Un sogno lungo un giorno

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/07/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Il Gobbo 10/07/07 22:50 - 3011 commenti

I gusti di Il Gobbo

È la notte del 4 luglio, a Las Vegas, quando un uomo e una donna, in crisi sentimentale, si concedono una scappatella, lei con un cameriere lui con una circense... Il film che è quasi costato la carriera a Coppola, un mega-flop immeritato per un lavoro ambiziosissimo (troppo), sperimentale (assai) ma visivamente affascinante (anch'esso un po' troppo). Interamente girato in studio, con un pauroso lavoro soprattutto sulla fotografia (di Storaro), è la cosa più vicina del cinema moderno agli eccessi di Powell&Pressburger. Squilibrato ma da vedere

Homesick 28/07/07 12:03 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Ironico, sereno e sperimentale, trova il suo fascino in una Las Vegas interamente ricostruita in studio, tra le luci dei suoi night-clubs e paesaggi desertici. La vicenda, semplice e romantica, non diventa mai sdolcinata grazie ai toni da commedia surreale e alle canzoni da piano bar di Tom Waits, che si fondono con alcune parentesi da musical. Bellissima e magnetica la Kinski, nelle vesti agili e attillate di un’acrobata; bravi, in generale, tutti gli altri attori.

Cotola 18/04/09 22:56 - 7458 commenti

I gusti di Cotola

Un uomo e una donna si amano, litigano, si lasciano, si tradiscono per poi ritornare insieme. Tutto qui? Per niente. Coppola racconta, infatti, una storia banale ma lo fa nel modo più originale possibile, confezionando un film visivamente splendido, rutilante, abbagliante, ubriacante e chi più ne ha più ne metta e dal ritmo molto frenetico. Prodigioso il lavoro alla fotografia di Vittorio Storaro che regala inquadrature praticamente mai viste. Belle le canzoni scritte da Tom Waits. Un’esperienza visiva unica. Sublime la Kinskij.

Luchi78 8/03/12 11:20 - 1521 commenti

I gusti di Luchi78

Scenograficamente ineccepibile, con una Las Vegas sfavillante di luci e stracolma di persone in festa, a fare da contraltare a una classica storia d'amore che rischia di frantumarsi, con tutti gli sbalzi d'umore e i sentimentalismi del caso. Coinvolgente l'interpretazione dei due protagonisti, troppo ripetitive le musiche di Tom Waits. Non aspettatevi però, un capolavoro indimenticabile.
MEMORABILE: La splendida Nastassja Kinski nel suo balletto in stile circense...

Giùan 13/03/12 15:27 - 2929 commenti

I gusti di Giùan

Punto d'arrivo del gigantismo coppoliano, da leggersi al contempo come ennesimo (per certi versi definitivo) rischio da tycoon avanguardista e ripiego in una dimensione quasi privata. Ecco così che la trama intimista (alla Lelouch di Un uomo e una donna) si "imbuca" in una sovrastruttura filmica impressionante per qualità tecniche (scenografie di Tavoularis, fotografia di Storaro) dando vita ad un musical felliniano ridondante eppure cupo, ad un viaggio in un Bengodi saturo di ombre piuttosto che di luci. Forse è qui the one earth of darkness di Francis.
MEMORABILE: I 4 sfortunati attori principali: il trasognato Frederic Forest, la dolce Teri Garr, la felina Nastassja, il troppo dimenticato Raul Julia.

Pinhead80 16/07/20 21:14 - 3891 commenti

I gusti di Pinhead80

All'interno di una Las Vegas costruita su misura, una coppia scoppia dopo un feroce litigio in cui i due si rinfacciano ogni malessere covato da anni. Finiranno per passare ventiquattrore distanti tra loro, ma forse mai così vicini. Il desiderio di cambiare vita e di uscire dalle routine si contrappone in maniera armoniosa alla paura di lasciare la vecchia strada per intraprenderne una nuova. Nonostante i protagonisti se la cavino bene, ad emergere è il personaggio straziante della donna del circo (una bellissima Nastassja Kinski), capace di dare un tocco poetico all'intera opera. 
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Raremirko • 21/04/14 00:54
    Addetto riparazione hardware - 3449 interventi
    Si, si, d'accordo.

    Il film poi ha passato molti guai produttivi e gli impiegati della Zoetrope accettarono di vedersi dimezzati lo stipendio pur di riuscire a finirlo.

    Comunque film molto precursore dei tempi (gettò le basi per la previsualizzazione ad esempio, aiutando di molto il montaggio cinematografico)
  • Discussione Buiomega71 • 21/04/14 10:05
    Pianificazione e progetti - 21757 interventi
    Raremirko ebbe a dire:
    Si, si, d'accordo.

    Il film poi ha passato molti guai produttivi e gli impiegati della Zoetrope accettarono di vedersi dimezzati lo stipendio pur di riuscire a finirlo.

    Comunque film molto precursore dei tempi (gettò le basi per la previsualizzazione ad esempio, aiutando di molto il montaggio cinematografico)


    Concordo, Mirko, sfortunato quanto sottovalutato

    E forse il Coppola più sperimentale in assoluto

    Vabbè, poi ho omesso i due Padrini e La Conversazione, altri tre Coppola-movie imprescindibili
    Ultima modifica: 21/04/14 21:23 da Buiomega71
  • Discussione Raremirko • 22/04/14 00:09
    Addetto riparazione hardware - 3449 interventi
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Raremirko ebbe a dire:
    Si, si, d'accordo.

    Il film poi ha passato molti guai produttivi e gli impiegati della Zoetrope accettarono di vedersi dimezzati lo stipendio pur di riuscire a finirlo.

    Comunque film molto precursore dei tempi (gettò le basi per la previsualizzazione ad esempio, aiutando di molto il montaggio cinematografico)


    Concordo, Mirko, sfortunato quanto sottovalutato

    E forse il Coppola più sperimentale in assoluto

    Vabbè, poi ho omesso i due Padrini e La Conversazione, altri tre Coppola-movie imprescindibili



    Oddio, esclusion fatta per Jack, tutto ciò che ha Coppola come fautore è degno di nota.

    Si, si, molto sperimentale.
  • Discussione Buiomega71 • 22/04/14 00:33
    Pianificazione e progetti - 21757 interventi
    Raremirko ebbe a dire:
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Raremirko ebbe a dire:
    Si, si, d'accordo.

    Il film poi ha passato molti guai produttivi e gli impiegati della Zoetrope accettarono di vedersi dimezzati lo stipendio pur di riuscire a finirlo.

    Comunque film molto precursore dei tempi (gettò le basi per la previsualizzazione ad esempio, aiutando di molto il montaggio cinematografico)


    Concordo, Mirko, sfortunato quanto sottovalutato

    E forse il Coppola più sperimentale in assoluto

    Vabbè, poi ho omesso i due Padrini e La Conversazione, altri tre Coppola-movie imprescindibili



    Oddio, esclusion fatta per Jack, tutto ciò che ha Coppola come fautore è degno di nota.

    Si, si, molto sperimentale.


    Mhà, non del tutto d'accordo. Ho odiato il Dracula e ho trovato noiosissimi Giardini di Pietra e L'uomo della Pioggia, deboluccio Peggy Sue si e Sposata, e quasi insopportabile Tucker

    Proprio tutto Coppola non direi (almeno per quanto mi riguarda)
  • Discussione Raremirko • 22/04/14 00:49
    Addetto riparazione hardware - 3449 interventi
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Raremirko ebbe a dire:
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Raremirko ebbe a dire:
    Si, si, d'accordo.

    Il film poi ha passato molti guai produttivi e gli impiegati della Zoetrope accettarono di vedersi dimezzati lo stipendio pur di riuscire a finirlo.

    Comunque film molto precursore dei tempi (gettò le basi per la previsualizzazione ad esempio, aiutando di molto il montaggio cinematografico)


    Concordo, Mirko, sfortunato quanto sottovalutato

    E forse il Coppola più sperimentale in assoluto

    Vabbè, poi ho omesso i due Padrini e La Conversazione, altri tre Coppola-movie imprescindibili



    Oddio, esclusion fatta per Jack, tutto ciò che ha Coppola come fautore è degno di nota.

    Si, si, molto sperimentale.


    Mhà, non del tutto d'accordo. Ho odiato il Dracula e ho trovato noiosissimi Giardini di Pietra e L'uomo della Pioggia, deboluccio Peggy Sue si e Sposata, e quasi insopportabile Tucker

    Proprio tutto Coppola non direi (almeno per quanto mi riguarda)



    Quoto in parte la noia per Giaridni di pietra, che cmq è un modo originale di trattare quel tipo di tematiche.
    Peggy Sue mi è piaciuto molto mentre mi interessa sapere perchè odi Tucker, Dracula e L'uomo della pioggia.
  • Discussione Buiomega71 • 22/04/14 09:18
    Pianificazione e progetti - 21757 interventi
    Raremirko ebbe a dire:
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Raremirko ebbe a dire:
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Raremirko ebbe a dire:
    Si, si, d'accordo.

    Il film poi ha passato molti guai produttivi e gli impiegati della Zoetrope accettarono di vedersi dimezzati lo stipendio pur di riuscire a finirlo.

    Comunque film molto precursore dei tempi (gettò le basi per la previsualizzazione ad esempio, aiutando di molto il montaggio cinematografico)


    Concordo, Mirko, sfortunato quanto sottovalutato

    E forse il Coppola più sperimentale in assoluto

    Vabbè, poi ho omesso i due Padrini e La Conversazione, altri tre Coppola-movie imprescindibili



    Oddio, esclusion fatta per Jack, tutto ciò che ha Coppola come fautore è degno di nota.

    Si, si, molto sperimentale.


    Mhà, non del tutto d'accordo. Ho odiato il Dracula e ho trovato noiosissimi Giardini di Pietra e L'uomo della Pioggia, deboluccio Peggy Sue si e Sposata, e quasi insopportabile Tucker

    Proprio tutto Coppola non direi (almeno per quanto mi riguarda)



    Quoto in parte la noia per Giaridni di pietra, che cmq è un modo originale di trattare quel tipo di tematiche.
    Peggy Sue mi è piaciuto molto mentre mi interessa sapere perchè odi Tucker, Dracula e L'uomo della pioggia.


    Perchè non mi hanno trasmesso nulla (se non noia, a parte l'atmosfera nostalgica alla "happy days" di Peggy). Per quanto riguarda Dracula leggere il commento a riguardo
    Ultima modifica: 14/04/15 20:57 da Buiomega71
  • Homevideo Digital • 6/08/17 09:12
    Segretario - 3026 interventi
    Dvd Sinister (restaurato in 4k me è sempre un dvd haha) disponibile dal 25/10/2017.
  • Homevideo Saimo • 5/10/17 09:50
    Disoccupato - 224 interventi
    Uscita annullata.
  • Homevideo Digital • 5/10/17 10:08
    Segretario - 3026 interventi
    Saimo ebbe a dire:
    Uscita annullata.
    Interessante. Che abbiano trovato chi li castiga?
  • Homevideo Noncha17 • 27/12/17 16:44
    Magazziniere - 1077 interventi
    In uscita per la Eagle Pictures..

    Blu-ray

    DVD