LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/04/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Il Gobbo 17/04/07 12:06 - 3011 commenti

I gusti di Il Gobbo

"Va visto" perchè c'è l'Edwige, e tanto basti. Tonino (il solito Cenci laidissimo) in vacanza dal seminario è assillato dal nonno perennemente ingrifato (Stander), che vuole a tutti i costi svezzarlo sessualmente. Ci sarebbe la succulenta matrigna... Sotto-Malizia, sudaticcio e morbosetto, con uno Stander scatenatissimo. Niente di nuovo (ma chi lo va a cercare in questi film?), ma la presenza della Dea lo rende comunque degno di considerazione.

B. Legnani 30/05/07 18:04 - 5029 commenti

I gusti di B. Legnani

Tremenda pellicola di Dallamano, nella quale il puttaniere Stander (già non è granché, ma qui è al suo peggio) fa soldi vendendo i quadri di Caprioli, che sostituisce con riproduzioni (trovata mica nuova: si pensi a Soffio al cuore). Tutto serve a far sì che il peccato, ma a spettatore già estenuato, arrivi, vale a dire che Cenci (mediocrissimo) si faccia la Fenech (qui al massimo splendore). Fa quasi senso vedere Caprioli in una porcheriola del genere. Da evitare con la massima cura.

Undying 2/01/08 20:23 - 3819 commenti

I gusti di Undying

Che noia, che tristezza, che vuoto che percorre un film altrimenti interessante per contenuti (sceneggia pure Massimo Dallamano). La vocazione religiosa e il peccato carnale. Una scelta difficile, reprimere gli istinti e rinunciare alla carne. Ma il personaggio di Tonino (il seminarista) è attribuito all'insignificante Roberto Cenci, attore in grado di rendere vani gli sforzi di Vittorio Caprioli, della Fenech (sempre bella e brava) e degli altri discreti interpreti. Monotono e allineato alla vacuità di situazioni ben scritte, ma mal recitate.

Lovejoy 15/02/08 17:48 - 1824 commenti

I gusti di Lovejoy

Dimenticabile commediola sexy che, pur avvalendosi di attori del calibro di Caprioli e di Stander, per tacere della sexy Fenech e del bravo Cenci, una volta vista si dimentica in fretta. Nemmeno le scene erotiche risollevano una situazione che un copione brutto e una regia pachidermica di Dallamano contribuiscono ad affossare rapidamente. Decisamente pessimo.

Tarabas 7/08/09 14:52 - 1809 commenti

I gusti di Tarabas

Nonno sciupafemmine tenta di riportare "sulla retta via" il nipote seminarista durante una vacanza presso la dimora di famiglia. Farsaccia sottozero con Lionel "Mangiafuoco" Stander che imperversa nel ruolo del vecchio maiale. Caprioli alimentare, Fenech sempre bellissima. Pecoreccio militante, ala anticlericale. Solo per Edwige, mezzo punto in più.

Giùan 10/09/11 16:40 - 3502 commenti

I gusti di Giùan

A mio personale ricordo il più decadente e funereo film del nostrano filone erotico-morboso. Sarà l'ambientazione sicula che fa molto Delitto e castigo; sarà magari il suo muoversi nel milieu aristocratico-pretesco; sarà ancora che le ambizioni di Dallamano eran troppo alte rispetto al risibile soggetto. Certo è che lo pervade un'atmosfera cupa e triste di fondo, da cui non valgon a risollevarlo (anzi) le caratterizzazioni da gattopardo erotomane di Stander e da playboy vintage dell'altrove grande Caprioli. Certo c'è l'Edwige che...

Daidae 9/12/11 22:28 - 2874 commenti

I gusti di Daidae

Ecco quello che si può definire un pessimo film. Nonostante l'ottimo cast e il valido regista, non solo annoia, ma addirittura infastidisce. Il merito sta, oltre che nell'ambientazione campagnola nella scelta errata di Roberto Cenci (pessimo attore presente in diverse commedie sexy), davvero incapace e fastidioso. Pessimo: lo castigo con un pallino.

Homesick 14/11/13 09:37 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Il titolo è esplicito: la castità del seminarista messa a dura prova dalle carni della matrigna. Una commedia alla siciliana di basso livello e povera di idee – l’ovvio paradigma è il Malizia samperiano – che non centra né il bersaglio del divertimento né quello dell’erotismo, visto che ci sono ben altre occasioni per rimirare la bellezza della Fenech. Il peggior film di un regista più che buono.
MEMORABILE: Cenci a letto con la puttana cicciona, una donna-mostro che sembra prelevata da un film di Fellini.

Faggi 20/05/20 13:06 - 1521 commenti

I gusti di Faggi

Trascurabile filmino di Dallamano tutto giocato su pretesti che non trovano sostanza visiva; ovvero: l'oggetto in questione non si riscatta con nessun tipo di smalto di superficie (smalto folle, audace o fumettistico e scapestrato, capace di colore e magnetica aura d'epoca). Accontentiamoci, noi adoratori di Edwige Fenech, di ammirare la divina; perché per il resto le occasioni di gaudio latitano. Appaiono, talvolta, schegge impazzite di quel nostro cinema amabilmente squinternato che fu, ma si tratta di davvero poco (purtroppo).

Massimo Dallamano HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Zender • 30/01/09 13:38
    Consigliere - 45083 interventi
    Dalla prestigiosa mostra itinerante "I flani di Legnani" curata per l'appunto dal caro Buono con il contributo al restauro da parte di Zender, ecco un primo assaggio: il flano di INNOCENZA E TURBAMENTO:

  • Discussione Undying • 30/01/09 16:28
    Scrivano - 7614 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Dalla prestigiosa mostra itinerante "I flani di Legnani" curata per l'appunto dal caro Buono con il contributo al restauro da parte di Zender, ecco un primo assaggio: il flano di INNOCENZA E TURBAMENTO:



    Opsss...
    Avvisatemi quando passate da queste parti.
    Non posso perdermi questo tipo di mostre...
  • Discussione B. Legnani • 30/01/09 16:37
    Consigliere - 14378 interventi
    Undying ebbe a dire:


    Opsss...
    Avvisatemi quando passate da queste parti.
    Non posso perdermi questo tipo di mostre...



    Allora tieni d'occhio le CURIOSITÀ, perché ne ho spediti a Zender circa un centinaio.
    Ultima modifica: 31/01/09 00:38 da B. Legnani
  • Discussione Undying • 30/01/09 16:40
    Scrivano - 7614 interventi
    B. Legnani ebbe a dire:
    Undying ebbe a dire:


    Opsss...
    Avvisatemi quando passate da queste parti.
    Non posso perdermi questo tipo di mostre...



    Allora tieni d'occhio le CURIOSITÀ, perché ne ho spediti a Zender circa un centinaio.


    Resto sintonizzato e benedico il giorno che si è concepita l'idea di suddividere il forum in categorie, tra le quali (appunto) CURIOSITA'...