Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE AMAZING SPIDER-MAN 2: IL POTERE DI ELECTRO

All'interno del forum, per questo film:
The amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro
Titolo originale:The Amazing Spider-Man 2
Dati:Anno: 2014Genere: fantastico (colore)
Regia:Marc Webb
Cast:Andrew Garfield, Emma Stone, Jamie Foxx, Dane DeHaan, Colm Feore, Felicity Jones, Paul Giamatti, Sally Field, Embeth Davidtz, Campbell Scott, Marton Csokas
Note:Seguito di "The amazing Spider-man".
Visite:844
Il film ricorda: Agente 007 - Al servizio segreto di Sua Maestà (a 124c), The Avengers (a 124c)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 17
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/4/14 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 23/9/14 5:55 - 10863 commenti

Cinque film in pochi anni dedicati all’uomo ragno sono un po’ troppi e rischiano di”saturare” lo spettatore, al netto della bontà tecnica indubbia della loro realizzazione. La svolta di Webb non convinceva nel primo episodio e anche questo non fa gridare al miracolo. Il personaggio è spinto su un versante eccessivamente adolescenziale e verboso, anche se rispetto al primo film appare già meglio caratterizzato. Anche sul versante dei villains non si fanno grossi progressi nonostante la scelta sia caduta su buoni attori come Giamatti e Foxx.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Puppigallo 25/4/14 16:21 - 4282 commenti

Ma quanto ciarla questo Spiderman. Non frena la lingua neanche quando combatte, a meno che non gli tocchino la ragazza. Fa il simpatico, ma risulta anche logorroico. Come prodotto per teenager può persino avere un suo perchè. Il problema è che, a parte una diversa sfumatura del personaggio, permane la sensazione che si tratti di un’operazione comunque superflua, se si esclude la spiegazione della nascita del giovane Goblin e la sorte di lei. Alla fine, resteranno impresse solo un paio di adrenaliniche scene, in mezzo a tanti dialoghi (alcuni evitabili), che sottraggono spazio all'azione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il primo inseguimento; La resa dei conti con l'amico malato (la tela si allunga, sembra che abbia le dita); La suoneria della vecchia serie animata.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

124c 28/4/14 10:19 - 2655 commenti

Questo sequel di The amazing Spider-man non sarà il miglior film dell'Uomo Ragno ma è sicuramente il più audace, visto quel che succede. Il sottotitolo italiano non l'avrei messo, visto che l'Electro di Jamie Foxx promette tante scintille ma alla fine è soltanto un personaggio secondario. Riuscitissimo il triangolo Peter/Gwen/Harry, non più storia d'amore ma tragedia, mistero e amicizia tradita. Se Andrew Garfield e Emma Stone sono una garanzia, la sorpresa è l'Harry di Dane DeHaan, davvero molto distante da quello di James Franco. Bello.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il simpatico cameo di Paul Giamatti nei panni di Rhino.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Redeyes 1/2/15 17:32 - 2008 commenti

Il ragno già non brillante nell'esordio qui non fa il salto di qualità. Webb lavora bene e gioca con un montaggio dinamico, effetti speciali ben riusciti; purtroppo, però, tralascia appieno il peso specifico dei dialoghi. L'eccessiva impronta adolescenziale tedia e inficia anche l'impatto dei villans pur potenzialmente niente male. I ragni della precedente trilogia incidevano decisamente di più!
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Nando 2/1/15 18:52 - 3276 commenti

Ennesimo episodio dell'arcinoto supereroe. Azione e adrenalina si fondono con il melodramma sentimentale dei due protagonisti. Troppo ciarliero e fanciullesco questo spider man che sembra si rivolga a un pubblico giovanissimo. Foxx non incide, anzi il suo Electro appare troppo ripetitivo e DaHaan, oltre a stare sempre con il bicchiere in mano, appare solo alla fine. Non indispensabile.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 7/1/15 13:49 - 2613 commenti

Che il finale lasci aperta la porta al 3° episodio è cosa lampante. Quanto invece fosse necessaria una seconda trilogia sull'Uomo ragno resta un mistero. Anche perchè, fatti i dovuti confronti, Garfield non riesce mai a essere più interessante di McGuire (almeno come Peter Parker che in questa seconda tornata viene caratterizzato in maniera troppo adolescenziale e immatura e comunque diverso dal personaggio dei fumetti). Nemici insignificanti e con poco spessore insieme a un ricorso troppo massiccio alla C. G. completanto il quadro già deludente.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Belfagor 29/11/14 18:42 - 2587 commenti

Garfield è forse un discreto Spider-Man, ma proprio non riesce a essere efficace come Peter Parker. Questo costituisce un grosso difetto per il film, che dovrebbe esplorare i conflitti interni e una grave tragedia personale del giovane supereroe ma non riesce ad andare troppo in profondità, sfigurando al confronto con l'analogo della serie originale. La scelta di usare tre antagonisti rende la storia asfittica, anche se l'Electro di Foxx è ben rappresentato e il Rhino sa usare bene il poco tempo a disposizione.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Didda23 18/8/14 23:26 - 2083 commenti

Webb sta riuscendo laddove Raimi falliva, ovvero nell'introspezione psicologica dei personaggi: Spider-Man non è tanto un supereroe che combatte con coraggio le molteplici facce del crimine quanto un giovane uomo alle prese con le difficoltà quotidiane, alla ricerca del proprio ruolo nel mondo possibile solo attraverso la conoscenza delle proprie origini. Il lato spettacolare passa quasi in secondo piano, anche se le scene d'azione, ove presenti, sono curate con estrema capacità e gusto dell'immagine. Giamatti efficace nei pochi minuti a disposizione.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Minitina80 22/4/18 19:53 - 1952 commenti

Webb riesce a fare qualche piccolo e timido passo in avanti, anche se le prime scene non promettono niente di buono, riproponendo un uomo ragno con caratteristiche orientate verso una tipologia di pubblico ben precisa. Gli effetti speciali rappresentano una parte importante e nel complesso ben riuscita, per quanto nello scontro con Electro si ha la sensazione di assistere a un videogioco. La parentesi sentimentale è dipanata bene, ma la durata eccessiva appesantisce il tutto. Difficilmente si guarda una seconda volta.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Dusso 14/5/14 8:11 - 1533 commenti

Prodotto per generazioni moderne con effetti speciali a volte neanche troppo validi (l'ho visto in 2d). Storia superficiale (più volte ho preferito leggere le news del mio cellulare...), lungo come una quaresima. Combattimenti che avvengono in modo spesso ridicolo. Salviamo solo le musiche e qualche scena presa singolarmente.
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Greymouser 25/9/14 16:09 - 1441 commenti

Come il primo della serie post-Raimi, anche questo film risente del fatto di essere pensato per un pubblico adolescenziale. Sembra quindi destinato a soddisfare le nuove leve dei fan dell'uomo ragno (quelli che leggono "Ultimate" per esempio), ma a scontentare profondamente i vecchi appassionati come il sottoscritto, che hanno apprezzato in altri tempi venature, atmosfere e sottotesti di una delle saghe fumettistiche più belle di sempre. In parole povere, il protagonista mi sembra del tutto inadatto ad incarnare la "mia" idea di Peter Parker.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Il ferrini 26/3/16 17:09 - 1427 commenti

Leggermente migliore del primo, se non altro perché le battaglie con Electro sono molto spettacolari. I dialoghi fra Pete e Gwen invece restano ugualmente imbarazzanti e il completo stravolgimento della storia di Goblin, oltre che imperdonabile dal punto di vista filologico, è anche riscritto coi piedi (perché quel costume, peraltro privo di maschera, si trova lì?) Interessanti invece la colonna sonora e gli effetti speciali. L'introduzione della figura di Felicia (gatta nera) e il finale con Rhino aprono a un terzo capitolo che non ci sarà.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

Furetto60 9/5/14 19:07 - 1129 commenti

Effetti speciali sempre più strabilianti, ma non solo quelli. La storia è un dosato mix action-vita personale; alzi la mano chi, tra i vecchi lettori anni 60, non ha palpitato nel rivedere la vicenda con Gwen e, viste alcune differenze... Electro viene finalmente sfruttato per quello che dovrebbe essere: uno che domina l'elettricità è un semidio... Si scherza anche abbastanza e con gusto. Stucchevole la scena della vecchia stazione metropolitana, sostanzialmente forzata, anche se d'effetto. Sparito il Daily Bugle, boh! In sostanza un buon film.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Spidey e Gwen si sentono al cellulare mentre lui è su un'auto in corsa.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Viccrowley 3/8/14 22:45 - 717 commenti

Uno si mette di buzzo buono, inizia a guardare l'ennesima polpetta Marvel creata a consumo di giovanotti yankee e rimane stranito. È ottimo l'incipit con il flasback sul destino dei coniugi Parker, ma dopo poco più di 5 minuti tutto passa e si torna sui soliti binari della (ex) Casa delle Idee nel caso del Ragnetto targata Sony. Fluviale la durata, product placement sfrenato, taglio registico che più omologato non si può, attori solo sufficienti e scene d'azione caotiche e alla lunga ripetitive. Mezzo pallino in più solo per l'illusione iniziale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I coniugi Parker a bordo dell'aereo.
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)

Modo 1/5/16 10:48 - 707 commenti

Il regista entra nel personale, si nota uno spiderman diverso da quelli visti fin qui. Niente di eclatante ma esssendo il film pensato per il grande e giovane pubblico è apprezzabile. Electro "amico nemico" fa sul serio e i combattimenti con l'uomo ragno sono molto spettacolari, grazie anche a strabilianti effetti speciali. In parte devo ricredermi: il primo capitolo lo pensavo inutile, invece con questo il cerchio torna.
I gusti di Modo (Commedia - Drammatico - Fantascienza)

Mutaforme 4/11/14 1:28 - 383 commenti

Spiderman si adatta ai tempi moderni e diventa un irritante e patetico adolescente, che nulla ha a che fare con l'originale Peter Parker. Il tessiragnatele ha a che fare con tre nemici classici, ma degli scontri rimane poco o nulla. Electro è un mero riempimento alla storia e per Rhino c'è spazio solo per un insignificante cameo. Solo il giovane Goblin che vive la sua trasformazione rappresenta un flebile motivo di interesse. Troppo adolescenziale la storia tra Peter e Gwen. Bocciato.
I gusti di Mutaforme (Avventura - Fantascienza - Fantastico)