Discussioni su Palmares interdavinottico - Film (2012) | Pagina 18

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/10/12 DAL BENEMERITO ZENDER
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

DISCUSSIONE GENERALE

  • Zender • 22/09/19 19:08
    Capo scrivano - 47593 interventi
    Ooooh un degnissimo vincitore, rappresentante della grande tradizione d'epoca degli "animali ostili" (bello il nome, più dell'ormai infaazionato animali assassini :) La pantera è invece gravemente assente nei miei ricordi mentre il terzo mi ha lasciato un po' perplesso, ma d'altronde i moderni animali ostili hanno ormai quel tipo di effetti e storie lì. Se vorrai mi passerai la lista dei titoli partecipanti separati da un pallino (xxx • xxxx) e li inseriremo nelle curiosità per la storia. Rassegna che ovviamente ho amato per titoli e che ha portato molte "sufrecce", come si diceva un tempo, segno di una varietà di giudizi sempre utile, per chi legge.

    PS: A me non dispiace esser chiamato Mauro ovviamente, solo che qui Mauro è ufficialmente un altro (colui che come noto mi ha usurpato il nome :) ed è presentissimo, io sono Zender. Alla fine per evitare confusione sul forum conviene sempre utilizzare i nickname ufficiali :)
  • Mco • 22/09/19 19:18
    Risorse umane - 9970 interventi
    BATTITO ANIMALE 2019 (10 giugno - 22 settembre): Alligator 2 (Hess) • Big ass spider! (Mendez) • Beneath (Fessenden) • Bug insetto di fuoco (Szwarc) • It came from the desert (Makilaakso) • Kobra (Kowalski) • L'invasione dei ragni giganti (Rebane) • Kingdom of the spiders (Cardos) • Mutazione genetica (Cardenas) • Avalanche sharks (Wheeler) • Centipede horror (Keith Li), Stanley (Grefe) • Zoombies (Miller) • Il risveglio del dinosauro (Lourié) • The nest (Winkless) • Stung (Diez) • Fase IV Distruzione Terra (Bass) • La pantera assassina (Madden) • Piranhaconda (Wynorski) • L'assalto dei granchi giganti (Corman) • Terrore sulla neve (Takacs) • Sharktopus (O'Brien) • Sharktopus vs.Pteracuda (O'Neill) • Sharktopus vs.Whalewolf (O'Neill) • The roost (West) • Sharkansas women's prison massacre (Wynorski) • Jennifer (Mack) • Sand sharks (Atkins) • Infestation (Rankin) • Birdemic (Nguyen) • Birdemic 2 (Nguyen) • Camel spiders (Wynorski). Grazie Zender!
    Ultima modifica: 22/09/19 19:39 da Mco
  • Schramm • 23/09/19 00:35
    Scrivano - 7692 interventi
    benissimo nel moltissimo, con le formiche che nel loro piccolo predominano: un primo premio da urlo di tarzan di chen e di munch (non gli fosse bastato quello ritirato al primo schrammfest) e metà pacchettone tutto da recuperare al fine di rafforzare il decadimento radioattivo postfestivaliero. resto anch'io perplesso sul terzo posto, non perché il ragnone campione di gioia e bontà non meritasse di tesserci sopra la tela, ma perché davo per scontato fosse coibentato e lastricato dalle blatte XXL di the nest... ma si sa che i ragni ne fanno insalatissime e dunque w gli intimissimi ragno. e ora pronti per il festival delle nevi! mi raccomando surriscalda ben bene la dimora mco se vuoi tornare a rivedere dozzine di piedi scalzi!!
  • Mco • 23/09/19 11:15
    Risorse umane - 9970 interventi
    Schramm ebbe a dire:
    benissimo nel moltissimo, con le formiche che nel loro piccolo predominano: un primo premio da urlo di tarzan di chen e di munch (non gli fosse bastato quello ritirato al primo schrammfest) e metà pacchettone tutto da recuperare al fine di rafforzare il decadimento radioattivo postfestivaliero. resto anch'io perplesso sul terzo posto, non perché il ragnone campione di gioia e bontà non meritasse di tesserci sopra la tela, ma perché davo per scontato fosse coibentato e lastricato dalle blatte XXL di the nest... ma si sa che i ragni ne fanno insalatissime e dunque w gli intimissimi ragno. e ora pronti per il festival delle nevi! mi raccomando surriscalda ben bene la dimora mco se vuoi tornare a rivedere dozzine di piedi scalzi!!

    Grazie amico mio. Diciamo che la lotta per il terzo posto è stata combattuta, essendo Big ass, Stung e Sharktopus vs. Whalewolf praticamente con le stesse votazioni. Sul festival invernale non prometto nulla ma, nel caso, sarà ben riscaldato per offrire ogni comodità alle invitate... ;-)))
    Ultima modifica: 23/09/19 20:52 da Mco
  • Cotola • 28/09/19 11:22
    Consigliere avanzato - 3837 interventi
    Zender, mi porto avanti col lavoro e ti inizio a mettere qui i titoli del festival incasellati nelle rispettive rassegne. Domani i premi.

    TRAGEDIA GRECA

    Hardcore • I Giorni del '36 • Impressions Of A Drowed Man • Interruption • Knifer • L • Meteora • L'Ultima Spiaggia • Tungsteno • Luton

    NOTTI D'ORIENTE
    Psychokinesis • Burning • Edo Porn • Parasite •
    White Ant • Mother Is A Whore • Harmony Lesson •
    Air Doll • Mundane History • The Voices


    NOTTI ESTIVE

    Il Mio Amico Ivan Lapshin • Animals • Gli Amori di una bionda • I Disperati di Sandor • Insect •
    Wir • Rubben Brandt Collector • Zamok • La Tranquillità • Nido Familiare

    CUGINI

    Un Castello in Italia • Au Poste • Il Piccolo Soldato • Le Parapluiers De Cherbourg • Le Revelateur • La Bonheur • Senza Pelle • Il Tunnel sotto il mondo • La più bella serata della mia vita • Signore e Signori Buona sera

    LE ALTRE AMERICHE

    Il cittadino illustre • Porfirio • Post Tenebras Lux • Uccise La famiglia e Ando Al Cinema • Zama •
    La Vita Invisibile Di Euridice Gusmao • Va e Viene • Segunda Vez • After Lucia • Heli

    TU VUO FA L'AMERICANO

    Sette giorni a maggio • I cospiratori • Ciclone sulla Giamaica • Vivere Insieme • Gunga Din • Auto focus • Cafè Society • Hair High • La Fonte Meravigliosa • Smarrimento
    Ultima modifica: 28/09/19 11:27 da Cotola
  • Zender • 28/09/19 13:07
    Capo scrivano - 47593 interventi
    Perfetto, inserito tutto in attesa del gran momento delle cotolette.
  • Buiomega71 • 15/12/19 18:48
    Consigliere - 25838 interventi
    Aggiornamento (2019) delle Palme d'oro "buiesche" annuali:

    1999- Fratelli di Abel Ferrara

    2000- Dead Man di Jim Jarmush

    2001- Le Onde Del Destino di Lars Von Trier

    2002- Brother di Takeshi Kitano

    2003- Il Giardino Delle Vergini Suicide di Sofia Coppola

    2004- Rain di Katherine Lindberg

    2005- In The Cut di Jane Campion

    2006- Monster di Patty Jenkins

    2007- Le Regole Dell'Attrazione di Roger Avary

    2008- L'odore del sangue di Mario Martone

    2009- Antichrist di Lars Von Trier

    2010- Brivido di sangue di Po Chih Leong

    2011- Jennifer's Body di Karyn Kusama

    2012- Twentynine Palms di Bruno Dumont

    2013- Cuori in Alantide di Scott Hicks

    2014-Le paludi della morte-Texas killing fields di Ami Canaan Mann

    2015-Guilty of Romance di Sion Sono

    2016-Reversal-La fuga è solo l'inizio di J. M. Cravioto

    2017-The Invitation di Karyn Kusama

    2018- Padroni di casa di Edoardo Gabbriellini

    2019- The killer inside me di Michael Winterbottom
    Ultima modifica: 15/12/19 19:38 da Buiomega71
  • Zender • 15/12/19 20:41
    Capo scrivano - 47593 interventi
    Assegnata fresca fresca quella di Winterbottom?

    Ah visto ora il post ok, benissimo.
    Ultima modifica: 15/12/19 20:42 da Zender
  • Mco • 21/09/20 00:58
    Risorse umane - 9970 interventi
    Stasera si è assegnato il premio per il primo film classificato al Vintage Fear Party, la manifestazione con tema avente premura di toccare inquietudini legate al passato, con prevalenza del bianco e nero sul colore. Alla fine l'ha spuntata, di poco, Le Campane di James Young, con una prova straordinaria di Lionel Barrymore a dar luce ad una pellicola muta girata quasi cent'anni fa. Subito dopo il gotico di Lara Polop Quando Marta urlò dalla tomba, stravagante e brumoso, inquietante e contraddistinto da un plot fuorviante che sfocia in un finale beffardo. Chiude il trio a medaglia Mr.Sardonicus di William Castle, gioiellino sarcastico sulla brama spasmodica di soldi e sull'impossibilità di comprarsi davvero ciò che servirebbe per essere apprezzato. Il livello della rassegna si è rivelato buono, con buone risposte del pubblico e ha permesso di far comprendere, se ancora ce ne fosse bisogno, che la carta d'identità non conta in fatto di cinematografia (così come in molti altri contesti). Grazie di cuore a tutti coloro che hanno seguito questa mia avventura estiva post (o concomitante) covid 19, in particolar modo a Mauro Zender, Cotola, Didda, Digital, Caesars e Schramm. Nel post successivo il consueto elenco di tutt le pellicole in gara, a beneficio di Zender e del palmarès.
  • Mco • 21/09/20 01:11
    Risorse umane - 9970 interventi
    VINTAGE FEAR (8 giugno - 20 settembre 2020): Gli invasati (Wise) • Homicidal (Castle) • Il cervello di Donovan (Feist) • Il villaggio dei dannati (Rilla) • Il laccio rosso (Vohrer) • Il corridoio della paura (Fuller) • Passi nella notte (Castle) • La morte nera (Hartford-Davis) • L'uomo che vinse la morte (Francis) • Le bambole del desiderio (Topper) • La notte del demonio (Tourneur) • La notte delle streghe (Hayers) • La mano del diavolo (Tourneur) • Tartu, lo stregone maledetto (Grefe) • Mr.Sardonicus (Castle) • Cerimonia per un delitto (Lee Thompson) • Le campane (Young) • Tre gocce di sangue per una rosa (Mulot) • L'assassino colpisce all'alba (Simenon) • La città dei morti (Moxey) • I 13 fantasmi (Castle) • Quando Marta urlò dalla tomba (Lara Polop) • I diabolici amori di Nosferatu (Aguirre) • Il mistero delle 5 dita (Florey) • Metempsycho (Boccaci) • Mostro pazzo (Newfield) • Settimo potere (Wynn) • Macellai (Milligan) • Prigionieri dell'eternità (Kardos) • Blood feast (Lewis).
  • Zender • 21/09/20 08:19
    Capo scrivano - 47593 interventi
    Ottima rassegna Mco! Con mia vergogna devo ammettere di non aver visto nessuno dei vincitori, cosa a cui dovrò porre rimedio quanto prima! Portato tutto nel dovuto luogo e archiviate le etichette dorate 2020!
  • Daniela • 21/09/20 13:20
    Gran Burattinaio - 5922 interventi
    Mco ebbe a dire:
    VINTAGE FEAR (8 giugno - 20 settembre 2020)
    Stranamente non ho visto i primi tre classificati (ovviamente cercherò di provvedere) ma conosco molti tra gli altri titoli di questa gustosa rassegna, quindi indico il mio palmares relativamente alla lista 8 giugno - 20 settembre:
    Primo premio: La notte del demonio
    Miglior interprete maschile:  George Sanders ne Il villaggio dei dannati
    Miglior interprete femminile: ex equo Julie Harris e Claire Bloom ne Gli invasati
    Premio speciale per fascinazione: Cerimonia per un delitto
    Riconoscimento fuori categoria: Il corridoio della paura (non mi riesce a considerarlo "pauroso")


    Ultima modifica: 21/09/20 13:30 da Daniela
  • Buiomega71 • 20/12/20 20:26
    Consigliere - 25838 interventi
    Aggiornamento (2020) delle Palme d'oro "buiesche" annuali:

    1999- Fratelli di Abel Ferrara

    2000- Dead Man di Jim Jarmush

    2001- Le Onde Del Destino di Lars von Trier

    2002- Brother di Takeshi Kitano

    2003- Il Giardino Delle Vergini Suicide di Sofia Coppola

    2004- Rain di Katherine Lindberg

    2005- In The Cut di Jane Campion

    2006- Monster di Patty Jenkins

    2007- Le Regole Dell'Attrazione di Roger Avary

    2008- L'odore del sangue di Mario Martone

    2009- Antichrist di Lars von Trier

    2010- Brivido di sangue di Po Chih Leong

    2011- Jennifer's Body di Karyn Kusama

    2012- Twentynine Palms di Bruno Dumont

    2013- Cuori in Alantide di Scott Hicks

    2014-Le paludi della morte-Texas killing fields di Ami Canaan Mann

    2015-Guilty of Romance di Sion Sono

    2016-Reversal-La fuga è solo l'inizio di J. M. Cravioto

    2017-The Invitation di Karyn Kusama

    2018- Padroni di casa di Edoardo Gabbriellini

    2019- The killer inside me  di Michael Winterbottom

    2020-Alexandra's Project di Rolf de Heer
    Ultima modifica: 20/12/20 20:37 da Buiomega71
  • Zender • 21/12/20 09:26
    Capo scrivano - 47593 interventi
    Registriamo soprattutto la vittoria dell'anno di Alexandra's Project!
  • Schramm • 6/02/21 12:33
    Scrivano - 7692 interventi
    Tardi, ma pur sempre meglio che mai, dal Magistero Risiko hanno avuto luogo in diretta Faceboom le premiazioni di

    ECCE BOMBA QUESTA NON E UN'ESERCITAZIONE / (RADIONUCLIDI: UN PESTIVAL CINEMATOMGRAFICO A PROVA DI ORRORE - Viaggio al termine della no go zone del cinema),

    primo dei due volumi del IV SCHRAMMFEST, la cui scissione (in linea con quella dell'atomo) è stata giocoforza decisa in seno ai continui stop and go di riaperture e chiusure e annesse limitazioni dell'uso delle sale, dopo una speranzosa attesa di quasi un anno tra ICBM e DPCM.

    Con trasecolata iperventilazione zenderiana, a fare l'atomico botto è stato un cartone: l'inestimabile Coppa Schrammontana in radio, americio e radioattiva polvere di corno di rinoceronte è stata stavolta consegnata da Mick Jackson a Ralph Bakshi per il suo
    Wizards.

    Un Mark Nukemberg bardato di cappotto tutto bottoni rossi ha insignito il 2°, 3°, 4° e 5° classificato dei seguenti premi:

    - La Barra energetica al Plutonio foderata in Velluto di Seta Beta se la sono sgranocchiata Il disertore e i nomadi 
    - Il Bombolone al Neutrone glassato di diamanti rosa è finito nella pancia de L'imperatore della città d'oro
    - Il Reattore fuso di choccolato in argento vivo per miracolo è stato consegnato a O-bi o-ba – the end of civilazion
    - La Targa Stronzio Sarai Tu e col bronzeo carico a 90! è finita nelle mani di Mission Impossible Missione Fallout

    A furor di critici giurati e popolo, Menzione fissione e fusione al merito con appuntati milioni di gradi in petto per Twice, Hiroshima the aftermath, Q.E.D. - A Guide to Armageddon e Greetings from Moruroa.

    Un Dalmazio Ghirigory dalla mascherina imbibita di tequila ha invece annunciato e consegnato i seguenti Worstie Awards:

    - La Ionizzante Radiazione dall'albo dei cineasti se l'è aggiudicata Ultima sfida
    La Coppa dell’olio e dell’odio in uranio così impoverito che è allegata la RDC-card da 10 euro è finita sulla mensola del caminetto di Future world 198x
    - Spetta invece a Il mostro del pianeta perduto indossare la Maschera Anti-gaffe
    - Inesplosa Bomba carta ed esce forbice per L'ultima donna sulla terra
    - La Pizza con funghi presi in piscina di raffreddamento è finita tra le sdentate fauci di Captive woman
    - La Testata contro il muro di cemento più armato di te è stata data, così forte che il film non lo ricorda più nessuno, a Memorie di una sopravvissuta 

    Questi gli ordigni fatti detonare nel cinemappamondo:

    13 days • A day called X • A letter from Hiroshima • Able Archer 1983 the brink of apocalypse • Aftermath • After apocalypse • Allarme rosso • Atomic homefront • Atomic journeys • Atomic rulers • Atomic train• Banditi atomici • Barefoot Gen I e II • Blue sky • Bons baissers des Moruroa • Captive women • Chernobyl  • Chernobyl diaries • Colossus the forbin project • Come rubammo la bomba atomica • Command and control • Countdown to looking glass • Creation of the humanoids • Der dritte weltkrieg • Die gstettensaga – The rise of Echsenfriedl• Esperimento i.s. - la terra si frantuma • Fallan – the trap • Future world 198x • Genesis II • Ground zero • Hallucination • Hiroshima • Hiroshima 28 • Hiroshima mon amour • Hiroshima the aftermath • I giganti invadono la terra • I sette peccati capitali • Il complotto di Chernobyl • Il disertore e i nomadi • Il giorno prima • Il mostro del pianeta perduto • Il nostro amico atomo • In my lifetime – A presentation of the nuclear war project • Inside the nuclear threat • In the aftermath – after rabbit • Into eternity • Knocking on the devil's doors • Krakatik  • L'imperatore della città d'oro • L'ultima donna sulla terra • L'uomo della guerra possibile • La fine del mondo • La guerra di domani • La notte eterna del coniglio • La spia • Ladybug ladybug • Les derniers jours du monde • Les enfants d'Armageddon • Lucky dragon No 5 • Memorie di una sopravvissuta • Minaccia atomica • Mission impossible Fallout • NN-891102 • Nuclear cattle • Nuclear nightmares – the wars that must never happen • Nukes in space • O-bi o-ba the end of civilisation • On the 8th day • Ora zero e dintorni • Pioggia nera • Prigionieri della città deserta • Q.E.D. - A Guide to Armageddon - Quietly into disaster • Right at your door • Silkwood • Sindrome cinese • Sojoux 111 terrore su Venere • Special bullettin • Terror from the year 5000 • The atomic cafè • The beasts of yucca flats • The dark hour • The final war • The horror of party beach • The last war • The Manhattan project • The Noah • This is not a test • Twenty twentyfour • Twice • Ultimi bagliori di un crepuscolo • Un bacio e una pistola • Ultima sfida • Under electric clouds • Un fiore nel deserto • Unthinkable • Uomini H • Visualizing atomic deaths • Wargames giochi di guerra • Wizards

    Si ringraziano i seguenti arsenali-centrali generosamente prestatisi a location-nukeation e ground zero delle serate-testate festivaliere: Arena First Strike, Anfiteatro Bikini, Teatro Fallout, Sferisterio Bequerel, Capannone Oppenheimer, Caverna Panisperna, Trinity Room, Rifugio Bomblioteca Szilard, Ministadio Gadget, Salone Little Fat Boy Gay, R.e.m. Room, Anthony Pershing Hall, Teatro Radon, Magistero Risiko

    Per l'apporto musicale-performativo, si ringraziano: Kraftwerk, The Police (e Sting), OMD, Pink Floyd, Kate Bush, Mina, CSI, Little Boy George, Piero Pelù, FaTrizio DeAndR.E.M. Band, Frankie Goes To Bombywood

    Per il supporto logistico-terroristico-(dis)organizzativo:  
    Dalmazio Ghirigory, Iraldo Equoreo, Renato Chilotone, Dina Mitarda, Alejandropov Iodiorowski, David Lynchernobyl, Mimmo Cobalto, Ispettore Bauli, Mark Zuckerbomb, Dark Nukerberg, Tank Zuckerboom, Hans Bunkerberg, Juan Duyotto, Mick Jackson

    I più incandescenti e irradianti ringraziamenti della Schrammbled Eggs a:  
    Zendyman, per imprimatur nullaosta val d'aosta e santa pazienza & clemenza
    Digital, archeoescavatore e cine-pusher di fiducia
    L'osservatorio disastronomico Panza per Ora zero e dintorni e il più che prezioso patrocinio internetmoviedatabasico
    Daniela dalla A alla G e dalla I alla Z per Uomini H
    Il semper fidelis Mco e tutti coloro che hanno seguito la traiettoria dei missili e hanno con me cercato raccolto e sbafato funghi.

    Blast but not least, con questo festival la Schrammbled Eggs fa sempiterna memoria di:
    Danny Aiello, Carlo Ausino, Mirko Bertuccioli, Jean Claude Brisseau, Flavio Bucci, John Carl Buechler, Cosimo Cinieri, Larry Cohen, Bruno Ganz, Franco Garofalo, Stuart Gordon, Rutger Hauer, Hal Holbrook, Freddie Jones, Anna Karina, Kim Ki-duk, Dieter Laser, Dusan Makavejev, José Mojica Marins, Ennio Morricone, Philippe Nahon, Daria Nicolodi, Alan Parker, Krzystof Penderecki, Joe Pilato, Genesis P.Orridge, George Romero, Reni Santoni, John Saxon, Joel Schumacher, John Alan Schwartz, Narciso Ibanez Serrador, Max Von Sydow, Martin West

    We’ll meet (over and over) again

    In attesa di annunciare l'appuntamento col secondo volume, la Schrammbled Eggs augura 2021 di queste visioni a tutti!
    See you Boom!!
    Ultima modifica: 18/02/21 14:40 da Schramm
  • Zender • 6/02/21 17:17
    Capo scrivano - 47593 interventi
    Ottimo Schramm, devi però sceglire tre premi per l'archivio. Se me li metti coi link mi fai un favore.
  • Schramm • 8/02/21 12:09
    Scrivano - 7692 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Ottimo Schramm, devi però sceglire tre premi per l'archivio. Se me li metti coi link mi fai un favore.

    eccoci.
    Coppa Schrammontana: Wizards

    2° classificato - Barra energetica al Plutonio foderata in Velluto di Seta Beta: Il disertore e i nomadi 

    3° classificato Bombolone al Neutrone glassato di diamanti rosa:  L'imperatore della città d'oro
  • Zender • 8/02/21 14:50
    Capo scrivano - 47593 interventi
    Perfetto, grazie mille anche per i link! E lunga vita allo Schrammfest (dimezzato).
  • Schramm • 8/02/21 18:24
    Scrivano - 7692 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Perfetto, grazie mille anche per i link! E lunga vita allo Schrammfest (dimezzato).
    pas de quoi. grazie a te. se vuoi, dato che vedo sempre riportati tutti i premi minori di ogni fest, ti linko anche il quarto e il quinto classificato.


    Ultima modifica: 8/02/21 18:24 da Schramm
  • Zender • 8/02/21 19:58
    Capo scrivano - 47593 interventi
    D'accordo.