LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/07/08 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ciavazzaro 21/07/08 12:32 - 4770 commenti

I gusti di Ciavazzaro

La Amicus, visto il successo di Racconti Dalla Tomba, fa sfornare un altro film a episodi nello stile dei fumetti Ec. Un gruppo di persone chiuse in una stanza racconta i propri sogni: nel primo un fratello uccide la sorella ma finirà in un ristorante particolare, nel secondo Terry-Thomas maniaco dell'ordine fa impazzire la moglie, poi un illusionista vuole scoprire il segreto di una corda, una morte voluta e infine una curiosa vendetta vodoo. Ottimi il cast e la regia di Baker. Molto divertente.

Cotola 21/08/09 11:35 - 8190 commenti

I gusti di Cotola

Divertente e gustoso film ad episodi come se ne sfornavano tantissimi all'epoca. Si distacca rispetto agli altri per la resa omogenea degli episodi che contengono una riuscita vena crudele e beffarda che si dispiega soprattutto nei finali. Prevedibile invece l'epilogo della cornice. Gli amanti di queste pellicole non resteranno delusi.

Pumpkh75 25/07/12 18:50 - 1468 commenti

I gusti di Pumpkh75

Nella categoria dei film a episodi, la Amicus raramente sbagliava. Non fa eccezione questa pellicola, dove la qualità degli episodi è abbastanza buona, seppur scemante nel corso del film. La fanno da padrone gli episodi della fune assassina e quello con Terry Thomas, mentre gli altri, seppur discreti, non brillano particolarmente, sebbene l'ultimo mostri una certa originalità. In giro talvolta se ne parla malissimo: non dategli retta, vale sicuramente la visione.

Trivex 16/10/18 08:39 - 1607 commenti

I gusti di Trivex

Cinque episodi di diversa efficacia per una discreta resa complessiva. Film all'antica con l'affascinante atmosfera dell'horror 70s a far la differenza; ben recitato e diretto. Tra i cinque episodi, da premiare il primo "vampirico" con ***! e l'ultimo "voodoo" con ***; Siamo invece a ** per il marito "pignolo" e per quello della morte simulata, mentre l'episodio "orientale" ottiene **!. Il finale che accomuna i vari personaggi non è affatto male e per arrivare al "buon" film mancava davvero poco.
MEMORABILE: Il grande specchio che mostra la realtà; Il ritratto in cassaforte e i suoi effetti.

Vito 25/02/19 11:52 - 686 commenti

I gusti di Vito

Classica produzione Amicus tratta dai censuratissimi fumetti horror anni '50 della EC. Cinque storie per cinque personaggi, questa volta nella cornice di un moderno grattacielo di Londra. Le migliori sono quella dei vampiri; molto spaventosa e macabra la seconda con la sua tragicità quotidiana e l'ultima, davvero molto efferata (mani tranciate, acido negli occhi...).

Il Dandi 5/04/19 16:53 - 1917 commenti

I gusti di Il Dandi

Praticamente un secondo capitolo (l'aka è infatti "Tales from the crypt part 2") della formula antologica dei Racconti dalla tomba (Baker sostituisce al timone Francis per l'ennesima volta). Il livello medio è ancora buono, con un paio di ambientazioni più insolitamente esotiche e una spinta più weird, mantenendo inalterato lo spirito di casa Amicus. Gli episodi migliori sono quello con Tom Baker pittore voodoo (il più macabro e raffinato) e quello con Terry Thomas maniaco dell'ordine che affligge la moglie (il più dannatamente divertente).
MEMORABILE: Le membra scomposte e ordinate in cantina.

Rufus68 14/04/20 22:45 - 3421 commenti

I gusti di Rufus68

Una gustosa serie di episodi caratterizzati da una composta crudeltà. Il primo è quello più fumettistico, benché vanti inserti da ricordare (lo specchio, l'uomo-flebo); il secondo, col bravo Thomas, vira sull'humor nero più classico col suo contrappasso di conseguente logica anglosassone. Se il terzo e il quarto sono appena discreti (l'esotismo indiano è assai di maniera), l'ultimo, con la vendetta del novello Gauguin, attinge a nuova linfa: le morti da voodoo sono spietate mentre Baker si toglie pure lo sfizio di citare Hitchcock. Per cultori.

Schramm 24/11/21 20:02 - 2726 commenti

I gusti di Schramm

Che accade nel dormiveglia dei trapassati? Una pentapartizione oniricoscopica ce lo resoconta, suggerendo di taglio che il cinema è sogno, la vita è un sogno, la morte è un sogno, la vita è come la morte e come il cinema, la morte è vita e avanti così, come già fatto da Francis. Di fondo c'è l'EC-movie di per sé, cui altro non preme che intrattenere magari mandando all'altare lo sghignazzare e il rabbrividire. L'osservanza al corredo tecnico-formale non è delle più appaganti, ma non gli si può ammonire una latitanza di sorprese efficaci capaci di scavallare la più manifesta carenza.
MEMORABILE: L'uomo-botte; Il quinto episodio.

Daniel Massey HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Ciavazzaro • 7/06/09 12:28
    Scrivano - 5631 interventi
    Inzialmente il regista del film sarebbe dovuto essere Freddie Francis.
  • Discussione Il Dandi • 5/04/19 15:06
    Formatore stagisti - 1491 interventi
    Lo sto guardando in questo momento, in versione originale con sottotitoli in inglese, trattasi di film inedito in Italia?
  • Discussione Buiomega71 • 5/04/19 15:08
    Pianificazione e progetti - 23507 interventi
    Il Dandi ebbe a dire:
    Lo sto guardando in questo momento, in versione originale con sottotitoli in inglese, trattasi di film inedito in Italia?

    Credo che da noi sia rimasto inedito, c' è scritto pure nelle note
    Ultima modifica: 5/04/19 15:09 da Buiomega71
  • Discussione Trivex • 5/04/19 15:10
    Portaborse - 1312 interventi
    L'ho visto anche io in lingua inglese e credo sia in effetti inedito in Italia.

    Il primo episodio è molto bello.
  • Discussione Schramm • 24/11/21 20:11
    Controllo di gestione - 7085 interventi
    chi in mondo di notte n.3 s'è rattrappito fino a sprofondare nella poltrona alla visione delle autolesive prodezze di evon evah p yvon yva che scriver si voglia, troverà svelato trucco e inganno di proia durante il terzo episodio, che mette a nudo l'illusionismo dei fachiri.

    a livello di curiosità, occhio a cosa legge craig nel quarto episodio: si tratta di un albo de tales from the crypt, periodico dal quale sono stat tratti i racconti del primo film (e uno di questo).
  • Homevideo Schramm • 24/11/21 20:25
    Controllo di gestione - 7085 interventi
    del film esiste una versione alternativa più lunga di circa un quarto d'ora, al momento reperibile anche nel tubetto.
  • Homevideo Buiomega71 • 24/11/21 20:39
    Pianificazione e progetti - 23507 interventi
    Schramm ebbe a dire:
    del film esiste una versione alternativa più lunga di circa un quarto d'ora, al momento reperibile anche nel tubetto.

    Perchè alternativa?

    E' la stessa che circola sul blu ray francese e il dvd spagnolo, quella di 85'. Non mi risultano durate di 104 o versioni alternative dell'omnibus bakeriano.

    Per forza che dura di più, in primis il raffronto pal/ntsc, poi il film è anticipato da due personaggi che presentano il film, li stessi che si vedono interrompere a metà il film (per di più), poi in chiusura ancora loro due per quasi oltre sei minuti che cianciano (il tutto conteggiato dalla durata di 104')

    ATTENZIONE a riportare durate farlocche che girano sul tubo, come già era successo in passato con I prosseneti (che aveva in mezzo gli stacchi pubblicitari),
    Ultima modifica: 24/11/21 20:59 da Buiomega71
  • Homevideo Schramm • 24/11/21 21:09
    Controllo di gestione - 7085 interventi
    ach so. se avevo fatto caso (e defalcato il minutaggio) alla blatera dei due introduttori a inizio e fine film, non avevo proprio visto i due interrompere il film. sono andato a rivedere il tutto ed effettivamente fanno capolino oltre metà. però anche togliendo questa inopportuna parentesi si ottiene una durata di circa 91'. applicando la tara col confronto pal/ntsc ne avanzano comunque due o tre.. la versione da me vista ne dura comunque 83 scarsi, non 85.. si direbbe quella di cui parla ciavazzaro, non fosse che l'uomo-botte è in essa presente..
  • Homevideo Buiomega71 • 24/11/21 21:17
    Pianificazione e progetti - 23507 interventi
    Schramm ebbe a dire:
    ach so. se avevo fatto caso (e defalcato il minutaggio) alla blatera dei due introduttori a inizio e fine film, non avevo proprio visto i due interrompere il film. sono andato a rivedere il tutto ed effettivamente fanno capolino oltre metà. però anche togliendo questa inopportuna parentesi si ottiene una durata di circa 91'. applicando la tara col confronto pal/ntsc ne avanzano comunque due o tre.. la versione da me vista ne dura comunque 83 scarsi, non 85.. si direbbe quella di cui parla ciavazzaro, non fosse che l'uomo-botte è in essa presente..
    E' la stessa versione presente nel blu ray spagnolo e nel blu ray francese (uncut), senza trucchi e senza inganni, che durano , appunto, 83 minuti (85 minuti è durata approssimativa nel retro cover).

    Il dvd americano della MGM non saprei

  • Homevideo Zender • 25/11/21 08:15
    Consigliere - 45271 interventi
    Mi raccomando Schramm, prima di scrivere fai i dovuti controlli. Già fare i confronti con versioni presenti su Youtube è abbastanza ridicolo, potrei mettere io due minuti in piu presi da un altro film e nessuno se ne accogerebbe se non vedendo tutto il filmato...