Personaggi molto divertenti di nuova generazione e vecchio stile (stupendo il Lego blu con il casco che puntualmente si spezza sul mento). Tecnica di realizzazione mista di grandissimo impatto visivo. Perfetto anche nella colonna sonora. Per grandi e piccini, da vedere e rivedere per cogliere tutte le sfumature.

Alexcinema 3/04/22 00:06 - 61 commenti

I gusti di Alexcinema

Tecnicamente superlativo (al pari di un prodotto Pixar) e molto gustoso il reparto variegatissimo di citazioni dal cinema di genere, che spazia dall'action alla fantascienza, unito poi a una stereoscopia 3D notevole. Tuttavia il film deficita lievemente dal punto di vista comunicativo: veramente troppa carne al fuoco per un messaggio di fondo abbastanza scontato, ovvero quello sulla necessità di convivenza tra mondo dell'ordine e della creatività.
MEMORABILE: Le esageratissime fughe da alta velocità che fanno inequivocabilmente il verso ai vari "Fast and Furious"...

Will Ferrell HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.