L'adultera

Media utenti
Titolo originale: To agistri
Anno: 1976
Genere: giallo (colore)
Note: Aka "Metti...mi nella posizione giusta", "Mettimi nella posizione giusta", “The hook”.
Numero commenti presenti: 13

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/04/09 DAL BENEMERITO HOMESICK
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ciavazzaro 6/04/09 16:32 - 4763 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Thriller greco di stile lenziano. Difatti i complotti e i controcomplotti si sprecano dopo che il delitto perfetto ideato dalla diabolica Bouchet sta per compiersi. La protagonista è radiosa e offre qualche interessante nudo, c'e il caratterista Gunther Stoll. Belle musiche, discreta tensione, alla fine non dispiace. A chi piace il genere lenziano, questa pellicola può esserne un adepto.
MEMORABILE: La partita tra la Bouchet e Stoll, il finale, il fondoschiena della Bocuhet.

Homesick 4/04/09 08:06 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Quasi interamente ambientato su uno yacht e su una minuscola isola dell’Egeo, un film di genere di produzione greca che tiene ben presenti prodotti italici affini (tipo Interrabang) e arruola due stranieri assidui frequentatori del cinema di casa nostra come la Bouchet e Stoll. Un pericoloso triangolo marito-moglie-amante, la bellezza del Mar Mediterraneo, poco erotismo, poca tensione, molta stasi e musiche di Hadjinassios che fanno il verso ai nostri Nicolai & co.

Herrkinski 21/05/12 03:04 - 5135 commenti

I gusti di Herrkinski

Appena discreto questo giallo di produzione greca, che vede i suoi punti a favore in un cast piuttosto convincente e in una messa in scena decisamente professionale; i lati negativi vanno principalmente ricercati in una sceneggiatura abbastanza confusionaria, più che cervellotica, nonchè in un ritmo altalenante. Ci sono comunque momenti di buona tensione drammatica, le location mediterranee sortiscono sempre il loro effetto e in generale il film si lascia vedere, ma l'attenzione dello spettatore rischia spesso di venire meno.

Fauno 30/11/12 12:16 - 1919 commenti

I gusti di Fauno

La Bouchet si destreggia meglio ed è più bella qui che in molti film italiani, e pure Stoll interpreta bene il personaggio del miliardario sornione ma sempre attento a sè stesso. Banale finché si vuole, ma come puzzle si incastra bene. Troppo facile nel finale trovare parallelismi con altri film. No, niente a che fare: si tratta di una giustizia sommaria, solo in apparenza rocambolesca, che non fa alcuna distinzione fra chi è più marcio e chi meno... falcia semplicemente tutto, in particolare piani ben congegnati e guerre psicologiche.

Daidae 15/12/12 21:18 - 2738 commenti

I gusti di Daidae

Buon thriller (per me più sul giallo) parecchio debitore dei primi film lenziani. La Bouchet è bellissima, il cast straniero ottimo e nonostante le ambientazioni siano scarne il film risulta più che discreto. La bellezza dei paesaggi è una marcia in più per il film. Da riscoprire.
MEMORABILE: Il disegno sulla roccia.

Ronax 5/02/13 00:10 - 907 commenti

I gusti di Ronax

Dépliant ellenico sulle bellezze dell'Egeo travestito da thriller erotico complottistico ereditario di lenziana memoria (ma volendo i riferimenti possibili sono ben di più, da Interrabang a Roma bene). Dopo una prima parte turistica e noiosetta, la storia acquista un po' di mordente e il finale, per quanto non certo originale, alza il livello del film. Nel pieno del suo fulgore la Bouchet è poco credibile come dark lady, ma si fa generosamente ammirare impegnata in focosi amplessi o deliziosamente abbigliata con inconfondibile look anni '70.
MEMORABILE: La scena conclusiva sull'isolotto deserto.

B. Legnani 9/06/13 03:32 - 4722 commenti

I gusti di B. Legnani

Gialletto ellenico di mediocrissimo livello, che punta sulla presenza della Bouchet e di Stoll. La storiella non è particolarmente nuova (pallidi richiami dei meccanismi lenziani), né è messa in scena con particolari estro o professionalità. I comprimare greci sono ingessatissimi. Tolto qualche raro momento di interesse, ci si barcamena (è il caso di dirlo) ben al di sotto della sufficienza. Finalino accomodato alla meno peggio.

Motorship 14/09/13 17:38 - 567 commenti

I gusti di Motorship

Discreto giallo di produzione greca che nonostante una sceneggiatura incerta e piena di buchi riesce comunque a creare molto pathos e tensione, così come anche la soluzione finale tutto sommato non dispiace (almeno a me), anche se non è il massimo dell'originalità. Il film riesce ad essere interessante nella seconda parte, mentre nella prima non succede praticamente nulla. Buona la prova della bellissima Barbara Bouchet (che ci regala anche un nudo), ma anche il resto del cast se la cava bene. Buone le musiche. Non male.
MEMORABILE: La scena sull'isolotto deserto.

Cotola 23/06/14 22:09 - 7525 commenti

I gusti di Cotola

Mediocrissimo thrillerino di ambientazione greca che paga una sceneggiatura prevedibilissima: ci vogliono 10 minuti o poco più per capire che piega prenderanno le cose ed i due presunti colpi di scena non sono assolutamente tali. Si va avanti così sonnacchiosamente solo per un motivo: capire chi fregherà chi; chi la farà franca. E' chiaro quindi che quel tipo di finale, francamente per me un po' ridicolo, possa irritare non poco. Per i fan della Bouchet e, forse, solo per gli accaniti "consumatori" di genere.

Trivex 12/06/15 10:41 - 1490 commenti

I gusti di Trivex

Una Bouchet bellissima, davvero splendida. Per lei un ruolo "morbosetto" con qualche scena spintarella, ma senza eccessi. Ovviamente non mancano sigarette, alcolici, nevrosi e tante altre belle cose dell'epoca! Il film non sarà certo un capolavoro ma si fa guardare, in particolare per il bel mare e le barche che "corrono" sul blu con i loro patinati conducenti (notare il look "old style" degli equipaggi, ma all'epoca era attuale!). E poi la storia, che non è nemmeno male, finisce in modo imprevisto, improbabile... surreale!

Faggi 13/05/16 15:26 - 1504 commenti

I gusti di Faggi

Thriller sbiaditamente giallo ambientato nell'Egeo tra uno yatch, un isolotto e una villa elegante con una Bouchet bella e pericolosa. Ricorda i complotti alla Lenzi e poteva essere interessante se formalizzato meglio; così come ci è stato consegnato non è granché. Detto questo non è comunque una completa boiata e al netto dei numerosi difetti ha qualche motivo per essere visto.

Alexpi94 17/10/18 19:28 - 186 commenti

I gusti di Alexpi94

Interessante giallo erotico a sfondo drammatico (girato in Grecia) con al centro un bel triangolo amoroso (marito, moglie e amico) e con protagonista una bravissima (e come sempre splendida) Barbara Bouchet. I protagonisti sono in parte, la colonna sonora efficace e non manca qualche discreto colpo di scena a rendere più appetitoso il prodotto (annaffiato qua e là da qualche gradita scena erotica). Finale sconfortante, ma in parte azzeccato. Guardabilissimo.
MEMORABILE: Il botta e risposta tra Bouchet e consorte (soli in casa), le fotografie, l'isola...

Lucius 4/09/19 01:06 - 2819 commenti

I gusti di Lucius

un giallo coniugale in piena regola: lui, lei, l'altro. Una donna abituata a godere del proprio corpo e a utilizzarlo per i propri fini in un ménage à trois dall'inimmaginabile finale. Ben montato, con una Bouchet in splendida forma (anche attoriale) in una suggestiva cornice greca. Non un semplice erotico, ma un giallo incentrato su un gioco pericoloso, che comporterà ineluttabili conseguenze. La vendetta è un piatto che va servito freddo, ma se ci si mette di mezzo il destino può risultare alquanto indigesta.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Geppo • 22/01/13 23:27
    Addetto riparazione hardware - 4022 interventi
    Ecco il DVD "L'adultera" appena uscito per la Mosaico in edizione limitata 999 copie.



    Master: Il master non è un granchè, ma la cosa più deludente è che durante i titoli di testa, in alto a destra si nota che è chiaramente una registrazione tv, in cui si vede il logo "FX"!



    Audio: Discreto.
    Video: 1.33:1 (4:3)
    Durata: 01h26m47s

    Sconsiglio l'acquisto del dvd se non si hanno particolari motivi di interesse per il film. Solo per i fan di Barbara Bouchet (come me)!

    Ultima modifica: 23/01/13 07:58 da Zender
  • Homevideo Herrkinski • 23/01/13 00:43
    Scrivano - 2294 interventi
    Haha una registrazione TV! Quelli della Mosaico sono veramente underground, buttano fuori dei semi-bootleg spacciandoli per roba da collezionisti con la faccenda delle copie limitate ;-) Furboni!
  • Homevideo Didda23 • 23/01/13 01:08
    Comunicazione esterna - 5716 interventi
    È una delle cose più ridicole mai viste!
  • Homevideo Geppo • 23/01/13 01:19
    Addetto riparazione hardware - 4022 interventi
    Herrkinski ebbe a dire:
    Haha una registrazione TV! Quelli della Mosaico sono veramente underground, buttano fuori dei semi-bootleg spacciandoli per roba da collezionisti con la faccenda delle copie limitate ;-) Furboni!

    Furboni sì. Hanno scritto sulla cover del dvd "INEDITO"... beh, non è poi così tanto "inedito". Esiste la VHS "Gli intramontabili" che avevo postato qualche anno fa.
    E poi... il master della VHS è davvero molto più pulito, la VHS "Gli intramontabili" sì ch'è roba da collezionisti.
  • Homevideo Herrkinski • 23/01/13 02:19
    Scrivano - 2294 interventi
    Io l'ho visto in TV l'anno scorso su una rete locale, si vedeva anche bene..
  • Homevideo Buiomega71 • 23/01/13 19:14
    Pianificazione e progetti - 21906 interventi
    Grandissima cialtronata che meriterebbe l'Oscar dei "superfarlocchi". A questo punto era meglio riversare la vhs.
  • Homevideo Dusso • 24/01/13 07:45
    Segretario - 1621 interventi
    Solo in Italia succedono queste cose! poi è pure parecchio tagliata quella versione
  • Homevideo Geppo • 12/03/17 10:20
    Addetto riparazione hardware - 4022 interventi
    Qui vediamo la rara VHS del film "L'adultera". Uscita in Svizzera (con audio italiano) per l'etichetta Italvideo.

    Ultima modifica: 12/03/17 17:05 da Zender
  • Homevideo Ciavazzaro • 2/04/20 16:42
    Vice capo scrivano - 5600 interventi
    Buongiorno qualcuno sa dirmi la durata esatta della vhs svizzera?
    Ultima modifica: 3/04/20 09:22 da Zender
  • Homevideo Geppo • 3/04/20 11:34
    Addetto riparazione hardware - 4022 interventi
    Ciavazzaro ebbe a dire:
    Buongiorno qualcuno sa dirmi la durata esatta della vhs svizzera?

    Ciao, la durata effettiva della VHS svizzera è di 1h25m23s