Lo trovi su

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/07/21 DAL BENEMERITO HERRKINSKI
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Herrkinski 16/07/21 14:36 - 8266 commenti

I gusti di Herrkinski

L'idea di base è piuttosto semplice: fare un action al femminile sulla falsariga di Kill Bill, con elementi tipici del filone alla John Wick o di un film a caso con Jason Statham. Questa produzione internazionale Netflix raduna un buon cast e presenta una confezione di lusso ma il contenuto è scontato e non raggiunge i modelli di riferimento, non aiutato da una durata davvero eccessiva (un'ora e cinquanta); tanti combattimenti corpo a corpo con le solite coreografie acrobatiche, tante sparatorie, un po' di sangue da fumettone pulp. Chi s'accontenta gode, ma guai ad aspettarsi di più.

Rambo90 31/08/21 15:26 - 7745 commenti

I gusti di Rambo90

Una specie di John Wick al femminile, soprattutto come mondo con le sue bibliotecarie al posto degli hotel e con una protagonista invincibile. Confezione e regia sono ottime ma i personaggi conquistano poco, soprattutto la Gillan non ha il carisma necessario per sostenere un ruolo simile, risultando per la maggior parte antipatica. Molto meglio il cast secondario con le veterane Headey, Gugino, Yeoh e Bassett a dir poco scatenate. Buoni i combattimenti, durata eccessiva.

Daniela 7/10/21 18:04 - 12804 commenti

I gusti di Daniela

Di madre in figlia, entrambe provette killer al servizio di una misteriosa agenzia diretta con fare svogliato da un Giamatti dall'aria inaffidabile. Ed infatti la più giovane si trova presto nei guai per aver salvato uno stereopito a due gambe, ovvero la classica bimba in pericolo... Film non brutto in se stesso, ma talmente derivativo che si fatica a trovare qualche idea non già proposta altrove e meglio, con l'aggravante di una protagonista priva di carisma. Salvo rare occasioni, questi action al femminile si assomigliano troppo l'un l'altro per non ingenerare assuefazione. 

Schramm 1/11/21 12:50 - 3588 commenti

I gusti di Schramm

È ufficiale: il neo-action soggiace libidinoso alla più indiscriminata johnwickizzazione dal cuor di Léon con quel certissimo chi cosa quando come dove e perché di Nikita, pulpitazioni in tonitruante zona iperdelica e polare da umiliare De La Iglesia, umorismo paracoolissimo, contorsionismi narrativi atti alle più indomabili bulletstorms e coreografightings che strizzano un occhio a Evans e l'altro ai Mo Bros. Del resto il titolo la dice chiara: qui si frulla l'onnipossibile. Per i puristi il male assoluto, per chi vuole divertirsi senza badare a derive un bel colpo di cinema-cinema.
MEMORABILE: Paletto nel cuore per "Dracula"; Pallottole occultate su "Come saper trattare gli altri e farseli amici"; Pianosequenza in ralenty al Diner's.

124c 12/09/23 11:51 - 2935 commenti

I gusti di 124c

Samantha è una superkiller, che ha ucciso il figlio di un boss della mafia e fatto fuori, sempre per il cartello per cui lavora, "l'Impresa", un uomo che le lascia in "eredità" la figlia piccola di otto anni e mezzo. Storia di simpatica mattanza ma anche di famiglia, con donne guerriere travestite da bibliotecarie e madri amorevoli (ma pure loro assassine) con la cinepresa che guarda a Tarantino, Leone, Besson e Rodriguez. Pellicola d'azione in cui più che l'algida Gillan, la protagonista, colpiscono la Headley, la Gugino, la Bassett, la Yeoah e Giamatti. Da vedere.

Puppigallo 19/06/24 08:59 - 5340 commenti

I gusti di Puppigallo

Prendere la sceneggiatura e metterla da parte, scordarsi l'originalità e accontentarsi di alcuni guizzi visivi negli scontri. Dopodiché, se non si fa troppo caso alla pochezza quasi imbarazzante del contenuto, ecco che questa pellicola può risultare vedibile. Bisogna infatti ammettere che le scene d'azione, in cui la giovane protagonista mena e spara, hanno persino un loro perché, essendo volutamente semiserie e ultra esagerate. Certo, i tre sgherri sono dei clown, ma almeno fungono da sacco da botte per la ragazza. La classica pellicola per una serata pop corn, guarda e getta.
MEMORABILE: Pistola e coltello fissati alle mani; "Allora, gli idioti a sinistra, i deficienti a destra e il resto dei cretini resta qui e uccide quelle due".

Freya Allan HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina The witcherSpazio vuotoLocandina The third daySpazio vuotoLocandina BagheadSpazio vuotoLocandina Il regno del pianeta delle scimmie
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.