Location verificate di Fräulein - Una fiaba d'inverno - Film (2016)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

Renon - Ritten (Bolzano/Bozen)

La strada dove Walter Bonelli (De Sica) viene notato da Nina (Wrona)

Renon - Ritten (Bolzano/Bozen)

Il laghetto ghiacciato sul quale due ragazzini aiutano Walter Bonelli (De Sica) a pattinare

Renon - Ritten (Bolzano/Bozen)

L’albero contro il quale il postino (Mazzotta) innamorato di Regina va a sbattere col motorino

Renon - Ritten (Bolzano/Bozen)

La strada dove gli abitanti del paese si fermano a scrutare indagatori Walter Bonelli (De Sica)

Renon - Ritten (Bolzano/Bozen)

L’ex albergo chiuso da tempo (set principale) nel quale abita Regina (Mascino)

Renon - Ritten (Bolzano/Bozen)

La stazione dalla quale Walter Bonelli (De Sica) riparte la mattina dopo l’aurora boreale

Renon - Ritten (Bolzano/Bozen)

L’abitazione di Hanna (Hamer), una delle poche amiche di Regina (Mascino)

Renon - Ritten (Bolzano/Bozen)

La strada dove il postino del paese (Mazzotta) vede transitare Regina e la insegue

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Mauro • 18/01/19 00:54
    Disoccupato - 11147 interventi
    La strada dove Walter Bonelli (De Sica) viene notato da Nina (Wrona) e dagli altri abitanti del paesino nel quale era improvvisamente capitato, che cominciano ad interrogarsi su chi sia questo misterioso turista, è la Dorf a Longostagno (Renon, Bolzano):


  • Mauro • 18/01/19 00:55
    Disoccupato - 11147 interventi
    Il laghetto ghiacciato sul quale due ragazzini aiutano Walter Bonelli (De Sica) a pattinare è il Lago di Costalovara, situato in Via Costalovara a Costalovara (Renon, Bolzano):


  • Mauro • 19/01/19 00:03
    Disoccupato - 11147 interventi
    La strada dove gli abitanti del paese si fermano a scrutare indagatori Walter Bonelli (De Sica), dopo che questi si è stabilito nell’albergo di Regina (Mascino), è Via del Paese a Collalbo (Renon, Bolzano):


  • Mauro • 19/01/19 00:04
    Disoccupato - 11147 interventi
    L’albero contro il quale il postino (Mazzotta) innamorato di Regina (Mascino) va a sbattere con il motorino dopo essersi distratto nel guardare la donna a bordo del suo motocarro si trova lungo una diramazione di Via Maria Assunta a Soprabolzano (Renon, Bolzano). Nel fotogramma si riconosce, alle spalle dell’albero, l’ombra della soprastante funivia che collega l’altopiano del Renon a Bolzano e, nella foto sotto, l’albero visto dalla strada retrostante:




    L’inquadratura dall’alto della zona dove è stata girata la scena dell’impatto, nel momento nel quale il postino nota il motocarro di Regina (ripresa in controcampo rispetto al fotogramma precedente):


  • Mauro • 20/01/19 02:24
    Disoccupato - 11147 interventi
    La stazione dalla quale Walter Bonelli (De Sica) riparte la mattina successiva l’aurora boreale è la Stazione di Collalbo, situata in Strada alla Stazione a Collalbo (Renon, Bolzano), capolinea orientale della breve Ferrovia del Renon, lunga poco più di 5 Km:

  • Roger • 20/01/19 08:31
    Call center Davinotti - 2960 interventi
    L’ex albergo chiuso da tempo (set principale) nel quale abita Regina (Mascino) e dove questa si troverà costretta a dare ospitalità al misterioso turista Walter Bonelli (De Sica) è Villa Bergfried, situata in Via del Bosco a Soprabolzano (Renon, Bolzano). Grazie a Mauro per fotogramma e descrizione. Nella finzione vogliono far credere che si trovi proprio di fronte al laghetto ghiacciato sul quale pattina De Sica, ma in realtà quest’ultimo si trova da tutt’altra parte, in frazione Costalovara:


  • Herbie • 21/01/19 15:12
    Disoccupato - 1611 interventi
    L’abitazione di Hanna (Hamer), una delle poche amiche di Regina (Mascino) dove questa si reca spesso a giocare a carte con lei e l’altra amica Nina (Wrona), si trova in Via Maria Assunta a Soprabolzano (Renon, Bolzano). Grazie a Mauro per fotogrammi e descrizione.



    La villa adiacente:


  • Huck finn • 8/04/19 22:20
    Galoppino - 442 interventi
    La strada dove il postino del paese (Mazzotta) vede transitare Regina (Mascino), della quale è innamorato, e si getta al suo inseguimento con il motorino è all'altezza di una piccola area di sosta attrezzata con una panchina ricavata da un tronco tagliato a metà (la si vede alla destra, semicoperta dalla neve) sulla strada di Collalbo, frazione di Renon (BZ). Grazie a Mauro per fotogramma e descrizione.


  • Zender • 9/04/19 08:09
    Pianificazione e progetti - 46431 interventi
    Bravo Huck, radarizzata.