LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/07/16 DAL BENEMERITO XAMINI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Xamini 24/07/16 17:52 - 1042 commenti

I gusti di Xamini

Alla terza iterazione di questo nuovo corso, Star Trek cede un po', mostrando le debolezze di questo approccio. Il giocattolo è evidentemente un action puro fatto di azione e di scambi veloci che cercano il sorriso veloce, quello che si dimentica. La tradizionale profondità di Roddenberry pare un ricordo e il comparto scientifico è un'accozzaglia di concetti e idee campate per aria. Sopravvive al mood negativo il comparto dei protagonisti, tutto sommato sempre funzionante, ma villain e relativa motivazione sono deboli.

Metuant 25/07/16 13:56 - 455 commenti

I gusti di Metuant

Pur rifiutandomi sempre di partire prevenuto, questa volta sfortunatamente non ho sbagliato pensando di trovarmi davanti a qualcosa che col vero Star Trek c'entra poco e niente; se con i primi due film almeno qualcosa c'era, qui è quasi tutto ridotto ad azione pura ed effetti speciali con poco dietro. Lo spirito della serie non si sente affatto e persino i personaggi stessi iniziano ad accusare una certa stanchezza (cosa mai avvenuta in settecento e più episodi tv, il che la dice lunga).

124c 25/07/16 14:27 - 2796 commenti

I gusti di 124c

Terzo capitolo della nuova saga diretta da Justin Lin, che cerca di riportare il tutto su binari trekkiani più tradizionali. Questa volta è l'intero equipaggio che conta, non c'è solo super-Kirk che si prende le scene migliori e questo è un bene; e se scende una lacrima per lo Spock di Leonard Nimoy, ne scende un'altra per lo sfotunato Anton Yelchin (Checov). Simon Pegg ha una parte essenziale, divertente la coppia con Zachary Quinto, brave Zoe Saldana e Sofia Boutella. Chris Pine non fa rimpiangere William Shatner. Discreto.

Puppigallo 27/07/16 11:49 - 4563 commenti

I gusti di Puppigallo

Giocattolone pirotecnico e effettistico (i mostriciattoli all'inizio, però, sono troppo un ibrido Gargoyles-Gremlins), che punta tutto su ritmo, azione e scontri, nello spazio, o sulla terraferma. Certo, la sceneggiatura è poca cosa e, di conseguenza, idee e trovate davvero interessanti non fioccano, anzi. Ha però dalla sua un gruppo di giovani attori affiatati, che duettano simpaticamente, risultando umani e naturali. Nel complesso, non male, anche se era lecito aspettarsi di più.
MEMORABILE: L'attacco all'Enterprise; La soluzione per distruggere lo stormo letale; Il cattivo rivela la sua vera natura.

Josephtura 4/08/16 15:27 - 162 commenti

I gusti di Josephtura

Il film mi ha discretamente annoiato. Moltissimo fumo ma poco arrosto e in parte anche avanzato da precedenti tavolate. La trama è inesistente. Come ormai capita sempre più spesso soggetti nuovi non esistono; anche in questo caso si copincollano parti di altri film: Lost in space, Mad max... i morlok di Wells... Forse era meglio un sano remake di una continua sequenza di dejavu. Già è scontato il finale, se anche il resto è privo di passione...

Ryo 10/08/16 23:29 - 2169 commenti

I gusti di Ryo

Prima mia esperienza con il mondo di Star Trek: bocciata. Non potendo fare paragoni con la saga classica o tutti i precedenti film, sia classici che del reboot, mi limito a esprimere ciò che mi ha dato il film per quello che è: noia e un leggero senso di pena. Non ho ben capito se volesse più divertire o affascinare, ma le gag le ho trovate fuori luogo, gli scontri e le fughe tutto fuorché epici. La computer grafica è abusata e di scarso livello e spesso fine a se stessa. Un prodotto, insomma, di cui non si sente la necessità.

Daniela 21/10/16 07:30 - 9957 commenti

I gusti di Daniela

Meno ambizioso dei due precedenti capitoli del reboot diretti da Abrams, il tredicesimo film della saga rischia di accontentare soprattutto i nostalgici della TOS come la sottoscritta, che ritroveranno i suoi iconici personaggi interpretati da un gruppo di attori ormai affiatato, ma di lasciare freddi o annoiare tutti gli altri per la mancanza di idee nuove e la ripetività della trama (la solita vendetta, neppure ben motivata) che il montaggio frenetico e alcune belle ambientazioni (la città-globo sottosopra) non possono mascherare.

Mutaforme 21/11/16 15:57 - 396 commenti

I gusti di Mutaforme

Dopo una prima parte confusionaria in cui assistiamo alla visione di un action, piuttosto che a un film di Star Trek, si torna su binari più classici della saga spaziale. Tuttavia la sceneggiatura non entusiasma, non è un classico Star Trek ma nemmeno un film originale. Di buono ci sono la prova del cast (il migliore è Scotty) e il ritorno di qualche buon dialogo tra Spock e McCoy. Ci sono anche un paio di scene - davvero commoventi per i fan - che valgono mezzo pallino in più. Poco o nulla della nuova timeline (e quello è un bene).
MEMORABILE: Segna l'addio definitivo a Nimoy e a Yelchin.

Modo 27/11/16 16:56 - 840 commenti

I gusti di Modo

Terza avventura dei giovani protagonisti che risulta più semplicistica delle due precedenti. Non per questo il film risulta inferiore o scontato, semplicemente c'è molto dinamismo e azione. Il nemico corazzato sembra essere invincibile e il modo di annientarlo è più simpatico che ingegnoso. Comunque ci si diverte con uno Scotty positivamente sopra le righe e una affascinante aliena.

Galbo 5/12/16 05:58 - 11541 commenti

I gusti di Galbo

Sicuramente l'episodio più debole della nuova trilogia di Star Trek. Pesa negativamente il cambio di regista. Rispetto a J.J. Abrams, Justin Lin fornisce una prova più cinetica, complice un montaggio assai serrato delle scene d'azione, ma la forma non è accompagnata dalla sostanza di una storia forte, e i nuovi personaggi introdotti non sono sufficientemente carismatici (pesa il confronto con il magnifico Cumberbatch del film precedente). Il film è pertanto quasi tutto sulle spalle dei due protagonisti storici, Kirk e Spock. Deludente.

Zachary Quinto HA RECITATO ANCHE IN...

Hackett 13/05/17 17:04 - 1797 commenti

I gusti di Hackett

Visivamente accattivante come i due precedenti capitoli, questo nuovo episodio della rilanciata saga fantascientifica risente di una certa pochezza di contenuti. La travolgente agilità della macchina da presa infatti stordisce il disorientato spettatore ma non è accompagnata da una sceneggiatura di spessore, assumendo i tratti del videoclip ipertecnologico. Peccato per alcuni personaggi troppo abbozzati e per quel senso, a fine film, di non aver visto nulla di che.

Piero68 15/05/17 10:21 - 2799 commenti

I gusti di Piero68

Sempre più Star Wars e sempre meno Star Trek, al terzo capitolo della nuova era si sono praticamente persi per strada quasi tutti i tratti salienti della saga. Rimane un buon cast affiatato che fa quel che può, visto che si deve barcamenare tra una sceneggiatura non sempre lineare e una regia, a tratti, finanche dilettantesca. Il cambio di mano si fa sentire eccome, purtroppo e a nulla servono i tanti effetti sparati a raffica sullo spettatore che hanno l'unico effetto di lasciarlo intontito. Finale brutto che ricorda quello del II episodio.
MEMORABILE: Il diversivo con la motocicletta.

Skinner 11/08/17 06:41 - 592 commenti

I gusti di Skinner

Giocattolo vuoto, con una storia che sarebbe potuta andare bene per un episodio di trenta minuti della serie originale. Qui sotto gli effetti speciali resta il nulla; solo scene d'azione continue, tediose e inutili, battutine che sarebbero debolissime anche per una sitcom e roba inutile ai fini della trama e buona sola a fini di fandom e marketing (vedi la rivelazione delle tendenze sessuali di Sulu). Da notare come il Simon Pegg sceneggiatore promuova il suo personaggio (sulla carta assai secondario) a un ruolo di co-protagonista.

Ira72 4/10/17 15:30 - 995 commenti

I gusti di Ira72

Davvero noioso. Insulso e inutile, il meno memorabile di tutta la saga. Con un budget tanto stellare si poteva fare di meglio, se si avesse avuto tra le mani una sceneggiatura consistente. Se, appunto. Invece la storia è quasi inesistente, comunque debole, non cattura e le continue scene di azione con cui si vuole riempire il vuoto finiscono per tediare.

Tarabas 24/06/18 18:05 - 1749 commenti

I gusti di Tarabas

Spassoso, se sei un Trekkie, abbastanza anonimo per il resto del mondo, anzi della galassia. Un mix di cose già viste, ma ben realizzato e decisamente spettacolare, con i protagonisti che ormai formano un cast ben affiatato. Notevole il personaggio di Jaylah, interpretato dalla Boutella, che non perde una x del suo fascino nemmeno sotto il trucco alieno. Ovviamente ci sono parecchie incongruenze e certe riparazioni sembrano più che altro trucchi di magia, ma i fans perdonano e si divertono.

Rambo90 2/07/19 01:34 - 6592 commenti

I gusti di Rambo90

Il più entusiasmante della nuova trilogia, con una sceneggiatura che finalmente permette a ogni singolo personaggio di avere il suo spazio. La regia di Lin riesce a creare sequenze d'azione molto più chiare e il ritmo non conosce soste. Sempre molto presente l'ironia, con una cura maggiore per la spettacolarità dei luoghi mostrati, in particolare il pianeta su cui i nostri precipitano. Elba è un buon villain, ma non tra i migliori. Nel complesso notevole.

Jena 16/01/21 19:25 - 1253 commenti

I gusti di Jena

Mentre la prima leggendaria serie Tv degli anni 60 (ma anche i successivi film anni 80) con Shatner e Nimoy si basavano soprattutto sull'intelligenza delle storie e meno sugli effetti speciali, qui il rapporto è invertito. Roboanti effetti speciali CGI, astronavi colossali, battaglie megagalattiche interstellari a fronte della solita povertà di idee e a trame che si scrivono in due righe. Cattivo piuttosto banale, anche i "nuovi" Kirk, Spock ec.c non hanno certo il carisma degli originali, salvo forse Urban/McKoy e Pegg/Scott. Resta solo da gustarsi la grandiosità della messinscena
MEMORABILE: L'attacco e distruzione dell'Enterprise; Il "capottamento" dell'astronave; Gli sciami delle "api".
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Daniela • 21/10/16 15:52
    Gran Burattinaio - 5407 interventi
    E' l'ultimo film interpretato da Anton Viktorovi El'in, in arte Anton Yelchin, che nella trilogia del reboot di Star Trek interpreta il ruolo del giovane Pavel Chekov - ricoperto da Walter Koenig nella TOS e nei film da essa derivati.

    Yelchin è morto nel giugno 2016 a soli 27 anni a causa di un incidente avvenuto presso la sua villa californiana, rimanendo schiacciato fra la sua auto, parcheggiata nel vialetto d'ingresso con il motore acceso, e la cassetta di posta in mattoni.
  • Discussione Raremirko • 23/01/19 23:24
    Addetto riparazione hardware - 3571 interventi
    Il fondatore di Amazon Jeff Bezos, uomo più ricco del mondo, nonchè uomo più ricco dell'epoca contemporanea (il suo patrimonio arrivò pure a toccare i 170 miliardi di dollari), fa un cameo in questo film.


    Fonte: Wikipedia.
  • Discussione Zender • 25/01/19 07:35
    Consigliere - 44098 interventi
    Ci vorrebbe un fotogramma tuo.
  • Discussione Raremirko • 25/01/19 21:26
    Addetto riparazione hardware - 3571 interventi




    OK?


    appare, ma truccato.
  • Discussione Zender • 26/01/19 09:07
    Consigliere - 44098 interventi
    Non mi pare un fotogramma tuo questo...
  • Discussione Raremirko • 26/01/19 19:26
    Addetto riparazione hardware - 3571 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Non mi pare un fotogramma tuo questo...

    Non ne ho, e non so bene cosa tu intendi; Zender comunque nel film lui c'è, mi pareva interessante dirlo, se vuoi metterlo in sezione ok, se no tutto ok così.