Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA BIMBA DI SATANA

All'interno del forum, per questo film:
® La bimba di Satana
Dati:Anno: 1982Genere: horror (colore)
Regia:Mario Bianchi
Cast:Jacqueline Dupré, Mariangela Giordano, Aldo Sambrell, Joe Davers, Giancarlo Del Duca, Alfonso Gaita, Marina Hedman
Note:Remake di "Malabimba". Aka "Orgasmo di Satana".
Visite:4398
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 15
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/10/07 DAL BENEMERITO UNDYING

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 17/10/07 18:35 - 3875 commenti

Il Produttore Gabriele Crisanti, aiutato dal prolifico Piero Regnoli, rivede il soggetto di Malabimba (1979). Il risultato è decisamente modesto, perché l'erotismo predomina sulla componente horror (limitata all'atmosfera generata dall'ambientazione tetra e claustrofobica). La scarsa durata (meno di 70 minuti) e la presenza della porno attrice Marina Hedman inducono a pensare che si tratti di un progetto già nato e pensato come "hard" (forse per il mercato estero), in seguito sforbiciato per le successive edizioni (Home Video). Contorto.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Homesick 26/10/07 17:53 - 5737 commenti

Orrendo. Trionfo della sciatteria e della noia. Se in Malabimba si poteva intravedere una cialtronesca critica (?) all'ipocrisia aristocratica e una maggiore coerenza di fondo, qui la trama non ha nè capo nè coda e la sceneggiatura di Regnoli si insinua senza convinzione tra horror, erotismo e thriller. Il doppiaggio è pessimo e fa diventare imbarazzanti anche attori validi come Sambrell e la Giordano. Musiche ripetitive e ordinarie di Catanese.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Renato 5/10/09 13:08 - 1495 commenti

Pessimo horror quasi demenziale a firma dell'ineffabile Mario Bianchi. Tra una zoomata sul castello dove si svolge -in teoria- la vicenda ed un'altra, si assiste al solito dilettantismo tipico delle produzioni nostrane più squallide di inizio anni '80. La Dupré, chiunque fosse, è impresentabile, ma un po' tutto è sotto la soglia della decenza. Un paio di boccagli della Frajese, vera esperta in materia, completano il cut del dvd tedesco.
I gusti di Renato (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Schramm 21/11/07 20:59 - 2288 commenti

Apocrifo remake (che bisogno se ne sentiva, poi...) di Malabimba, la prova provatissima di quanto "peggio" e "illimitato" riescano ad essere congruenti. Ispira enorme compassione (quella fantozziana, non buddista) e qualche stanca risatina. Dopo vien voglia di darsi fuoco davanti al municipio chiedendo perdono a Dio.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cotola 11/4/09 19:59 - 6982 commenti

Incredibile ed orrido remake di Malabimba che al confronto sembra una perla del cinema mondiale. Rispetto all'originale c'è poco di diverso, mentre il grado di trash mi è sembrato decisamente più elevato così come pure la sciatteria e la pochezza del tutto a cominciare dalla regia per finire alle prove degli attori. Inoltre è anche terribilmente noioso (nonostante ne esista una versione con inserti hard). In ogni caso è una tappa obbligata per gli amanti del brutto e del trash. Vedere per credere.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Ciavazzaro 30/3/14 15:40 - 4722 commenti

Parliamoci chiaro: questa pellicola è decisamente trash, anche a causa di attori veramente imbarazzanti (cito su tutti Del Duca), però nonostante le gran risate il film non è completamente da buttare; presenta comunque un'aria morbosa, lurida e inquietante sottolineata come già detto dalle inquietanti musiche (la soundtrack è veramente ottima). E inoltre a dare un minimo di recitazione ci sono la Giordano, Sambrell e pure la Lotar. Non me la sento di distruggerlo, non è così male alla fin fine.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Lotar sulla pietra tombale.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Deepred89 27/1/08 14:15 - 3101 commenti

Orribile. Terribile filmaccio che sprizza squallore e povertà da tutti i pori. La trama ricorda quella del precendente Malabimba ed è davvero ridotta al minimo: al suo posto abbiamo lunghi silenzi, tristissime scene hard, qualche dialogo da pornazzo e qualche ridicola scena horror (un gallo strangolato, uno zombi tra i più brutti mai visti e un abbraccio un po' troppo caloroso). La regia è mediocre ma in fondo si è visto di peggio, gli attori (quasi tutti impegnati in scene hard) pessimi. Una noia mortale.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Herrkinski 14/5/08 22:11 - 4376 commenti

Sorta di remake di Malabimba (ce n'era bisogno, eh?). Non si capisce bene il perché di questa operazione. Caratterizzato da una breve durata e da uno svolgimento confusionario, probabilmente dovuto a tagli effettuati per il mercato "tradizionale" (pare che la versione originale includesse inserti hard). Noiosissimo ed imbarazzante, privo di qualunque interesse. Anche peggio di Malabimba.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 22/1/09 23:04 - 2585 commenti

Se visto come film comico-hardcore strappa parecchie risate, se visto come horror fa storcere non poco il naso. È la fiera del ridicolo: dalla morte della Frajese alla sepoltura (con 2 mummie!) per terminare coi pagliacceschi delitti della ragazzina posseduta. Si fa notare la Giordano nel ruolo di una suora un po' particolare..

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La battuta del tempio sacro!
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Trivex 2/7/08 21:07 - 1410 commenti

Film dalla trama abbastanza sconclusionata e, considerando le scene hardcore direttamente praticate da alcuni "attori" protagonisti, volutamente di secondo ordine rispetto all'exploitation sessuale. A parte il fascino dello Z movie e del sempre apprezzabile tentativo di creare un prodotto vendibile, soprattutto all'estero (invece di fare il solito filmetto cerebrale adatto ai finanziamenti di stato!), la pellicola dice pochino. Meglio Malabimaba, ove almeno la componente erotica non era proprio pessima e l'ambientazione almeno dignitosa. Coraggioso!
I gusti di Trivex (Horror - Poliziesco - Thriller)

Lucius  25/6/10 12:18 - 2742 commenti

Recitazione imbarazzante, caratteri dei personaggi disegnati con la penna ad inchiostro trasparente, erotismo becero e blasfemo di bassissimo livello, trama elementare, scontata e non sviluppata sfficientemente. Come per La sanguisuga conduce la danza, resta il contenitore da salvare, il castello coi suoi splendidi ambienti.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Rufus68 26/9/17 20:38 - 2618 commenti

Considerato uno dei nadir del cinema italiano, in realtà è solo un film molto brutto (è stato fatto molto di peggio negli ultimi vent'anni: involontariamente). Confezione miserrima, recitazione raccogliticcia, citazioni infime: a cercare il peggio lo si trova. Numerose le scene esilaranti, in un miscuglio di erotismo e horror che nega decisamente qualsiasi pur minima venatura di erotismo e horror. Da guardare come contrasto, magari dopo un Tarkovskij.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Fauno 13/10/13 20:51 - 1809 commenti

Per una volta pongo in primo piano la musica, che dà al film un accompagnamento mellifluo, mefistofelico e veramente all'altezza. Un film di quelli che piacciono a me: povero finché si vuole ma senza fronzoli, preciso e tagliente come un bisturi mai usato. Ci si augura quasi che a individui così meschini, che hanno tutto e non sanno neanche accettare i propri limiti rendendosi almeno un po' più umani, maledizioni del genere arrivino più sovente. Lo sguardo non è certo da indemoniata, ma il cambio di voce è davvero azzeccatissimo. Più che valido.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Faggi 16/5/17 12:20 - 1390 commenti

Un despota tossico e cornuto, sua figlia posseduta dalla madre morta, la morta stessa in proiezione arcana, una novizia ambigua e un disabile (fratello del tossico) che la concupisce, un medico e un domestico fuori controllo: un bel quadro di famiglia. Questa sottospecie di remake di Malabimba, tecnicamente sordido e pressappochista (nelle parti hard raggiunge lo zenit dell'insipienza), si distingue per alta densità di contenuto trash. L'atmosfera malata stride con la comicità involontaria disseminata ovunque. Abominevole, assurdo quanto basta.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La sequenza con la mummia (da antologia del trash); La reazione del tossico quando si trova davanti la moglie morta, più viva e vogliosa che mai.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)

Spectra 22/12/07 7:54 - 84 commenti

Film sconclusionato e noioso per la regia del nostro Mario Bianchi. In questo horror/erotico la paura e la tensione sono totalmente assenti. Qualche scena erotica è passabile, ma per tutto il film la noia regna sovrana. Film stranamente corto (dura appena 73 minuti, circa).
I gusti di Spectra (Horror - Poliziesco - Thriller)