Taken 3 - L'ora della verità

Media utenti
Titolo originale: Taken 3
Anno: 2014
Genere: action (colore)
Note: Secondo sequel di "Io vi troverò".
Numero commenti presenti: 13

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/02/15 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 15/02/15 11:23 - 4496 commenti

I gusti di Puppigallo

Ci voleva l'ennesima motivazione forte per far tornare il super vendicatore-sicario; e bisogna dire che gli sceneggiatori l'hanno trovata. Ma a parte questo, viene riproposto tutto il repertorio del nostro eroe, già esageratamente terminator al suo esordio. Per le scene d'azione servirebbe un po' d'inventiva; e qui, a parte qualche sparatoria ben ripresa, un inseguimento e una resa dei conti (il crudele sicario) a suon di pallottole e mazzate, resta ben poco, se non nulla. Piuttosto inutile anche l'utilizzo Whitaker (giusto per il nome). Si può vedere, ma senza aspettarsi nulla di originale.
MEMORABILE: Pistola in pugno, ferma un automobilista: "Ti dispiace se guido io?"; "Suca!"; Porsche vs Jet.

Viccrowley 20/02/15 00:58 - 803 commenti

I gusti di Viccrowley

Terzo giro sull'adrenalinico ottovolante scritto dalla vecchia volpe Besson con protagonista l'indistruttibile Liam Neeson. Stavolta Mills deve difendersi dall'accusa dell'omicidio della moglie e trovare i veri colpevoli. Prima parte che richiama la prima mezzora del Fuggitivo, poi tra un inseguimento, una sparatoria e una miriade di ossa rotte la vicenda torna sui consueti binari con un Neeson castigamatti quasi soprannaturale. Persa però la freschezza degli albori, anche questo franchise ha ormai raggiunto il suo capolinea. Comunque divertente.

Rambo90 17/02/15 23:48 - 6316 commenti

I gusti di Rambo90

Terzo capitolo e (forse) fine della serie. L'idea buona è quella di far braccare lo stesso protagonista in stile Il fuggitivo, il che permette anche al film di non cedere mai per ritmo e velocità. Buone le scene action, fracassone e spettacolari e ancora in parte Neeson. Aggiunta non da poco il poliziotto di Whitaker, che con la solita professionalità dà ancora più pepe al prodotto. Buono.

Digital 16/02/15 16:02 - 1116 commenti

I gusti di Digital

Lo sport preferito di parte della critica sembra esser quello di screditare questa saga action. In realtà il terzo capitolo - come del resto gli altri due - è un film perfettamente coerente nella sua dimensione di giocattolone concepito per far trastullare lo spettatore; distraendolo, seppur brevemente, dalle noie della vita. E in ciò ci riesce perfettamente poiché le scene di azione sono ottimamente coreografate e il ritmo indiavolato svia del tutto da momenti morti. Il pane è buono, ma la Grace lo è ancor di più!

124c 23/02/15 16:57 - 2762 commenti

I gusti di 124c

In Taken 3 si cambia registro: Liam Neeson non si rifà più a Commando ma a Il fuggitivo, visto che gli ammazzano la moglie e lo incastrano per l'efferato delitto. Nulla di veramente nuovo, però, solo un discreto action movie, dove l'eroe se la deve vedere contro una banda di feroci gangster russi. I doppi e tripli giochi non mancano, ma se si piange per l'ennesima morte cinematografica di Famke Janssen, delude Forest Whitaker come poliziotto-cacciatore, perché non regge il confronto con Tommy Lee Jones. In parte Dougray Scott e Maggie Grace.
MEMORABILE: Neeson al cattivo: "Hai molti avvocati, ti farai solo pochi anni di galera. Ma quando sarai uscito, ti darò la caccia e io ti troverò!"

Redeyes 28/02/15 19:42 - 2130 commenti

I gusti di Redeyes

Liamone oramai lanciato in ruoli da ganzo porta sfiga che nemmeno Fulgenzio Crisantemi gli si accosta. Questa è la volta della bella mogliettina, ma lui dopo una partenza in fuga mette a ferro e fuoco la città manco fossimo a Hope e solo un Whitaker versione Sherlock ritardato gli sta dietro. Il terzo capitolo non porta novità rispetto ai precedenti e sembra realmente aver prosciugato qualsiasi appeal, ma da Hollywood c'è da aspettarsi un ennesimo exploit del nostro. Poco più che un tv movie.

Schramm 5/04/15 13:55 - 2412 commenti

I gusti di Schramm

Consapevole del pasticcio precedentemente fatto, Megaton cerca di correre ai ripari e correggere il tiro; il gioco gli riesce quando si mette in pari con tutti gli innocenti fuggitivi che hanno maratoneggiato lungo il pianeta cinema, pur consegnando il protagonista a una rambite acuta e cronica sulla quale pure si sorvola consapevoli di fruire un prodotto che tende a far deliberatamente sballare lo sharkometro. Ottenuto il primato, l'action diventa implosiva proporzionalmente all'esagerazione adoperata per tenere il ritmo, e la seconda metà la si segue con la testa altrove, aspettando la fine.

Galbo 29/04/15 19:04 - 11343 commenti

I gusti di Galbo

Nella sua seconda vita (artistica) da eroe del cinema action, Liam Neeson batte il ferro finché è caldo e torna sul personaggio di maggior successo, eroe indistruttibile e protagonista questa volta di una vicenda più dalle parti de Il fuggitivo rispetto alle pellicole precedenti. Praticamente indistruttibile, il protagonista è quasi un cartone animato, scalfito quasi da nulla e appoggiato in toto da un regista dal nome di un transformer (ma il soggetto è del solito Besson). Il tutto può divertire ma con il cinema c'entra poco.

Piero68 15/12/15 12:50 - 2754 commenti

I gusti di Piero68

Che Neeson sia ormai troppo agée per ricoprire questo ruolo è abbastanza evidente, a maggior ragione se si considera che fare il Rambo non è mai stato nelle sue corde. Eppure tutto questo passa in second'ordine rispetto alla folle decisione di produrre un terzo episodio nonostante la totale mancanza di novità e/o differenze rispetto alle sceneggiature dei primi due. Almeno, da un punto di vista strettamente della confezione, questo episodio surclassa di gran lunga il precedente. Ed è già qualcosa.

Nando 15/12/15 16:56 - 3458 commenti

I gusti di Nando

Neeson non cambia atteggiamento e mosse nel terzo episodio della oramai "saga": invincibile, imperturbabile e soprattutto capace di mirabolanti peripezie per giungere al nodo del problema. Classico action stile Besson, in cui tutto appare già visto e rivisto; tuttavia la confezione è dignitosa e il protagonista mai sbruffone (anzi, quasi dimesso). Per una serata senza pensieri.

Fintocolto 21/12/15 12:17 - 19 commenti

I gusti di Fintocolto

Dopo i primi due episodi mi aspettavo la resa dei conti finale con la banda dei mafiosi albanesi; la chiosa del secondo capitolo lo lasciava prevedere e se così fosse stato avrebbe avuto un senso. Megaton invece punta su una trama che si smarca dai primi due episodi, proponendo però una vicenda che si risolve nel solito action trito e ritrito. Poca carne al fuoco e tutto giocato sulla performance adrenalinica di Neeson. Solo per gli appassionati.

Bruce 15/05/18 11:50 - 1001 commenti

I gusti di Bruce

Il troppo stroppia: potrebbe dirsi per questa terza e stanca riproposizione del personaggio interpretato da Liam Neeson. La vicenda stavolta è palesemente vicina al ben più riuscito Il fuggitivo e non ha lo stesso pathos dei due precedenti capitoli, finendo per sembrare un banale action di stampo americano. Nel cast trova spazio il sempre bravo Forest Whitaker. Poco incisivo e nulla di memorabile. Inutile.

Pinhead80 31/12/18 19:58 - 3884 commenti

I gusti di Pinhead80

Arrivati al terzo capitolo, gli sceneggiatori non sanno più cosa inventarsi. Allora, perché non riproporre la solita minestra riscaldata con l'aggiunta di scene d'azione ancora più spettacolari e assurde? Detto fatto ecco che ci troviamo di fronte a uno stillicidio di inseguimenti e omicidi che tirano in causa addirittura la fratellanza criminale russa della Vory V Zakone. Gli estimatori di questo genere di film si rende conto che il personaggio interpretato da Neeson ha già sparato i colpi migliori.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.