LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/09/22 DAL BENEMERITO HERRKINSKI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Herrkinski 20/09/22 18:07 - 7058 commenti

I gusti di Herrkinski

Famigliola danese fa visita a una olandese incontrata qualche mese prima durante una vacanza, ma il soggiorno avrà risvolti inaspettati. Curioso dramma dalle tinte thriller/horror che non si capisce bene quale messaggio voglia trasmettere: da un lato sembrerebbe una critica alla debolezza della borghesia danese, dall'altro la rappresentazione degli olandesi è inspiegabilmente feroce, qualcuno direbbe persino razzista. Resta uno slow-burner estremamente cupo, a tratti inquietante, che culmina in un finale spietato e agghiacciante; tuttavia il senso ultimo del film resta nebuloso.
MEMORABILE: La parte finale.

Lupus73 2/10/22 17:10 - 1316 commenti

I gusti di Lupus73

Coppia danese (con figlioletta) in vacanza in Toscana stringe amicizia con una coppia olandese e accetta l'invito a casa loro al ritorno, pur conoscendoli poco... troppo poco. Per più di un'ora non sembra di essere in un horror (o simile) dato che assistiamo a dinamiche tra le coppie gestite con buona regia ma non cruente. Dopo i 70' inizia a svelarsi la situazione torbida fino a un finale psicologicamente crudo. Una pellicola che oltre ad essere interessante ha buone ambientazioni e ottima fotografia; quindi merita la visione, anche se il punto di arrivo è un buco nero.
MEMORABILE: Bjorn: "Perché ci state facendo questo?", Patrick: "Perchè ce lo avete permesso".

Kinodrop 20/10/22 20:13 - 2424 commenti

I gusti di Kinodrop

Un weekend in casa di una coppia olandese sommariamente conosciuta durante un viaggio si rivelerà, per la famiglia ospite, in un primo momento fonte di inquietudine e imbarazzo per poi tramutarsi in tragedia. Un dramma che sfuma via via dal thriller all'horror, che il regista ha saputo graduare con crescente intensità innescando nello spettatore un costante "pedale" di disagio e inquietudine per la psicopatologia che alligna tra i protagonisti. Narrativamente un po' sbilanciato e con qualche forzatura, per un epilogo quasi insostenibile. Ost minacciosa e poco coesa col film.
MEMORABILE: Il bambino costantemente vessato; I tira e molla psicologici; Il primo tentativo di fuga; La scoperta di Bjorn; Il finale.

Pinhead80 21/10/22 17:33 - 4370 commenti

I gusti di Pinhead80

Una tranquilla famigliola danese ne conosce un'altra olandese in vacanza in Toscana. Invitati da quest'ultimi per passare un week-end in campagna, si troveranno a fare i conti con una realtà ben diversa da quella che si erano immaginati. Il film in sé non è male, anche se prima dell'esplosione finale il ritmo appare assai lento e compassato. L'indolenza mostrata dalla coppia danese è veramente irritante, ma la si comprende e (forse) la si giustifica esclusivamente nella parte finale del film, quando diventa abbastanza chiaro il messaggio che il regista vuole lasciarci.
MEMORABILE: Il balletto dedicato ai genitori.

Daniela 27/10/22 11:08 - 11832 commenti

I gusti di Daniela

A seguito di una conoscenza durante una vacanza in Italia, una famigliola danese trascorre qualche giorno in una villa isolata presso i loro nuovi amici olandesi... In genere, la prevedibilità è un limite, soprattutto in ambito thriller, ma qui non si avverte come tale, anzi l'inerzia delle vittime designate diventa fronte di spiazzamento: nessun dubbio che andrà a finire male, perplessità sul come ci si arriverà senza neppure il conforto di provare empatia verso i "buoni" - marito ignavo, moglie antipatica, figlia lagnosa. Ecco cosa succede a seguire il bianconiglio (di pezza).
MEMORABILE: "Perché ci state facendo questo?" "Perché ce lo avete permesso".

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.