Soul

Media utenti
Titolo originale: Soul
Anno: 2020
Genere: animazione (colore)
Cast: (animazione)
Numero commenti presenti: 8

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/12/20 DAL BENEMERITO RAMBO90
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Capannelle 1/01/21 20:21 - 3783 commenti

I gusti di Capannelle

Un film Pixar orientato a cercare una profondità superiore alla media e ad emulare sempre di più i film per grandi. Ne viene fuori un risultato sicuramente degno di nota, realizzato con colori caldi e vividi (nella vita terrena) e spezzoni visuali di gran pregio (si pensi alla scala nell'aldilà), costellato da trovate particolari e un discreto ritmo ma che perde parte di quel quid travolgente e divertente, anche infantile, che ti aspetteresti. Sa stimolare le emozioni, non parla complicato ma forse insiste troppo su determinati concetti esistenziali.
MEMORABILE: La scala ultraterrena; Dal barbiere.

Rambo90 26/12/20 04:27 - 6525 commenti

I gusti di Rambo90

Un film di immensa poesia. Dopo i primi dieci minuti si viene catapultati subito in un universo a sé stante e si capisce che la sceneggiatura ha da proporre qualcosa di davvero particolare. Uno di quei cartoni che da un po' non si vedevano, capace di insegnare allo stesso tempo ai piccoli ma anche ai grandi. La morale può sembrare stantia (vivere la vita in ogni suo aspetto, assaporarla davvero), ma è proposta con grande delicatezza e una bella dose di ironia. Grande lavoro sull'animazione, ottimo il comparto musicale. Tocca sinceramente l'anima.

Galbo 27/12/20 07:32 - 11522 commenti

I gusti di Galbo

Opera ambiziosissima, è l’ennesimo capolavoro targato Pixar, ancora una volta destinato ad un pubblico di tutte le età, ma più apprezzabile da adulti che sono in grado di apprezzare le implicazioni “ultraterrene” della storia. Si parla ancora di seconde possibilità ma con sfumature nuove e una sentimento di malinconia che si alterna alla pura gioia della passione musicale del suo protagonista. Di assoluta eccellenza animazione e colonna sonora. Capolavoro. 

Daniela 28/12/20 05:56 - 9841 commenti

I gusti di Daniela

Poche prima di coronare il sogno di esibirsi in un'orchestra jazz, un pianista muore in un incidente. La sua anima però non intende perdere un'occasione inseguita da quando era bambino... Dopo alcune opere incerte, la Pixar torna ai fasti di Inside Out con quest'opera che ne ricorda lo stile grafico. Un incanto per gli occhi e per le orecchie, una panacea per lo spirito: il messaggio conclusivo su cosa renda la vita degna di essere vissuta può sembrare banale in se stesso ma è declinato con una tale ricchezza di sfumature da diventare profondo e commovente. Imperdibile. 

Xamini 29/12/20 17:41 - 1036 commenti

I gusti di Xamini

Difficile trovare un vero difetto a questo lavoro Pixar: a iniziare dai molteplici registri estetici (i due piani), per passare alle dinamiche, ai tempi (comici e non), alla scrittura dei personaggi, al messaggio di fondo e alla sua ossatura. Ci sono frangenti che smontano cliché, altri di grande ispirazione e intensa suspense, con una velo di amarezza di fondo, che scivola spesso nel sorriso. Un'opera destinata chiaramente a un pubblico adulto, capace di divertire e far riflettere. Eppure, di pancia, non si riesce a considerarla un capolavoro né è facile esserne travolti.
MEMORABILE: La sequenza di pericoli scampati dopo la bella notizia; La ricerca della scintilla; La scalinata in direzione della luce.

Anthonyvm 3/01/21 16:02 - 2296 commenti

I gusti di Anthonyvm

La Pixar, da sempre maestra nel raccontare la straordinarietà dell'ordinario, torna alla maturità di Inside out, ma fa un passo oltre: dall'antropomorfizzazione delle emozioni si passa alla personificazione della vita stessa, in una riflessione esistenzialista più profonda e commovente del solito. La storia è semplice (un'anima che non vuole morire ne incontra un'altra che non vuole nascere), la morale (ammirevolmente adulta) non è nuova, ma la narrazione si muove con tale creatività e delicatezza da rapire il cuore del pubblico. Fra le vette più luminose della compagnia di Docter.
MEMORABILE: La jam session; La scala mobile per l'aldilà; I "Jerry"; L'Altro Mondo e l'Ante Mondo; Le anime perdute; Il musicista di strada; Il finale aperto.

Manrico 4/01/21 15:11 - 84 commenti

I gusti di Manrico

Film emozionante e complesso, costruito con eccezionale sapienza - sia narrativa che grafica - sui temi della scintilla creativa, del senso dell'esistenza, della capacità di apprezzare le piccole cose, "Soul" rischia di andare a segno più con un pubblico adulto che non con quello dei bambini. Non tanto e non solo per la filosoficità degli argomenti, quanto per il fatto che alcune necessità didascaliche - pur necessarie e risolte con classe immensa - sembrano togliere un po' di sano divertimento (l'equivoco/scambio con il gatto meritava forse qualche gag in più). Comunque ottimo.
MEMORABILE: La scena dal barbiere.

Fabbiu 6/01/21 15:31 - 1971 commenti

I gusti di Fabbiu

Dallo spunto del corto Reason and emotion poi ben sviluppato nel lungometraggio di Inside Out, la Disney-Pixar continua il percorso dei film di animazione "esistenziali" in grado di offrire chiavi di lettura sulla vita e l'esistenza pur deliziando, in generale, gli amanti dell'animazione. Dalle emozioni si passa alle "anime". Esteticamente adorabile (spazio alle forme morbide e sinuose con l'unica eccezione del "guardiano"  Terry, contabile pragmatico, quindi dal tratto lineare e spigoloso). Dolce e amaro come la vita, con una bella atmosfera e stile jazz incalzante.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.